Molti "CONTO-DEPOSITISTI" si stanno orientando verso i TdS
Target delude ancora Wall Street, super sconti innescano crollo del 90% dell’utile
I super sconti per ridurre le scorte record di alcune merci hanno pesato e non poco sui conti di Target. Il rivenditore statunitense ha riportato profitti in calo di quasi il 90%. L?utile netto del secondo trimestre risulta di soli 183 milioni di dollari, o 39 centesimi per azione, per il periodo di tre mesi
Il miliardario Druckenmiller si disfa di altre azioni big tech in attesa recessione, ecco le due big di Wall Street scaricate lo scorso trimestre
Il miliardario Stanley Druckenmiller ha voltato le spalle alle Big Tech di Wall Street lo scorso trimestre, ossia poco prima che le varie Apple e Amazon ritrovassero slancio in Borsa nel corso di questa estate di risk-on sui mercati.L?ex lead portfolio manager del Quantum Fund di George Soros, che ha un patrimonio netto di $
Inflazione UK vola oltre 10%, il picco non ancora raggiunto. Si prospetta un caldo autunno dei prezzi  
  I venti di crisi economica continuano a soffiare sul Regno Unito che ha visto ancora una volta surriscaldarsi l'inflazione sui massimi da oltre 40 a
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    20,293
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    66 Post(s)
    Quoted
    3460 Post(s)
    Potenza rep
    42949693

    Molti "CONTO-DEPOSITISTI" si stanno orientando verso i TdS

    In questo periodo di turbolenze sui mercati, azionari ed anche obbligazionari, molti investitori che rincorrevano le varie promozioni dei conti di deposito, si sono accorti che la remunerazione di questi strumenti è veramente bassa (anche per quelli vincolati) e stanno chiedendo lumi su come allocare delle somme in scadenza verso i ns. BTP o altri TdS in euro...

    Personalmente ricevo quasi quotidianamente mp in merito.

    In effetti quelli che sembravano buoni strumenti esenti da rischi per remunerare i risparmi hanno mostrato tutti i loro limiti, soprattutto in un periodo in cui l'inflazione ha avuto un'impennata notevole.

    Personalmente comprendo l'utilità dello strumento ma soltanto come parcheggio per chi pensa di utilizzare le somme nel breve periodo, naturalmente scegliendo le forme senza vincolo o facilmente svincolabili....

  2. #2

    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    273
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    155 Post(s)
    Potenza rep
    9810514
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    In questo periodo di turbolenze sui mercati, azionari ed anche obbligazionari, molti investitori che rincorrevano le varie promozioni dei conti di deposito, si sono accorti che la remunerazione di questi strumenti è veramente bassa (anche per quelli vincolati) e stanno chiedendo lumi su come allocare delle somme in scadenza verso i ns. BTP o altri TdS in euro...

    Personalmente ricevo quasi quotidianamente mp in merito.

    In effetti quelli che sembravano buoni strumenti esenti da rischi per remunerare i risparmi hanno mostrato tutti i loro limiti, soprattutto in un periodo in cui l'inflazione ha avuto un'impennata notevole.

    Personalmente comprendo l'utilità dello strumento ma soltanto come parcheggio per chi pensa di utilizzare le somme nel breve periodo, naturalmente scegliendo le forme senza vincolo o facilmente svincolabili....
    Eh si.
    Io qualche giorno fa ho chiuso il mio rendimax che richiede 33 giorni di svincolo.
    Ora i btp sono una valida alternativa.

  3. #3
    L'avatar di saverio1973
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    55,703
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    6870 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    In questo periodo di turbolenze sui mercati, azionari ed anche obbligazionari, molti investitori che rincorrevano le varie promozioni dei conti di deposito, si sono accorti che la remunerazione di questi strumenti è veramente bassa (anche per quelli vincolati) e stanno chiedendo lumi su come allocare delle somme in scadenza verso i ns. BTP o altri TdS in euro...

    Personalmente ricevo quasi quotidianamente mp in merito.

    In effetti quelli che sembravano buoni strumenti esenti da rischi per remunerare i risparmi hanno mostrato tutti i loro limiti, soprattutto in un periodo in cui l'inflazione ha avuto un'impennata notevole.

    Personalmente comprendo l'utilità dello strumento ma soltanto come parcheggio per chi pensa di utilizzare le somme nel breve periodo, naturalmente scegliendo le forme senza vincolo o facilmente svincolabili....
    io attenderei per i BTP ed i tds un po di sangue che non si è ancora visto.... per entrate in grande stile....

    Cioè trading di breve sui tds va pure bene ma vedendo la situazione che si profila con chiusura gas e petrolio imminente inflazione che andrà a doppia cifra rialzo tassi e conseguente recessione pesantissima attenderei un attimo.

    Ma io sono molto radicale nelle considerazioni.

    Mi attendo insomma una stagflazione molto marcata

    Saluti

  4. #4
    L'avatar di Ulan
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    279
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    52 Post(s)
    Potenza rep
    7063795
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    In questo periodo di turbolenze sui mercati, azionari ed anche obbligazionari, molti investitori che rincorrevano le varie promozioni dei conti di deposito, si sono accorti che la remunerazione di questi strumenti è veramente bassa (anche per quelli vincolati) e stanno chiedendo lumi su come allocare delle somme in scadenza verso i ns. BTP o altri TdS in euro...

    Personalmente ricevo quasi quotidianamente mp in merito.

    In effetti quelli che sembravano buoni strumenti esenti da rischi per remunerare i risparmi hanno mostrato tutti i loro limiti, soprattutto in un periodo in cui l'inflazione ha avuto un'impennata notevole.

    Personalmente comprendo l'utilità dello strumento ma soltanto come parcheggio per chi pensa di utilizzare le somme nel breve periodo, naturalmente scegliendo le forme senza vincolo o facilmente svincolabili....

    Si, in questo periodo i conti deposito sono poco attraenti rispetto ad altre forme di investimento/risparmio, ma prima non era così, anzi.
    Magari cambia di nuovo la situazione entro breve tempo, in caso di aumento della tassazione dei TdS già potremmo vedere una controtendenza.
    Ovviamento il contedepositaro classico non cerca necessariamente il rendimento massimo, quindi cambia solo in momenti come questo.
    E comunque bisogna poter rischiare di rimanere incastrati sui lunghi...
    Io stesso sono passato da poco da 100 CD a 70CD - 30TdS, ma vediamo come si mette

  5. #5
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    20,293
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    66 Post(s)
    Quoted
    3460 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da Ulan Visualizza Messaggio
    Si, in questo periodo i conti deposito sono poco attraenti rispetto ad altre forme di investimento/risparmio, ma prima non era così, anzi.
    Magari cambia di nuovo la situazione entro breve tempo, in caso di aumento della tassazione dei TdS già potremmo vedere una controtendenza.
    Ovviamento il contedepositaro classico non cerca necessariamente il rendimento massimo, quindi cambia solo in momenti come questo.
    E comunque bisogna poter rischiare di rimanere incastrati sui lunghi...
    Io stesso sono passato da poco da 100 CD a 70CD - 30TdS, ma vediamo come si mette
    Ognuno la ragiona a modo suo ma, personalmente, farei proprio il contrario: 70 TdS miscelando tasso fisso e inflation linked e 30% liquidità e quindi CD liberi....

  6. #6
    L'avatar di plak
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    20,787
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    6320 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Personalmente anch'io mi sto spostando sui BTP, ma i soldi arrivano dall'azionario. Mi pare chiaro che la festa è finita da un po' sull'azionario dopo un paio d'anni veramente ottimi.
    E allora, se ci devo perdere meglio un guadagno sicuro anche se limitato.

  7. #7
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    20,293
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    66 Post(s)
    Quoted
    3460 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da plak Visualizza Messaggio
    Personalmente anch'io mi sto spostando sui BTP, ma i soldi arrivano dall'azionario. Mi pare chiaro che la festa è finita da un po' sull'azionario dopo un paio d'anni veramente ottimi.
    E allora, se ci devo perdere meglio un guadagno sicuro anche se limitato.
    Ci sono naturalmente anche gli "scottati" dai mercati azionari che cercano il recupero delle minus tramite TdS sotto la pari....

  8. #8
    L'avatar di Ulan
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    279
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    52 Post(s)
    Potenza rep
    7063795
    Se fossi sicuro di non aver bisogno ...
    La tendenza a rimanere incastrati è alta, poi essere costretti a uscire in perdita non lo sopporterei, preferisco guadagnare di meno con certezze.

  9. #9

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    144
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    92 Post(s)
    Potenza rep
    8010763
    Il vero problema è che, con i tassi attuali, se lasci i soldi NON vincolati su CD, alla fine ci perdi al netto dell'imposta di bollo dello 0,20%.
    I rendimenti sono veramente ridicoli e, anche vincolandoli, se paghi il bollo potresti essere ancora in perdita.
    A meno di non fare il SDQ.

    Provato personalmente, lasciati dei vincoli scaduti sotto forma di liquidità su CD in attesa di capire l'evoluzione dei tassi, ad inizio anno ho avuto una brutta sorpresa.
    Stupido io a non averli trasferiti altrove prima del 31/12.

  10. #10
    L'avatar di RisparmioAdesso
    Data Registrazione
    Jan 2022
    Messaggi
    444
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    287 Post(s)
    Potenza rep
    18071584
    Mi unisco ai "conto-depositisti" che stanno iniziano a guardare con molto interesse ai TdS...
    Primo cippino sull'ultimo BTP Italia e mi sono sto guardando attorno cercando di imparare il più rapidamente possibile (grazie anche a questa sezione del FOL)...
    Comunque non dichiarerei morti i CD... già l'1,75% semilibero di Conto Progetto (con bollo a carico della banca) non è male per chi vuole stare sereno... e sicuramente non mancheranno i rilanci della concorrenza... staremo a guardare...

Accedi