La prossima generazione di autisti potrebbe guidare mezzi alimentati ad induzione in autostrada ed a celle a combustibile (idrogeno) nella viabilitÓ ordinaria, ma forse non ci sarÓ pi¨ nemmeno...