BTP 2045 - 2050 - 2051 - 2067 - 2072 Cap. 3 (a.t., divagazioni, views, news) - Pagina 138
TIM ostaggio guerra di potere tra Vincent Bolloré e Xavier Niel (Iliad)? Offerta KKR, urlo sindacati: ‘No a TIM USA e getta’
I sindacati ricorrono a un gioco di parole e dicono no a una Tim 'USA e getta', nella mezza giornata di mobilitazione, durata dalle 10 alle 13, davanti al Mise, …
Ceo Moderna riaccende sell-off sui mercati. A Milano sbandano ENI e Stellantis
Le parole del ceo di Moderna stanno destabilizzando oggi i mercati dopo il timodo tentativo di rimbalzo della vigilia. Tornano ad acuirsi i timori che la variante Omicron vada ad …
Ceo Moderna spaventa i mercati, mutazioni virus preoccupano anche la Fed. Nuova fuga da asset rischiosi e acquisti su euro e yen
Il sospiro di sollievo sui mercati è durato il breve volgere di una giornata. Oggi le parole del ceo di Moderna hanno riacceso i timori che la variante Omicron vada …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1371
    L'avatar di kikka123
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1044 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Bce: in ultimi 2 mesi acquisti Pepp di Btp per 21,46 mld (da 25,82)


    (Il Sole 24 Ore) - Milano, 06 ott - Nel corso degli ultimi due mesi la Bce ha effettuato acquisti di Btp nell'ambito del Pepp per 21,46 miliardi di euro, in ribasso rispetto ai 25,82 miliardi del bimestre precedente. Il totale dei titoli di stato italiani acquistati dalla Bce nell'ambito del Pepp dall'inizio del programma sale di conseguenza a 230,23 miliardi di euro. Fra agosto e settembre la Bce ha inoltre acquistato titoli di stato tedeschi per 33,3 miliardi a 334,50, francesi per 25,80 a 246,51 e spagnoli per 15,07 miliardi a 155,77 miliardi.

  2. #1372
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,464
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2416 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da kikka123 Visualizza Messaggio
    BCE: in ultima settimana acquisti Pepp per 8,19 mld (da 20,37)


    (Il Sole 24 Ore) - Milano, 06 ott - La banca centrale europea nel corso dell'ultima settimana ha effettuato acquisti di asset nell'ambito del Pepp per 8,19 miliardi di euro, in significativo ribasso rispetto ai 20,37 miliardi di sette giorni fa. Il totale degli acquisti operati in ambito Pepp sale di conseguenza a 1,404,17 miliardi su una dotazione complessiva di 1850 miliardi. Nel corso dell'ultima riunione del consiglio direttivo Bce, i governatori hanno deciso di ridurre moderatamente gli acquisti nel corso degli ultimi tre mesi dell'anno rispetto ai due trimestri precedenti.

    ==========%%%=========

    Embè direi che si è vista la riduzione!
    Più riduci...più si avvicina quota 100...

  3. #1373
    L'avatar di excassettista
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    257
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    202 Post(s)
    Potenza rep
    28148607
    Citazione Originariamente Scritto da Aran2 Visualizza Messaggio
    Più riduci...più si avvicina quota 100...

  4. #1374
    L'avatar di kikka123
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    2,123
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1044 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Oggi dove son finiti tutti gli shorters che qui ultimamente pullulano??? Beccatevi questo cari shortaroli...

    Allegato 2790464

    Fine PEPP No Problem: Draghi non Draghi la Bce lavora a un nuovo scudo per blindare i BTP - FinanzaOnline

    La mia reazione.........




  5. #1375
    L'avatar di JollyBlue
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    667
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    514 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da kikka123 Visualizza Messaggio
    Oggi dove son finiti tutti gli shorters che qui ultimamente pullulano??? Beccatevi questo cari shortaroli...

    Allegato 2790464

    Fine PEPP No Problem: Draghi non Draghi la Bce lavora a un nuovo scudo per blindare i BTP - FinanzaOnline

    La mia reazione.........

    Prima o poi dovranno farlo questo nuovo scudo perchè senza iniezioni di liquidità e senza PEPP si rischia che l'inflazione non salga più sopra il 5/6% e poi chi glielo dice alle banche centrali che l'inflazione scende?
    Nel frattempo devono vedere come fare per disinflazionare il mondo, poi inietteranno quel che vorranno come hanno sempre fatto con QE e compagnia bella.
    Occhio ai NFP di domani che potremmo vederne delle belle...

    nel frattempo il matusa resta nel suo canale discendente iniziato da agosto BTP 2045 - 2050 - 2051 - 2067 - 2072 Cap. 3 (a.t., divagazioni, views, news)-immagine.jpg

  6. #1376
    L'avatar di Topgun76
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    11,682
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    2348 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da JollyBlue Visualizza Messaggio
    Prima o poi dovranno farlo questo nuovo scudo perchè senza iniezioni di liquidità e senza PEPP si rischia che l'inflazione non salga più sopra il 5/6% e poi chi glielo dice alle banche centrali che l'inflazione scende?
    Nel frattempo devono vedere come fare per disinflazionare il mondo, poi inietteranno quel che vorranno come hanno sempre fatto con QE e compagnia bella.
    Occhio ai NFP di domani che potremmo vederne delle belle...

    nel frattempo il matusa resta nel suo canale discendente iniziato da agosto BTP 2045 - 2050 - 2051 - 2067 - 2072 Cap. 3 (a.t., divagazioni, views, news)-immagine.jpg
    Il motivo è semplice..la Bce compra titoli italici per GUADAGNARCI A RISCHIO ZERO..ecco perchè se ne inventeranno un'altra..

  7. #1377
    L'avatar di axelinus
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    1,543
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1502 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Buondì Traders,
    La notizia che la BCE stia pensando qualcosa da integrare all’APP dopo il PEPP non è una notizia, ma la conferma di quanto scritto in queste pagine in tempi non sospetti (estate) dal sottoscritto e altri Follisti Sinceramente mi sarei meravigliato del contrario, dopo la fine del PEPP, (perchè quest’ultimo finirà di sicuro) non sì può sperare che con il solo ammontare del QE dell’APP 20 miliardi si possa tenere sotto controllo un minimo la curva dei rendimenti e mercato. Servirà perlomeno il doppio della dotazione, quindi altri 20 miliardi da poter utilizzare in modo “oliistico & assimetrico rispetto alle regole della stessa APP.

    ———————————————————————————————————————

    Nel contempo il T-Note ha accelerato ulteriormente e si è avvicinato alla soglia del 1,6%
    Sopra 1,60-1,610 a naso si spiana la strada verso i massimi di fine marzo posti in area 1,75

    T-Note 10Y
    BTP 2045 - 2050 - 2051 - 2067 - 2072 Cap. 3 (a.t., divagazioni, views, news)-32886072-f4df-4201-8944-e4db42491da3.jpg
    Ultima modifica di axelinus; 08-10-21 alle 07:57

  8. #1378

    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    2,800
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1047 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da axelinus Visualizza Messaggio
    Buondì Traders,
    La notizia che la BCE stia pensando qualcosa da integrare all’APP dopo il PEPP non è una notizia, ma la conferma di quanto scritto in queste pagine in tempi non sospetti (estate) dal sottoscritto e altri Follisti Sinceramente mi sarei meravigliato del contrario, dopo la fine del PEPP, (perchè quest’ultimo finirà di sicuro) non sì può sperare che con il solo ammontare del QE dell’APP 20 miliardi si possa tenere sotto controllo un minimo la curva dei rendimenti e mercato. Servirà perlomeno il doppio della dotazione, quindi altri 20 miliardi da poter utilizzare in modo “oliistico & assimetrico rispetto alle regole della stessa APP.

    ———————————————————————————————————————

    Nel contempo il T-Note ha accelerato ulteriormente e si è avvicinato alla soglia del 1,6%
    Sopra 1,60-1,610 a naso si spiana la strada verso i massimi di fine marzo posti in area 1,75

    T-Note 10Y
    BTP 2045 - 2050 - 2051 - 2067 - 2072 Cap. 3 (a.t., divagazioni, views, news)-32886072-f4df-4201-8944-e4db42491da3.jpg
    Il grafico che hai postato mostra un'importante supporto che se non tiene....poi arrivano i prezzi che aspettiamo

    P.S.
    peep o un altro piano/nome, comunque vada se lo fanno prima che l'inflazione si normalizzi e/o cali di un paio di punti %, porteranno solo ulteriori guai.
    Per cui se fossi la BCE e la Fed, lascerei questi discorsi per tempi migliori non adesso che devono solo smettere di acquistare il più possibile per armonizzare il tutto
    e perchè no...alzare un pochino i tassi di deposito

  9. #1379

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    1,146
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    616 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Aran2 Visualizza Messaggio
    Più riduci...più si avvicina quota 100...
    tic tac tic tac diceva qualcuno....

  10. #1380
    L'avatar di axelinus
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    1,543
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1502 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da waytogain Visualizza Messaggio
    Il grafico che hai postato mostra un'importante supporto che se non tiene....poi arrivano i prezzi che aspettiamo
    Tra un’ora o poco meno, un paio di risposte ci arriveranno dai dati Americani sul lavoro. Or dunque, se il dato sarà in linea o sopra le attese, credo che Powell inizierà (Soon) da novembre a diminuire le munizioni del QE. Al contrario fosse un dato brutto, il tutto verrebbe rimandato più avanti, dicembre o inizio anno.

    A livello grafico T-Note,
    sarà da tenere d’occhio 1,608 -1,610 (ci lasciamo un po’ di margine per eventuali spike sopra 1,6) sopra questa soglia la prossima resistenza la possiamo individuare a ridosso di 1,7 e la successiva verso i massimi di periodo 1,755 - 1,76
    In caso di un dato deludente riteniamo plausibile una dinamica delle quotazioni lateral lateral-ribassista, cmq riteniamo il supporto (ex resistenza) posto in area 1,4 - 1,38 abbastanza solido e probabilmente farà sentire tutto il suo peso.

    Va da se che… anche le obbligazioni governative EU seguiranno l’andamento del T-Note, probabilmente con meno enfasi, ma…. nemmeno più di tanto.

    Buon gains Traders

Accedi