Venezuela e PDVSA (Vol.161) Quota "Aran2" .... il sogno reviviscente! - Pagina 64
Tim accelera su rete unica, vicina la firma del MoU con CDP
Seduta all?insegna della bassa volatilità per Tim dopo il CdA di ieri che ha fatto il punto su rete unica e altri temi in vista della presentazione della riorganizzazione del …
Confindustria, l’affondo di Carlo Bonomi contro partiti e sindacati e l’appello a Draghi. Italia come nella ‘selva oscura’ di Dante
Carlo Bonomi, presidente di Confindustria, non fa sconti: in occasione dell'assemblea dell'associazione degli industriali, la prima in presenza dall'inizio della sua presidenza, al cospetto di 580 imprenditori arrivati da tutta …
DHH: Sica (presidente), “una storia che nasce per M&A”. Con una crescita futura che guarda ai mercati emergenti, India in testa
“Il nostro punto di partenza è un claim che recita: ‘Infrastruttura cloud per le economie emergenti digitali in Europa e oltre’“. Inizia così la presentazione di DHH da parte di …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #631
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,061
    Mentioned
    55 Post(s)
    Quoted
    5512 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da lovebond Visualizza Messaggio
    Maduro non decide niente...ma gode dell'appoggio degli zii russi e cinesi. I conti si faranno quando USA, Russia e Cina troveranno un punto di equilibrio, a mio avviso.
    Discordo.
    Maduro decide molto, perche' e' del suo deretano che si discute, e lui e' l'unico proprietario del suddetto organo..
    La vera influenza esterna e' dei cubani, non dei russi e cinesi, che sono realmente "out of area" nei caraibi.

    (cubani al potere all'Avana.. o nel senato USA)

  2. #632
    L'avatar di Dart-Fener
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    10,719
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    5907 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da lovebond Visualizza Messaggio
    Anche i tuoi...e quelli di chi ha venduto soprattutto
    Chi ha venduto spende e spande

  3. #633
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,926
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2042 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Alberto Rod News
    @AlbertoRodNews
    ·
    11 m
    ULTIMA HORA | Rettore Enrique Márquez: “La Constitución indica que después de la mitad del mandato se puede activar un referéndum contra cualquier cargo de elección popular, este se activo para Nicolás Maduro el 10 de enero”


    Alberto Rod News
    @AlbertoRodNews
    ·
    10m
    ULTIMA HORA | Rettore Enrique Márquez: “Desde el CNE, estamos en la posición de facilitar el ejercicio del derecho revocatorio y facilitar el derecho al voto”



    AlbertoRodNews
    @AlbertoRodNews
    ·
    17m
    ÚLTIMA HORA | El Rector Enrique Márquez afirmó que las negociaciones en México hubiesen servido para que el régimen de Maduro y la oposición venezolana conversaran sobre el revocatorio: “Es una lástima que las negociaciones en México estén congeladas”.


    Rector Marquez asegura que Mexico hubiese sido un buen escenario para hablar del revocatorio - AlbertoNews - Periodismo sin censura

    Il rettore Márquez assicura che il Messico sarebbe stato un buon luogo per parlare del richiamo

  4. #634
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,926
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2042 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    AlbertoRodNews
    @AlbertoRodNews
    ·
    1h
    Pdvsa corre el riesgo de ser sancionada por su alta emisión de gases contaminantes.


    collezione di sanzioni

  5. #635

  6. #636

    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    2,183
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1345 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Dart-Fener Visualizza Messaggio
    Chi ha venduto spende e spande

    E non rischia la prescrizione dei bonos

  7. #637
    L'avatar di lovebond
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,580
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2838 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Dart-Fener Visualizza Messaggio
    Chi ha venduto spende e spande
    Io voglio spendere e spandere…ma non con la metà. Dai retta a me chi ha venduto ha tagliato le perdite e lasciato correre gli insulti. Sono quattro anni che continuano a farlo 😂

  8. #638
    L'avatar di lovebond
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,580
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2838 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    Discordo.
    Maduro decide molto, perche' e' del suo deretano che si discute, e lui e' l'unico proprietario del suddetto organo..
    La vera influenza esterna e' dei cubani, non dei russi e cinesi, che sono realmente "out of area" nei caraibi.

    (cubani al potere all'Avana.. o nel senato USA)
    Sicuramente i cubani hanno forte influenza ma dubito che Russia e Cina siano totalmente fuori dai giochi. Comunque se fosse così sarebbe meglio…vorrebbe dire che gli USA devono “fronteggiare” solo i cubani…

  9. #639
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,926
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2042 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Ottimo holysky

    Quello che tutti noi abbiamo sempre pensato, oltre che gli USA e i fondi americani non perderanno neanche un cent



    Socías López: Biden e Maduro si sono scambiati messaggi per ristabilire le relazioni
    Politica | 17 gennaio 2022 | 13:42 | Scrittura ND .


    L'analista economico, politico e internazionale, Tomás Socías López , ha assicurato che il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden , e Nicolás Maduro hanno tenuto colloqui e, secondo le informazioni che gestisce, Biden vuole ristabilire le relazioni diplomatiche con il Venezuela.

    "Biden ha fatto sapere a Maduro che non sta pensando di invadere il Venezuela o che lo rovescerà militarmente e che vuole ristabilire una rappresentanza diplomatica nel Paese, che è già in arrivo", ha detto Socías lunedì a Vladimir alla Lettera .

    Ha anche aggiunto che Biden ha fatto sapere a Maduro che non imporrà più sanzioni collettive, ma manterrà quelle che sono, così come il riconoscimento di Juan Guaidó .

    (Riconosce Guaidò come essere umano ndr)

    Per quanto riguarda l'economia del Paese, ha affermato che entro il 2022 ci sarà "una piccola crescita che porterà benessere" con un reddito compreso tra i 45 ei 50 miliardi di dollari circa. "L'anno scorso, il Venezuela ha registrato un fatturato di circa 15 e 20 miliardi di dollari", ha affermato.

    Più di 2.000 milioni di dollari di rimesse all'anno

    In tal senso, ha commentato che è la prima volta che il Paese ha un ingresso di 8 miliardi di dollari per la benzina, altri 4 miliardi per i servizi pubblici e almeno 2.800 milioni di dollari solo in rimesse annuali.

    (Mizzica Ciccio, a schifiu finiu... Il Venezuela può pagare tutto e di più ndr)


    A suo avviso, dietro il recente "memoria e conto" offerto da Maduro sabato 15 gennaio, ci sono circa 15 convergenze "che in questo momento si uniscono in Venezuela", che a suo avviso, rappresentano "una leggera ripresa dell'economia del paese". “Un altro punto è stato l'aumento della produzione di petrolio, il prezzo del petrolio sopra gli 80 dollari al barile. Stiamo uscendo dall'iperinflazione ”, ha affermato l'analista.

    Il salario minimo non può essere deliberato dalla pubblica amministrazione ma da quella privata

    D'altra parte, ritiene che Maduro debba dare al settore privato la possibilità di creare posti di lavoro e ritiene che quest'anno si possano creare circa "4 milioni di posti di lavoro".

    Inoltre, Socías López assicura che la questione del salario minimo "non può essere risolta dalla pubblica amministrazione" ma dal settore privato perché è l'unico che ha potuto aumentare il reddito dei suoi lavoratori tra il 60 e il 70% annuo .



    Tempo al tempo

    Si va a 100 + PDI

    Il Venezuela è la più bella storia dei mercati emergenti emergenti

    Viva Aran2

  10. #640
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,061
    Mentioned
    55 Post(s)
    Quoted
    5512 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da lovebond Visualizza Messaggio
    Sicuramente i cubani hanno forte influenza ma dubito che Russia e Cina siano totalmente fuori dai giochi. Comunque se fosse così sarebbe meglio…vorrebbe dire che gli USA devono “fronteggiare” solo i cubani…
    I russi sono in gioco, e usano Cuba e Venezuela come arma di ricatto pensando ad Ucraina e Bielorussia.
    I cinesi... fanno affari e pensano a Taiwan.
    Nessuno dei due ha mezzi militari in grado di contrastare gli americani nel continente.
    Per il regime cubano la cosa e' del tutto differente: se perdono il Venezuela... per loro si pone una questione di sopravvivenza.

Accedi