Assemblea degli azionisti Retelit 2010: la madre di tutte le battaglie!
Verso il 2020: i 10 temi che guideranno le decisioni d’investimento nei prossimi 12 mesi 
Di seguito pubblichiamo l?outlook 2020 di Neuberger Berman. Il report titolato ?Soluzioni per il 2020?. I responsabili delle piattaforme di investimento di Neuberger Berman analizzano le prospettive economiche e le dinamiche …
A ruba il primo bond Twitter, rendimento ricco fa cinguettare gli investitori
Twitter debutta sul mercato obbligazionario. La società americana, conosciuta in tutto il mondo per i suoi ?tweet”, ha collocato le sue prime obbligazioni a un tasso di interesse inferiore a …
Payrolls dicono che economia Usa scoppia di salute, rally dei mercati e dollaro superstar
Segnali di forza dal mercato del lavoro negli Stati Uniti con le payrolls andate ben oltre le attese a novembre. Lo scorso mese sono stati creati negli Stati Uniti 266mila nuovi posti …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    4,932
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Assemblea degli azionisti Retelit 2010: la madre di tutte le battaglie!

    http://www.retelit.it/..%5Callegati%...rio%202010.PDF


    Ecco a voi, signori, il calendario degli eventi societari 2010

    (non vengono ripartati eventuali CDA straordinari, ovviamente)

  2. #2

    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    4,932
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    29 aprile 2010 in prima convocazione e 30 aprile 2010 in seconda convocazione (dalle esperienze degli anni passati)...anche se aspetterò qualche altra settimana prima di comprare il biglietto aereo.

    Vi ricordo che, in questa data si eleggerà anche il nuovo CDA, il quale, se sarà tutto formato dalla solita dirigenza, ho molte ragioni per ritenere che venga ripristinato nella sua consueta durata dei tre anni!

    Mi chiedo, ma come hanno potuto tenerlo in carica per un solo anno!!!! Un periodo troppo breve che non giova all'azienda, come io stesso sottolineai in fase di proposta da parte di Sirti (e alleati)

  3. #3
    L'avatar di garand
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    21,916
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    5668 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da cancer75 Visualizza Messaggio
    29 aprile 2010 in prima convocazione e 30 aprile 2010 in seconda convocazione (dalle esperienze degli anni passati)...anche se aspetterò qualche altra settimana prima di comprare il biglietto aereo.

    Vi ricordo che, in questa data si eleggerà anche il nuovo CDA, il quale, se sarà tutto formato dalla solita dirigenza, ho molte ragioni per ritenere che venga ripristinato nella sua consueta durata dei tre anni!

    Mi chiedo, ma come hanno potuto tenerlo in carica per un solo anno!!!! Un periodo troppo breve che non giova all'azienda, come io stesso sottolineai in fase di proposta da parte di Sirti (e alleati)
    che abbiano optato per farlo durare un solo anno perchè i componenti del CDA non erano quelli ''concordati''???

  4. #4
    L'avatar di Peppindor
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    13,901
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    50 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    preferisco affondare con tutta la nave che vendere...
    ma la mia è una caravella e non è detto che non tocchi mai terra...

  5. #5
    L'avatar di emixpoli
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    2,038
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da seanross Visualizza Messaggio
    Maurizio, hai tutto il diritto di rendere pubblico il tuo colloquio con l'ex dirigente Retelit.
    Ma a questo punto, visto il tenore di tali dichiarazioni, devi citare espressamente la fonte per due ragioni:
    1. perché tutti possano valutare l'attendibilità di questa persona (ad esempio: se si trattasse di un esautorato tutti potrebbero legittimamente pensare che sia una ripicca verso retelit);
    2. è possibile chiedere a lui stesso conferma o smentita di quanto ti ha detto.

    Se non fai subito il suo nome, dubito che questo tuo messaggio sia idoneo a restare sul forum perché potrebbe nuocere ingiustamente alle quotazioni LIT da oggi stesso...
    complimenti OK
    in piu oggi strani movimenti su lit

  6. #6

    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    225
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da seanross Visualizza Messaggio
    Maurizio, hai tutto il diritto di rendere pubblico il tuo colloquio con l'ex dirigente Retelit.
    Ma a questo punto, visto il tenore di tali dichiarazioni, devi citare espressamente la fonte per due ragioni:
    1. perché tutti possano valutare l'attendibilità di questa persona (ad esempio: se si trattasse di un esautorato tutti potrebbero legittimamente pensare che sia una ripicca verso retelit);
    2. è possibile chiedere a lui stesso conferma o smentita di quanto ti ha detto.

    Se non fai subito il suo nome, dubito che questo tuo messaggio sia idoneo a restare sul forum perché potrebbe nuocere ingiustamente alle quotazioni LIT da oggi stesso...
    ma tu che pensi che ti faccio il nome di una persona che si confida,a te che ti nasacondi dietro un nikname di fantasia, io di te non so nulla perche non parlate con trasparenza e vi nascondete dietro dei nik fasulli l'unica persona che scrive su questo forum che non si nasconde dietro un nikname e il cancer lui si che e una persona onesta e trasparente magari a lui lo posso confidare perche so chi è e lui di lui so tutto come anche lui di me sa tutto via nome e cognome e data di nascita e mi conosce di persona e di presenza,ad esempio ha cinque anni che cerco di capire chi e che si nasconde dietro il nikname di kavaje,di seanross,di fermasenti, di toro,ma ho ricevuto tutte risposte evasive, e sempre avete tergiversato sulla vostra vera identità,ora che vorresti che io da pollo ti faccio il nome del mio confidente ma mai e poi mai questo lo farei.

  7. #7

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    15
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da alfierimaurizio Visualizza Messaggio
    caro king caro cancer, sergio,e qualche altro amico che è inguaiato come me sono appena rientrato e ho dovuto inghiottire un'altro rospo amaro anzi amarissimo riguardo la ciofeca di retelit,per delicatezza non posso fare il nome dell'ingegnere che abbiamo contattato ex dipendente e dirigente di retelit che alessandro e sopratutto the king conosce bene per averci parlato durante l'assemblea delle stelline a MILANO in corso magenta, lo abbiamo contattato tramite internet l'ingegnere anche lui con titoli e stock option retelit,logicamente gli facevo delle domande su retelit titolo e sul wi max, ma mi dava delle risposte trooppo deludenti sulla società sulla fibra e sul wi max guardate cosa mi rispondeva alle mie domande. ingegnere ma ha proposito come mai non decolla questo benedetto wi max,risposta se tu fossi telecom lo permetteresti?se decollasse affonderebbero tutti i gestori attuali,e poi non ha una reale utilità,io replicavo ma perche ingegnere lei mi dice tutto questo?risposta perchè non c'è nulla che non si possa fare in 802.11g e 802.11n noi per lavoro abbiamo una tratta di 15 KM normalissimo 802.11g,domanda mia ma come il wi max di retelit viene publicizzato alla grande,ma allora e destinato a fallire questo wi max, risposta,ma no, sono almeno 5 anni che deve partire... prima o poi lo farà, ovviamente quando sarà già obsoleto tipo la fibra ottica domanda anche la fibra ottica sara un fallimento?risposta eh la fibra ottica... ti ricordi il progetto socrates di telecom? quando bucarono tutta italia? non funzionò mai, cablarono tutto e restò spenta perchè ormai si andava più forte su rame per wimax sarà lo stesso,lo useranno in posti particolari, applicazioni di nicchia,ma per le grandi città nisba,il futuro lo è veramente, ma non con wimax,domanda allora il futuro come sarà allora,risposta(qua stava incominciando a ubriacarmi perche parlava tutto tecnologico)cmq andiamo avanti come sara questo benedetto futuro risposta,indeterminato, probabilmente totalmente deregolamentato,non si può regolamentare il wireless, non si può controllarlo io compro banda da un provider, mi metto un hotspot sul tetto e lo accendo fine,se si usasse qualcosa di regolamentato come wimax tanto varrebbe tenersi i fili già,in italia ci sono migliaia di reti wireless private, nessun carrier con concessione può reggere la concorrenza per non parlare di fon, conosci fon?Maurizio risposta no!fon in italia ha un incredibile numero di hotspot http://www.fon.com/it.alla conclusione ingegnere con retelit cosa mi consiglia di fare, guarda io le azioni retelit le ho in stock option per le mie consulenze che gli facevo a quei ottusi della dirigenza invece di pagarmi mi anno dato azioni alla fine come saliranno che la delisteranno me li vendo ma tu figlio mipo come tanti altri siete stati truffati da questi ignorantoni che di telecomunicazioni non capiscono un cacchio. questa e la santa verità delle mie domande effettuate ad un ex dirigente retelit che e anche conoscente di alessandro e the king il vicentino.

  8. #8

    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    225
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da [email protected]@wl Visualizza Messaggio
    [email protected]@wl; cosa significa questa faccina non lo capita ,anche tu ti sei fatto contagiare dal pseudo-amico kavaje?

  9. #9
    L'avatar di seanross
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    2,832
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    195 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da alfierimaurizio Visualizza Messaggio
    ma tu che pensi che ti faccio il nome di una persona che si confida,a te che ti nasacondi dietro un nikname di fantasia, io di te non so nulla perche non parlate con trasparenza e vi nascondete dietro dei nik fasulli l'unica persona che scrive su questo forum che non si nasconde dietro un nikname e il cancer lui si che e una persona onesta e trasparente magari a lui lo posso confidare perche so chi è e lui di lui so tutto come anche lui di me sa tutto via nome e cognome e data di nascita e mi conosce di persona e di presenza,ad esempio ha cinque anni che cerco di capire chi e che si nasconde dietro il nikname di kavaje,di seanross,di fermasenti, di toro,ma ho ricevuto tutte risposte evasive, e sempre avete tergiversato sulla vostra vera identità,ora che vorresti che io da pollo ti faccio il nome del mio confidente ma mai e poi mai questo lo farei.
    Ti ho segnalato ai moderatori di FOL chiedendo loro di rimuovere quel post pieno di illazioni su Retelit, perché non dichiari la fonte e perché dannoso per le quotazioni LIT.

    Invito gli amici di FOL a fare altrettanto.

    Finora non l'hanno tolto!
    Se sta bene ai moderatori FOL, pazienza!

    Ma ciò non toglie che sia scorretto dire che sono parole confidate a te da un ex dirigente Retelit senza dire di chi si tratta...

    Capisci bene che c'è una bella differenza se le frasi le ha dette Di Pietro oppure Giovani oppure De Giovanni...

    Addio...
    Ultima modifica di seanross; 20-01-10 alle 15:57

  10. #10
    L'avatar di seanross
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    2,832
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    195 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da ryan2009 Visualizza Messaggio
    curioso di sapere i commenti se alf scriveva di aver parlato con un tecnico il quale gli aveva illustrato una situazione a venire strabiliante per il wi-max
    ingegnere che abbiamo contattato ex dipendente e dirigente di retelit

    1) Telecom non permette il decollo del Wimax;
    2) inoltre il Wimax non ha una reale utilità;
    3) il Wimax pratirà solo quando sarà ormai obsoleto;
    4) i dirigenti Retelit sono ottusi;
    5) Retelit sarà delistata;
    6) i piccoli azionisti sono stati truffati e non recupereranno mai i loro soldi;
    7) i dirigenti Retelit sono ignoranti e di telecomunicazioni non capiscono un cacchio.

    Non dico che non sia tutto vero, dico solo che non basta dire me lo ha detto un ingegnere ex dirigente LIT.
    A Maurizio ripeto: tira fuori le @@ e dicci chi è!!!!

Accedi