Vivere di rendita, posso (Vol. XLVII)? - Pagina 105
Gli italiani prediligono le criptovalute come asset class su cui investire nel futuro
Secondo un?indagine quantitativa commissionata da Trade Republic ed eseguita dall’istituto di ricerca indipendente Censuswide Ú emerso che negli ultimi anni le criptovalute sono diventate un importante strumento di diversificazione dei …
Intesa Sanpaolo lancia sul mercato due nuovi certificati benchmark su indici europei e mondiali
Da oggi Intesa Sanpaolo ha quotato sul segmento EuroTLX di Borsa Italiana due nuovi Certificati Benchmark che offrono la possibilitÓ di investire con l?obiettivo di replicare al rialzo e al …
Crescita domanda di gas destinata a diminuire significativamente. Le nuove stime dell’IEA
La domanda globale di gas naturale diminuirÓ nei prossimi tre anni perchÚ l’aumento dei prezzi e la minaccia di ulteriori tagli all’offerta russa scoraggiano i consumi, secondo il report trimestrale …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1041
    L'avatar di harvest
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    2,405
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    1983 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da margiop Visualizza Messaggio
    Ruffini, magazzino tasse non pagate ha sfondato 1.100 mld - Ultima Ora - ANSA

    pazzesco, 8.000 funzionari per riscuotere 10 mld su 70 mld annui

    1.100 mld di tasse non incassate (metÓ saranno cartelle inventate e sanzioni, ma sono sempre tanti)

    incredibile
    Pi¨ della metÓ sono crediti inesigibili... nell'articolo c'Ŕ scritto che si tratta anche di crediti (e non solo tasse) di 22 anni... roba che i debitori sono morti e sepolti. Il problema come al solito Ŕ la voluta farraginositÓ del sistema... avendoci avuto a che fare per lavoro un po' lo conosco, gli strumenti per riscuotere ci sarebbero ma sono "lenti" e comunque se uno non ha nulla o non gli risulta nulla per essere pignorato, il ruolo rimane lý a fare la muffa.

  2. #1042
    L'avatar di Cicciopaccio
    Data Registrazione
    May 2004
    Messaggi
    5,809
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    543 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    CryptoJimmy - Le Iene

    Con Mr.Rip.

  3. #1043

    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    1,579
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1206 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da harvest Visualizza Messaggio
    Pi¨ della metÓ sono crediti inesigibili... nell'articolo c'Ŕ scritto che si tratta anche di crediti (e non solo tasse) di 22 anni... roba che i debitori sono morti e sepolti. Il problema come al solito Ŕ la voluta farraginositÓ del sistema... avendoci avuto a che fare per lavoro un po' lo conosco, gli strumenti per riscuotere ci sarebbero ma sono "lenti" e comunque se uno non ha nulla o non gli risulta nulla per essere pignorato, il ruolo rimane lý a fare la muffa.
    guarda solo i 60 su 70 che ogni anno non incassano, non sono mica pochi

  4. #1044
    L'avatar di ortis
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    5,023
    Mentioned
    48 Post(s)
    Quoted
    3201 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Pensieri in libertÓ...

    Stavo riflettendo alla strategia che in passato l'ottimo @mgzr160 aveva esposto sulla "Pensione casalinghe" (se me la ricordo pi¨ o meno bene ).

    Riguardando un po' la technicality su un sito a caso (Pensione casalinga 2022: a quanto ammonta, requisiti, contributi | Soldioggi) ho fatto un conto (grossolano) per combinarlo insieme al BO65.

    Presupposti:
    -over 50 single (senza eredi, e con intenzione di spendere i propri risparmi prima della dipartita)
    -pensione inps attesa (tra i 66/70 anni)
    -200k su buono obiettivo (rata presunta tra i 1000/1500 euro mensili percepibili al raggiungimento dei 65 anni)
    -interruzione dal lavoro a 59/60 anni
    -iscrizione al fondo pensione casalinghe contribuendo per 4 anni con due spicci
    -al compimento dei 64 anni versare 200k sul fondo casalinghe
    -con un coefficiente di trasformazione del fondo casalinghe del 5,435% si ottiene una rendita -se ho capito bene, ma forse no - (partendo sempre al compimento del 65esimo anno di etÓ) di circa 900 euro mensili

    Combinando il tutto con la pensione Inps non mi sembra malaccio per 400k versati su BO65+Casalinghe.

    @Nemor tu che sei sul pezzo, cosa ne pensi ?

  5. #1045
    L'avatar di harvest
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    2,405
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    1983 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da margiop Visualizza Messaggio
    guarda solo i 60 su 70 che ogni anno non incassano, non sono mica pochi
    no no.. sono un botto di soldi... il problema Ŕ che il sistema Ŕ calibrato per "aggredire" chi ha beni al sole con l'inversione dell'onere della prova, ma si pianta alla minima situazione opaca.. per non parlare dell'interesse che ha l'AdE a chiudere le grosse pendenze in via stragiudiziale, eclatante fu il caso di Valentino Rossi che dovendo allo stato 60 milioni di tasse ne ha versate invece 25 e amici come prima.
    Valentino Rossi e il fisco: "Intrappolato dai manager, ora mi fido solo di me stesso"

  6. #1046

  7. #1047
    L'avatar di Trendfriend
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    12,270
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    3098 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

  8. #1048
    L'avatar di donsalieri
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,634
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    1904 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da ortis Visualizza Messaggio
    -al compimento dei 64 anni versare 200k sul fondo casalinghe
    -con un coefficiente di trasformazione del fondo casalinghe del 5,435% si ottiene una rendita -se ho capito bene, ma forse no - (partendo sempre al compimento del 65esimo anno di etÓ) di circa 900 euro mensili
    Non mi intendo di questa tipologia di pensione ma per avere 900Ç di pensione versando 200kÇ con i coeff. di oggi devi andare in pensione non prima dei 68anni.
    A quel punto il tempo di rientro del puro capitale versato sarebbe di circa 18 anni e considerando che questa pensione non prevede reversibilitÓ (...) e che i coeff. in futuro sono destinati solo a peggiorare secondo me l'investimento non ha grande senso.

  9. #1049
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    28,668
    Mentioned
    188 Post(s)
    Quoted
    14674 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da ortis Visualizza Messaggio
    Pensieri in libertÓ...

    Stavo riflettendo alla strategia che in passato l'ottimo @mgzr160 aveva esposto sulla "Pensione casalinghe" (se me la ricordo pi¨ o meno bene ).

    Riguardando un po' la technicality su un sito a caso (Pensione casalinga 2022: a quanto ammonta, requisiti, contributi | Soldioggi) ho fatto un conto (grossolano) per combinarlo insieme al BO65.

    Presupposti:
    -over 50 single (senza eredi, e con intenzione di spendere i propri risparmi prima della dipartita)
    -pensione inps attesa (tra i 66/70 anni)
    -200k su buono obiettivo (rata presunta tra i 1000/1500 euro mensili percepibili al raggiungimento dei 65 anni)
    -interruzione dal lavoro a 59/60 anni
    -iscrizione al fondo pensione casalinghe contribuendo per 4 anni con due spicci
    -al compimento dei 64 anni versare 200k sul fondo casalinghe
    -con un coefficiente di trasformazione del fondo casalinghe del 5,435% si ottiene una rendita -se ho capito bene, ma forse no - (partendo sempre al compimento del 65esimo anno di etÓ) di circa 900 euro mensili

    Combinando il tutto con la pensione Inps non mi sembra malaccio per 400k versati su BO65+Casalinghe.

    @Nemor tu che sei sul pezzo, cosa ne pensi ?
    Ne avevamo gia' parlato. Essendo la pensione casalinghe totalmente contributiva ha senso solo per coloro che non hanno ( o per meglio dire hanno pochi ) i famosi 20 anni versati nel fondo INPS "generale".. Se hai 10/15 anni gia' versati nel fondo "normale" conviene continuare a versare su quello.. Credo che da questo punto di vista il BFPO65 sia da preferire, o anche se hai redditi IRPEF da poter dedurre versare in un fondo pensione.

  10. #1050

    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,001
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    161 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Ne avevamo gia' parlato. Essendo la pensione casalinghe totalmente contributiva ha senso solo per coloro che non hanno ( o per meglio dire hanno pochi ) i famosi 20 anni versati nel fondo INPS "generale".. Se hai 10/15 anni gia' versati nel fondo "normale" conviene continuare a versare su quello.. Credo che da questo punto di vista il BFPO65 sia da preferire, o anche se hai redditi IRPEF da poter dedurre versare in un fondo pensione.
    Chiedo scusa se mi inserisco un po' a gambatesa, sviando in parte il discorso, ma avendo il fondo pensione di categoria dei metalmeccanici, sto valutando di fare versamenti aggiuntivi volontari proprio per ottenere il vantaggio fiscale. Per˛ ho un dubbio per cui mi si presentano due strade :
    1) fare i versamenti aggiuntivi sempre su COMETA (ma attualmente sto in un comparto a capitale non garantito, nello specifico sto nel comparto REDDITO che Ŕ in prevalenza obbligazionario e per una quota marginale azionario)
    2) fare i versamenti volontari su altro FP che abbia capitale garantito: es. ho visto che ne ha uno anche poste italiane ma i costi non mi sembrano poi tanto bassi

    mi domandavo, a vostro avviso ha senso valutare l'opzione 2, o conviene versare anche i contributi volontari aggiuntivi su cometa?? Avete qualche fondo pensione interessante da valutare in alternativa a quello di categoria?

    EtÓ attuale 40, inizio lavoro : 2006 (mai avuto da quella data buchi di contribuzione); inizio versamenti a COMETA : dic 2019

    Grazie in anticipo e scusate se mi sono intromesso nella discussione.

Accedi