Meravigliosa opera per una causa ancora purtroppo troppo sottovalutata