Se sull’atto di vendita è indicato che quel terreno è vostro, dovrebbe essere sufficiente rivolgersi ad un geometra che faccia correggere al catasto la situazione.