BTP 2045 - 2050 - 2051 - 2067 - 2072 Cap. 3 (a.t., divagazioni, views, news) - Pagina 103
Vietnam e Arabia alla guida dei VARPS. Focus su cinque paesi decorrelati dai mercati emergenti principali
Di seguito pubblichiamo il commento a cura di Tim Love, Investment Director responsabile delle strategie azionarie dei paesi emergenti di GAM Nel 2016 abbiamo identificato cinque mercati chiave all’interno dell’universo …
Dividendo Intesa Sanpaolo fa gola a tanti, titolo gongola e vede i top dal 2018 con +35% Ytd
Intesa Sanpaolo sugli scudi in attesa del corposo dividendo che verrà staccato lunedì 18 ottobre. Il titolo ha veleggiato oggi nelle posizioni di testa del Ftse Mib (close a +2,05% …
E’ frenesia da Bitcoin, +35% a ottobre con conto alla rovescia per lancio primo ETF ad hoc negli States. Occhio a trappola sell on news
Nuovo scatto del Bitcoin che si porta nei pressi dei 60.000 dollari per la prima volta in sei mesi avvicinandosi al suo massimo storico, mentre i trader esprimono fiducia sul …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1021
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    3,239
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    2764 Post(s)
    Potenza rep
    15840011
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo, lasceranno correre l'inflazione per consumare il valore del debito sovrano, ma non lasceranno correre i tassi.
    I bond, quelli lunghi, per i risparmiatori saranno utili solo per contenere la perdita del potere d'acquisto del patrimonio, e non certo per aumentarne il potere d'acquisto.
    Un tempo una cosa del genere non sarebbe stata possibile, ma oggi la politica delle banche centrali è molto cambiata e possono utilizzare armi "non convenzionali" per controllare i tassi.
    Ciao Enca

    quindi il retail\il risparmiatore NON arbitraggista ha solo 2 armi; indicizzati all'inflazione a scadenza <5 , che non vengono più emessi o attendismo nella speranza che i conti deposito comincino ad incorporare l'inflazione. (a livello di bond intendo)

    che ne pensi?
    Ultima modifica di asimpleplan; 01-09-21 alle 11:04

  2. #1022
    L'avatar di Topgun76
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    11,544
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    2243 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    rimango della mia idea che sia transitoria...

  3. #1023
    L'avatar di JollyBlue
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    601
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    470 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da Topgun76 Visualizza Messaggio
    rimango della mia idea che sia transitoria...
    Con transitoria che periodo di tempo intendi?

  4. #1024
    L'avatar di Topgun76
    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    11,544
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    2243 Post(s)
    Potenza rep
    42949694
    Citazione Originariamente Scritto da JollyBlue Visualizza Messaggio
    Con transitoria che periodo di tempo intendi?
    il discorso è che qui veniamo da un evento sanitario raro,e l'esplosione dei prezzi non è genuina ma dopata da stimoli che prima o poi verranno tolti,e con essi i soldi con cui la gente alimenta questi rialzi

    Non ci fosse stata la pandemia avrei un'altra idea ovviamente,ma anche i mercati,non ti troveresti il tbond50 a 101,5
    Ultima modifica di Topgun76; 01-09-21 alle 11:36

  5. #1025
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    22,077
    Mentioned
    82 Post(s)
    Quoted
    5802 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Ciao Enca

    quindi il retail\il risparmiatore NON arbitraggista ha solo 2 armi; indicizzati all'inflazione a scadenza <5 , che non vengono più emessi o attendismo nella speranza che i conti deposito comincino ad incorporare l'inflazione. (a livello di bond intendo)

    che ne pensi?
    Come ovvio, purtroppo non esiste più nulla che possa garantire la conservazione del potere d'acquisto. Il mercato ha già cominciato da tempo a rifugiarsi negli indicizzati all'inflazione, pertanto i prezzi sono già molto alti e non risentono neppure degli scrolloni del future.
    Da cassettista (non arbitraggista) il migliore sarebbe il BtpItalia ott27 (6 anni, il più lungo) che al prezzo attuale di 107,68 corrisponde un rendimento super reale lordo negativo di -0,66%. Conseguentemente, neppure lui sarà in grado di garantire la conservazione del potere d'acquisto, poiché renderà lo 0,66% in meno dell'inflazione, e poi si dovranno anche detrarre le imposte sulle cedole e l'imposta patrimoniale di bollo, pertanto renderà al netto circa l'1% in meno dell'inflazione.
    Come ho già detto, la scelta dovrà ricadere sul meno peggiore, e d'altro canto la liquidità sarebbe molto peggio.

  6. #1026
    L'avatar di axelinus
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    1,452
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1429 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Topgun76 Visualizza Messaggio
    il discorso è che qui veniamo da un evento sanitario raro,e l'esplosione dei prezzi non è genuina ma dopata da stimoli che prima o poi verranno tolti,e con essi i soldi con cui la gente alimenta questi rialzi

    Non ci fosse stata la pandemia avrei un'altra idea ovviamente,ma anche i mercati,non ti troveresti il tbond50 a 101,5
    Concordo @topgun
    fatto salvo che sia la gente ad alimentare l’inflazione, o perlomeno non così in modo preponderante, temo che in questa fase la subisca. Per una volta mi tolgo i panni da investitore/Traders e ri-indosso quelli da imprenditore. La prima cosa in assoluto dopo un’anno e mezzo di Lockdown per chi gestisce un’impresa è riportare soldi in cassa. Fatturare a manetta per pagare dipendenti e tasse. Costi quel che costi, anche con margini infimi. In gergo, riportare la barca a galla. Dopodiché gli aumenti alla produzione che stiamo assistendo verrano messi a terra un po’ alla volta. Per “messi a terra” intendo ahimè verso i consumatori. Non è che una volta portata a galla la barca poi veleggi da sola, senza ne margini (rosicati all’osso) ne tantomeno utili. Servirà un attenta pianificazione finanziaria da parte delle imprese, altrimenti il rischio è di saltare a gambe all’aria. (default) Di conseguenza mi aspetto che dopo questa prima fase l’inflazione si farà sentire, dopodiché probabilmente andrà a scemare (transitoria) ma non così tanto come forse sperano le banche centrali.
    Sia ben inteso, è solo una mia modestissima opinione dedotta da esperienza vissuta sul campo.

  7. #1027
    L'avatar di max@
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    1,044
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    580 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    Cedola zero sul trentennale? Con inflazione tedesca al 3,9%? Che impudenti!
    Alle attuali condizioni di mercato, se non mettono un prezzo base sotto 95 l'asta andrà probabilmente deserta.
    intanto il quinquennale tedesco tasso 0 collocato a 103,57 ...rendimento -0,69

  8. #1028

    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    1,085
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    572 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Alte valutazioni mercato aprono a potenziale grande correzione - Esma

    LONDRA, 1 settembre (Reuters) - Con le valutazioni dei mercati finanziari dell'Unione europea ora ai livelli pre-pandemia, e persino superiori in alcuni casi, i mercati dovranno potenzialmente affrontare correzioni significative. Lo ha detto l'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (Esma). Sostenute dai progressi dei programmi di vaccinazione e dal continuo sostegno pubblico all'economia, i bond societari sono molto al di sopra dei livelli pre-Covid 19, con una maggiore assunzione di rischi evidente anche su titoli e criptovalute, ha detto l'Esma nell'ultimo rapporto su tendenze, rischi e vulnerabilità nei mercati. "In futuro, ci aspettiamo di continuare a vedere un periodo prolungato di rischio per gli investitori istituzionali e al dettaglio di ulteriori - possibilmente significative - correzioni di mercato", ha detto l'Esma. "Le attuali tendenze di mercato dovranno mostrare la loro resilienza per un periodo di tempo prolungato perché si possa fare una valutazione del rischio più positiva". La fiducia degli investitori è salita, grazie all'aumento dei prezzi degli asset e alla forte performance degli strumenti degli investitori al dettaglio. L'impennata nel commercio al dettaglio dall'inizio della pandemia di Covid-19 è stata guidata dall'innovazione e le nuove piattaforme di trading online e mobili che offrono modelli di business a zero commissioni e funzionalità "gamificate" potrebbero attirare ulteriori clienti. "Queste caratteristiche possono suscitare timori per la protezione degli investitori, così come l'aumento del trading incoraggiato dai social media e dalle bacheche online", ha affermato l'Esma

  9. #1029
    L'avatar di Raian
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    9,811
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    1979 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Topgun76 Visualizza Messaggio
    il discorso è che qui veniamo da un evento sanitario raro,e l'esplosione dei prezzi non è genuina ma dopata da stimoli che prima o poi verranno tolti,e con essi i soldi con cui la gente alimenta questi rialzi

    Non ci fosse stata la pandemia avrei un'altra idea ovviamente,ma anche i mercati,non ti troveresti il tbond50 a 101,5
    stimoli tolti... compresi acquisti bond. io vedo tapering a breve. in fondo si tratta di non alzare.ma di smettere di comprare mld e mld ogni giorno

  10. #1030
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,415
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2392 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Topgun76 Visualizza Messaggio
    rimango della mia idea che sia transitoria...
    Non credo...

Accedi