Venezuela e PDVSA (Vol.159) - Pagina 175
Nvidia e il successo dei suoi GPU per il crypto mining. Correlazione sempre più alta con il Bitcoin (Grafico)
Se è vero che sta diventando sempre più evidente la correlazione tra il trend dell’azionario e quello dei cripto asset come Bitcoin et similia, è altrettanto vero che ci sono …
Il Covid-19 ha arricchito i miliardari: ora controllano il 3.5% della ricchezza globale
La quota di ricchezza detenuta dai miliardari a livello globale è salita a livelli record durante l?emergenza Covid-19, almeno stando a quanto riporta nella sua ricerca annuale il World Inequality Lab fondato dall?economista francese …
Su piano Unicredit aspettative molto alte, forse troppo. Ecco cosa Orcel è chiamato a dare in pasto al mercato
Unicredit si presenta all’appuntamento con la presentazione del nuovo business plan, in programma domani 9 dicembre, con il vento in poppa in Borsa. Con il +2,4% di ieri (close a …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1741
    L'avatar di StormShadow
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    466
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    182 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da lovebond Visualizza Messaggio
    Proprio così...il rating CCC è un inno Araniano: cento, cento, cento...quando poi vanno in default il rating D sta per Doppiare la cifra investita


  2. #1742
    L'avatar di StormShadow
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    466
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    182 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    orbene, se non stiamo discutendo di vera osservazione elettorale, ma di un accordo politico, dovresti spiegarmi quale sia il contenuto di tale accordo ipotetico.

    per quel che mi riguarda, io ritengo estremamente improbabile la fine delle sanzioni USA in assenza di un solido accordo tra regime e opposizione in Venezuela, che molti dicono di volere, ma che in pratica non e' facile raggiungere.

    Elezioni libere sono uno strumento abbastanza semplice per determinare il futuro politico di un paese: ci si accorda che il prossimo parlamento e il prossimo presidente saranno scelti dagli elettori, con supervisione internazionale vera, e nel frattempo c'e' una specie di "power sharing".

    Se non c'e' accordo sulle elezioni libere e sul calendario elettorale, resta possibile un accordo di power-sharing, ma l'esito piu' probabile resta una spartizione di qualche prebenda di sottogoverno, in cambio di accettazione del regime. In un caso del genere, a mio parere, dubito il Senato USA votera' a favore della rimozione delle sanzioni.

    Circa la missione UE, reputo improbabile che dara' per buona una elezione truffaldina, se il programma e' un'elezione truffaldina.

    Per quel che riguarda noi bondholders, ho estrema difficolta' ad immaginare una ristrutturazione ragionevole del debito in perdurante presenza di sanzioni USA sui bonds.

    Detto questo.. spero tutto si risolva domattina, e che i titoli trattino a 130, invece di 15.

    :-)

    PS: comunque, se lunedi' arrivano a 50, perche' stasera si risolve tutto, io vendo a 50 OTC.. e rinuncio volentieri all'upside residuo.

    ;-)


    è molto più semplice....

    bisogna restituire di nuovo libertà di autodeterminazione politica al Venezuela.

  3. #1743
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,229
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    5148 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da StormShadow Visualizza Messaggio
    è molto più semplice....

    bisogna restituire di nuovo libertà di autodeterminazione politica al Venezuela.
    "bisogna". due domande.

    1) cosa significa "liberta' di autodeterminazione"?

    se significa liberta' di decidere da solo, sulla base di libere elezioni... accordo quasi unanime, salvo Cuba, Cina e Corea del Nord, contrari a libere elezioni.

    se significa liberta' per Maduro di continuare a governare eleggendosi da solo, accordo di Cuba, Cina, Iran e Russia, ma disaccordo americano.

    2) "bisogna".. lo affermi tu o lo afferma Biden?

    Se lo affermi tu, ottimo, ma temo senza conseguenze per i nostri bonds.

    Se lo afferma Biden nel senso di cui al punto 1, le sanzioni restano, in mancanza di accordo serio.
    Se lo affermasse Biden cambiando radicalmente la posizione americana, temo perderebbe il controllo del congresso ora o nel 2022, cosa che dubito desideri fare.

    Il ragionamento mi pare semplice.

    Lasciamo che si incontrino stasera in Messico, lasciamo che comincino a votare a Novembre. Wait and see.
    Ma e' imprudente sperare troppo per il momento.

  4. #1744
    L'avatar di jq68
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,570
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    2161 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Netstudio Visualizza Messaggio
    Allora, dato che i tuoi toni sono come al solito da onnipotente e continui ad offendere ti ribadisco che le mie sono stime ed ipotesi comnque che hanno una logica.
    Ti ricordo che ti ho già bastonato per bene davanti a tutti sulla questione Hertz che davi ormai per spacciata e in default; me li hanno rimborsati tutti con gli interessi con 2 anni di anticipo. Dicevi che per i debiti che aveva non poteva chiedere altri prestiti perchè li avrebbe usati per pagare i debiti e quindi default al 100%; e anche qui sotto delirio di onnipotenza hai preso un bel palo in faccia: ti ho descritto il piano di ristrutturazione e i fondamentali di una holding leader del mercato dei noleggi e leasing ma continuavi a sparare l' unica cazzata che ti passava per la testa sotto sempre delirio di onnipotenza finanziaria ... Il default.

    Sul Venezuela come la maggiorparte degli utenti del forum ho solo sostenuto che una fetta di popolazione non è censita come accade in tanti Stati sotto regime e in povertà.... In Africa quindi sono tutti censiti? Magari non saranno 15 milioni ma la mia era solo una ipotesi per rafforzare la grandezza dello Stato Venezuelano a confronto di Cuba (è come se paragoniamo l' Italia a San Marino).
    Su Angola hai detto tu che è fuori dal mercato internazionale ed io ti ho risposto che se tratta con Brasile e Argentina non credo che sia proprio fuori.
    La Cina e la Russia negli ultimi anni hanno spremuto per bene il Venezuela chiedendo di ripagare subito le linee di credito attivate; operazione non gradita da Maduro soprattutto per il momento brutto che stava attraversando e contribuendo ancora di più alla disfatta finanziaria.

    comunque ripeto la stessa cosa che ti ho detto nella questione Hertz: faccio delle ipotesi e delle stime in base anche a ciò che dicono gli altri utenti e alle informazioni trovare sul web studiando i casi. Non do certezze da deliri onnipotentistiche sulla finanza come te che poi risultano cazz...

    Ora chiudiamola qui anche stavolta perchè tempo da perdere con gli pseudoonnipotenti non ne ho!!!!
    come ti ho detto non ti rendi neppure conto di quanto sei ridicolo e oltretutto sei pure falso visto le balle che spari
    Sulla Hertz, io non ho mai detto che avrebbe fatto sicuramente default, ti ho semplicemente fatto notare le diiozie che sostenevi, in particolare avevi dichiarato che avendo ottenuto il chapter 11 avrebbe potuto ricominciare a pagre le cedole, quando in realtà lo aveva chiesto proprio per non pagarle. Inoltre. a dimostrazione di quanto sei intelligente, avevi deto che avendo ottenuto 10 miliardi di prestiti i suoi debiti erano, di conseguenza diminuiti di 10 miliardi. Io ti feci notare che quando chiedi un prestito non diminuiscono, ma aumentano
    Sul Venezuela: che competenze avresti per "stimare" il numero di residenti di un Paese dove non hai messo piede e nemmeno sia dove si trova ?
    Tu non hai detto che "una fetta di popolazione non è censita", ma che non è censito il 40% della popolazione, il che è una cazzata clamorosa, ma tu neanche te ne rendi conto
    Sull'Angola hai capito meno di 0, il che non stupisce.
    L'Angola è isolata in quanto, esattamente come il Venezuela, ha un governo non riconosciuto a livello internazionale. Per cui gli unici a trattare sono Paesi con governi del medesimo colore che sono esattamenet quelli con cui tratta il Venezuela. L'Angola non tratta col Brasile, te l'ho pure scritto ma neppure quello hai capito, a confemra di quanto ho appena detto, trattava quando al governo c'era il pt, bolsoanor l'ha scaricata subito. E guarda un po' ha fatto al medesima cosa con Venezuela.
    L'Argentina uguale come sopra: Macri prese le distanze da Angola e Venezuela, mentre Fernadez si è riavvicinato
    ora torna pure a fare le tue stime e le tue ipotesi, su qualsiasi tema ed argomento, basandoti sulle tue vaste esperienze e conoscenze, confutando i dati pubblicati da istituti e esperti visto che poi "gli pseudoonnipotenti" sarebbero gli altri

  5. #1745
    L'avatar di jq68
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,570
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    2161 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    Scusa la domanda, ma tu, ti sei mai occupato di osservazione internazionale di processi elettorali?

    io si, ad esempio per quanto ha riguardato le elezioni del 1990 in Nicaragua, del 1992 in Kurdistan e del 1993 in Kenia.

    per avere una qualsiasi credibilita', l'osservazione deve cominciare mesi prima delle elezioni, ed includere l'organizzazione stessa delle elezioni, il registro elettorale, il processo di voto e di spoglio, il controllo dello spoglio, della centralizzazione dei dati, etc etc. Occorrono centinaia di persone, esperte ed affidabili, non "tre esperti".

    altrimenti e' una farsa che non serve a nulla, se non a mettere al firma su un accordo scritto molto prima.
    questi capiscono meno di 0, io come stavano le cose lo avevo detto prima rispondendo a Dart, ora vedo che c'è pure una comunicazine pubblicata sulla pagina dell'ONU

    "Un gruppo di esperti elettorali è uno dei vari tipi di assistenza elettorale che le Nazioni Unite possono fornire agli Stati membri su loro richiesta. A differenza delle missioni di osservazione elettorale delle Nazioni Unite, che richiedono un mandato specifico da parte del Consiglio di sicurezza o dell'Assemblea generale, i gruppi di esperti elettorali non rilasciano dichiarazioni pubbliche valutative sullo svolgimento complessivo del processo elettorale o sui loro risultati."

    Note to Correspondents - Venezuela: Establishment of UN Panel of Electoral Experts [scroll down for Spanish version] | United Nations Secretary-General

  6. #1746
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,229
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    5148 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Hard (but uncertain) numbers:

    popolazione di Cuba: circa 13 milioni

    popolazione del Venezuela: circa 30 milioni

    popolazione di S. Marino: circa 35 MILA

    popolazione dell'Italia: circa 60 milioni.

    conclusione: il paragone e' statisticamente infondato.

  7. #1747

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    679
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    425 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Aran2 Visualizza Messaggio
    Un buon week end do babbi'u a tutti ...............Si......................V a.....................A................. ...100........................... longhi e curti!
    .... oooh ... Presidente...

  8. #1748
    L'avatar di amgone
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    15,365
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    1796 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Bene si torna a PUNZECCHIARSI.....basta che non si torni sulla decorrenza delle cedole ..comunque....saluti e pungetevi pure fra amici amiconi addetti ai lavori simili surrogati ed affini.....resto in attesa see and....di più non so

  9. #1749

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    679
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    425 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    Scusa la domanda, ma tu, ti sei mai occupato di osservazione internazionale di processi elettorali?

    io si, ad esempio per quanto ha riguardato le elezioni del 1990 in Nicaragua, del 1992 in Kurdistan e del 1993 in Kenia.

    per avere una qualsiasi credibilita', l'osservazione deve cominciare mesi prima delle elezioni, ed includere l'organizzazione stessa delle elezioni, il registro elettorale, il processo di voto e di spoglio, il controllo dello spoglio, della centralizzazione dei dati, etc etc. Occorrono centinaia di persone, esperte ed affidabili, non "tre esperti".

    altrimenti e' una farsa che non serve a nulla, se non a mettere al firma su un accordo scritto molto prima.

    ... a parte la mia ammirazione per una esistenza che deve essere stata decisamente originale... domanda: rispetto alle ultime elezioni del Venezuela, in cui nessun organismo sovranazionale e non ( ad eccezione della Russia forse) si è sognato di presenziare come osservatore, come intepreti il fatto che, questa volta, UE e ONU si prestino in tal senso?

    E se, aldilà delle difficoltà di organizzazione operativa ( manca oltre un mese, potrebbero fare il miracolo...), tali osservatori dovessero, per ipotesi, affermare che tutto si è svolto in modo regolare, come finisce la storia? Gli Usa disconoscono le conclusioni degli osservatori?

  10. #1750

    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    679
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    425 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da amgone Visualizza Messaggio
    Bene si torna a PUNZECCHIARSI.....basta che non si torni sulla decorrenza delle cedole ..comunque....saluti e pungetevi pure fra amici amiconi addetti ai lavori simili surrogati ed affini.....resto in attesa see and....di più non so
    ... sulla decorrenza della prescrizione, intendevi ... quanto hai ragione...

Accedi