Ma questi che vivono di scommesse come si fa a trovarli?Aiuto - Pagina 10
I titoli più amati dai trader italiani: a tutta FAANG, ma a svettare è un’altra super big
Microsoft, Facebook, Apple. Ma anche Disney, Mastercard e Netflix. Sono solo alcuni dei titoli su cui gli investitori italiani e globali hanno puntato a giugno secondo eToro. Il portale di …
UBI boccia l’OPS di Intesa: non è conveniente per 6 motivi. Messina medita sul rilancio
L’ops lanciata da Intesa Sanpaolo non è conveniente. E’ il responso del cda odierno di UBI Banca, che conferma le attese della vigilia e apre le strade a due possibili …
BTP Futura, Mef alza velo su tassi cedolari minimi. Tesoro chiama investitori retail, la tentazione del premio fedeltà
ll Mef ha finalmente comunicato i tassi cedolari minimi garantiti della prima emissione del BTP Futura, il titolo di stato italiano offerto interamente agli investitori retail. L'emissione partirà lunedì 6 …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #91

    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    85
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    70 Post(s)
    Potenza rep
    3
    Vi posto un articolo: Ricerca su 150.000 scommesse: c'e valore solo sulle favorite

    Ora, io mica gioco tutte le quote al di sotto dell'1,50.. Quello che faccio io è trovare quote "buone" di squadre nettamente favorite, che so quasi per certo vinceranno il campionato e che in un determinato momento della competizione hanno bisogno di vincere una partita. Io ovviamente mi affido alla mia esperienza maturata negli anni per quanto riguarda la conoscenza dei campionati maggiori, o comunque di quei campionati dove esiste una squadra o al massimo 2 squadre nettamente più forti delle altre.. Prendi per esempio Celtic e Rangers in Scozia o Ajax e PSV in Olanda.
    Il campione delle quote al di sotto dell'1,50 di cui si parla nell'articolo non fa al caso mio, è troppo grande. Quello che voglio io è restringere il campione secondo miei determinati parametri. Uno dei parametri, per esempio, è decidere prima dell'inizio del campionato la squadra che vincerà il campionato o comunque la coppia di squadre che si giocherà il campionato fino alla fine vincendo quasi tutte le partite (vedere per esempio Manchester City e Liverpool l'anno scorso o Ajax e PSV in questi anni).. Partendo da questo presupposto e proseguendo con l'analisi, durante la stagione scarto alcune partite che secondo la mia analisi sono "pericolose" in modo tale da far alzare il ROI e portarlo ad un valore decente. Altrimenti, quello che potrei fare è semplicemente puntare sempre lo stesso importo sulla favorita e a fine anno avrò comunque un ROI positivo ma in questo modo mi servirebbe un bankroll enorme per ritrovarmi con un guadagno decente a fine stagione in quanto, se pur il ROI risulterà positivo, sarà troppo basso!
    Ultima modifica di mryouknowme; 29-05-20 alle 00:11

Accedi