BTP 2045 2051 2067 2072 (Views, News, A.T., Divagazioni) Vol.5 - Pagina 125
Il metaverso non salva Zuckerberg, ecco di quanto è precipitata la sua ricchezza
Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, ora Meta, ha visto il suo patrimonio assottigliarsi notevolmente quest?anno. In un anno difficile per quasi tutti i titani della tecnologia statunitense, a spiccare è la ricchezza andata in fumo dell?amministratore delegato di Meta Platforms Inc. La sua fortuna si è dimezzata e non poco, con un calo di
Panetta, Tremonti e gli altri papabili: mercati aspetteranno al varco la Meloni per il nome del prossimo ministro dell’Economia
Una delle scelte più importanti che dovrà affrontare il nuovo premier italiano dopo le elezioni politiche di domenica 25 settembre è la nomina del titolare del dicastero di via XX settembre, il ministro dell?Economia che avrà il compito di guidare le finanze del Paese attraverso una crisi energetica senza precedenti e l?aumento dei tassi d?interesse.I
Tagliola inflazione da 110 miliardi l’anno e ritorno dei BOT People. Spauracchio Great Reset per il risparmio gestito
Il decennio d?oro del risparmio gestito è probabilmente agli sgoccioli e siamo sull?orlo di quella che qualcuno ha definito ?the biggest tightening in history?, che non sarà priva di conseguenze per i gestori patrimoniali.Mediobanca Securities in un report dal titolo ?The Great Reset? rimarca come l?aumento dell?inflazione sta avendo un impatto sui consumi e prolungati
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1241

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    119
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    80 Post(s)
    Potenza rep
    21027894
    Citazione Originariamente Scritto da cc8877 Visualizza Messaggio
    Io ho cedole, stacco dividendi + stipendio su tutto l'arco dell'anno. In questo modo ho sempre liquidità per mediare ed ora che siamo a fine mese pochissima liquidità.

    Ovvio, non è che ho 300K di liquidità da cedole e dividendi, altrimenti sarei alle Maldive con Belen
    Io per quanto provi a migliorare il ptf non vado oltre i 5k netti l'anno tra dividendi e cedole... è buono ma investo anche molto... e sto a 60-40...
    L'idea di avere un flusso costante nel tempo è buona ma tutti questi eventi e questa volatilità mandano tutto all'aria... nel senso che se faccio dal 10% in su di gain di solito vendo e incasso...
    Buono certo ma poi ricomincio da capo... la mia idea nel tempo è rimanere ai 5k l'anno ma abbassando le azioni e aumentando i btp

  2. #1242

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    119
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    80 Post(s)
    Potenza rep
    21027894
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    Ma perché resti ingessato sui lunghi?
    Io ti ho parlato di breve termine, prova ad esempio a confrontare il Btp mag24 IT0005246340 col BtpItalia apr24 IT0005174906, peraltro quest'ultimo ha appena staccato una cedola del 3,76% semestrale (7,52% annuale).
    Encadenado ho una grandissima stima delle tue idee ma io sui btp lunghi ho fatto dei grandissimi guadagni... fondamentalmente non li compro per la cedola mi interessa la quotazione per un futuro gain...

    Ora ad esempio ho 30k sul 2045 con pmc 78 (spesa circa 23.500)... incasso 2 cedole di 190€ nette... ma non è che mi cambiano la vita... solo a maggio arrivano i dividendi e prendo 1.200€...
    Aspetto questo btp 2045 in area 100 per avere un bel gain...
    Se lo vendo a 100 sono più di 6.000€... posso aspettare anche 3-4 anni ma prima o poi ci va 😉

  3. #1243

    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    243
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    65 Post(s)
    Potenza rep
    12018889
    Citazione Originariamente Scritto da Guido1979 Visualizza Messaggio
    Io per quanto provi a migliorare il ptf non vado oltre i 5k netti l'anno tra dividendi e cedole... è buono ma investo anche molto... e sto a 60-40...
    L'idea di avere un flusso costante nel tempo è buona ma tutti questi eventi e questa volatilità mandano tutto all'aria... nel senso che se faccio dal 10% in su di gain di solito vendo e incasso...
    Buono certo ma poi ricomincio da capo... la mia idea nel tempo è rimanere ai 5k l'anno ma abbassando le azioni e aumentando i btp
    Capisco... Corretto eh, anche a me è capitato di vendere per portare a casa il guadagno quando valeva la pena farlo (dopo l'ultimo governo Berlusconi portai a casa tipo 150k coi btp quando la situazione si stabilizzò, oppure coi titoli di stato greci e portoghesi).

    Ma poi non mi è più capitato, così ho cominciato a cedolare coi titoli di stato e prendere dividendi con gli ETF.

    Ora i titoli di stato che ho (Italia e Romania) sono in perdita, ma intanto non devo venderli perchè non mi servono quei soldi e mi porto a casa tra tutto circa 48k l'anno. Poi ci sono gli ETF, alcuni in gain (vedi IE00B9CQXS71 e IE00B8GKDB10) ed altri in perdita ma anche li: ho entrate trimestrali, mensili e semestrali. Lascio tutto fermo ad incassare aspettando di capire cosa succede.

    Nel mentre che incasso distribuisco, con piccole entrate scaglionate vedendo come evolve.

    D'altronde ho 45 anni, non ho figli, ho 6 immobili di proprietà... Non ho vizi strani. L'unica che spende è la moglie mannaggia a lei

    Che altro dovrei fare?

  4. #1244
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    25,045
    Mentioned
    186 Post(s)
    Quoted
    7577 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da Guido1979 Visualizza Messaggio
    Encadenado ho una grandissima stima delle tue idee ma io sui btp lunghi ho fatto dei grandissimi guadagni... fondamentalmente non li compro per la cedola mi interessa la quotazione per un futuro gain...

    Ora ad esempio ho 30k sul 2045 con pmc 78 (spesa circa 23.500)... incasso 2 cedole di 190€ nette... ma non è che mi cambiano la vita... solo a maggio arrivano i dividendi e prendo 1.200€...
    Aspetto questo btp 2045 in area 100 per avere un bel gain...
    Se lo vendo a 100 sono più di 6.000€... posso aspettare anche 3-4 anni ma prima o poi ci va 😉
    Ma certo, lo so che in questo thread si prediligono i lunghi, anzi lunghissimi.
    Il suggerimento per gl'indicizzati a breve termine era proprio indirizzato a chi, come nel tuo caso, predilige i lunghi, ma che attualmente preferisce restare liquido nel timore/speranza che i tassi possano salire ulteriormente, nella ferma convinzione che l'inflazione persisterà.

  5. #1245

    Data Registrazione
    Nov 2020
    Messaggi
    119
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    80 Post(s)
    Potenza rep
    21027894
    Citazione Originariamente Scritto da cc8877 Visualizza Messaggio
    Capisco... Corretto eh, anche a me è capitato di vendere per portare a casa il guadagno quando valeva la pena farlo (dopo l'ultimo governo Berlusconi portai a casa tipo 150k coi btp quando la situazione si stabilizzò, oppure coi titoli di stato greci e portoghesi).

    Ma poi non mi è più capitato, così ho cominciato a cedolare coi titoli di stato e prendere dividendi con gli ETF.

    Ora i titoli di stato che ho (Italia e Romania) sono in perdita, ma intanto non devo venderli perchè non mi servono quei soldi e mi porto a casa tra tutto circa 48k l'anno. Poi ci sono gli ETF, alcuni in gain (vedi IE00B9CQXS71 e IE00B8GKDB10) ed altri in perdita ma anche li: ho entrate trimestrali, mensili e semestrali. Lascio tutto fermo ad incassare aspettando di capire cosa succede.

    Nel mentre che incasso distribuisco, con piccole entrate scaglionate vedendo come evolve.

    D'altronde ho 45 anni, non ho figli, ho 6 immobili di proprietà... Non ho vizi strani. L'unica che spende è la moglie mannaggia a lei

    Che altro dovrei fare?
    48k cedole l'anno sono davvero una grossa cifra... complimenti 😉

  6. #1246

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    32
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    19 Post(s)
    Potenza rep
    5145374
    Grazie mille a tutti per gli spunti, valuterò il da farsi.

  7. #1247
    L'avatar di 6percento
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    2,008
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1228 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    Ma certo, lo so che in questo thread si prediligono i lunghi, anzi lunghissimi.
    Il suggerimento per gl'indicizzati a breve termine era proprio indirizzato a chi, come nel tuo caso, predilige i lunghi, ma che attualmente preferisce restare liquido nel timore/speranza che i tassi possano salire ulteriormente, nella ferma convinzione che l'inflazione persisterà.
    Ciao enca, i btp indicizzati a breve termine adesso creano minusvalenze certe essendo tutti a quotazioni alte sopra 100

    Possono interessare solo a chi non ha btp e non ha minus da recuperare. In questo 3d hai poche speranze di trovare persone interessate.

    La cedola anche se buona passa quindi in secondo piano

  8. #1248

    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    131
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    2576993
    Scusate,fineco mi dice c'e in collocamento ogg un nuovo btp 2033 al 2,5 di cedola...se lo compro in collocamento poi me lo ritrovo in carico a 100 quando andra a mercato?grazie a chi mi risponde

  9. #1249

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    60
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    45 Post(s)
    Potenza rep
    858996
    Buona sera a tutti

    Due domande secche, secche:

    1) Secondo voi siamo arrivati al fondo o no? In poche parole, avendo liquidità, è il momento di entrare o non ancora? (sia per mediare btp già in portafoglio che per prenderne altri)
    2) Secondo voi esiste un concreto rischio per il debito italiano, non dico di default, ma di hair-cut?

  10. #1250

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    777
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    583 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    2) no

Accedi