Superati di brutto sembra una cavalcata infinita verso i massimi