Venezuela e PDVSA (Vol.159) - Pagina 16
Oltre a Mps Monte di Stato una Tim di Stato? La soluzione di Beppe Grillo: no Kkr, no scorporo rete, più CdP nel capitale
Oltre a un Monte di Stato eterno come Mps si parla nelle ultime ore, sia facendo riferimento alle possibili strategie dei francesi di Vivendi, sia alle dichiarazioni arrivate da Beppe …
Stellantis accelera sulla mobilità connessa ed elettrica: oltre 30 mld di investimenti entro il 2025
Stellantis accelera sulla mobilità connessa. Il gruppo guidato da Carlos Tavares punta nel giro di qualche anno a trasformare i suoi veicoli dalle attuali strutture elettroniche a una piattaforma software …
Effetto Fauci e mossa People’s Bank of China, rinnovata euforia Borse non fa i conti con cambio scenario che detterà la Fed
L’euforia torna ad avere la meglio sui mercati dopo una settimana sulle montagne russe in virtù dell’incertezza legata al reale impatto della nuova variante Omicron. Wall Street ieri ha visto …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #151
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,420
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1760 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Peru no descarta ser "sede alterna" para dialogo entre el chavismo y la oposicion (Detalles) #25Ago - AlbertoNews - Periodismo sin censura

    Inizio Internazionale
    Il Perù non esclude di essere una "sede alternativa" per il dialogo tra chavismo e opposizione (Dettagli) #25Ago
    25 agosto 2021


    Nell'atto di questo martedì, il ministro degli Esteri Maúrtua ha aggiunto che avvieranno consultazioni con organizzazioni come il Gruppo di Lima, il Gruppo di contatto internazionale o l'UNASUR per "valutare la loro situazione attuale, le loro possibilità e la direzione che dovrebbero seguire in futuro".

    In questo senso, ha assicurato che promuoverà il rafforzamento della Comunità andina e dell'Alleanza del Pacifico.

    Il ministero degli Esteri peruviano aveva già avanzato, quando ha fatto riferimento al dialogo venezuelano, che avrebbe cercato che tutte le iniziative internazionali relative al Venezuela "convergono attorno al Gruppo di contatto".

    L'International Contact Group e il Lima Group sono gruppi che cercano una soluzione pacifica alla situazione venezuelana. Il primo è stato creato nel 2019 e comprende i paesi dell'Unione Europea e alcuni della regione. La seconda è stata costituita nel 2017 ed è costituita essenzialmente da paesi dell'America Latina.

  2. #152
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,420
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1760 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Acreedor recupero 24% de la deuda: Bonos canjeados por 49% de Refidomsa fueron valorados a 24 centavos de dolar | Banca y Negocios

    Il creditore ha recuperato il 24% del debito: le obbligazioni scambiate per il 49% di Refidomsa sono state valutate a 24 centesimi sul dollaro
    25 agosto 2021 // Banca e impresa @bancaynegocios


    I dettagli sulla transazione arrivano mentre il Venezuela cerca di lavorare con i creditori per trovare il modo di onorare 60 miliardi di dollari di debiti non pagati . Il governo afferma che non può ristrutturare direttamente il debito a causa delle sanzioni statunitensi, che vietano alcuni accordi finanziari con il governo di Nicolás Maduro e PDVSA.

  3. #153
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,420
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1760 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    Manana se conocera decision ya tomada de extradicion de Alex Saab #CaboVerde

    Domani si saprà la decisione già presa sull'estradizione di Alex Saab #CaboVerde


    Poi, invece..


    EEUU pide prorroga de 30 dias para presentar caso contra Alex Saab, el testaferro de Nicolas Maduro (Detalles) #25Ago - AlbertoNews - Periodismo sin censura

    Gli Stati Uniti chiedono una proroga di 30 giorni per presentare un caso contro Alex Saab, il front man di Nicolás Maduro (Dettagli) #25Ago
    25 agosto 2021



    Un mese per mettersi d'accordo ?





    Dal famoso film "Everybody's Fine" (stanno tutti bene)



    Biden frena caso Alex Saab y evalua reapertura de vuelos a Venezuela

    Biden ferma il caso Álex Saab e valuta la riapertura dei voli per il Venezuela
    Il “dialogo” in Messico comincia a dare i suoi frutti per il regime:
    la procura federale di Miami ha chiesto una proroga di 30 giorni per “rivedere i verbali” del presunto frontman di Maduro imprigionato a Capo Verde. A questo si aggiunge che gli Usa stanno valutando l'autorizzazione alla riapertura dei voli per il Venezuela
    Oriana Rivas di Oriana Rivas 25 agosto 2021


    Gli Stati Uniti erano stati chiari prima che iniziassero i colloqui in Messico. Il Dipartimento di Stato ha assicurato che il paese era disposto a rivedere la sua politica di sanzioni contro il Venezuela se fossero stati compiuti "progressi significativi" nel dialogo.

    Possibile riapertura dei voli diretti
    Oltre a quanto sopra, il governo di Joe Biden sta valutando l'autorizzazione alla riapertura dei voli diretti per il Paese caraibico. Una decisione contraria alle politiche della precedente Amministrazione. Consentire tali viaggi si traduce in una flessibilità che apre le porte alla normalizzazione dei rapporti con il regime. Inoltre, l'amministrazione Biden ha avuto altre concessioni da quando è stata installata alla Casa Bianca.


    Speriamo presto arrivino gioie anche per i bondhonders USA e occidentali.





    Sempre....


    Tempo al tempo

    Si va a 100 + cedole maturate

    Viva Aran2

    Viva tutti gli obbligazionisti Venezuela che hanno tenuto e tengono duro
    Ultima modifica di ninjazzurro; 26-08-21 alle 13:26

  4. #154

    Data Registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    3,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1629 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Ripeto le sanzioni contro i BH sono una vergogna senza precedenti!!!

  5. #155

    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    156
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    45 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Ottimo Ninja. Aspettiamo fiduciosi la riapertura delle contrattazioni

  6. #156
    L'avatar di lovebond
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,172
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2667 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Quando il Venezuela diventerà come Cuba vedremo nei supermercati graziose lattine di Coca cola gusto Brent e deliziosi gianduiotti con patina d'oro....Allora si che si sarà realizzato il vero Deffffaulttt 😂😂😂😂

  7. #157
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    8,844
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    4209 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Kid 123 Visualizza Messaggio
    Ripeto le sanzioni contro i BH sono una vergogna senza precedenti!!!
    esatto, ringraziamo lo stura lavandini arancione, aggiungiamo anche quel topastro di Elliott Abrams
    Ultima modifica di Gioxx; 26-08-21 alle 12:58

  8. #158

  9. #159
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,420
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1760 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Sicuramente è uno opzione per quello PDVSA....

    Ma i titoli di stato vanno rinegoziati.... È debito pubblico ed ha le sue regole per tutti gli stati sovrani, per questo vi è necessità di stabilità politica in Venezuela...

  10. #160
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,213
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    5137 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Ecco un contributo utile, materia che val la pena di analizzare.. invece di passare il tempo a beccarsi "come i polli di Renzo".

    a mio modestissimo parere e' questo il primo passo per una ristrutturazione ragionevole del debito: accettare i bonds in default, su base del tutto volontaria, come mezzo di pagamento per l'acquisto di beni pubblici e concessioni petrolifere e minerarie.

    E' ovvio che io non ho interesse a "comprare" una concessione petrolifera. Ma Chevron ha (a titolo di esempio) interesse.
    Se puo' pagare il 50% in bonos, a sconto, va sul mercato e li compra (a sconto).. generando liquidita' sui titoli in default.
    una volta stabilito un ragionevole livello di mercato, c'e' una base per ristrutturare, su base negoziale.

    Questa possibile soluzione presenta un grande vantaggio: non si applica la clausola "pari passu".. perche' non c'e' ne rimborso ne emissione di nuovi titoli, inizialmente.
    Ultima modifica di Carib; 26-08-21 alle 16:11

Accedi