Vivere di rendita, posso (Vol. XLVIII)? - Pagina 145
Crisi nera di Enel a Piazza Affari ed ENI mette freccia sorpasso come peso massimo del Ftse Mib. In agguato anche altri due titoli
Ennesima giornata difficile in Borsa per Enel. La maggiore utility italiana è precipitata oggi ai minimi a 5 anni e mezzo toccando un minimo intraday a 4,15 euro, con un calo giornaliero vicino al 4% per poi andare a chiudere a 4,17 euro (-3,51%). Da inizio anno ENEL segna un tonfo di quasi il 41
Mps: doppio alert aumento capitale-burden sharing, si lancia SOS anche agli hedge fund. Banco BPM: ‘Mai nel nostro radar’
Aumento di capitale Mps sempre più incerto, ora si apprende che l'operazione di ricapitalizzazione da 2,5 miliardi che dovrebbe salvare la banca pot
Febbre tassi BTP e spread: ma la Bce? L’Italia che spaventa, tra sogno mutualizzazione debito e incubo ristrutturazione
L?incubo spread BTP-Bund costringerà la Bce a tornare sui suoi passi e a sfornare uno strumento magari più convincente di quello che ha sfornato alla fine di luglio? E? la domanda che si pone Bloomberg, nell?analizzare la possibilità che la banca centrale europea lanci un nuovo bazooka WhateverItTakes per far rientrare il rischio di una
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1441

    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    268
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    263 Post(s)
    Potenza rep
    17548202
    Citazione Originariamente Scritto da VincenzoNoLavoro Visualizza Messaggio
    Yess, hai centrato il punto. Considera che mia mamma ha 60 anni e ogni mese entrano in casa un sacco di soldi (perdonami ma non so la cifra esatta) tra suo stipendo (2500 euro, questo lo so), pensione di mio padre (siamo sugli 800 euro), due garage affittati (penso sui 100 euro a garage) e casa affittata (400 euro? Dovrei chiederglielo). In totale dovrebbero essere 4000 euro netti per 3 persone che spendono abbastanza poco.

    Ora, io voglio mettermi ad ottimizzare gli investimenti in modo da essere pronto quando mia mamma morirà e verrà a mancare questa entrata.
    Ho già detto a mia mamma che, non appena sarò pronto, mi darà home banking e tutto e gestirò io il patrimonio mobiliare in toto.
    In questo momento è gestito malissimo, ha oltre 150k sul conto corrente a venir mangiati dall'inflazione, e il resto in porcherie al 3% di costi di gestione per far ingrassare la banca.

    Non dormo la notte al solo pensiero di questo! Devo darmi una mossa a studiare e iniziare a creare un portafoglio decente!
    A me dal punto di vista patrimoniale il ragazzo mi sembra messo discretamente bene, deve affinare un po' gli skill sul lato investimenti ed educazione finanziaria, però per fare un paragone mi sembra messo molto molto meglio del nostro Nemor, che ha quasi tutto il patrimonio immobiliare inchiodato in un immobile della ex Germania orientale e onestamente il centro di Bologna mi sembra un po' piu' piacevole e godereccio...

  2. #1442
    L'avatar di Killerinpensione
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    2,788
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    741 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da FraFra85 Visualizza Messaggio
    Vivere di rendita con 500k alla tua età con la pesante tassazione italiana anche se hai casa di proprietà tecnicamente è possibile ma generesti una rendita molto bassa. Sui 750-1200€ in base al sistema di prelievo.


    ...
    Pd: sono Consigli da uno che ha studiato tanto l’early
    Retirement

    Non hai seguito. La situazione non è quella.
    Madre sessantenne con due figli. Casa di proprietà di un certo valore. Patrimonio ampiamente oltre il milione di euro. Entrate mensili consistenti (3500/4000 euro). La persona in questione non lavora ed è soddisfatta della sua attuale vita frugale e non competitiva. Vuole continuare così indefinitamente. E' d'accordo con la madre che in futuro gli farà gestire la sua metà del patrimonio. Una sorta d'eredità anticipata. Per far rendere meglio i soldi nel tempo (e che attualmente non si sa bene dove siano investiti, diciamo in maniera non ottimale). Chiede : posso continuare così per sempre cioè anche quando mia madre non ci sarà più?

    Cosa in diversa misura ormai molto comune visto la patrimonializzazione delle famiglie italiane e il loro progressivo e implacabile ridursi dei componenti. Parecchi soldi con pochi eredi. Con un mondo del lavoro competitivo e salari bassi. Stress per le briciole. Chi me lo fa fare? Questo è il tema.

  3. #1443

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    1,719
    Mentioned
    35 Post(s)
    Quoted
    1055 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Toptrader1970 Visualizza Messaggio
    Non ho capito però perché non consumare il patrimonio..... Non vuole avere figli, compagne, mogli......tanto vale consumarlo interamente no?
    1> perchè sono troppo pochi. Un operaio ne guadagna molti di più includendo premi, bonus, contributi e tfr e non fa certo una vita di lusso.
    2> perchè investendoli si genera una rendita più alta e si ottiene un effetto moltiplicatore sul capitale
    3> perchè un portafoglio diversificato che funziona in tanti contesti di mercato funziona MOLTO meglio di un portafoglio solo cash che in molte condizioni di mercato (come quella attuale con alta inflazione) performa molto molto male.

  4. #1444

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    1,719
    Mentioned
    35 Post(s)
    Quoted
    1055 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Killerinpensione Visualizza Messaggio
    Non hai seguito. La situazione non è quella.
    Madre sessantenne con due figli. Casa di proprietà di un certo valore. Patrimonio ampiamente oltre il milione di euro. Entrate mensili consistenti (3500/4000 euro). La persona in questione non lavora ed è soddisfatta della sua attuale vita frugale e non competitiva. Vuole continuare così indefinitamente. E' d'accordo con la madre che in futuro gli farà gestire la sua metà del patrimonio. Una sorta d'eredità anticipata. Per far rendere meglio i soldi nel tempo (e che attualmente non si sa bene dove siano investiti, diciamo in maniera non ottimale). Chiede : posso continuare così per sempre cioè anche quando mia madre non ci sarà più?

    Cosa in diversa misura ormai molto comune visto la patrimonializzazione delle famiglie italiane e il loro progressivo e implacabile ridursi dei componenti. Parecchi soldi con pochi eredi. Con un mondo del lavoro competitivo e salari bassi. Stress per le briciole. Chi me lo fa fare? Questo è il tema.
    Mai contare sui soldi non propri.
    Ho un genitore, l'unico rimasto, con un buon patrimonio che però inizia ad avere un declino cognitivo che si va man mano aggravando e intende comunque gestire il patrimonio personalmente. Quindi le probabilità che perda tutto sono tutt'altro che remote anche se fino a 1/2 anni fa ha sempre gestito il patrimonio discretamente ed è sempre stata una persona razionale.
    Oltre al deterioramento cognitivo, piuttosto comune tra l'altro, esistono una miriade di altre condizioni per cui il denaro non potrebbe finire all'utente. Furto o truffa di un altro familiare, un uomo che seduce la signora e porta via mezzo capitale, investimenti sbagliati, cambio repentino della destinazione dell'eredità per svariati motivi, superlongevità della signora fino a 110 anni, ecc.

    Solamente se ci fosse un trasferimento fisico del capitale si potrebbe costruire un piano altrimenti si possono fare solo simulazioni e il rischio di rimanere a bocca asciutta o quasi rimane.

  5. #1445
    L'avatar di alphaomega
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    482
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    232 Post(s)
    Potenza rep
    25571998
    Credo che si stia anche sottovalutando l'impatto del naturale declino sulle spese x salute ed assistenza, tra badanti, accertamenti e medicine le due pensioni non basterebbero affatto

    Sarebbe bene che aderissero ad una mutua.

  6. #1446

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    13,527
    Mentioned
    109 Post(s)
    Quoted
    8727 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da alphaomega Visualizza Messaggio
    Credo che si stia anche sottovalutando l'impatto del naturale declino sulle spese x salute ed assistenza, tra badanti, accertamenti e medicine le due pensioni non basterebbero affatto

    Sarebbe bene che aderissero ad una mutua.
    ma infatti, oltretutto, se sono anche solo verosimili le cose che ha scritto, la madre ha 60 anni, quindi ha una speranza di vita di 26 anni di media...insomma questo si fa i conti in tasca con un quarto di secolo di anticipo. A 60 anni vedova, potrebbe anche pensare di rifarsi una vita con un altro compagno, che ne sa, dai su non è pensabile pianificare una roba del genere in quel contesto.

    Poi se come ha scritto la madre guadagna 2.500€/mese da lavoro, la pensione quanto sarà, 1.500€? quindi tra 5-6 anni avranno una riduzione di reddito di un bon 1K al mese.

  7. #1447
    L'avatar di Killerinpensione
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    2,788
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    741 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da FraFra85 Visualizza Messaggio
    Mai contare sui soldi non propri.
    Ho un genitore, l'unico rimasto, con un buon patrimonio che però inizia ad avere un declino cognitivo che si va man mano aggravando e intende comunque gestire il patrimonio personalmente. Quindi le probabilità che perda tutto sono tutt'altro che remote anche se fino a 1/2 anni fa ha sempre gestito il patrimonio discretamente ed è sempre stata una persona razionale.
    Oltre al deterioramento cognitivo, piuttosto comune tra l'altro, esistono una miriade di altre condizioni per cui il denaro non potrebbe finire all'utente. Furto o truffa di un altro familiare, un uomo che seduce la signora e porta via mezzo capitale, investimenti sbagliati, cambio repentino della destinazione dell'eredità per svariati motivi, superlongevità della signora fino a 110 anni, ecc.

    Solamente se ci fosse un trasferimento fisico del capitale si potrebbe costruire un piano altrimenti si possono fare solo simulazioni e il rischio di rimanere a bocca asciutta o quasi rimane.
    Mi dispiace. Non cogli il punto. Ci troviamo di fronte ad un numero molto elevato di persone che si chiamano volontariamente fuori dal gioco. Competete voi . A me quello che ho basta, dicono. Tutte le cose hanno dei rischi. Si correranno.

    Siamo di fronte ad una famiglia che è sicuramente nel primo decile per ricchezza. I rischi veri non sono certo per loro.

  8. #1448

    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    388
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    262 Post(s)
    Potenza rep
    23810649
    Citazione Originariamente Scritto da mgzr160 Visualizza Messaggio
    stante che mi sa che da allora si siano decisamente svegliati, comunque per ora ho prenotato ogni notte tramite booking in strutture cancellabili anche il giorno stesso dell'arrivo, quindi anche durante il viaggio cercherò di ottimizzare i costi di pernottamento (stante che vorrò comunque stare comodo, quindi no tenda o stelli multicamera o bagno in comune)...per ora la spesa media prevista per il pernottamento (con/senza colazione) è di 100€/notte per la doppia
    ...se vuoi ho una Outwell gonfiabile con una pompa che si collega alla batteria della moto, va su in 25 sec. Se piove devi attendere finchè nn esce il sole... Per cui meglio Booking.com ...Auguri per il giro

  9. #1449
    L'avatar di alfa71
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    12,759
    Mentioned
    136 Post(s)
    Quoted
    8542 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Franco_ Visualizza Messaggio
    mi sembra messo molto molto meglio del nostro Nemor, che ha quasi tutto il patrimonio immobiliare inchiodato in un immobile della ex Germania orientale e onestamente il centro di Bologna mi sembra un po' piu' piacevole e godereccio...
    si...però l'immobile nella ex Germania Orientale è tripla A (AAA)
    Quello godereccio nel centro di Bologna è tripla B (BBB)...in attesa di vedere cosa riesce a combinare l'Italia con il PNRR prima che io debba andare a cercare qualche spallone svizzero se alla fine dovesse arrivare l'ordine del "si salvi chi può".
    Ultima modifica di alfa71; 31-05-22 alle 18:21

  10. #1450
    L'avatar di alfa71
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    12,759
    Mentioned
    136 Post(s)
    Quoted
    8542 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Killerinpensione Visualizza Messaggio
    Infatti. C'è gente che dice di lavorare (e purtroppo magari è pure vero, nel senso che percepisce lo stipendio). e posta una MEDIA di dieci venti messaggi al giorno Natale Capodanno Ferragosto compresi per anni e anni. E nessuno dice niente. Prendiamocela con un NEET.
    Infatti...quando vi dico che uno dei problemi dell'Italia è la scarsa produttività qualcuno non mi crede

Accedi