100k sul CC, oggi che fareste? - Pagina 13
Salva-spread Draghi al Quirinale: outlook BTP e consigli su Piazza Affari con rebus Italia
Elezioni presidenziali e incognita Draghi tra market mover principali degli asset made in Italy, spread BTP-Bund e Piazza Affari in primis. Analisti ed economisti continuano a focalizzarsi sui temi cruciali …
Iliad spiazza la concorrenza con l’offerta sul fisso e smentisce l’accordo con Vodafone
Il lancio della nuova offerta su rete fissa da parte di Iliad oggi ha scosso il mercato delle telecomunicazioni italiano. L’operatore francese con un’offerta da 15,99 € al mese per …
Bce e tassi, Deutsche Bank più hawkish: inflazione rallenterà meno delle attese, rialzo tassi già quest’anno. Il rischio stretta 50 pb
Primo rialzo dei tassi da parte della Bce a dicembre di quest'anno: è l'outlook firmato dagli economisti di Deutsche Bank che, in un momento in cui i mercati percepiscono il …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #121
    L'avatar di Lukeblastxx
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    3,183
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1321 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Aga820000 Visualizza Messaggio
    con tassi a zero, listini ai massimi e crescita economia reale che sta rallentando non sono d'accordo.. una parte giusto sempre essere dentro ma allo stato attuale se si esagera l'esposizione si rischia di avere perdite in conto capitale e perdite in potere d'acquisto per inflazione... la FOMO è una brutta bestia... bisogna avere metodo, seguirlo e se si perde un treno meglio aspettare e prendere il successivo piuttosto che cercare di saltare su quello in corsa con il rischio di cadere e farsi molto piu male di un 3% di inflazione annua..
    Volendo fare i conti con i dati che abbiamo, la BCE probabilmente alzerà i tassi nel 2023
    **Bce: Lagarde, ‘molto improbabile che in 2022 ci siano condizioni per rialzo tassi’**
    E' sufficiente cercare varie obbligazioni Senior con scadenze a circa due / tre anni, portando a casa almeno un 1,5%.
    Per la parte azionaria solo trading di breve, magari tramite ETF per non essere legati al destino di una unica società.
    Purtroppo l'azionario "bisogna" acquistarlo quasi per forza, il rendimento vero è tutto li, l'importante è tenerlo sempre d'occhio, impostando preventivamente una strategia di acquisti vendite da inserire a PC con ordini automatici.

  2. #122
    L'avatar di Lukeblastxx
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    3,183
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1321 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Aga820000 Visualizza Messaggio
    Ah bhe se lo dice repubblica ci crediamo di parole e dichiarazioni se ne fanno tante ma se vediamo andamento 10Y USA sembra che la situazione sia proprio l'opposto con tassi bassi ancora moolto a lungo... con debiti enormi e green transition da mettere in atto in tutto il mondo con tutte le difficoltà del caso non vedo perchè FED e BCE debbano andare ad aumentare i tassi... sarebbe un suicidio...
    Powell 2 fa subito capire che sara una Fed piu aggressiva contro l'inflazione. Scenario 2022 a tutta rialzo tassi mette KO Nasdaq, Borse UE e bitcoin - FinanzaOnline

  3. #123
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    19,650
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    2902 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da gnapposim Visualizza Messaggio
    comprando a 102 , ma adesso c' e' lettera anche a 101,80 , poiche rimborsa a 100 hai una minus di 2000 euro.
    Significa che sui successivi guadagni fino a 2000 euro non paghi capital gain. siccome il capital gain è il 26% è come se risparmiassi questa cifra che su 2000 euro si aggira sui 500 euro circa ,che corrisponde a mezzo punto percentuale su 100.000 -quindi 1700 di guadagno netto (3700 di interessi netti meno 2000 di perdita poiche compri a 102 e rimborsa a 100)piu la minus di mezzo punto che vale circa 500.Ho cercato di spiegarlo in maniera molto semplice. Acquistando a 101,8 o forse anche meno siamo al 2,5 netto,
    Chiaramento è un investimento ad un anno e visto l'elevato spread denaro lettera è valido solo per chi compra e porta a scadenza
    La spiegazione è chiara ma è bene approfondire l'argomento. Se il titolo viene preso oggi a 102, il rendimento netto reale è dell'1,81%, con un guadagno per 100.000 euro di poco meno di 2.000 euro. Si acquisisce a scadenza, come correttamente è stato riportato, una minusvalenza di 2.000 euro. Ciò permette di non pagare tassazione, entro 4 anni, su futuri guadagni in conto capitale. Quindi, se comperiamo dei titoli ed abbiamo un guadagno sul capitale (non sugli interessi), possiamo recuperare questa cifra e non pagare il 26%. Se nei prossimi 4 anni, tale guadagno non ci fosse, le minus verrebbero bruciate. E' vero quindi che il rendimento potrebbe salire ma naturalmente non vi è alcuna certezza.

  4. #124
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    19,650
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    2902 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Nell'ambito dei certificati d'investimento, qualche occasione per chi non vuole troppi rischi, ci sono anche quelli a capitale protetto 100%.

    Fra questi ad esempio l'Uc G/Enel/Isp Ep 290131 IT0005417453 ha chiuso a 925 ma è stato scambiato anche a 896,95 su base 1.000.

    Il titolo ha come sottostanti ENEL, INTESA SANPAOLO e GENERALI. Distribuisce una cedola annua dell 1,20% a patto che tutti i sottostanti, alla rilevazione annuale, abbiano un prezzo uguale o superiore a quello iniziate. Attualmente il titolo peggiore è ENEL che quota 6,816 contro uno strike iniziale di 8,401, alle condizioni attuali quindi, il prossimo 10/01/22, non dovrebbe distribuire il coupon.

    La cedola non è a memoria e quindi bisognerà aspettare il 2023 per ricevere l'1,20% condizionato e così via, anno dopo anno, fino a scadenza.

    Ipotizzando lo scenario peggiore e che cioè, che fino a scadenza non vengano corrisposti coupon, con prezzo a 925, si avrebbe comunque un ritorno netto intorno allo 0,65%. Per chi lo ha preso a 896,95 addirittura dello 0,89%. Quindi molto dipende dal book di negoziazione.

    Ricordiamo che, con scadenza simile, un TdS a tasso fisso come il BTP-1DC30 1,65 IT0005413171 offre netto uno 0,64%.

    E' quindi una scommessa che si potrebbe fare, basterebbe la corresponsione di alcune cedole, per avere un rendimento molto più interessante.

    Mostro gli scambi dell'ultima seduta, probabilmente i primi 3 contratti di 250 pezzi sono dello stesso cliente o operatore:
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate 100k sul CC, oggi che fareste?-cattura.jpg  

  5. #125
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    19,650
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    2902 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Per chi ha disponibilità anche questo buono:

    BSKT/BNPI 26 XS2298753026 lotto minimo 100.000

    Prezzo intorno a 93.000/94.000

    capitale protetto 100% a scadenza.

    Sottostante STOXX Global Select Dividend 100

    strike 3000,102, prezzo attuale 2.913,4

    Rimborso massimo 150.000.

  6. #126

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    17 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Il mio gestore continua a propormi delle obbligazioni che potrebbero anche essere interessanti, ma che richiedono un investimento minimo di 100k, che - al di là di ogni altra considerazione - non mi convince molto, anche in relazione ad eventuali esigenze future di parziale disinvestimento.
    Trattasi dei seguenti titoli: Kedrion 3% Call 12lg22 (XS1645687416) e Saipem Finance Int 2.625% Call 07ge25 (XS1711584430).
    Voi cosa ne dite ?
    Voi che siete più bravi di me, riuscireste a farmi sapere quale sarebbe il rendimento effettivo in base agli attuali prezzi di mercato ?
    Il primo ha una scadenza abbastanza ravvicinata, per cui potrebbe anche andar bene per le mie esigenze, soprattutto se riuscissi a spuntare un buon prezzo.
    Ma possibile che non ci siano delle obbligazioni senior ugualmente interessanti ma con taglio minimo di 50k, in modo da diversificare l'investimento e da non essere obbligato a disinvestire tutto in caso di necessità ?

  7. #127
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    19,650
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    2902 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da CHEBOT Visualizza Messaggio
    Il mio gestore continua a propormi delle obbligazioni che potrebbero anche essere interessanti, ma che richiedono un investimento minimo di 100k, che - al di là di ogni altra considerazione - non mi convince molto, anche in relazione ad eventuali esigenze future di parziale disinvestimento.
    Trattasi dei seguenti titoli: Kedrion 3% Call 12lg22 (XS1645687416) e Saipem Finance Int 2.625% Call 07ge25 (XS1711584430).
    Voi cosa ne dite ?
    Voi che siete più bravi di me, riuscireste a farmi sapere quale sarebbe il rendimento effettivo in base agli attuali prezzi di mercato ?
    Il primo ha una scadenza abbastanza ravvicinata, per cui potrebbe anche andar bene per le mie esigenze, soprattutto se riuscissi a spuntare un buon prezzo.
    Ma possibile che non ci siano delle obbligazioni senior ugualmente interessanti ma con taglio minimo di 50k, in modo da diversificare l'investimento e da non essere obbligato a disinvestire tutto in caso di necessità ?
    XS1645687416 rendimento netto, con ultimo prezzo, 1,39% (RATING EMITTENTE B)

    XS1711584430 rendimento netto, con ultimo prezzo, 2.01%. (RATING EMITTENTE BB+)

  8. #128

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    23
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    17 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Grazie mille !
    Ma, visto che ti seguo sempre con grande interesse, tu che ne dici di questi due titoli ?
    E avresti da segnalarmi qualche obbligazione similare con taglio minimo di 50k ?

  9. #129

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    327
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    167 Post(s)
    Potenza rep
    4063736
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    XS1645687416 rendimento netto, con ultimo prezzo, 1,39% (RATING EMITTENTE B)

    XS1711584430 rendimento netto, con ultimo prezzo, 2.01%. (RATING EMITTENTE BB+)
    Mi domando... Ma ha un senso investire 100k per un 2% netto su un unico emittente?? Meglio un Vanguard LF 80/20 o 60/40...ciao

  10. #130
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    19,650
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    37 Post(s)
    Quoted
    2902 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da CHEBOT Visualizza Messaggio
    Grazie mille !
    Ma, visto che ti seguo sempre con grande interesse, tu che ne dici di questi due titoli ?
    E avresti da segnalarmi qualche obbligazione similare con taglio minimo di 50k ?
    Personalmente non investire in nessuno dei 2 titoli. Le obbligazioni a breve in euro di buon emittente, rendono pochissimo e non me la sento di dare consigli. Se l'orizzonte temporale è un po' più lungo e si è disposti ad un certo rischio, alcune emissioni societarie italiane ofrono ancora un certo rendimento ed il taglio è umano:

    INTEKGR 18FB25 4,5 IT0005394884

    ALERION 19DC25 3,125 XS2083187059

    CARRARO25 N-S 3.5 XS1747134564

    IVS GRP 26 NTS-S 3 XS2049317808

    OVS 10NV27 2,25 XS2393520734

    NEWLAT27 NTS 2.625 XS2289795465

    Personalmente comunque, rimango dell'idea che i certificati d'investimento a capitale condizionatamente protetto ed anche quelli a capitale protetto 100% (Cash collect e Bonus), anche quelli indicati, siano la migliore alternativa all'investimento obbligazionario.

Accedi