Venezuela e PDVSA (Vol.161) Quota "Aran2" .... il sogno reviviscente! - Pagina 60
Tassateci ora: “Patriotic Millionaires” protestano a Davos contro il World Economic Forum
Un gruppo di milionari si è unito per protestare contro il World Economic Forum, raduno dell’élite economica e politica a Davos, in Svizzera, chiedendo ai governi “tassateci ora” per affrontare …
Prezzo gas giù in Europa (minimi da scoppio guerra), mentre balza negli Usa. Ecco il perché di questa dicotomia
Ieri si è assistito a un andamento dicotomico dei prezzi del gas naturale, con quello USA che continua a a salire (ieri è balzato di oltre l’8%), mentre quello TTF …
Kairos prudente su mercati, ma vede opportunità da ritorno a Piazza Affari del ‘primario’. Plenitude (Eni) e l’idrogeno di De Nora (con Snam), le Ipo 2022 più attese
Trabattoni resta cauto sul mercato secondario, mentre si potrebbero aprire nuove opportunità dal ritorno a Piazza Affari del mercato primario
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #591

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    3,849
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2339 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da holysky Visualizza Messaggio
    Io non mi applico più di tanto, aspetto di vedere i titoli a 100 sul portafoglio Fineco, nel frattempo posto qualche "caxxata" tanto ci sono i pozzi di scienza che provvedono a radiografare e scannerizzare le notizie................ sai bene che non mi riferisco a te
    Nulla di personale...ma essendo tra i pochi che le VVV le ha veramente, quando mi collego al sito, alle news postate ci do un'occhiata; nella fino ad oggi vana attesa che sia una vera good news. Specialmente quando viene commentata come buona notizia. Ma senza fare radiografie, solo leggendo il testo.
    Questo groviglio geopolitico venezuelano in ogni caso mi diverte.

  2. #592

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    120
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Potemkin Visualizza Messaggio
    Nulla di personale...ma essendo tra i pochi che le VVV le ha veramente, quando mi collego al sito, alle news postate ci do un'occhiata; nella fino ad oggi vana attesa che sia una vera good news. Specialmente quando viene commentata come buona notizia. Ma senza fare radiografie, solo leggendo il testo.
    Questo groviglio geopolitico venezuelano in ogni caso mi diverte.
    Esatto.
    Speriamo di divertirci ancora quando ricominceranno a pagare le succose cedole!!!

  3. #593
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,051
    Mentioned
    55 Post(s)
    Quoted
    5510 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Credit suisse sul Venezuela:

    En cuanto a lo económico, no albergan esperanzas en que los tenedores de deuda venezolana puedan recuperar sus acreencias en un futuro cercano dado que ello dependería precisamente de un cambio hacia políticas de mercado más amigables. «La estabilidad del chavismo en el poder hace que ese escenario sea improbable».

  4. #594
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,922
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2040 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da StormShadow Visualizza Messaggio
    Vea el informe del Credit Suisse sobre Venezuela - DIARIO LA CALLE

    Si veda il rapporto del Credit Suisse sul Venezuela
    Per edizione 11 gennaio 2022 in In primo piano , Nazionali


    Si tratta di un rapporto politico ed economico sul Venezuela pubblicato martedì 11 gennaio dal dipartimento di strategia di investimento della banca Credit Suisse.

    Venezuela: Chavismo per un po'
    Il chavismo ha creato un sistema politico in cui, nonostante la sua mancanza di sostegno popolare, è probabile che il suo governo di fatto persista per gli anni a venire, dal nostro punto di vista. Le condizioni elettorali sono state leggermente migliori nelle recenti elezioni regionali, ma le divisioni nell'opposizione e gli ostacoli arbitrari sono stati fondamentali per mantenere il potere del partito PSUV al governo in tutto il paese. Gli storici partiti di opposizione venezuelani, ei loro leader, sembrano perdere il sostegno di molti data la loro incapacità di assicurare il cambiamento nel Paese.. Nel frattempo, riteniamo che la crescita dell'economia quest'anno sia molto probabile, visti i miglioramenti nella produzione di petrolio e nella domanda interna. Questa crescita porterà sviluppo economico? O sarà sostenibile? Non ci crediamo. Tuttavia, non era sostenibile nemmeno durante gli anni di Chávez. Il chavismo continuerà a mettere in atto pratiche antidemocratiche per continuare a governare il paese, secondo noi. La missione elettorale dell'Unione Europea ha affermato che ci sono stati “concreti miglioramenti” nel recente processo elettorale, rispetto a quelli degli ultimi anni. Tuttavia, l'UE ha sottolineato il persistere di alcuni problemi, tra cui la mancanza di indipendenza della magistratura e le interdizioni politiche arbitrarie. Questi fattori minano l'equità dei processi elettorali e la credibilità degli elettori. R) Sì,Vincere alle urne è un obiettivo difficile . La democrazia ha una lunga storia di pratiche di privazione dei diritti civili che avvantaggiano alcuni e danneggiano altri; Il Venezuela è ora un altro esempio di questo. In questo contesto, il nostro scenario centrale è che il chavismo rimarrà al potere e solo un cambiamento inaspettato e significativo nel quadro sociale e politico cambierebbe la nostra visione.

    Gli obbligazionisti non verranno pagati a breve termine
    Riteniamo che i detentori del debito estero del Venezuela dovrebbero essere chiari sul fatto che la probabilità di recuperare denaro a breve termine è estremamente bassa . Un cambiamento politico è sempre stata la principale speranza, poiché l'aspettativa era che una futura amministrazione favorevole al mercato tentasse di risolvere la situazione del debito insolvente. A nostro avviso, la nuova stabilità del Chavismo nel suo controllo del potere rende altamente improbabile questo scenario futuro.

    Inoltre, segnaliamo che le riserve internazionali del Venezuela sono inferiori
    6 miliardi di dollari (esclusa l'allocazione dei DSP del FMI), mentre il debito totale delle obbligazioni in valuta forte (compresi i pagamenti delle cedole scadute) è di circa 100 miliardi di dollari.

    Inoltre, il Venezuela ha perso il 20% della sua popolazione e la sua economia è solo un quarto di quella che era all'inizio degli anni 2010, rendendo le prospettive di recupero del debito abbastanza remote.

    Lasciamo invariate le nostre previsioni di crescita del PIL reale per il 2022 al 4,5%. La maggior parte di questo tasso di crescita rifletterà effettivamente il riporto dal 2021. Sì

    I livelli di produzione rimangono alquanto invariati per tutto il 2022 rispetto al livello stimato alla fine del 2021, quindi dovrebbe essere possibile raggiungere una crescita del PIL reale vicina al 3% su base annua. Per il 2021, stimiamo ora una crescita media del PIL reale dell'8,5%, in aumento rispetto alla nostra precedente stima del 5,5%. La nostra recensione deriva in gran parte dal miglioramento della produzione di petrolio, che ha continuato a sorprenderci con gli aspetti positivi. I dati disponibili mostrano che il PIL del petrolio è aumentato di circa il 9,0% -10,0% su base annua nel 2021, più del doppio della nostra stima rispetto a tre mesi fa.



    Aumento della dollarizzazione

    Un approfondimento della dollarizzazione, un aumento delle importazioni, un miglioramento delle entrate fiscali, una maggiore mobilità, sono tra gli altri fattori che supportano la nostra visione di crescita economica nel Paese.

    Il processo di formazione dei prezzi dell'economia, sebbene ancora fortemente distorto, sembra in miglioramento . I tassi di inflazione mensili erano a una cifra da settembre a dicembre 2021, uno sviluppo notevole dopo diversi anni di iperinflazione. L'uso della valuta estera nelle attività quotidiane e il miglioramento dell'offerta di beni ha probabilmente avuto un effetto favorevole. Ma la chiave del recente miglioramento dell'inflazione è stato l'intervento della Banca Centrale sul mercato dei cambi, che consiste nel mantenere il tasso di cambio contenuto e fornire un'ancora nominale all'economia. La capacità della Banca Centrale di farlo è in linea con l'aumento della liquidità in USD derivata dalle esportazioni di petrolio; Questo sarà sostenibile fintanto che il settore petrolifero continuerà a fornirgli i fondi. Prevediamo che l'inflazione complessiva annuale chiuderà il 2022 a circa il 150%, in calo rispetto al 686% del 2021.

    I dati fiscali sono uno dei pochi dati concreti che abbiamo per dimostrare il miglioramento economico del Venezuela. Analizziamo le imposte sul reddito in termini di USD per evitare distorsioni causate dall'elevata inflazione. Stimiamo che le entrate fiscali siano diminuite del 28% nel 2020, il che è in linea con la nostra stima di una contrazione del PIL reale del 25% su base annua per quell'anno. Si noti che per il 2021 si stima che la riscossione delle tasse sia aumentata del 55% rispetto al 2020 e del 12,0% rispetto al 2019. Nel settore estero, prevediamo un conto corrente in qualche modo equilibrato nel 2022 . L'aumento degli afflussi in USD legato alle maggiori esportazioni di petrolio sarà probabilmente compensato dall'aumento delle importazioni, dovuto al miglioramento della domanda interna. In tale contesto,prevediamo che le riserve internazionali rimarranno vicine a $ 5 miliardi- $ 6 miliardi (esclusa l'allocazione dei DSP del FMI), poiché è probabile che la liquidità in eccesso venga utilizzata per interventi in valuta estera o non sia affatto inclusa nel bilancio della banca centrale, a nostro avviso.


    La situazione del Covid-19 in Venezuela

    La situazione del COVID-19 si è ampiamente evoluta in linea con quella dei coetanei regionali. Riconosciamo che le autorità sono state lente nell'accesso e nella distribuzione dei vaccini nel paese. Tuttavia, circa il 75% dei venezuelani aveva ricevuto almeno una dose del vaccino alla fine dello scorso anno; circa il 50% della popolazione era stata completamente immunizzata. La variante Omicron è, ovviamente, un rischio e la somministrazione di iniezioni di richiamo potrebbe incontrare problemi. Tuttavia, la mobilità del Venezuela, rispetto alla base prepandemica di gennaio/febbraio 2020, è ora superiore a quella di qualsiasi altro paese LatAm sotto la nostra copertura. Lo interpretiamo in due modi: (1) gli effetti negativi della pandemia nel settore reale sono stati ampiamente superati ; (Due)maggiore mobilità, rispetto ai suoi pari, è un altro indicatore di un'accelerazione dell'attività economica dopo il minimo nel 2020. Lo status quo del Venezuela non deve cambiare. Lì deve essere una sorta di catalizzatore che porti a una nuova leadership politica oa un nuovo modo di pensare da parte dell'opposizione. Il piano del sovrano del PSUV è chiaro: indire elezioni, creare un terreno di gioco irregolare durante il processo, promuovere la sfiducia e, quindi, l'astensione da parte dell'elettorato e utilizzare tutte le risorse a sua disposizione per ottenere più voti dei suoi oppositori e mantenere il controllo. Se l'opposizione non partecipa alle elezioni, vince il Chavismo. Se l'opposizione partecipa con le divisioni e la riluttanza degli elettori a votare, allora vince il Chavismo. Qual'è la soluzione? Chiaramente, qualcosa di diverso da quello che è stato provato finora. Una strategia innovativa, magari guidata da nuovi leader con maggiore credibilità. La maggior parte del paese non sostiene il partito al potere PSUV o gli alleati di Maduro. Nell'unità c'è forza, hanno detto alcuni; Tuttavia, raggiungere questo obiettivo sembra più facile a dirsi che a farsi.



    noi siamo più ottimisti

    nel breve termine non verranno pagati. (breve termine quanto è stimato 6 mesi - 2 anni ? )

    debito estero obbligazionario in valuta forte stimato in 100 mld usd (quindi anche interessi maturati e altro... ? )

    È un estratto di questo report sul Venezuela di Credit Swiss ?


    @Carib
    Come risponderesti a questa domanda di Stormshadow?
    (Sempre se vuoi rispondere)

    Grazie

  5. #595
    L'avatar di amgone
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    15,567
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    1893 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    BREVE TERMINE.
    e oltre non vado

  6. #596
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,922
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2040 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Partido Comunista de Venezuela evaluara la activacion del referendum revocatorio (Detalles) - AlbertoNews - Periodismo sin censura


    Il Partito Comunista del Venezuela valuterà l'attivazione del referendum di revoca (Dettagli)

    14 gennaio 2022


    “Il popolo venezuelano e l'opinione pubblica nazionale sono informati che abbiamo avviato un processo di discussione interna sulla necessità, pertinenza e fattibilità politico-giuridica dell'attivazione da parte del cittadino del referendum presidenziale di revoca una volta scaduto il termine costituzionale per la sua richiesta ( metà del mandato presidenziale). La decisione finale in merito corrisponde alla sessione plenaria del Comitato centrale che si terrà prossimamente», si legge nel testo.




    Maduro non ha più tutti dalla sua parte o veramente stanno cercando di rispettare la costituzione ed a continuare il cammino verso la democrazia....

  7. #597
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,922
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2040 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Garrido: "Maduro es el que esta en la presidencia y el que maneja los recursos, queramos o no" - AlbertoNews - Periodismo sin censura

    Garrido: "Maduro è quello alla presidenza e quello che gestisce le risorse, che ci piaccia o no"
    14 gennaio 2022

  8. #598

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    553
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    252 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da amgone Visualizza Messaggio
    BREVE TERMINE.
    e oltre non vado
    Volesse il cielo, cmq o breve termine o lungo termine, coltello tra i denti e resistere in trincea.................

  9. #599

    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    634
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    189 Post(s)
    Potenza rep
    42949678

  10. #600
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,051
    Mentioned
    55 Post(s)
    Quoted
    5510 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    È un estratto di questo report sul Venezuela di Credit Swiss ?


    @Carib
    Come risponderesti a questa domanda di Stormshadow?
    (Sempre se vuoi rispondere)

    Grazie
    direi di si.
    il paper del CS e' abbastanza lapalissiano.
    son tutte cose note.
    Ultima modifica di Carib; 15-01-22 alle 14:49

Accedi