Scommettere sui.. .Com
Tassi di interesse negativi ci dicono che il futuro vale più del presente in un mondo dove sovrabbonda il risparmio
Cosa si nasconde dietro questa grossa ondata di tassi d?interesse negativi? Da Francoforte  a Zurigo passando per Tokio, più di un terzo dei bond presenti sul mercato offrono ormai ritorni …
Calendario conti 3° trimestre 2019 Ftse Mib: apre Saipem, banche e FCA le più attese
Dopo un inizio poco fortunato, il mese di ottobre ha visto un forte rialzo dei mercati azionari internazionali. Gli indici USA sono tornati sui massimi storici, mentre quelli europei (Ftse …
Descalzi a tutto campo: Eni non sarà preda M&A, dividendo può salire
Eni è diventata la compagnia più efficiente tra le grandi con riserve proprie che sono state scoperte e non comprate, con costi per i nuovi barili molto bassi, a meno …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    22
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    9 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Scommettere sui.. .Com

    Ciao ragazzi, complimenti per la gestione del forum come sempre.

    Ho compreso che, come detto in qualche altra pagina qui sul sito, se è possibile scommettere su un .com attraverso un prestanome vivente all'estero.

    alcune domande :
    - è possibile acquistare questi account online?
    - è necessario dichiarare eventuali profitti avuti attraverso esercizio delle scommesse su questi conti?

    Grazie mille. L'ordinamento italiano è diverso da quello di altri paesi europei Quindi è bene fare per me un po' di chiarezza

    Ho salutato anticipo che ha notizie in merito

  2. #2
    L'avatar di maxbank
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    27,958
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    11294 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da barriuz Visualizza Messaggio
    Ciao ragazzi, complimenti per la gestione del forum come sempre.

    Ho compreso che, come detto in qualche altra pagina qui sul sito, se è possibile scommettere su un .com attraverso un prestanome vivente all'estero.

    alcune domande :
    - è possibile acquistare questi account online?
    - è necessario dichiarare eventuali profitti avuti attraverso esercizio delle scommesse su questi conti?

    Grazie mille. L'ordinamento italiano è diverso da quello di altri paesi europei Quindi è bene fare per me un po' di chiarezza

    Ho salutato anticipo che ha notizie in merito
    ovviamente non devi dichiarare nulla visto che essendo illegale sarebbe come dichiarare i proventi del traffico di droga....
    I prestanomi costano anche 5.000 euro e se non sei in grado di guadagnarli la spesa non vale l'impresa.

  3. #3

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    22
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    9 Post(s)
    Potenza rep
    0
    ciao, grazie per risposta.
    considerando anche la tua esperienza (vedi le stelline) ti credo. il punto è che, nel mondo del betting online, per giocare sui .com ci sono addirittura siti web che offrono di venderti degli account verificati. allora mi chiedo, se andassi a fare un acquisto tramite questi e andasse a buon fine, sarei protetto ?

    non capisco perchè dici che sia illegale. tecnicamente non stai scommettendo tu e, inoltre, ci sono dei software (vedi value bet/matched bet ecc.) che operano per conto dell'utente (che non saresti tu, ancora). il punto sarebbe come giustificare di aver ricevuto tale denaro credo

    grazie per risposte in anticipo. il tema sembra essere molto nebuloso anche perchè la presenza di BOT ecc si sta ramificando e non credo di aver capito ci siano statuti chiari nei regolamenti (o almeno per me)

  4. #4
    L'avatar di maxbank
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    27,958
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    11294 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da barriuz Visualizza Messaggio
    ciao, grazie per risposta.
    considerando anche la tua esperienza (vedi le stelline) ti credo. il punto è che, nel mondo del betting online, per giocare sui .com ci sono addirittura siti web che offrono di venderti degli account verificati. allora mi chiedo, se andassi a fare un acquisto tramite questi e andasse a buon fine, sarei protetto ?

    non capisco perchè dici che sia illegale. tecnicamente non stai scommettendo tu e, inoltre, ci sono dei software (vedi value bet/matched bet ecc.) che operano per conto dell'utente (che non saresti tu, ancora). il punto sarebbe come giustificare di aver ricevuto tale denaro credo

    grazie per risposte in anticipo. il tema sembra essere molto nebuloso anche perchè la presenza di BOT ecc si sta ramificando e non credo di aver capito ci siano statuti chiari nei regolamenti (o almeno per me)
    ci sono quelli che vendono, quelli che affittono(più rari perchè Betfair ne ha segati parecchi) e poi ci sono gli agenti(qui va a fiducia, l'agente può ripulirti il saldo in qualunque momento oltre a chiedere commissioni su depositi e prelievi).E' illegale in quanto non sei tu il proprietario del conto e per operare dall'Italia deve nasconderti dietro VPN o VPS, oltre a depositare e prelevare tramite Neteller che ha sede sul paradiso fiscale dell'isola di Man.....Non devi giustificare nulla al fisco che non sa nulla di quello che stai facendo usando la catena prestanome>vpn>neteller.Lascia perdere i software tipo betangel perchè si complicano ulteriormente le cose, soprattutto dal punto di vista del piazzamento della giocata, già stare sotto vpn ti comporta un lag rispetto a chi sta veramente in UK se poi ci metti pure il bot stiamo freschi.Oltretutto, nel tuio caso, non avendo un conto il software è proprio l'ultimo dei problemi.....

  5. #5

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    22
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    9 Post(s)
    Potenza rep
    0
    grazie per ampia risposta

    un paio di commenti. Quando riporti :
    "E' illegale in quanto non sei tu il proprietario del conto e per operare dall'Italia deve nasconderti dietro VPN o VPS

    E' illegale per il bookmaker, per le loro regole e basta ? Perche se cosi quello a cui potresti andare incontro sarebbe la chiusura appunto e confisca di esso ( e basta).

    Scrivo di questo perchè leggevo su di un sito (cerco traccia e poi riporto) di persone che dicevano di dichiarare su 730, voci altri redditi, i proventi derivanti da siti esteri.

    Grazie per riferimento a Bet Angel. Avrei pensato proprio a quei software o altro disponibile con macro che lavorano sulle API concesse da siti stessi. Ma non ho capito quindi se si possa fare o meno. Cioè stiamo parlando di operare per conto di terzi su piattaforme web protette VPS/VPN. Quindi il problema sussiste (e quindi no dichiarazione) o non sussiste (e no dichiarazione lo stesso ahah).

  6. #6
    L'avatar di maxbank
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    27,958
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    11294 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da barriuz Visualizza Messaggio
    grazie per ampia risposta

    un paio di commenti. Quando riporti :
    "E' illegale in quanto non sei tu il proprietario del conto e per operare dall'Italia deve nasconderti dietro VPN o VPS

    E' illegale per il bookmaker, per le loro regole e basta ? Perche se cosi quello a cui potresti andare incontro sarebbe la chiusura appunto e confisca di esso ( e basta).

    Scrivo di questo perchè leggevo su di un sito (cerco traccia e poi riporto) di persone che dicevano di dichiarare su 730, voci altri redditi, i proventi derivanti da siti esteri.

    Grazie per riferimento a Bet Angel. Avrei pensato proprio a quei software o altro disponibile con macro che lavorano sulle API concesse da siti stessi. Ma non ho capito quindi se si possa fare o meno. Cioè stiamo parlando di operare per conto di terzi su piattaforme web protette VPS/VPN. Quindi il problema sussiste (e quindi no dichiarazione) o non sussiste (e no dichiarazione lo stesso ahah).
    è illegale per il book, mi sembra ovvio.
    Se ti registri come John Smith ma ti chiami Mario Rossi stai commettendo un reato.
    Ovviamente al book non gliene frega niente se fai le cose per bene, è solo un'ipocrisa e sanno perfettamente che dietro molti account si nascondono giocatori di altre nazioni dove betfair è vietato.
    I 730, il quadro rw e le circolari dell'agenzia delle entrate lasciale perdere, per anni hanno fatto terrorismo sui forum dove molti erano terrorizzati ma poi è tutto finito sempre a tarallucci e vino.
    Le API si possono fare, ma poi su Bet Angel ti iscrivi e ti logghi col tuo vero nome e possono sorgere dei problemi, si tratta di aggiungere altra carne al fuoco e con un account falso eviterei, tutto qui.

Accedi