Venezuela e PDVSA (Vol.159) - Pagina 164
Juventus: aumento capitale con inchiesta Prisma su plusvalenze, la Vecchia Signora annaspa in Borsa. Codacons agita spettro Serie B
E ora, nel palcoscenico della finanza italiana, e non solo in campo, va in scena anche il dramma del titolo Juventus, che oggi paga sia l'aumento di capitale da 400 …
Borse europee in rialzo dopo tracollo per nuova variante covid. Ftse Mib e Euro Stoxx 50 mantengono quadro grafico rialzista
Le borse europee tentano il rimbalzo dopo il venerdì nero a causa della scoperta della nuova variante sudafricana omicron con sempre più Paesi che stanno rafforzando le misure restrittive per …
TIM: fine era Gubitosi non scalda il titolo. Su KKR arrivano avvertimenti Fitch ed ex AD Genish, che cita fondo Elliott
"Credo che Telecom abbia tanto potenziale e asset unici e irripetibili da valorizzare. Ma per creare valore ci vuole tempo. Se TIM nei nove mesi non avesse avuto quei risultati, …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1631
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    8,837
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    4209 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    proroga in vista?


    Leopoldo Lopez asegura que "acciones erraticas" de Borges han puesto en duda el interinato

    “Che Juan Guaidó non sia presente come legittimo rappresentante di costituzionalità avrebbe enormi conseguenze. Ad esempio, darebbe a Maduro l'accesso immediato ai beni della nazione, l'accesso ai fondi che sono nel FMI, fondi che sono su pendii ghiacciati, fondi che sono in contenzioso come l'oro dell'Inghilterra ", ha detto.

    López ha avvertito che questo non sarà immediato, “ma nel giro di settimane o mesi, la dittatura di Maduro potrebbe avere accesso a quasi 10 miliardi di dollari. Questo ovviamente è un interesse strategico da parte della dittatura, e dobbiamo essere tutti molto chiari sulle conseguenze che ciò comporterebbe”.

  2. #1632
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,402
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1747 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    No Gioxx

    Soluzione in vista

    I tempi sono maturi

    C'è il problema che tra pochi mesi l'interinato di Guaidò finisce... ed urge un chiaro accordo.


  3. #1633
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    8,837
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    4209 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Subscribe to read | Financial Times


    Il massimo diplomatico dell'UE ha ignorato il consiglio del suo stesso staff decidendo di inviare osservatori alle elezioni in Venezuela il mese prossimo, annullando gli avvertimenti secondo cui la missione legittimerà il regime del presidente Nicolás Maduro e rovinerà la reputazione delle missioni di osservazione elettorale del blocco.

    Josep Borrell, capo del Servizio europeo per l'azione esterna, il braccio diplomatico e di sicurezza dell'UE, ha dichiarato il mese scorso che invierà osservatori alle urne regionali e municipali del Venezuela a novembre, per la prima volta in 15 anni.

    Tale decisione è arrivata nonostante un rapporto interno visto dal Financial Times, in cui un team di funzionari del SEAE inviato nel paese a luglio per valutare la fattibilità di schierare osservatori elettorali ha avvertito che una tale mossa "potrebbe essere contraria alla linea politica dell'UE". ”.

    "Il dispiegamento di una (missione) dell'UE avrà probabilmente un impatto negativo sulla reputazione e sulla credibilità dell'UE (osservatori) e legittimerà indirettamente il processo elettorale del Venezuela", si legge nel rapporto.

    Citando numerose violazioni dei diritti umani e restrizioni alle libertà, ha concluso che "le condizioni minime per l'osservazione elettorale non sono soddisfatte in questo momento". Ha tuttavia aggiunto che “le autorità venezuelane hanno lasciato intendere che questo potrebbe cambiare attraverso un negoziato politico”.

    Maduro è stato condannato a livello internazionale per diffuse violazioni dei diritti umani e repressione politica da quando è diventato presidente del Venezuela nel 2013.

    Borrell, ex ministro degli Esteri spagnolo che da tempo chiede all'UE di interessarsi maggiormente alla crisi venezuelana, ha dichiarato quando ha presentato la missione di osservatori dell'UE che riteneva che potesse costituire un "contributo importante" e "un percorso verso una missione credibile, inclusiva e elezioni trasparenti” in Venezuela.

    Dopo che il rapporto è stato scritto, il principale blocco di opposizione del Venezuela ha accettato con riluttanza di partecipare alle elezioni del 21 novembre, anche se senza alcuna aspettativa che sarebbero state libere o eque.

    Maduro controlla la maggior parte dei media, ha preso il controllo di partiti politici, incarcerato oppositori e nominato alleati nel consiglio elettorale. Il suo governo spera che un'elezione riconosciuta a livello internazionale possa aiutare a garantire il sollievo dalle sanzioni economiche.

    Il mese scorso, un gruppo di inchiesta delle Nazioni Unite ha presentato le ultime prove di violazioni dei diritti, concludendo che il sistema giudiziario venezuelano aveva svolto un ruolo significativo nella repressione statale consentendo l'ammissione in tribunale delle prove ottenute attraverso la tortura.

    "Borrell è pronto a legittimare una dittatura?" ha detto Carlos Vecchio, inviato dell'opposizione venezuelana a Washington. “Questo rapporto riflette ciò che abbiamo sempre detto, ovvero che non ci sono le condizioni per un processo elettorale in Venezuela. Non serve aspettare il 21 novembre per vedere cosa sta succedendo: oggi i partiti politici sono controllati da Maduro, continuano le squalifiche [dei politici dell'opposizione]”.

    Il portavoce del SEAE Peter Stano ha affermato in risposta alle domande del Financial Times che “il dispiegamento di una missione di osservazione elettorale non rappresenta in alcun modo una legittimazione di un'elezione. . . Questa decisione politica è pienamente coerente con la posizione dell'Ue sul Venezuela”.

    La decisione di Borrell è stata presa dopo che il consiglio elettorale di Maduro ha promesso di consentire agli osservatori elettorali di lavorare "secondo la metodologia [dell'UE]" e ha avuto il sostegno dei gruppi di opposizione, ha affermato Stano, aggiungendo che la missione potrebbe essere revocata in caso di violazione dell'accordo.

    I rappresentanti dell'opposizione venezuelana si sono lamentati delle pressioni dei diplomatici europei per partecipare alle elezioni e per tornare ai negoziati mediati dalla Norvegia con il governo di Maduro, anche se questi sono falliti tre volte in precedenza.

    L'UE e gli Stati Uniti stanno cercando modi per risolvere la crisi politica del Venezuela dopo che i precedenti tentativi di rovesciare Maduro attraverso sanzioni economiche sempre più severe e riconoscendo il collega dell'opposizione di Vecchio Juan Guaidó come "presidente ad interim" sono falliti.

    Maduro si è aggrappato al potere con il sostegno di Russia, Cina, Cuba e Iran. Gli Stati Uniti hanno accusato il suo governo di rastrellare miliardi di dollari dal traffico di droga e contrabbando di oro.

  4. #1634
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,464
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2416 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    No Gioxx

    Soluzione in vista

    I tempi sono maturi

    C'è il problema che tra pochi mesi l'interinato di Guaidò finisce... ed urge un chiaro accordo.


  5. #1635

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    1,537
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1002 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    No Gioxx

    Soluzione in vista

    I tempi sono maturi

    C'è il problema che tra pochi mesi l'interinato di Guaidò finisce... ed urge un chiaro accordo.

    Io ti suggerirei di avvertirli.
    Non si sa mai che, tra problemi minori come iperinflazione, perdita della capacità produttiva, disordini, espansione delle bande criminali, richiesta di finanziamenti arretrati dall'esercito, necessità di rifinanziare gli ospedali e le scuole, emigrazione di massa, regime e opposizione si rendano conto, una buona volta, che il problema principale è pagare i piccoli risparmiatori italiani.

  6. #1636
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,177
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    5114 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    FT

    Even if governments make no further climate change commitments, global oil demand would peak “soon after” 2025 at 97m barrels per day, and decline to 77m b/d by 2050, under the IEA’s so-called announced pledges scenario.

    Under that scenario, demand for natural gas would also peak soon after 2025 and then plateau, falling to 3,850bn cubic metres in 2050, or just below current levels.

  7. #1637
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,177
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    5114 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    El general Raúl Isaías Baduel, preso político que recientemente había sido trasladado de la prisión conocida como La Tumba a otra en El Helicoide, murió este martes de un paro cardiorrespiratorio a causa del covid-19, informó el fiscal general de Nicolás Maduro, Tarek William Saab.

  8. #1638
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    8,837
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    4209 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    i cubani...

    Rubio Joins R. Scott, Congressman Donalds in Introducing Legislation to Sanction Cuban Regime for Human Rights Abuses - Press Releases - U.S. Senator for Florida, Marco Rubio

    Insieme a Rubio e Scott nell'introduzione della legislazione c'erano i senatori Mike Braun (R-IN), Tommy Tuberville (R-AL) e Roger Marshall (R-KS). La legislazione sui compagni è stata introdotta nella Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti dai membri del Congresso Byron Donalds (R-FL), Mario Diaz-Balart (R-FL), Carlos Gimenez (R-FL), Maria Elvira Salazar (R-FL), Brian Babin (R-TX) e Alex Mooney (R-WV).

  9. #1639
    L'avatar di StormShadow
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    180 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Risparmiatore cauto Visualizza Messaggio
    Io ti suggerirei di avvertirli.
    Non si sa mai che, tra problemi minori come iperinflazione, perdita della capacità produttiva, disordini, espansione delle bande criminali, richiesta di finanziamenti arretrati dall'esercito, necessità di rifinanziare gli ospedali e le scuole, emigrazione di massa, regime e opposizione si rendano conto, una buona volta, che il problema principale è pagare i piccoli risparmiatori italiani.





    @risparmiatore : fai altro, è un consiglio.... (anche se sappiamo che ti diverti a disturbare)

  10. #1640
    L'avatar di StormShadow
    Data Registrazione
    Mar 2021
    Messaggi
    449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    180 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Please Wait... | Cloudflare

    En su última entrevista desde Ramo Verde, el general Baduel alertó que el chavismo creaba una «dictadura fascista postmoderna»
    octubre 12, 2021 en Nacionales, Noticias Principales


    Please Wait... | Cloudflare

    «En Venezuela habrá justicia», afirma María Corina Machado tras la muerte del general Baduel
    octubre 12, 2021 en Política


    Please Wait... | Cloudflare

    Inicio Nacionales
    Paola Bautista de Alemán: Memoria de Fernando Albán está al servicio de la reconstrucción moral de Venezuela
    octubre 13, 2021 en Nacionales

Accedi