Venezuela e PDVSA (Vol.159) - Pagina 19
Mercati reagiscono dopo shock Omicron, paura virus passerà presto? A Piazza Affari bene ENI, giù Intesa
I mercati riprendono parzialmente vigore dopo il violento sell-off di venerdì scorso. A riportare un cauto ottimismo è la speranza che la nuova variante Omicron si caratterizzi per sintomi più …
Falso allarme o spauracchio globale: i quattro scenari di Goldman su effetti della variante Omicron sull’economia
Venerdì scorso, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha designato Omicron come una variante Covid preoccupante. L'emergere di questa nuova incognita ha destabilizzato i mercati e altre attività di rischio in …
Buy di Citi e maxi-fornitura litio non scaldano Stellantis, titolo alle prese con preoccupante inversione grafica ribassista
Stellantis fa il pieno di litio grazie all’accordo con Vulcan Energy, ma a Piazza Affari emerge una certa cautela sul titolo la cui impostazione grafica desta qualche preoccupazione. Il titolo, …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #181
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,406
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1748 Post(s)
    Potenza rep
    42949678


    Ma lascia stare, sono patetici e nel forum di investire oggi non ci sono moderatori professionali...
    Li avranno presi dalla strada...
    Non si spiega altrimenti una tale permissività ad insulti verbali contro utenti di un altro forum


    Comunque se la cosa procede...

    Tra un po' dovranno farsi sentire tramite reuters Mark Walker e quelli del Guggenheim Secureties che sono stati assunti per tutelare i diritti dei creditori e fondi USA.

    Non credo stiano queti se la questione debito estero Venezuela prenderà corpo...

  2. #182
    L'avatar di Absolut
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    490
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    129 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da il controllore Visualizza Messaggio
    Ecco la filippica non richiesta da parte del Supremo di la !!! Ma chi ti credi di essere per insultare chi scrive qui ? Non sai chi sono non sai se sono benestante o povero , banchiere da strapazzo che non sei altro ! pensa ai tuoi quattro soldi e non incensarti che a me non frega nulla se hai guadagnato . Non hai nessuno che ti dice che sei bravo ? Non hai una famiglia ? Come fai a continuare a scrivere se hai un lavoro ? Sarà vero ? Perché non ti bannano con tutte le parolacce che scrivi ? C’è chi è stato bannato per molto ma molto meno . Forse fai parte del quadrato magico ? Complimenti !!! A te e a quei 4 amici che vi sostenete a vicenda , un caloroso augurio di avere sempre i soldi per pagare l’affitto delle case popolari .

    Lascialo stare, appena si scrive la verità, cioè che è un poveretto che possiede il nulla, neanche una professione, se non quella del traffichino, chiama il moderatore per farti bannare.
    Millantano averi che non possiedono, guadagni che non hanno mai fatto e che mai faranno.
    Mi dispiace solo per la gente che ancora sta ad ascoltare questi elementi.
    Grandi fenomeni nel predire il passato, con estrema precisione sulle date.

  3. #183
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,406
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1748 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Il 17 agosto ho ricevuto da Fineco:

    Gentile XXXXX,

    la Provincia di Buenos Aires ha modificato i termini delle
    offerte di scambio comunicate in precedenza ed invita
    pertanto i possessori di alcune serie di obbligazioni, fra
    cui quelle indicate, a scambiare i propri titoli con
    obbligazioni di nuova emissione BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A
    BONDS o BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS (ISIN non
    comunicato):

    https://images.fineco.it/pvt/pdf/mer...memorandum.pdf

    https://images.fineco.it/pvt/pdf/mer...ss_release.pdf

    La informiamo che non le sarà possibile aderire all’offerta
    di scambio in oggetto in quanto lei, presso il nostro
    istituto, non è classificato come cliente professionale.

    RESTRIZIONI

    Prima dell’adesione invitiamo ad un’attenta lettura della
    documentazione sull’offerta eventualmente predisposta dalla
    società ed in particolare a quanto riportato nelle parti
    della stessa relative alle restrizioni. La presente offerta
    è riservata esclusivamente agli operatori qualificati negli
    Stati membri dell’unione europea che abbiano adottato il
    regolamento UE n. 2017/1129 del 14.06.17 (tra questi
    l’Italia). Attiriamo l’attenzione sul fatto che non essendo
    l’offerta rivolta al pubblico Italiano potrebbe non essere
    accettata dall’emittente. E’ vietato trasmettere
    informazioni e/o materiale informativo relativo all’offerta
    ai clienti possessori di obbligazioni che hanno residenza,
    sede o domicilio abituale alle Bahamas e in Uruguay, nonché’
    accettare richieste di adesione provenienti da tali
    soggetti. Nel Regno Unito, in Canada, Cile, Giappone e
    Svizzera la partecipazione è consentita agli investitori con
    esperienza professionale in materia di investimenti. I
    sottoscrittori canadesi dovranno però prendere contatto con
    l’ufficio scrivente per la compilazione della documentazione
    richiesta. Negli Stati Uniti d’America la presente offerta è
    consentita ai soli operatori qualificati e/o comunque in
    presenza di esenzione dalla registrazione ai sensi dell’art.
    144A del Securities Act.

    DATI ESSENZIALI DELL'OPERAZIONE

    Titolo partecipante

    Isin: XS0234085461 Descr.: BUENOS A EUR PAR MED

    Isin: XS1649634034 Descr.: BUENOS A5.375%23 EUR

    Titolo riveniente

    Isin: N.C Descr.: BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A BONDS

    Isin: N:C Descr.: BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS

    Offerente: PROVINCE OF BUENOS AIRES

    Data accredito titoli: a partire dal 03/09/2021

    OPZIONI

    Opzione 1 Aderire all'offerta: e ricevere EUR 1,00 di v.n.
    di obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A BONDS per ogni
    EUR 1,00 di v.n. portato in adesione;

    Opzione 2 Aderire all'offerta: e ricevere obbligazioni
    BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS per un v.n., espresso
    in USD, pari a EUR 1,00 per ogni EUR 1,00 di v.n. portato
    in adesione.

    Aderendo all'offerta viene dato contestualmente il consenso
    alle modifiche dei termini e delle condizioni dei
    regolamenti di ciascuna serie di obbligazioni volte alla
    sostituzione di tutti i titoli in circolazione con le nuove
    obbligazioni. Non è possibile esprimere il consenso senza
    portare i titoli in adesione all'offerta.

    Non è previsto il pagamento degli interessi maturati, ma
    verrà riconosciuto, a titolo di “PDI Consideration”, un
    corrispettivo pari agli interessi maturati sino al
    30/06/2021 escluso, nella forma di:

    - contanti, per una quota parte pari al 10,00% degli stessi;

    - ulteriori obbligazioni di nuova emissione BUENOS AIRES NEW
    EUR 2037 A BONDS o BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS, per la
    restante quota parte pari al 90,00% degli stessi.

    Le adesioni alla presente offerta dovranno pervenire:

    - per un v.n. minimo pari a EUR 1,00 con ulteriori eventuali
    incrementi multipli di EUR 1,00 per il codice isin
    XS0234085461;

    - per un v.n. minimo pari a EUR 100.000,00 con ulteriori
    eventuali incrementi multipli di EUR 1.000,00 per il codice
    isin XS1649634034.

    Le nuove obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A BONDS non
    saranno registrate ai sensi dell'US Securities Act, avranno
    godimento 30/06/2021 e scadenza 01/09/2037, avranno taglio
    minimo pari a EUR 1,00 di v.n., multipli di EUR 1,00 di v.n.
    e matureranno cedola annua pari a:

    - 1,500% con decorrenza 30/06/2021;

    - 2,850% con decorrenza 01/09/2021;

    - 4,000% con decorrenza 01/09/2022;

    - 4,500% con decorrenza 01/09/2023;

    - 5,125% con decorrenza 01/09/2024;

    e saranno rimborsati in n. 28 rate semestrali a decorrere
    dall'01/03/2024.

    Le nuove obbligazioni BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS non
    saranno registrate ai sensi dell'US Securities Act, avranno
    godimento 30/06/2021 e scadenza 01/09/2037, avranno taglio
    minimo pari a USD 1,00 di v.n., multipli di USD 1,00 di v.n.
    e matureranno cedola annua pari a:

    - 2,500% con decorrenza 30/06/2021;

    - 3,900% con decorrenza 01/09/2021;

    - 5,250% con decorrenza 01/09/2022;

    - 6,375% con decorrenza 01/09/2023;

    - 6,625% con decorrenza 01/09/2024;

    e saranno rimborsati in n. 28 rate semestrali a decorrere
    dall'01/03/2024.

    Le nuove obbligazioni possono essere richieste anche come
    "144A" recanti restrizioni circa la libera trasferibilità e
    disponibilità delle stesse all'interno degli USA.

    Eventuali frazioni generate dai rapporti di scambio non
    verranno monetizzate. I corrispettivi riconosciuti terranno
    conto di eventuali rimborsi parziali già effettuati,
    applicando il pool factor di ogni singola serie di
    obbligazioni.

    L'attuazione delle modifiche contrattuali per le serie di
    obbligazioni "2006 Indenture Eligible Bonds" (fra cui quella
    oggetto della presente offerta) è soggetta a diverse
    condizioni, fra cui:

    - l’approvazione da parte di almeno l'85,00% del v.n.
    complessivo in circolazione per tutte le serie di
    obbligazioni "2006 Indenture Eligible Bonds", fatta salva la
    facoltà dell’emittente di escludere alcune serie di
    obbligazioni da tale computo (Re-Designation);

    - l’approvazione da parte di almeno i 2/3 del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2006
    Indenture Eligible Bonds" cui non è stata applicata la "Re
    Designation" o da parte di almeno il 75,00% del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2006
    Indenture Eligible Bonds" cui è stata applicata la
    "Re-Designation".

    L'attuazione delle modifiche contrattuali per le serie di
    obbligazioni "2015 Indenture Eligible Bonds" (fra cui quella
    oggetto della presente offerta) è soggetta a diverse
    condizioni, fra cui:

    - l’approvazione da parte di almeno i 2/3 del v.n.
    complessivo in circolazione per tutte le serie di
    obbligazioni "2015 Indenture Eligible Bonds", fatta salva la
    facoltà della società di escludere alcune serie di
    obbligazioni da tale computo (Re-Designation);

    - l’approvazione da parte di oltre il 50% del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2015
    Indenture Eligible Bonds" cui non è stata applicata la
    "Re-Designation" o da parte di almeno il 75,00% del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2015
    Indenture Eligible Bonds" cui è stata applicata la
    "Re-Designation".

    Qualora le modifiche contrattuali fossero attuate:

    - per le serie di obbligazioni cui sarà applicata la
    "Re-Designation", è intenzione dell’emittente trasferire il
    Trustee, l'agente incaricato dei pagamenti e il registro in
    una giurisdizione diversa dall'Europa e da New York, con
    potenziali restrizioni e/o limitazioni inerenti il
    trasferimento di qualsiasi corrispettivo ricevuto in USD o
    in EUR al di fuori da tale giurisdizione.

    - per le serie di obbligazioni cui non sarà applicata la
    "Re-Designation", è intenzione dell’emittente procedere con
    la sostituzione di tutti i titoli non portati in adesione
    con obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 C BONDS (ISIN non
    comunicato) in un rapporto pari a EUR 1,00 di v.n. di nuove
    obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 C BONDS per ogni EUR
    1,00 di v.n. posseduto.

    In tal caso non è previsto il riconoscimento di alcun
    corrispettivo a titolo di interessi maturati, né a titolo di
    “PDI Consideration”, in quanto questi ultimi corrispettivi
    verranno distribuiti pro quota agli obbligazionisti che
    avranno aderito all’offerta, a titolo di “Remaining PDI
    Consideration”.

    Le nuove obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 C BONDS non
    saranno registrate ai sensi dell'US Securities Act, avranno
    godimento 30/06/2021 e scadenza 01/09/2037, avranno taglio
    minimo pari a EUR 1,00 di v.n., multipli di EUR 1,00 di v.n.
    e matureranno cedola annua pari a:

    - 1,000% con decorrenza 30/06/2021;

    - 2,000% con decorrenza 01/09/2021;

    - 3,000% con decorrenza 01/09/2022;

    - 4,000% con decorrenza 01/09/2023;

    - 4,500% con decorrenza 01/09/2024;

    e saranno rimborsati in n. 19 rate semestrali a decorrere
    dall'01/09/2028.

    La informiamo che non le sarà possibile aderire all’offerta
    di scambio in oggetto in quanto lei, presso il nostro
    istituto, non è classificato come cliente professionale.

    Cordiali saluti.


    Customer Care
    FinecoBank


    Bond Argentina: discussione unificata - Cap 13


    Questa è la proposta Argentina debito di Buenos Aires .

    Ho letto di sfuggita, mi pare che diano 1 USD contro 1 USD


    Se qualcuno ha la bontà di leggerlo, se ne parla...

  4. #184
    L'avatar di lovebond
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,152
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2649 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio


    Ma lascia stare, sono patetici e nel forum di investire oggi non ci sono moderatori professionali...
    Li avranno presi dalla strada...
    Non si spiega altrimenti una tale permissività ad insulti verbali contro utenti di un altro forum


    Comunque se la cosa procede...

    Tra un po' dovranno farsi sentire tramite reuters Mark Walker e quelli del Guggenheim Secureties che sono stati assunti per tutelare i diritti dei creditori e fondi USA.

    Non credo stiano queti se la questione debito estero Venezuela prenderà corpo...
    Quando la vicenda sarà risolta e ci saranno i nuovi titoli venezuelani quel forum sparirà e gli adepti saranno affidati alle cure del Prof. Vittorino Andreoli

  5. #185

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    3,540
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2121 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    Il 17 agosto ho ricevuto da Fineco:

    Gentile XXXXX,

    la Provincia di Buenos Aires ha modificato i termini delle
    offerte di scambio comunicate in precedenza ed invita
    pertanto i possessori di alcune serie di obbligazioni, fra
    cui quelle indicate, a scambiare i propri titoli con
    obbligazioni di nuova emissione BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A
    BONDS o BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS (ISIN non
    comunicato):

    https://images.fineco.it/pvt/pdf/mer...memorandum.pdf

    https://images.fineco.it/pvt/pdf/mer...ss_release.pdf

    La informiamo che non le sarà possibile aderire all’offerta
    di scambio in oggetto in quanto lei, presso il nostro
    istituto, non è classificato come cliente professionale.

    RESTRIZIONI

    Prima dell’adesione invitiamo ad un’attenta lettura della
    documentazione sull’offerta eventualmente predisposta dalla
    società ed in particolare a quanto riportato nelle parti
    della stessa relative alle restrizioni. La presente offerta
    è riservata esclusivamente agli operatori qualificati negli
    Stati membri dell’unione europea che abbiano adottato il
    regolamento UE n. 2017/1129 del 14.06.17 (tra questi
    l’Italia). Attiriamo l’attenzione sul fatto che non essendo
    l’offerta rivolta al pubblico Italiano potrebbe non essere
    accettata dall’emittente. E’ vietato trasmettere
    informazioni e/o materiale informativo relativo all’offerta
    ai clienti possessori di obbligazioni che hanno residenza,
    sede o domicilio abituale alle Bahamas e in Uruguay, nonché’
    accettare richieste di adesione provenienti da tali
    soggetti. Nel Regno Unito, in Canada, Cile, Giappone e
    Svizzera la partecipazione è consentita agli investitori con
    esperienza professionale in materia di investimenti. I
    sottoscrittori canadesi dovranno però prendere contatto con
    l’ufficio scrivente per la compilazione della documentazione
    richiesta. Negli Stati Uniti d’America la presente offerta è
    consentita ai soli operatori qualificati e/o comunque in
    presenza di esenzione dalla registrazione ai sensi dell’art.
    144A del Securities Act.

    DATI ESSENZIALI DELL'OPERAZIONE

    Titolo partecipante

    Isin: XS0234085461 Descr.: BUENOS A EUR PAR MED

    Isin: XS1649634034 Descr.: BUENOS A5.375%23 EUR

    Titolo riveniente

    Isin: N.C Descr.: BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A BONDS

    Isin: N:C Descr.: BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS

    Offerente: PROVINCE OF BUENOS AIRES

    Data accredito titoli: a partire dal 03/09/2021

    OPZIONI

    Opzione 1 Aderire all'offerta: e ricevere EUR 1,00 di v.n.
    di obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A BONDS per ogni
    EUR 1,00 di v.n. portato in adesione;

    Opzione 2 Aderire all'offerta: e ricevere obbligazioni
    BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS per un v.n., espresso
    in USD, pari a EUR 1,00 per ogni EUR 1,00 di v.n. portato
    in adesione.

    Aderendo all'offerta viene dato contestualmente il consenso
    alle modifiche dei termini e delle condizioni dei
    regolamenti di ciascuna serie di obbligazioni volte alla
    sostituzione di tutti i titoli in circolazione con le nuove
    obbligazioni. Non è possibile esprimere il consenso senza
    portare i titoli in adesione all'offerta.

    Non è previsto il pagamento degli interessi maturati, ma
    verrà riconosciuto, a titolo di “PDI Consideration”, un
    corrispettivo pari agli interessi maturati sino al
    30/06/2021 escluso, nella forma di:

    - contanti, per una quota parte pari al 10,00% degli stessi;

    - ulteriori obbligazioni di nuova emissione BUENOS AIRES NEW
    EUR 2037 A BONDS o BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS, per la
    restante quota parte pari al 90,00% degli stessi.

    Le adesioni alla presente offerta dovranno pervenire:

    - per un v.n. minimo pari a EUR 1,00 con ulteriori eventuali
    incrementi multipli di EUR 1,00 per il codice isin
    XS0234085461;

    - per un v.n. minimo pari a EUR 100.000,00 con ulteriori
    eventuali incrementi multipli di EUR 1.000,00 per il codice
    isin XS1649634034.

    Le nuove obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A BONDS non
    saranno registrate ai sensi dell'US Securities Act, avranno
    godimento 30/06/2021 e scadenza 01/09/2037, avranno taglio
    minimo pari a EUR 1,00 di v.n., multipli di EUR 1,00 di v.n.
    e matureranno cedola annua pari a:

    - 1,500% con decorrenza 30/06/2021;

    - 2,850% con decorrenza 01/09/2021;

    - 4,000% con decorrenza 01/09/2022;

    - 4,500% con decorrenza 01/09/2023;

    - 5,125% con decorrenza 01/09/2024;

    e saranno rimborsati in n. 28 rate semestrali a decorrere
    dall'01/03/2024.

    Le nuove obbligazioni BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS non
    saranno registrate ai sensi dell'US Securities Act, avranno
    godimento 30/06/2021 e scadenza 01/09/2037, avranno taglio
    minimo pari a USD 1,00 di v.n., multipli di USD 1,00 di v.n.
    e matureranno cedola annua pari a:

    - 2,500% con decorrenza 30/06/2021;

    - 3,900% con decorrenza 01/09/2021;

    - 5,250% con decorrenza 01/09/2022;

    - 6,375% con decorrenza 01/09/2023;

    - 6,625% con decorrenza 01/09/2024;

    e saranno rimborsati in n. 28 rate semestrali a decorrere
    dall'01/03/2024.

    Le nuove obbligazioni possono essere richieste anche come
    "144A" recanti restrizioni circa la libera trasferibilità e
    disponibilità delle stesse all'interno degli USA.

    Eventuali frazioni generate dai rapporti di scambio non
    verranno monetizzate. I corrispettivi riconosciuti terranno
    conto di eventuali rimborsi parziali già effettuati,
    applicando il pool factor di ogni singola serie di
    obbligazioni.

    L'attuazione delle modifiche contrattuali per le serie di
    obbligazioni "2006 Indenture Eligible Bonds" (fra cui quella
    oggetto della presente offerta) è soggetta a diverse
    condizioni, fra cui:

    - l’approvazione da parte di almeno l'85,00% del v.n.
    complessivo in circolazione per tutte le serie di
    obbligazioni "2006 Indenture Eligible Bonds", fatta salva la
    facoltà dell’emittente di escludere alcune serie di
    obbligazioni da tale computo (Re-Designation);

    - l’approvazione da parte di almeno i 2/3 del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2006
    Indenture Eligible Bonds" cui non è stata applicata la "Re
    Designation" o da parte di almeno il 75,00% del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2006
    Indenture Eligible Bonds" cui è stata applicata la
    "Re-Designation".

    L'attuazione delle modifiche contrattuali per le serie di
    obbligazioni "2015 Indenture Eligible Bonds" (fra cui quella
    oggetto della presente offerta) è soggetta a diverse
    condizioni, fra cui:

    - l’approvazione da parte di almeno i 2/3 del v.n.
    complessivo in circolazione per tutte le serie di
    obbligazioni "2015 Indenture Eligible Bonds", fatta salva la
    facoltà della società di escludere alcune serie di
    obbligazioni da tale computo (Re-Designation);

    - l’approvazione da parte di oltre il 50% del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2015
    Indenture Eligible Bonds" cui non è stata applicata la
    "Re-Designation" o da parte di almeno il 75,00% del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2015
    Indenture Eligible Bonds" cui è stata applicata la
    "Re-Designation".

    Qualora le modifiche contrattuali fossero attuate:

    - per le serie di obbligazioni cui sarà applicata la
    "Re-Designation", è intenzione dell’emittente trasferire il
    Trustee, l'agente incaricato dei pagamenti e il registro in
    una giurisdizione diversa dall'Europa e da New York, con
    potenziali restrizioni e/o limitazioni inerenti il
    trasferimento di qualsiasi corrispettivo ricevuto in USD o
    in EUR al di fuori da tale giurisdizione.

    - per le serie di obbligazioni cui non sarà applicata la
    "Re-Designation", è intenzione dell’emittente procedere con
    la sostituzione di tutti i titoli non portati in adesione
    con obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 C BONDS (ISIN non
    comunicato) in un rapporto pari a EUR 1,00 di v.n. di nuove
    obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 C BONDS per ogni EUR
    1,00 di v.n. posseduto.

    In tal caso non è previsto il riconoscimento di alcun
    corrispettivo a titolo di interessi maturati, né a titolo di
    “PDI Consideration”, in quanto questi ultimi corrispettivi
    verranno distribuiti pro quota agli obbligazionisti che
    avranno aderito all’offerta, a titolo di “Remaining PDI
    Consideration”.

    Le nuove obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 C BONDS non
    saranno registrate ai sensi dell'US Securities Act, avranno
    godimento 30/06/2021 e scadenza 01/09/2037, avranno taglio
    minimo pari a EUR 1,00 di v.n., multipli di EUR 1,00 di v.n.
    e matureranno cedola annua pari a:

    - 1,000% con decorrenza 30/06/2021;

    - 2,000% con decorrenza 01/09/2021;

    - 3,000% con decorrenza 01/09/2022;

    - 4,000% con decorrenza 01/09/2023;

    - 4,500% con decorrenza 01/09/2024;

    e saranno rimborsati in n. 19 rate semestrali a decorrere
    dall'01/09/2028.

    La informiamo che non le sarà possibile aderire all’offerta
    di scambio in oggetto in quanto lei, presso il nostro
    istituto, non è classificato come cliente professionale.

    Cordiali saluti.


    Customer Care
    FinecoBank


    Bond Argentina: discussione unificata - Cap 13


    Questa è la proposta Argentina debito di Buenos Aires .

    Ho letto di sfuggita, mi pare che diano 1 USD contro 1 USD


    Se qualcuno ha la bontà di leggerlo, se ne parla...
    ....La informiamo che non le sarà possibile aderire all’offerta
    di scambio in oggetto in quanto lei, presso il nostro
    istituto, non è classificato come cliente professionale.

    Immagino che tu non sia un cliente professionale - secondo i requisiti previsti - e quindi come tanti ne sei escluso. È una a mio avviso carognata ma a volte capita. È capitato anche a me.

  6. #186

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    3,540
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2121 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    Il 17 agosto ho ricevuto da Fineco:

    Gentile XXXXX,

    la Provincia di Buenos Aires ha modificato i termini delle
    offerte di scambio comunicate in precedenza ed invita
    pertanto i possessori di alcune serie di obbligazioni, fra
    cui quelle indicate, a scambiare i propri titoli con
    obbligazioni di nuova emissione BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A
    BONDS o BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS (ISIN non
    comunicato):

    https://images.fineco.it/pvt/pdf/mer...memorandum.pdf

    https://images.fineco.it/pvt/pdf/mer...ss_release.pdf

    La informiamo che non le sarà possibile aderire all’offerta
    di scambio in oggetto in quanto lei, presso il nostro
    istituto, non è classificato come cliente professionale.

    RESTRIZIONI

    Prima dell’adesione invitiamo ad un’attenta lettura della
    documentazione sull’offerta eventualmente predisposta dalla
    società ed in particolare a quanto riportato nelle parti
    della stessa relative alle restrizioni. La presente offerta
    è riservata esclusivamente agli operatori qualificati negli
    Stati membri dell’unione europea che abbiano adottato il
    regolamento UE n. 2017/1129 del 14.06.17 (tra questi
    l’Italia). Attiriamo l’attenzione sul fatto che non essendo
    l’offerta rivolta al pubblico Italiano potrebbe non essere
    accettata dall’emittente. E’ vietato trasmettere
    informazioni e/o materiale informativo relativo all’offerta
    ai clienti possessori di obbligazioni che hanno residenza,
    sede o domicilio abituale alle Bahamas e in Uruguay, nonché’
    accettare richieste di adesione provenienti da tali
    soggetti. Nel Regno Unito, in Canada, Cile, Giappone e
    Svizzera la partecipazione è consentita agli investitori con
    esperienza professionale in materia di investimenti. I
    sottoscrittori canadesi dovranno però prendere contatto con
    l’ufficio scrivente per la compilazione della documentazione
    richiesta. Negli Stati Uniti d’America la presente offerta è
    consentita ai soli operatori qualificati e/o comunque in
    presenza di esenzione dalla registrazione ai sensi dell’art.
    144A del Securities Act.

    DATI ESSENZIALI DELL'OPERAZIONE

    Titolo partecipante

    Isin: XS0234085461 Descr.: BUENOS A EUR PAR MED

    Isin: XS1649634034 Descr.: BUENOS A5.375%23 EUR

    Titolo riveniente

    Isin: N.C Descr.: BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A BONDS

    Isin: N:C Descr.: BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS

    Offerente: PROVINCE OF BUENOS AIRES

    Data accredito titoli: a partire dal 03/09/2021

    OPZIONI

    Opzione 1 Aderire all'offerta: e ricevere EUR 1,00 di v.n.
    di obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A BONDS per ogni
    EUR 1,00 di v.n. portato in adesione;

    Opzione 2 Aderire all'offerta: e ricevere obbligazioni
    BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS per un v.n., espresso
    in USD, pari a EUR 1,00 per ogni EUR 1,00 di v.n. portato
    in adesione.

    Aderendo all'offerta viene dato contestualmente il consenso
    alle modifiche dei termini e delle condizioni dei
    regolamenti di ciascuna serie di obbligazioni volte alla
    sostituzione di tutti i titoli in circolazione con le nuove
    obbligazioni. Non è possibile esprimere il consenso senza
    portare i titoli in adesione all'offerta.

    Non è previsto il pagamento degli interessi maturati, ma
    verrà riconosciuto, a titolo di “PDI Consideration”, un
    corrispettivo pari agli interessi maturati sino al
    30/06/2021 escluso, nella forma di:

    - contanti, per una quota parte pari al 10,00% degli stessi;

    - ulteriori obbligazioni di nuova emissione BUENOS AIRES NEW
    EUR 2037 A BONDS o BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS, per la
    restante quota parte pari al 90,00% degli stessi.

    Le adesioni alla presente offerta dovranno pervenire:

    - per un v.n. minimo pari a EUR 1,00 con ulteriori eventuali
    incrementi multipli di EUR 1,00 per il codice isin
    XS0234085461;

    - per un v.n. minimo pari a EUR 100.000,00 con ulteriori
    eventuali incrementi multipli di EUR 1.000,00 per il codice
    isin XS1649634034.

    Le nuove obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 A BONDS non
    saranno registrate ai sensi dell'US Securities Act, avranno
    godimento 30/06/2021 e scadenza 01/09/2037, avranno taglio
    minimo pari a EUR 1,00 di v.n., multipli di EUR 1,00 di v.n.
    e matureranno cedola annua pari a:

    - 1,500% con decorrenza 30/06/2021;

    - 2,850% con decorrenza 01/09/2021;

    - 4,000% con decorrenza 01/09/2022;

    - 4,500% con decorrenza 01/09/2023;

    - 5,125% con decorrenza 01/09/2024;

    e saranno rimborsati in n. 28 rate semestrali a decorrere
    dall'01/03/2024.

    Le nuove obbligazioni BUENOS AIRES NEW USD 2037 A BONDS non
    saranno registrate ai sensi dell'US Securities Act, avranno
    godimento 30/06/2021 e scadenza 01/09/2037, avranno taglio
    minimo pari a USD 1,00 di v.n., multipli di USD 1,00 di v.n.
    e matureranno cedola annua pari a:

    - 2,500% con decorrenza 30/06/2021;

    - 3,900% con decorrenza 01/09/2021;

    - 5,250% con decorrenza 01/09/2022;

    - 6,375% con decorrenza 01/09/2023;

    - 6,625% con decorrenza 01/09/2024;

    e saranno rimborsati in n. 28 rate semestrali a decorrere
    dall'01/03/2024.

    Le nuove obbligazioni possono essere richieste anche come
    "144A" recanti restrizioni circa la libera trasferibilità e
    disponibilità delle stesse all'interno degli USA.

    Eventuali frazioni generate dai rapporti di scambio non
    verranno monetizzate. I corrispettivi riconosciuti terranno
    conto di eventuali rimborsi parziali già effettuati,
    applicando il pool factor di ogni singola serie di
    obbligazioni.

    L'attuazione delle modifiche contrattuali per le serie di
    obbligazioni "2006 Indenture Eligible Bonds" (fra cui quella
    oggetto della presente offerta) è soggetta a diverse
    condizioni, fra cui:

    - l’approvazione da parte di almeno l'85,00% del v.n.
    complessivo in circolazione per tutte le serie di
    obbligazioni "2006 Indenture Eligible Bonds", fatta salva la
    facoltà dell’emittente di escludere alcune serie di
    obbligazioni da tale computo (Re-Designation);

    - l’approvazione da parte di almeno i 2/3 del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2006
    Indenture Eligible Bonds" cui non è stata applicata la "Re
    Designation" o da parte di almeno il 75,00% del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2006
    Indenture Eligible Bonds" cui è stata applicata la
    "Re-Designation".

    L'attuazione delle modifiche contrattuali per le serie di
    obbligazioni "2015 Indenture Eligible Bonds" (fra cui quella
    oggetto della presente offerta) è soggetta a diverse
    condizioni, fra cui:

    - l’approvazione da parte di almeno i 2/3 del v.n.
    complessivo in circolazione per tutte le serie di
    obbligazioni "2015 Indenture Eligible Bonds", fatta salva la
    facoltà della società di escludere alcune serie di
    obbligazioni da tale computo (Re-Designation);

    - l’approvazione da parte di oltre il 50% del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2015
    Indenture Eligible Bonds" cui non è stata applicata la
    "Re-Designation" o da parte di almeno il 75,00% del v.n. in
    circolazione per ciascuna serie di obbligazioni "2015
    Indenture Eligible Bonds" cui è stata applicata la
    "Re-Designation".

    Qualora le modifiche contrattuali fossero attuate:

    - per le serie di obbligazioni cui sarà applicata la
    "Re-Designation", è intenzione dell’emittente trasferire il
    Trustee, l'agente incaricato dei pagamenti e il registro in
    una giurisdizione diversa dall'Europa e da New York, con
    potenziali restrizioni e/o limitazioni inerenti il
    trasferimento di qualsiasi corrispettivo ricevuto in USD o
    in EUR al di fuori da tale giurisdizione.

    - per le serie di obbligazioni cui non sarà applicata la
    "Re-Designation", è intenzione dell’emittente procedere con
    la sostituzione di tutti i titoli non portati in adesione
    con obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 C BONDS (ISIN non
    comunicato) in un rapporto pari a EUR 1,00 di v.n. di nuove
    obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 C BONDS per ogni EUR
    1,00 di v.n. posseduto.

    In tal caso non è previsto il riconoscimento di alcun
    corrispettivo a titolo di interessi maturati, né a titolo di
    “PDI Consideration”, in quanto questi ultimi corrispettivi
    verranno distribuiti pro quota agli obbligazionisti che
    avranno aderito all’offerta, a titolo di “Remaining PDI
    Consideration”.

    Le nuove obbligazioni BUENOS AIRES NEW EUR 2037 C BONDS non
    saranno registrate ai sensi dell'US Securities Act, avranno
    godimento 30/06/2021 e scadenza 01/09/2037, avranno taglio
    minimo pari a EUR 1,00 di v.n., multipli di EUR 1,00 di v.n.
    e matureranno cedola annua pari a:

    - 1,000% con decorrenza 30/06/2021;

    - 2,000% con decorrenza 01/09/2021;

    - 3,000% con decorrenza 01/09/2022;

    - 4,000% con decorrenza 01/09/2023;

    - 4,500% con decorrenza 01/09/2024;

    e saranno rimborsati in n. 19 rate semestrali a decorrere
    dall'01/09/2028.

    La informiamo che non le sarà possibile aderire all’offerta
    di scambio in oggetto in quanto lei, presso il nostro
    istituto, non è classificato come cliente professionale.

    Cordiali saluti.


    Customer Care
    FinecoBank


    Bond Argentina: discussione unificata - Cap 13


    Questa è la proposta Argentina debito di Buenos Aires .

    Ho letto di sfuggita, mi pare che diano 1 USD contro 1 USD


    Se qualcuno ha la bontà di leggerlo, se ne parla...
    ."...La informiamo che non le sarà possibile aderire all’offerta
    di scambio in oggetto in quanto lei, presso il nostro
    istituto, non è classificato come cliente professionale".

    Immagino che tu non sia un cliente professionale - secondo i requisiti previsti - e quindi come tanti ne sei escluso. È una a mio avviso carognata ma a volte capita. È capitato anche a me.

  7. #187
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,406
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1748 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Venezuela e PDVSA (Vol.159)-img-20210826-wa0004.jpg


    Mi sono sempre chiesto cosa volesse dire.... il moderatore a convenienza del forum di investire oggi.

    Se invece di permettere gli insulti a destra e a manca, il moderatore del lassismo, ci spiegasse che voleva intendere con quell'intervento, farebbe cosa gradita.

  8. #188
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,406
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1748 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Potemkin Visualizza Messaggio
    ."...La informiamo che non le sarà possibile aderire all’offerta
    di scambio in oggetto in quanto lei, presso il nostro
    istituto, non è classificato come cliente professionale".

    Immagino che tu non sia un cliente professionale - secondo i requisiti previsti - e quindi come tanti ne sei escluso. È una a mio avviso carognata ma a volte capita. È capitato anche a me.
    Che vuol dire,?

    Che gli darebbero al mio amico?

    Come swap non mi sembrava male...

  9. #189

    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    349
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    229 Post(s)
    Potenza rep
    23079709
    In tanti, credo, più che di ristrutturazioni, swap ecc. del tutto ipotetici e ben là da venire, avrebbero soddisfazione dalla rimozione del ban alla negoziazione, sarebbe un realistico obiettivo di medio termine, senza troppo fantasticare, vista la realtà

  10. #190

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    2,304
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1074 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Se qualcuno è disposto a venderle privatamente mi contatti pure nell'area riservata... A seconda delle emissioni...posso offrire fino a 15.

Accedi