Venezuela e PDVSA (Vol.159) - Pagina 108
Questa è ora la città più costosa al mondo (‘grazie’ al Covid). Nessuna italiana tra le 10 città più care dove vivere
Cambiano le gerarchie tra le città più costose al mondo dove vivere e a balzare in testa a sorpresa è Tel Aviv, in Israele. E’ quanto emerge da un rapporto …
Violento crash Bitcoin a 42.000$, cosa è successo? Sabato nero per le cripto
Improvviso crollo del bitcoin che nel giro di un’ora oggi  ha ceduto quasi $ 10.000 toccando un minimo a circa di $ 42.000 prima di rimbalzare. Attualmente segna – 15% …
Outlook commodity: tre chiamate di Ing per il 2022 su petrolio, gas e alluminio
Le materie prime, in generale in questo 2021 si sono distinte in positivo registrando la migliore performance annuale degli ultimi vent’anni, trainate principalmente dal comparto energetico. Le politiche prudenti dell’OPEC+ …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1071
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,212
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    5135 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da avatar77 Visualizza Messaggio
    Inoltre scusate il realismo...ma se il bond più importante e diciamo sicuro, lo si scambia a meno di trenta, il PDVSA 2020 secured (51pc Citgo) la dice già lunga sul fatto che la ristrutturazione implicita nei prezzi sarà durissima, se mai avverrà...CITGO varrebbe sui 12 mld USD, il 51pc 6 mld... Calcolate che il mercato assegna circa 1.7 mld al valore residuo di questo bond... Perché Crystallex GOLD Reserve, alcuni fondi, forse Conoco se mai dovesse essere falsa la notizia del deal di Guaido riportata da Rodriguez...si mangiano tutto l'equity value dell'azienda. Metteteci altri creditori fornitori fondo pensione tasse... Il resto delle attività a partire dai crediti verso Petrocaribe, altri assets quelli hanno valori da fire sale anzi garage sale, dovranno svendere tutto per un piatto di lenticchie...a Marzo 2022 Citgo potrebbe essere escussa, è infatti molto strano e poco business friendly che una decisione dell'esecutivo blocchi una sentenza giudiziaria in un Paese che è il benchmark della separazione dei tre poteri e dove le aziende e gli investitori godono della max tutela. I creditori hanno sentenze di un giudice che vanno eseguite, punto, altrimenti è in gioco la reputazione del sistema America. Il Venezuela non riesce a dare 1.5 mld a Rosneft per togliere il pegno sul 49 PC e secondo voi ha i soldi per riscattare i bond sul mercato? Fantasia. Fino a quando non si risolvono le sanzioni, Rosneft mai accetterà uno swap con pozzi per la sua holding in Citgo, né altri players.
    1) se "i creditori che hanno sentenza vanno pagati".. la soluzione e' semplicissima: vado dal giudice, ottengo sentenza diciamo a 160.. e mi metto il cuore in pace, perche' prima o poi mi pagano 160 +interessi su sentenza - costi legali.

    2) russia 28, nel 1989, prezzava 18. ora 150 (dopo ventidue anni di cedole 12,75%). mai estrapolare distressed prices per determinare recovery eventuale.

    3) ovviamente recovery 0 resta ampliamente possibile.

  2. #1072
    L'avatar di lovebond
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    3,172
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2667 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    1) se "i creditori che hanno sentenza vanno pagati".. la soluzione e' semplicissima: vado dal giudice, ottengo sentenza diciamo a 160.. e mi metto il cuore in pace, perche' prima o poi mi pagano 160 +interessi su sentenza - costi legali.

    2) russia 28, nel 1989, prezzava 18. ora 150 (dopo ventidue anni di cedole 12,75%). mai estrapolare distressed prices per determinare recovery eventuale.

    3) ovviamente recovery 0 resta ampliamente possibile.
    All'inizio può prezzare 20 o anche 10...poi col passare degli anni farà come i bonds russi più o meno. L'importante è non avere fretta di disfarsene...del resto le migliori bottiglie di vino si lasciano invecchiare. Ognuno avrà un target personale da raggiungere. L'essenza del tutto, al di là di futili disquisizioni, sta nella rimozione delle sanzioni 😉

  3. #1073

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    2,308
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1076 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    RUSSIA è altro discorso, lì il default riguardo il debito sotto legge nazionale non eurobonds...

    Il fatto che chi ha sentenza viene servito prima e si prende gli assets, quello che qui non si vuole comprendere, che la ristrutturazione non potrà mai essere ordinata, perché diversi creditori per cifre astronomiche si prenderanno quanto dovuto in anticipo, depauperando l'estate del debitore sovrano. I bondholders sono gli ultimi della fila tranne alcuni che saggiamente hanno già la sentenza del giudice...possessori della 2034 ad esempio.

    Per non parlare dei creditori PDVSA...

    Alla fine voglio vedere cosa rimane...

  4. #1074
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,420
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1760 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Bene si sta mettendo per tutti noi

    Già dall'insediamento Biden ci sono stati i miglioramenti...

    Del resto sono titoli di stato sovrani....

    Il tempo è da considerare nei prestiti obbligazionari o debito....
    Non sono azioni .... Che magari possono prestarsi a speculazioni rapide....

    Io sono sempre più ottimista e fiducioso. Non rimarremo scontenti dell'attesa

    Tempo al tempo

    Si va a 100 + PDI

    Viva Aran2

  5. #1075
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,212
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    5135 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da avatar77 Visualizza Messaggio
    RUSSIA è altro discorso, lì il default riguardo il debito sotto legge nazionale non eurobonds...

    Il fatto che chi ha sentenza viene servito prima e si prende gli assets, quello che qui non si vuole comprendere, che la ristrutturazione non potrà mai essere ordinata, perché diversi creditori per cifre astronomiche si prenderanno quanto dovuto in anticipo, depauperando l'estate del debitore sovrano. I bondholders sono gli ultimi della fila tranne alcuni che saggiamente hanno già la sentenza del giudice...possessori della 2034 ad esempio.

    Per non parlare dei creditori PDVSA...

    Alla fine voglio vedere cosa rimane...
    caro Avatar, andando via sequestri, a mio parere e' facile anticipare: alla fine.. non rimane nulla.

    Detto questo, e premesso che concordo con te che non sara' una "ristrutturazione ordinata"..
    non credo che la soluzione sara' giudiziaria.

    PS: come e' noto, io ho (solo) la 34, di sovrani. Non a caso.

    l'"estate" del sovrano.. e' sottoterra. si "depaupera" vendendo concessioni.

  6. #1076

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    2,308
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1076 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Ogni volta fate l'esempio della Russia, Paese con finanze assolutamente assennate e saggiamente amministrate... Il Venezuela come Argentina hanno deficit mostruosi inflazione e svalutazione...

    Animali diversi..

  7. #1077
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,212
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    5135 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da avatar77 Visualizza Messaggio
    Ogni volta fate l'esempio della Russia, Paese con finanze assolutamente assennate e saggiamente amministrate... Il Venezuela come Argentina hanno deficit mostruosi inflazione e svalutazione...

    Animali diversi..
    perfettamente d'accordo.

    il riferimento, classico, a Russia 28.. e' solo per puntare il dito su possibili variazioni future di prezzi.

    Grecia 42, post ristrutturazione, si comprava a 15 o meno. ora prezza ben sopra la pari.
    la grecia ha un debito mostruoso. (ma ha anche la BCE, ovviamente).

    Cio' non significa che "si va a 100, comunque".
    significa che si puo' andare a 0 o a 100, dipendendo da eventi futuri.

  8. #1078
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,212
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    5135 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    come ho scritto poco fa.. mi basta cominciare.. ad andare a 20.

  9. #1079

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    2,308
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    1076 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    caro Avatar, andando via sequestri, a mio parere e' facile anticipare: alla fine.. non rimane nulla.

    Detto questo, e premesso che concordo con te che non sara' una "ristrutturazione ordinata"..
    non credo che la soluzione sara' giudiziaria.

    PS: come e' noto, io ho (solo) la 34, di sovrani. Non a caso.

    l'"estate" del sovrano.. e' sottoterra. si "depaupera" vendendo concessioni.
    Estate del sovrano si depaupera perché la finestra temporale dello sfruttamento si è ridotta a un ventennio, il Venezuela necessita di decine e decine di miliardi di USD ora e non tra dieci anni, le riserve sono stranded o irrecuperabili di questo passo. Il bitume venezuelano lo dovranno svendere, Usa hanno Permian Basin per i prossimi 30 anni, del petrolio Venezuelano ne possono fare a meno quando hanno il canadese che costa pure meno... Petrolio oro coltan tutto sottoterra... Come noi e i nostri bonds, utili solo ad avere un credito d'imposta o un misero contentino da qualche giudice USA...

  10. #1080
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,420
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1760 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Oggi record della 31 su Fineco

    10,7670 USD


Accedi