Ma questi che vivono di scommesse come si fa a trovarli?Aiuto - Pagina 8
I titoli più amati dai trader italiani: a tutta FAANG, ma a svettare è un’altra super big
Microsoft, Facebook, Apple. Ma anche Disney, Mastercard e Netflix. Sono solo alcuni dei titoli su cui gli investitori italiani e globali hanno puntato a giugno secondo eToro. Il portale di …
UBI boccia l’OPS di Intesa: non è conveniente per 6 motivi. Messina medita sul rilancio
L’ops lanciata da Intesa Sanpaolo non è conveniente. E’ il responso del cda odierno di UBI Banca, che conferma le attese della vigilia e apre le strade a due possibili …
BTP Futura, Mef alza velo su tassi cedolari minimi. Tesoro chiama investitori retail, la tentazione del premio fedeltà
ll Mef ha finalmente comunicato i tassi cedolari minimi garantiti della prima emissione del BTP Futura, il titolo di stato italiano offerto interamente agli investitori retail. L'emissione partirà lunedì 6 …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #71

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    126
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    84 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da jurassic88 Visualizza Messaggio
    Quelli che fanno i soldi col betting/trading sono quelli che riescono a battere costantemente il banco/mercato. Ci riescono perchè hanno un edge, ovvero un vantaggio rispetto alla concorrenza, ovvero un informazione in piu, un abilità di lettura del mercato fuori dal comune ecc. Praticamente hanno trovato valore.
    Trovare valore è estremamente faticoso, ma non impossibile, il problema sta nel trovare un valore abbastanza grosso e che ti permetta di fare girare il piu possibile i tuoi soldi. Se lo trovi allora ci puoi anche vivere, senno non ne vale la pena
    Adesso ho capito perfettamente cosa intendi, questo lo uso ogni tanto non per il betting exchange, ma quando faccio trading sul NASDAQ, o su Binance per i Bitcoin, ma per me è molto stressante, e quindi è un di più, per quanto riguarda il betting io non faccio trading e opero soprattutto sui cavalli con due metodi e una progressione, la differenza per me la fa quali cavalli scegliere vincenti, e quali cavalli scegliere perdenti, ogni tanto si sbaglia per innumerevoli fattori, ma con la progressione l'errore o gli errori sono eliminati, l'altra grande differenza sta nella quota dei cavalli, diciamo a parità di condizioni con altri sport è minimo due volte e mezza se non tre volte, è come giocare il Barcellona il Bayern Monaco il Manchester City o il Liverpool a 1.80- 2.00 tutte le volte che giocano in casa invece di 1.20-1.30.

  2. #72

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    84
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    57 Post(s)
    Potenza rep
    858995
    Citazione Originariamente Scritto da jurassic88 Visualizza Messaggio
    Quelli che fanno i soldi col betting/trading sono quelli che riescono a battere costantemente il banco/mercato. Ci riescono perchè hanno un edge, ovvero un vantaggio rispetto alla concorrenza, ovvero un informazione in piu, un abilità di lettura del mercato fuori dal comune ecc. Praticamente hanno trovato valore.
    Trovare valore è estremamente faticoso, ma non impossibile, il problema sta nel trovare un valore abbastanza grosso e che ti permetta di fare girare il piu possibile i tuoi soldi. Se lo trovi allora ci puoi anche vivere, senno non ne vale la pena
    Hai fatto un'analisi molto corretta. Funziona esattamente così. Bisogna essere bravi ad individuare il valore e farci margine

  3. #73

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    126
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    84 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Camma236 Visualizza Messaggio
    Hai fatto un'analisi molto corretta. Funziona esattamente così. Bisogna essere bravi ad individuare il valore e farci margine
    Mi fai un esempio su una partita di calcio, anche se ha già giocato, se fai trading capisco perfettamente, ma se fai betting no, scusa la mia ignoranza.

  4. #74

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    84
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    57 Post(s)
    Potenza rep
    858995
    Citazione Originariamente Scritto da 791500 Visualizza Messaggio
    Mi fai un esempio su una partita di calcio, anche se ha già giocato, se fai trading capisco perfettamente, ma se fai betting no, scusa la mia ignoranza.
    Inter-Milan quote 2.3 3.35 3.1, linea asiatica -0.25/0.25

    Tu in base a tue valutazioni, lettura della partita, forma delle due squadre, giocatori squalificati/indisponibili e quant’altro, ritieni che l’Inter si debba giocare su quota 1.95/2 e quindi su linea -0.5. Hai una linea Asian di vantaggio su quella disponibile. Quello è il tuo margine. Quell’Inter -0.25 è la tua valuebet

  5. #75

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    126
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    84 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Camma236 Visualizza Messaggio
    Inter-Milan quote 2.3 3.35 3.1, linea asiatica -0.25/0.25

    Tu in base a tue valutazioni, lettura della partita, forma delle due squadre, giocatori squalificati/indisponibili e quant’altro, ritieni che l’Inter si debba giocare su quota 1.95/2 e quindi su linea -0.5. Hai una linea Asian di vantaggio su quella disponibile. Quello è il tuo margine. Quell’Inter -0.25 è la tua valuebet
    Ok sei stato chiarissimo grazie.

  6. #76
    L'avatar di jurassic88
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    215
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    124 Post(s)
    Potenza rep
    3815945
    Citazione Originariamente Scritto da 791500 Visualizza Messaggio
    Adesso ho capito perfettamente cosa intendi, questo lo uso ogni tanto non per il betting exchange, ma quando faccio trading sul NASDAQ, o su Binance per i Bitcoin, ma per me è molto stressante, e quindi è un di più, per quanto riguarda il betting io non faccio trading e opero soprattutto sui cavalli con due metodi e una progressione, la differenza per me la fa quali cavalli scegliere vincenti, e quali cavalli scegliere perdenti, ogni tanto si sbaglia per innumerevoli fattori, ma con la progressione l'errore o gli errori sono eliminati, l'altra grande differenza sta nella quota dei cavalli, diciamo a parità di condizioni con altri sport è minimo due volte e mezza se non tre volte, è come giocare il Barcellona il Bayern Monaco il Manchester City o il Liverpool a 1.80- 2.00 tutte le volte che giocano in casa invece di 1.20-1.30.
    Liberarsi del feticcio delle progressioni/mediazioni sarebbe già un punto di partenza a mio avviso.
    Il vantaggio del trading sportivo è che è un attività a rischio zero, mal che vada ti riprendi i soldi con cui sei partito.
    Sono le perdite che ti dicono se hai trovato valore o no, se usi progressioni come fai a misurare il tuo sistema?
    La stessa cosa è per il betting

  7. #77

    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    84
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    57 Post(s)
    Potenza rep
    858995
    Citazione Originariamente Scritto da jurassic88 Visualizza Messaggio
    Liberarsi del feticcio delle progressioni/mediazioni sarebbe già un punto di partenza a mio avviso.
    Il vantaggio del trading sportivo è che è un attività a rischio zero, mal che vada ti riprendi i soldi con cui sei partito.
    Sono le perdite che ti dicono se hai trovato valore o no, se usi progressioni come fai a misurare il tuo sistema?
    La stessa cosa è per il betting
    Io le progressioni le ho sempre odiate e mai le farei. Se becchi una bad run, ti ritrovi sotto un treno. Ma questo vale per il calcio, non ho idea come funzioni il mondo dei cavalli

  8. #78

    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    126
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    84 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da jurassic88 Visualizza Messaggio
    Liberarsi del feticcio delle progressioni/mediazioni sarebbe già un punto di partenza a mio avviso.
    Il vantaggio del trading sportivo è che è un attività a rischio zero, mal che vada ti riprendi i soldi con cui sei partito.
    Sono le perdite che ti dicono se hai trovato valore o no, se usi progressioni come fai a misurare il tuo sistema?
    La stessa cosa è per il betting
    Non so se hai letto tutti i miei messaggi, io non faccio trading faccio betting, la progressione a me serve solo per recuperare quei colpi perdenti a volte anche consecutivi e quando chiudo il colpo ho recuperato la giocata o le giocate perdenti e in più ho vinto, il sistema sta nell'individuare da parte mia i cavalli vincenti o perdenti, giocando agli ultimi secondi prima che la corsa parta, ti ho scritto di media quante corse al giorno, gli ultimi minuti e secondi sono fondamentali perché il mercato parla, e io lo riesco a leggere, leggo l'onda anomala lo tsunami per usare un termine catastrofico, a volte tu vedi il crollo della quota nei minuti finali o la salita della quota ma soprattutto gli importi su una determinata quota che sono gli algoritmi da leggere, quindi per esempio se avevo deciso di puntare un cavallo a 2 e scende nel finale a 1.80 e vedo gli algoritmi di cui ti parlavo raddoppio la giocata, se avevo deciso di bancare un cavallo a 2?50 e sale a 2.80 nel finale e vedo gli algoritmi raddoppio la bancata, delle volte può succedere di perdere per molteplici fattori compreso errore mio di valutazione in generale, ma anche errore del fantino, corsa con cavalli che si toccano e tante altre cose che se giochi i cavalli puoi capire, la progressione mi serve solo per recuperare la sconfitta o le sconfitte consecutive, l'importante è la quota, che nei cavalli c'è dal mio punto di vista, mentre al calcio no, quindi il primo metodo è studiare i cavalli, perché non è che uno gioca qualsiasi corsa basta che vede la quota, spero di essermi spiegato bene.

  9. #79

    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    85
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    70 Post(s)
    Potenza rep
    3
    Citazione Originariamente Scritto da Camma236 Visualizza Messaggio
    Io le progressioni le ho sempre odiate e mai le farei. Se becchi una bad run, ti ritrovi sotto un treno. Ma questo vale per il calcio, non ho idea come funzioni il mondo dei cavalli
    E' per questo che io gioco poche partite all'anno e quasi esclusivamente betto su squadre che giocano in casa.. Quelle poche scommesse che faccio devono essere vincenti quasi al 100%.. Non posso permettermi bad run.. Il mio valore lo trovo giocando poche volte durante la stagione perché so che tanto sugli eventi più importanti (campionati maggiori europei) è raro trovare value bet.. Parlo ovviamente del pre-game in quanto gioco quasi ed esclusivamente prima dell'inizio dell'evento.. In game è un'altra cosa.. I bookmaker sono troppo più esperti di me nel trovare il reale valore di un evento importante e poi di conseguenza calcolano il loro margine. Eventi come il Leicester che vince il campionato forse capitano 2 volte in 100 anni..

  10. #80

    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    85
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    70 Post(s)
    Potenza rep
    3
    Citazione Originariamente Scritto da 791500 Visualizza Messaggio
    Non so se hai letto tutti i miei messaggi, io non faccio trading faccio betting, la progressione a me serve solo per recuperare quei colpi perdenti a volte anche consecutivi e quando chiudo il colpo ho recuperato la giocata o le giocate perdenti e in più ho vinto, il sistema sta nell'individuare da parte mia i cavalli vincenti o perdenti, giocando agli ultimi secondi prima che la corsa parta, ti ho scritto di media quante corse al giorno, gli ultimi minuti e secondi sono fondamentali perché il mercato parla, e io lo riesco a leggere, leggo l'onda anomala lo tsunami per usare un termine catastrofico, a volte tu vedi il crollo della quota nei minuti finali o la salita della quota ma soprattutto gli importi su una determinata quota che sono gli algoritmi da leggere, quindi per esempio se avevo deciso di puntare un cavallo a 2 e scende nel finale a 1.80 e vedo gli algoritmi di cui ti parlavo raddoppio la giocata, se avevo deciso di bancare un cavallo a 2?50 e sale a 2.80 nel finale e vedo gli algoritmi raddoppio la bancata, delle volte può succedere di perdere per molteplici fattori compreso errore mio di valutazione in generale, ma anche errore del fantino, corsa con cavalli che si toccano e tante altre cose che se giochi i cavalli puoi capire, la progressione mi serve solo per recuperare la sconfitta o le sconfitte consecutive, l'importante è la quota, che nei cavalli c'è dal mio punto di vista, mentre al calcio no, quindi il primo metodo è studiare i cavalli, perché non è che uno gioca qualsiasi corsa basta che vede la quota, spero di essermi spiegato bene.
    Ho visto qualche tecnica per quanto riguarda le corse sui cavalli su questo canale Trading Academy
    - YouTube

    Questo ragazzo fa trading e non betting.. Anche lui però fa analisi di liquidità che entra ed esce da un particolare mercato.. Quelle onde anomale di cui parli.

Accedi