Masaniello - la storia, l'algoritmo e l'illusione (eventuale) - Pagina 3
Mercati di frontiera: chi sono e cosa hanno in più rispetto agli emergenti
La nuova sfida per gli investitori si chiama mercati di frontiera. Nuove aree geografiche, confinate fino a pochi anni fa alla periferia dei mercati globali e accessibili solo a operatori …
Corporate bond BBB, tassi mini e rischio alto. Se c’è recessione il declassamento a ‘junk’ non è lo scenario peggiore
Occhio al rischio insito nel boom di emissioni di  bond corporate ?investment grade? classificati con rating BBB. A lanciare l?allarme sono gli analisti di JP Morgan e Bank of America-Merrill Lynch …
Apple mai così bene dai tempi di Jobs, record in Borsa grazie a tregua dazi
E' tregua sui dazi tra Cina e Usa e i mercati hanno passato tutta la giornata di ieri assaporando la possibile intesa in arrivo da Washington. Mini-intesa poi puntualmente arrivata …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21
    L'avatar di Jailbreak74
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    20,937
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1635 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    però, c'è un però

    ps
    ma interessa l'argomento?

    vi ricordo, che sto per presentarvi il

    francisci'v

    in anteprima

    serve una platea competente

    sveglia!!!




    ...to be contiuned
    Ultima modifica di Jailbreak74; 18-05-17 alle 14:25

  2. #22
    L'avatar di Jailbreak74
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    20,937
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1635 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

    Criticità: le misure soggettive

    La prima criticità del masaniello, consiste nell'illusione che sia possibile... soprattutto dopo che ci vien fuori una resa= 245625425256 vlt la cassa

    Si stabilisce una Quota poi gli eventi positivi/eventi tot in modo superficiale,

    si guardi la resa e relativo conto in banca futuro

    e si esclami:

    ccheccévò

    ecco, state buttando soldi e il primo passo lo avete appena compiuto.

    se non avete una buona mira inutile mettere il bersaglio troppo lontano:

    Q alta

    e soprattutto

    con poche cartucce/Etot

    e/o magari troppi bersagli/Ep.

    * * * * * * *

    Il masaniello non è altro che un reticolo probabilistico,

    reticolo a cui noi diamo forma scegliendone le caratteristiche.

    La forma è romboidale con 2 diagonali; una determina la lunghezza del masa,

    l'altra il rapporto fra eventi positivi e totali.

    La differenza fra eventi tot e positivi

    indica qnd gradini al massimo il masa ci consentirà di scendere, ma l'intersezione con la diagonale orizzontale indicherà

    l'altezza minima che dobbiamo tenere se vogliamo avere qlc speranza di concludere il masa.

    Chiunque dovrebbe tener conto di qst equazione:

    Ep/Etot x Q = 1

    se >1 indica che ci sentiamo ottimi scommettitori (resa alta)

    se <1 indica che scommettiamo a Q inferiori al rapporto tra eventi positivi e tot (resa bassa o nulla)

    spesso si fallisce perché si guarda alla resa sottovalutando l'effettiva capacità,

    bisogna invece

    scegliere in modo scientifico la ns Q e relativo rapporto Ep/Etot. In altre parole

    bisogna conoscere a priori le proprie capacità/limiti per poi fissare l'obbiettivo raggiungibile.

    La resa è la conseguenza!

    Q; Ep e Etot: i limiti

    Bisogna saper fissare/conoscere i propri limiti!
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Masaniello - la storia, l'algoritmo e l'illusione (eventuale)-schermata-del-2017-05-20-09-58-41.jpg  
    Ultima modifica di Jailbreak74; 20-05-17 alle 10:18

  3. #23
    L'avatar di Jailbreak74
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    20,937
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1635 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

    Criticità: le misure oggettive

    La varianza negativa

    Nel mondo del betting il concetto di varianza negativa è molto presente e conosciuto. Indica

    un periodo nero e l'esser abbastanza bravo da superarlo. Avere un tecnica e una strategia tale da non

    uscire dal gioco ove capitasse la mano sbagliata. Nelle scommesse qst concetto assume rilevanza minore, in qnt

    effettuiamo maggiori scelte oltre quelle strategiche. Scegliamo i palinsesti, il tipo di partita, il tipo di scommessa fra le infinite soluzioni... ed anche la strategia.

    In altre parole, se il concetto di varianza negativa è valutabile per tutto il campo delle distribuzioni probabilistiche
    di un gioco come il poker
    nel capo delle scommesse sportive lo stesso concetto assume una rilevanza relativa.

    Se nel poker la miglior mano in assoluto in un testa a test ( AA ) lascia all'avversario una chance del 20% circa, veramente tanto. Se una mano negativa, due/tre mano negative non determinano la sconfitta definitiva per il giocatore bravo, per lo scommettitore spesso una serie di scommesse andate a vuoto sono indice di errore nelle valutazioni di impostazione della strategia e relativo masaniello.

    nel campo delle scommesse le probabilità hanno distriubuzioni molto più complicate, sono in numero maggiori le variabili e le relative strategie. in altre parole una value bet sul calcio è molto più difficile, soprattutto alla lunga.

    Il poker è un gioco a sistema chiuso, lo sport no. alle volte basta un rimpallo della palla nella pozzanghera a determinare l'impossibile pre-match.

    il masaniello ha un pozzo, chiunque vi cada dentro vede ridotte le proprie possibilità al lumicino. molto

    più di quello che si possa credere. Nello stabilire gli eventi tot e gli eventi positivi, spesso ci s'illude che mai e poi mai si perderanno un numero di eventi pari a Etot-Ep... ma la criticità sta proprio in qst tipo di ragionamento

    perché non serve perdere un numero di eventi pari a Etot-Ep per determinare la conclusione in negativo dell'esperienza impostata. Pensate davvero che esistano tra gli scommettitori tipi come Ennesimo dell'esempio in similitudine?

    Se il masaniello prende una brutta piega avete sbagliato nelle scelte soggettive di impostazione e perderete soldi!

    Inutile sperare di avere altri proiettili. Se cadete nel pozzo potete benissimo passare ad altro: abbassare la Q oppure il numero di Ep (sempre che il masa dia R>1).

    In altre parole dei riquadri del rombo non tutti sono a disposizione, quelli nella parte bassa sono solo illusori... se cadete li dentro vi state inoltrando in una valle di lacrime

    Altra criticità oggettiva
    non esistono bookmakers che vi facciano scommettere i centesimi!!!
    quindi
    i possibili errori possibili sono in numero inferiore rispetto a quello indicato nelle impostazioni, sopratutto se durante lo svolgimento del masa il rapporto tra Eventi negativi e Eventi positivi risulta essere di molto superiore a Q-1


    quindi durante lo svolgimento del masa deve valere la presente equazione affinche' si proceda vs una positiva soluzione:

    En/Ep = (Q - 1 )

    oppure

    (En/Ep)+1 = Q


    il pozzo
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Masaniello - la storia, l'algoritmo e l'illusione (eventuale)-schermata-del-2017-05-20-10-29-19.jpg  

  4. #24
    L'avatar di Jailbreak74
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    20,937
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1635 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Nell'esempio che riporto in qst immagine è rappresentato un masa con le caratteristiche di

    cassa 100
    Etot 30
    Ep 14
    En 16

    Q 2.25

    dove la sinusoide indica ove si avrà un rapporto En/Ep = Q-1 all'incirca

    le caselle bianche indicano la cassa residua per ogni zona del masa

    e le caselle grige pari a 1 dove la cassa residua è almeno pari alla cassa iniziale

    zero ove invece la cassa residua e inferiore alla cassa iniziale (perdita!)

    noterete che allontanandosi dalla linea blu e rimanendo costantemente al di sotto della diagonale orizzontale del masa

    non solo si perdono soldi ma

    le probabilità di riuscita si riducono sempre più e ad un certo punto sarà pura illusione

    il solo pensare di andare in pari! Senza contare che una volta nel pozzo la cassa residua è già risibile e le puntate incontrerebbero cmq il limite tecnico delle puntate minime dei book!

    qst sono le criticità e relative illusioni che nascono nell'utilizzo del masa che cmq reputo un ottimo gestore di cassa
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Masaniello - la storia, l'algoritmo e l'illusione (eventuale)-schermata-del-2017-05-24-11-29-14.jpg  

  5. #25

    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    12
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ciao,
    ti faccio i miei più vivi complimenti per disanima e mi spiace di non avere le tue stesse conoscenze approfondite di matematica per poter partecipare attivamente alla tua discussione, spero che ci esporrai la tua teoria del tuo algoritmo francisciprimo, ti seguo con vivo interesse essendo appassionato di scommesse sportive.
    Ciao
    Vincenzo

  6. #26
    L'avatar di Jailbreak74
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    20,937
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1635 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

    La Martingala e il Roserpina

    La Martingala forse è il più antico sistema di scommesse in progressione

    consiste nel decidere quale vincita ottenere da una singola scommessa

    di solito si prende a riferimento Q 2 e con una vincita sperata di 5 unità ogni

    si avrà la vincita di 5 unità ogniqualvolta si becca la Q.

    quindi avremo
    Q 2
    vincita attesa 5 unità

    I puntata 5 unità a Q 2 si vince si ricomincia d'accapo vincita 5 unità
    si perde la prima puntata
    II puntata
    (puntate precedenti + vincita attesa) / (Q-1)
    quindi
    5+5/1 puntata 10
    si vince: incasso 20 da cui togliere 15 di puntate precedenti 5 unità di vincita netta
    si perde
    15+5/1

    e così via... ad ogni scommessa andata a buon fine si vincerà la vincita attesa


    Il Roserpina

    Anche il Roserpina si basa sul meccanismo della Martingala
    bisogna decidere solo entro quanti colpi raggiungere l'obbiettivo.

    mi spiego meglio
    si decide la cassa (serve solo per decidere la vincita)
    la percentuale che si vuole vincere in base alla cassa fissata
    e i colpi entro i quali vincere tale percentuale
    la Quota non è importante si può variare di volta in volta

    il sistema divide la vittoria attesa assoluta per i colpi stabiliti
    ed ad ogni puntata farà vincere la parte di vincita attesa stabilita.

    Per ogni scommessa persa la progressione terrà conto di quanto puntato e perso e di quanto si doveva vincere.

    esempio
    Cassa 100
    si vuole ottenere il 40% di tale cassa = 40
    in 4 colpi

    quindi una volta trovata una Quota il sistema indicherà come puntata
    P tale che si vinca 40/4=10 Utile
    si vince 4 volte di fila e si ottiene 40=40% della cassa indicativa iniziale

    quindi

    PxQ-P=U -> P=U/(Q-1)

    ove si dovesse perdere all'utile da vincere va aggiunto anche quanto perso in precedenza
    quindi ove si fosse puntato su una Q=3.5
    avremo avuto una puntata pari a 4

    puntata andata persa,

    quindi la prossima volta si dovrà ottenere l'utile residuo + le puntate perse

    in qst caso essendo la prima puntata e avendo perso avremo 40+4

    quindi x le successive puntate si avrà

    P=(U+Pt-1)/(Q-1)



    Problemi

    Tutte le progressioni in Martingala non stabiliscono a priori la perdita potenziale
    in altre parole se s'incappa in una sequenza negativa le puntate successive potrebbero
    essere importanti e non disponibili. serve una cassa infinita potenzialmente...

    con il metodo del raddoppio si sono verificati casi di gente che ha perso la casa. Un prof. di matematica
    negli anni novanta perse 350.000£ attuando una martingala a Q 11.5 sull'ambata del Lotto.

    anche qui se si sbaglia Q
    ci si ritrova in un attimo a scalare una montagna

    ...to be contiuned
    Ultima modifica di Jailbreak74; 29-05-17 alle 18:18

  7. #27

    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    12
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Sante parole Jailbreak74 nel betting o nel trading se non ti fissi uno stop loss ti fai veramente male ed all'inizio per inesperienza qualche verdone l'ho rimesso anche Io.

  8. #28
    L'avatar di kada1992
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    1,160
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    540 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da bonzo1971 Visualizza Messaggio
    Sante parole Jailbreak74 nel betting o nel trading se non ti fissi uno stop loss ti fai veramente male ed all'inizio per inesperienza qualche verdone l'ho rimesso anche Io.
    il vecchio bonzo di pronostigol?
    Ciao caro!

  9. #29

    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    12
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da kada1992 Visualizza Messaggio
    il vecchio bonzo di pronostigol?
    Ciao caro!
    Ciao a te. Che Nick hai sul forum?
    Ciao
    Vincenzo

  10. #30
    L'avatar di Jailbreak74
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    20,937
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1635 Post(s)
    Potenza rep
    42949683

    Le condizioni nei sistemi per Lotto et similia

    Negli anni novanta mi ritrovavo spesso a sviluppare sistemi per Lotto e/o Totogol

    poi è capitato anche per il Superenalotto

    Ad una certa per scremare i cosiddetti sistemi condizionati si introducevano

    alcune condizioni sulla consecutività degli estratti.

    Statisticamente parlando nel Lotto e Superenalotto non avevano senso

    ma scremavano di brutto il numero di colonne da giocare.

    Quindi per n numeri del sistema si chiedeva di non ripetere

    nelle colonne tutte quelle che avevano più di 2/3 nostri numeri consecutivi

    ad esempio: se un sistema al Superenalotto partiva da 15 numeri

    1-8-11-15-18-25-33-42-45-57-59-61-74-88-90
    con la condizione max 2 consecutivi

    non avreste trovato mai la colonna condizionata nello sviluppo

    8-15-33-42-45-59

    in altre parole delle 5.005 colonne integrali

    qst e le simili venivano escl. dalla condizione

    max consecutive 2

    ...

    nel costruire il francisciprimo

    utilizzerò
    il masaniello e il suo limite di cassa
    porrò condizioni alle perdite
    il range di vincita del roserpina

    ...to be contiuned

Accedi