titolo bad bath US075896AC47
Attenti al governo Meloni anche da Fitch, che rimarca boom tassi BTP. ‘Modifiche PNRR? Spazio manovra limitato’
Il governo Meloni non si è ancora ufficialmente insediato, né tanto meno si è formato, ma le agenzie di rating, da Standard & Poor
Tesla senza pace in Borsa, colpa di Twitter ma non solo. Ecco cosa preoccupa gli investitori
Tesla è scivolata ulteriormente in Borsa questa settimana dopo la notizia che Elon Musk porterà a termine l? accordo per l?acquisto di Twitter. L?effetto Twitter sulle azioni Tesla si spiega in primo luogo perché Musk è una persona piuttosto impegnata e il fatto di dedicare tempo al social media una volta acquistato, si tradurrà probabilmente in
Crisi nera di Enel a Piazza Affari ed ENI mette freccia sorpasso come peso massimo del Ftse Mib. In agguato anche altri due titoli
Ennesima giornata difficile in Borsa per Enel. La maggiore utility italiana è precipitata oggi ai minimi a 5 anni e mezzo toccando un minimo intraday a 4,15 euro, con un calo giornaliero vicino al 4% per poi andare a chiudere a 4,17 euro (-3,51%). Da inizio anno ENEL segna un tonfo di quasi il 41
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    34
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    26 Post(s)
    Potenza rep
    7

    titolo bad bath US075896AC47

    Buonasera, qualcuno sa darmi notizie su questa obbligazione senior che oggi ha avuto un calo del 15%?
    Grazie in aticipo

  2. #2
    L'avatar di msj82
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    118
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    65 Post(s)
    Potenza rep
    973585
    Citazione Originariamente Scritto da ba7nere Visualizza Messaggio
    Buonasera, qualcuno sa darmi notizie su questa obbligazione senior che oggi ha avuto un calo del 15%?
    Grazie in aticipo
    calo del 26% giornaliero dopo che a inizio anno era 85...

  3. #3

  4. #4
    L'avatar di The Miracle
    Data Registrazione
    Sep 2000
    Messaggi
    13,094
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1222 Post(s)
    Potenza rep
    42949695
    24.. altro mio piccolo acquisto.

    La 2034 resta su valori molto più elevati, la 2024 ancora di più ( anche se ovviamente ha un rendimento mostruoso ).

  5. #5
    L'avatar di Nababbo Natale
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    3,826
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1071 Post(s)
    Potenza rep
    42949686

  6. #6
    L'avatar di shark2007
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    52,033
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    8387 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Sic et simpliciter

    Dopo le splendide operazioni speculative sui bond Valaris e Noble, eccoci di nuovo in prima linea con un'altra opportunità... i bond BB&B...

    Tuttavia, questa volta, a causa della recente entrata del noto finanziere d'assalto Ryan Cohen nell'azionariato di BB&B, non credo che si arriverà al Ch. 11 bensì ad un salvataggio in extremis e... ad una conseguente rimonta dei bond BB&B, simile a quella dei bond Hertz nel 2018-19...
    Ultima modifica di shark2007; 03-07-22 alle 18:48

  7. #7

    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    2,130
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    971 Post(s)
    Potenza rep
    20737834
    ehi shark.... dici che sarà la nuova "transocean"??...

  8. #8
    L'avatar di NewOn
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    3,695
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2173 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da shark2007 Visualizza Messaggio
    Dopo le splendide operazioni speculative sui bond Valaris e Noble, eccoci di nuovo in prima linea con un'altra opportunità... i bond BB&B...

    Tuttavia, questa volta, a causa della recente entrata del noto finanziere d'assalto Ryan Cohen nell'azionariato di BB&B, non credo che si arriverà al Ch. 11 bensì ad un salvataggio in extremis e... ad una conseguente rimonta dei bond BB&B, simile a quella dei bond Hertz nel 2018-19...
    Rieccoci dopo Noble sperando di ribissare
    interessanti i commenti sul debito in scadenza nel 2024... i creditori sono pronti a rifinanziare la scadenza del 2024 resta da capire il tasso non meno dell'8% sembra (non a caso i nuovi tassi US dovranno tener conto dell'inflazione e aumento tassi FED).
    Bed Bath & Beyond Stock: Burning Cash, What To Know | Seeking Alpha

  9. #9

    Data Registrazione
    Aug 2017
    Messaggi
    373
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    234 Post(s)
    Potenza rep
    4985051
    Citazione Originariamente Scritto da shark2007 Visualizza Messaggio
    Dopo le splendide operazioni speculative sui bond Valaris e Noble, eccoci di nuovo in prima linea con un'altra opportunità... i bond BB&B...

    Tuttavia, questa volta, a causa della recente entrata del noto finanziere d'assalto Ryan Cohen nell'azionariato di BB&B, non credo che si arriverà al Ch. 11 bensì ad un salvataggio in extremis e... ad una conseguente rimonta dei bond BB&B, simile a quella dei bond Hertz nel 2018-19...
    Con hertz sono stato coinvolto. Se non avessi fatto un acquisto prima del ch11 a quota di svendita non avrei mai recuperato
    Qui sono con un PMC a 75 con 14 keuro. Dalle notizie azienda segnalano difficoltà importanti debolezza e r
    Nel caso di un cambio tendenza estremamente lento per via del tipo di materie commercializzate.
    Insomma non ci sono buone notizie, e il ch11 è dietro angolo

  10. #10
    L'avatar di NewOn
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    3,695
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2173 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da forbin64 Visualizza Messaggio
    Con hertz sono stato coinvolto. Se non avessi fatto un acquisto prima del ch11 a quota di svendita non avrei mai recuperato
    Qui sono con un PMC a 75 con 14 keuro. Dalle notizie azienda segnalano difficoltà importanti debolezza e r
    Nel caso di un cambio tendenza estremamente lento per via del tipo di materie commercializzate.
    Insomma non ci sono buone notizie, e il ch11 è dietro angolo
    Diciamo che non sono stati in grado di rifornire i clienti perché non avevano magazzino ed i fornitori non hanno garantito le consegne. Problema di catena di approvvigionamento non facile da gestire nel breve ma comune nel settore post pandemia. Non a caso devono razionalizzare le linee di approvvigionamento e le politiche commerciali per adeguarsi ad una clientela con minor potere di acquisto. Insomma devono diventare un'IKEA. Hanno poi sbagliato il buyback delle azioni. Il problema del debito è che hanno 1,3 mld di debito ma possono tranquillamente fare rolling ovviamente a tassi più alti degli attuali ma nulla di trascendentale. Non escludo anche qualche M&A per ottimizzare costi di struttura....

Accedi