Venezuela e PDVSA (Vol.163) Quota "Aran2" .... il sogno retribuente! - Pagina 149
Moody’s avverte governo Meloni agitando minaccia rating ‘junk’. ‘Senza riforme il downgrade ci sarÓ’
Moody's non indora la pillola: in assenza di attuazione delle riforme da parte del governo Meloni, l'agenzia taglierebbe il rating dell'Italia. Il monito-m
Mps nei guai, Bce agita spettro burden sharing. Aumento capitale rischia di andare a Monte, Tesoro chiama UniCredit e le altre
E ora per Mps torna anche l'incubo burden sharing, proprio quello che il Tesoro ha cercato di tenere lontano il più possibile dalla banca senese. Mp
Twitter vola in borsa (+22%) dopo la decisione di Musk di proseguire con l’acquisizione
Elon Musk, ceo di Tesla e l?uomo pi¨ ricco del mondo ancora un?altra volta ha sorpreso i mercati. Martedý il patron di Tesla ha cambiato idea ancora e ha annunciato di voler proseguire con l?acquisto di Twitter al prezzo precedentemente concordato a 54,20 dollari per azione.á La social media platform ha rilasciato una dichiarazione in
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1481

    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    2,499
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1565 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    E quale potrebbe essere l' intervento "legale" dello Stato italiano?
    Sono titoli emessi in USA e sottoposti alle leggi USA.
    Lo Stato italiano non ha titolo ad intervenire in eventuali litigi a costo dei contribuenti.
    la dimensione dell'investimento italiano in Bonos Venezuela non e' tale da poter influenzare la nostra politica estera.
    Ovviamente i "partiti" italiani, che sono essenzialmente macchine per produrre debito pubblico e rendere piu' difficile lo sviluppo del Paese,
    potrebbero farsi venire idee "creative" in materia, a carico "di pantalone".
    Data la ridotta numerosita' dei creditori, spero non si perda tempo ad immaginare soluzioni del genere.




    Noi non chiediamo niente.
    Vogliamo solo che lo Stato si impegni a portare a casa l'OIL che ci spetta tramite la partecipata statale ENI visto che il VNZ Ŕ disponibile a scambiare asset con bonos e questo Ŕ stato detto e ridetto da Maduro.
    Mica chiediamo di essere rimborsati dallo Stato

  2. #1482
    L'avatar di Dart-Fener
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    11,252
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    6222 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    E quale potrebbe essere l' intervento "legale" dello Stato italiano?
    Sono titoli emessi in USA e sottoposti alle leggi USA.
    Lo Stato italiano non ha titolo ad intervenire in eventuali litigi a costo dei contribuenti.
    la dimensione dell'investimento italiano in Bonos Venezuela non e' tale da poter influenzare la nostra politica estera.
    Ovviamente i "partiti" italiani, che sono essenzialmente macchine per produrre debito pubblico e rendere piu' difficile lo sviluppo del Paese,
    potrebbero farsi venire idee "creative" in materia, a carico "di pantalone".
    Data la ridotta numerosita' dei creditori, spero non si perda tempo ad immaginare soluzioni del genere.
    Pagare un buon avvocato per rappresentare i BH a NY
    Con tutti i miliardi sperperati spendere un paio di milioni Ŕ un affare per i contribuenti.
    Per esempio risolvere definitivamente il problema prescrizione.
    Lo stato spende un milione gli italiani mettono chiarezza su diversi miliardi di bonos

  3. #1483

    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    2,499
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1565 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Dart-Fener Visualizza Messaggio
    Pagare un buon avvocato per rappresentare i BH a NY
    Con tutti i miliardi sperperati spendere un paio di milioni Ŕ un affare per i contribuenti.
    Per esempio risolvere definitivamente il problema prescrizione.
    Lo stato spende un milione gli italiani mettono chiarezza su diversi miliardi di bonos



    Ma no. Basta convocare l'ambasciatore del VNZ per chiedergli come si pu˛ risolvere la questione.
    Nello specifico per chiedergli se Ŕ possibile ottenere OIL il cambio dei bonos visto
    che in questo caso non ci sono le sanzioni.
    Ovviamente deve essere un Ministro a convocare l'ambasciatore
    Ultima modifica di Luisd; 15-06-22 alle 22:13

  4. #1484
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    4,515
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2418 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Banca y Negocios
    @bancaynegocios
    Ě
    1h
    Biden urge a las grandes petroleras a aumentar la producciˇn y bajar precios Biden urge a las grandes petroleras a aumentar la produccion y bajar precios | Banca y Negocios.



    Libera il Venezuela dalle sanzioni arancioni

  5. #1485
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    4,515
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2418 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Victor Alvarez afirma que proceso de privatizacion de empresas publicas sera en dos tiempos | Banca y Negocios



    Secondo l'economista, "non Ŕ pi¨ possibile trasferire le ridotte entrate petrolifere al settore delle imprese pubbliche e private attraverso investimenti diretti, prestiti a tassi bassi, lungo termine e garanzie flessibili".

    Allo stesso modo, ┴lvarez ha sottolineato che il crollo delle entrate petrolifere, l'estensione delle sanzioni e l'impatto economico del covid-19 hanno costretto il governo Maduro ad allontanarsi dal "modello statalista ereditato da Hugo Chßvez".

    "Per sopravvivere alle sanzioni, il governo approfondisce un processo di apertura, deregolamentazione, privatizzazione e incoraggiamento degli investimenti privati ​​nazionali ed esteri", ha affermato.

  6. #1486

    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    2,499
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1565 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    Victor Alvarez afirma que proceso de privatizacion de empresas publicas sera en dos tiempos | Banca y Negocios



    Secondo l'economista, "non Ŕ pi¨ possibile trasferire le ridotte entrate petrolifere al settore delle imprese pubbliche e private attraverso investimenti diretti, prestiti a tassi bassi, lungo termine e garanzie flessibili".

    Allo stesso modo, ┴lvarez ha sottolineato che il crollo delle entrate petrolifere, l'estensione delle sanzioni e l'impatto economico del covid-19 hanno costretto il governo Maduro ad allontanarsi dal "modello statalista ereditato da Hugo Chßvez".

    "Per sopravvivere alle sanzioni, il governo approfondisce un processo di apertura, deregolamentazione, privatizzazione e incoraggiamento degli investimenti privati ​​nazionali ed esteri", ha affermato.


    In pratica Maduro vuole che il recovery=24 dollari venga investito in altra monnezza venezuelana cosý alla fine si frega anche quello (il recovery) e i BH si ritrovano a zero

  7. #1487

    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    424
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    294 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Penso che si debbano percorrere strade praticabili .. se si vuol fare qualcosa ....

  8. #1488

  9. #1489
    L'avatar di Dart-Fener
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    11,252
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    6222 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da pacifico1 Visualizza Messaggio
    Penso che si debbano percorrere strade praticabili .. se si vuol fare qualcosa ....
    L'unica che conosco porta dritto a NY ... per ottenere una promessa come i bonos

  10. #1490
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    4,515
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2418 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Banca y Negocios
    @bancaynegocios
    Ě
    1m
    El mandatario expresˇ sus peticiones en m˙ltiples cartas enviadas a los presidentes de ExxonMobil, Chevron, BP America, Shell USA, Phillips 66, Marathon y Valero. Bitly | URL Shortener
    (Biden)


    Ripeto: libera il Venezuela dalle sanzioni arancioni...




    Una petroliera noleggiata per trasportare 650.000 barili di petrolio diluito fornito da PDVSA all'italiana Eni Ŕ arrivata nelle acque venezuelane il 10 giugno 2022.

    Il carico sarÓ il primo ad essere prelevato dall'azienda italiana dopo aver ricevuto a maggio l'autorizzazione del governo statunitense allĺesportazione del petrolio venezuelano.

    Questo tipo di operazioni erano state sospese dall'amministrazione dell'allora presidente USA Donald Trump, nell'ambito delle sanzioni imposte a PDVSA dal 2019, che miravano a rimuovere dal potere il presidente venezuelano Nicolßs Maduro.

    Il Dipartimento di Stato nordamericano ha rilasciato un'autorizzazione simile alla compagnia petrolifera spagnola Repsol.

Accedi