Vivere di rendita, posso (Vol. XLIV)? - Pagina 18
Partita Generali, ‘Consob ostaggio di Paolo Savona’? Lui non ci sta: ‘sono io sotto scacco’
Partita Generali e Consob: su Twitter spunta un post di Paolo Savona, numero uno dell’Autorità di Borsa, ex ministro degli Affari europei del governo M5S-Lega, pomo della discordia tra la …
Netflix, tempi d’oro dei lockdown da Covid finiti? Titolo crolla -20% post trimestrale, bruciati $45 miliardi valore mercato
Per Netflix, i tempi d'oro vissuti nel periodo più buio del Covid, sembrano ormai lontani, come era d'altronde prevedibile. Il colosso dello streaming si è confermato tra i vincitori della …
Fuga dal rischio fa deragliare le cripto: -8% Bitcoin ed Ether, Russia valuta stop a mining
Mercati sotto pressione a fine ottava con la doccia fredda arrivata ieri sera da Netflix che alimenta ulteriormente il sell-off sull'azionario. Il Ftse Mib segna in avvio -1,4% a 27.179 …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #171
    L'avatar di bobsinclair
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    9,512
    Mentioned
    43 Post(s)
    Quoted
    4669 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    va beh, ma sei un caso atipico che non rappresenta minimamente la mediana nazionale del popolo lavoratore.
    Questo è vero senza dubbio però anche di gente che aspira a stare sul divano tutto il giorno ne conosco pochina

  2. #172
    L'avatar di scrocky
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    494
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    479 Post(s)
    Potenza rep
    22992005
    Entro a gamba tesa e porto la mia visione sulla Bocconi.
    Preciso che io ho fatto un'università pubblica ma lavoro in IB, come molti bocconiani.

    A livello lavorativo la marcia in più che ti da la bocconi è notevole, sia dal punto di vista dell'approccio che da quello della rete relazionale. Hanno un portale apposta dove accedono prima e/o in esclusiva alle posizioni più interessanti. Chiaramente le migliori posizioni sono poche, ma in generale c'è da mangiare per tutti.

    Inoltre c'è un fattore "setta": il grosso dei posti di medio-alto livello in IB sono occupati da bocconiani, i quali tendono a selezionare altri bocconiani, perpetuando il circolo vizioso.

    In altre parole, per quanto tu sia bravo/preparato se non sei bocconiano difficilmente riuscirai a diventare trader in IB, investment manager o simili, semplicemente la tua candidatura viene ignorata e non ti fanno neanche il colloquio, più probabile che tu finisca al back office.

    Detto questo, la situazione sta lentamente cambiando da anni per i seguenti motivi:
    - sovraffollamento, ormai sono davvero tanti e quindi la concorrenza è sempre più agguerrita, sempre più importante fare gli internship giusti nei tempi giusti
    - normalizzazione del settore finanziario: il bengodi della finanza è finito, i salari entry level sono più bassi, i bonus modesti, fare carriera è più difficile

    Non a caso molti bocconiani finiscono a farsi sfruttare qualche anno nelle Big 4 prima di entrare in banca

  3. #173

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    14,619
    Mentioned
    43 Post(s)
    Quoted
    8049 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ortis Visualizza Messaggio
    18k l'anno ma senza scuola privata (per quelle internazionali possono partire 10/15/20k l'anno...) che puccio67 paventava (causa moglie) l'iscrizione del figlio ancora alle medie.

    Mi sarebbe piaciuto ai miei tempi poter frequentare una scuola del genere (lezioni solo in inglese, attività extra-scolastiche, vari sports...) ma era già tanto riuscire a comprare i libri ogni inizio anno
    Ma in che città?
    Scusate qui a BO di solito le scuole private erano il ricettacolo di coloro che rischiavano la bocciatura nella scuola pubblica, o comunque che non avevano gran voglia di studiare insomma.. Quindi non sto gran che di solito.

    Adesso a BO c'è una scuola internazionale che credo costi sui 15-17K annui e insegnano in inglese dalla 1° elementare. Non ho capito se però i bimbi imparano anche l'Italuano o no.

    Admissions | International School of Bologna
    Ultima modifica di mirkosalva; 02-12-21 alle 15:40

  4. #174

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    14,619
    Mentioned
    43 Post(s)
    Quoted
    8049 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da bobsinclair Visualizza Messaggio
    Questo è vero senza dubbio però anche di gente che aspira a stare sul divano tutto il giorno ne conosco pochina
    Ma perché si vergognano a dirlo.

  5. #175

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    14,619
    Mentioned
    43 Post(s)
    Quoted
    8049 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Cicciopaccio Visualizza Messaggio
    Concordo, per quanto anche l'anno all'estero mi dicono abbia costi importanti che se confermati mi farebbero cambiare idea.

    Meglio investire nell'università e sempre che ne valga la pena...una capra resta una capra anche dopo la Bocconi.
    sì però conta che è 1 anno solo, mentre la international school è un trapano da 17K e rotti per 5+3+4 anni (totae minimo 204K)
    Poi gli Italiani non hanno la cultura delle relazioni di reciproco interesse, quindi da grande mia figlia avrebbe zero aiuto da queste conoscenze.

    Io la pago solo se ci trasferiamo in Thai o Filippine. Almeno risparmio tasse su dividendi che là non sono tassati e su bollo titoli.

  6. #176

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    14,362
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    7515 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Come mi disse un dirigente nel 98, la Bocconi è importante per le relazioni che ti crei... Lui usò un termine diverso ma il senso era questo...

  7. #177

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    14,362
    Mentioned
    14 Post(s)
    Quoted
    7515 Post(s)
    Potenza rep
    42949675

  8. #178
    L'avatar di ortis
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    4,663
    Mentioned
    40 Post(s)
    Quoted
    2962 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da mirkosalva Visualizza Messaggio
    Ma in che città?
    Scusate qui a BO di solito le scuole private erano il ricettacolo di coloro che rischiavano la bocciatura nella scuola pubblica, o comunque che non avevano gran voglia di studiare insomma.. Quindi non sto gran che di solito.

    Adesso a BO c'è una scuola internazionale che credo costi sui 15-17K annui e insegnano in inglese dalla 1° elementare. Non ho capito se però i bimbi imparano anche l'Italuano o no.

    Admissions | International School of Bologna
    Non certo nella provincia profonda dove vivo io. Era solo una riflessione ipotetica (e forse anche un po' patetica )

    Le scuole internazionali in lingua inglese in Italia - Educazione Globale

  9. #179

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    435
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    362 Post(s)
    Potenza rep
    19797225
    la bocconi è come i Rotary o I lions....un modo per entrare in un circolo privato,si dice di élite ma io ne ho fatto parte è c'è gente davvero cretina(che si frequenta solo perche hanno soldi o influenza politica o ricoprono ruoli prestigiosi) altezzosa e con la puzza sotto il naso(senza i genitori non comprerebbero neanche le goleador)
    un biglietto da visita...
    Sul fronte educativo e formativo, spero sia migliore....il pubblico è in un declino inesorabile anche per via del decremento di iscrizioni...
    se fossi benestante manderei i figli direttamente in uk

  10. #180
    L'avatar di ortis
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    4,663
    Mentioned
    40 Post(s)
    Quoted
    2962 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da bobsinclair Visualizza Messaggio
    Questo è vero senza dubbio però anche di gente che aspira a stare sul divano tutto il giorno ne conosco pochina
    Credo che per la sola "consapevolezza finanziaria" qui dentro siamo tutti abbastanza lontani sia dalla media che dalla mediana del "popolo lavoratore"

Accedi