Turkey (usd) 8% 2034 US900123AT75 7,375% 2025 US900123AW05 vol.II - Pagina 72
Panetta, Tremonti e gli altri papabili: mercati aspetteranno al varco la Meloni per il nome del prossimo ministro dell’Economia
Una delle scelte più importanti che dovrà affrontare il nuovo premier italiano dopo le elezioni politiche di domenica 25 settembre è la nomina del titolare del dicastero di via XX settembre, il ministro dell?Economia che avrà il compito di guidare le finanze del Paese attraverso una crisi energetica senza precedenti e l?aumento dei tassi d?interesse.I
Tagliola inflazione da 110 miliardi l’anno e ritorno dei BOT People. Spauracchio Great Reset per il risparmio gestito
Il decennio d?oro del risparmio gestito è probabilmente agli sgoccioli e siamo sull?orlo di quella che qualcuno ha definito ?the biggest tightening in history?, che non sarà priva di conseguenze per i gestori patrimoniali.Mediobanca Securities in un report dal titolo ?The Great Reset? rimarca come l?aumento dell?inflazione sta avendo un impatto sui consumi e prolungati
Hedging: ridurre il rischio di portafoglio in un contesto di mercato turbolento
L'hedging prevede la creazione di una posizione nella direzione opposta riducendo il rischio per l'investitore in un contesto di mercato incerto
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #711
    L'avatar di cicala69
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    6,074
    Mentioned
    40 Post(s)
    Quoted
    1986 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da fazio Visualizza Messaggio
    cicalò se uno compra non deve necessariamente andare all in
    fatto sta che io ad ogni debolezza del titolo come posso incremento e me ne fotto del dollaro
    ottima scelta
    Ultima modifica di cicala69; 11-07-22 alle 16:31

  2. #712
    L'avatar di gove
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Messaggi
    1,346
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1039 Post(s)
    Potenza rep
    23676508
    Ma non è abbastanza anomalo che a scadenza il 2025 renda più del 2034 ?

  3. #713
    L'avatar di vianter
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    2,990
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    1005 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Alcuni analisti danno euro-dollaro a 0,90 tra un tot di mesi.

  4. #714
    L'avatar di pietropanz
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    1,459
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    229 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Turkish cenbank says outside recession risks could hit C/A
    Oggi 13:23 - RSF
    ISTANBUL, July 21 (Reuters) - Turkey's central bank said on Thursday higher energy prices and recession risks for its main trade partners pose risks to its current account balance, even as tourism is giving a boost.

    As the bank's policy committee kept rates on hold at 14%, it said it is closely monitoring a dip in credit growth and added that job creation in Tureky has proven stronger than in peers.

    It repeated the disinflation process should start soon.

    "Compared to peer economies, job creation has been stronger.

    While the share of sustainable components of economic growth increases, the tourism-led improvement in current account balance continues with a solid pace," it said.

    "On the other hand, high course of energy prices and the likelihood of a recession in main trade partners keep the risks on current account balance alive," read the statement's new section compared to last month.

    "Despite losing momentum, credit growth, and allocation of funds for real economic activity purposes are closely monitored."


    (Reporting by Ezgi Erkoyun and Ece Toksabay; Editing by Jonathan Spicer)
    ((ezgi.erkoyun@thomsonreuters.com; +90-212-350 7051; Reuters Messaging: ezgi.erkoyun.thomsonreuters.com@reuters. net)

  5. #715
    L'avatar di pietropanz
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    1,459
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    229 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    UPDATE 1-Turkey's cenbank holds rate at 14% despite near 80% inflation
    Oggi 13:50 - RSF
    (Adds details, background, lira move)
    By Ezgi Erkoyun and Ece Toksabay
    ISTANBUL, July 21 (Reuters) - Turkey's central bank held its policy rate at 14% for a seventh straight month as expected on Thursday, despite inflation surging to near 80% and a global tightening cycle, and it repeated that disinflation was expected to begin.

    In a new section of its statement, the monetary policy committee said high energy prices and recession risks in trade partners could harm Turkey's current account balance, even as tourist receipts are providing a boost.

    The bank - which is pursuing very easy policy despite the extreme price rises - also said it was closely monitoring a drop in credit growth and added that job creation in Turkey has proven stronger than in peer economies.

    "Despite losing momentum, credit growth, and allocation of funds for real economic activity purposes are closely monitored," it said.

    The committee repeated it "expects disinflation process to start on the back of measures taken" and also owing to "the resolution of the ongoing regional conflict" - though it dropped a reference made last month to so-called base effects.


    The central bank cut its main interest rate by 500 basis points toward the end of last year, even though prices were already rising, in an unorthodox policy advocated by President Tayyip Erdogan that has left real rates deeply negative.

    The monetary easing triggered a currency crisis that eroded 44% of the lira's value against the dollar in 2021, stoking inflation further. The lira has weakened another 25% this year while inflation has hit a 24-year high of 78.62%.

    The lira
    was little changed after the policy decision at 17.671 versus the dollar at 1132 GMT, slightly weaker on the day.

    "Same old, same old. Turkish rate policy makes no sense," said Ipek Ozkardeskaya, senior analyst at Swissquote Bank.

    In a Reuters poll, all 18 economists expected the benchmark one-week repo rate
    to remain unchanged as the central bank follows Erdogan's economic programme of targeted cheap credit meant to boost exports and production, and to ease the trade deficit.

    The current account deficit widened to $6.47 billion in May, and was $14.89 billion last year, largely due to the currency crash and soaring energy import bills.

    Most economists polled expect rates to remain steady at least for another year.

    (news)
    Sticking to Erdogan's unorthodox plan https://tmsnrt.rs/3MRUHzr
    ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^>
    (Additional reporting by Tuvan Gumrukcu; Editing by Jonathan Spicer)
    ((ezgi.erkoyun@thomsonreuters.com; +90-212-350 7051; Reuters Messaging: ezgi.erkoyun.thomsonreuters.com@reuters. net)

  6. #716
    L'avatar di pietropanz
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    1,459
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    229 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Turchia - Fattori da tenere d'occhio il 25 luglio
    Oggi 06:18 - RSF
    ISTANBUL, 25 luglio (Reuters) - Ecco notizie, report ed eventi che lunedì potrebbero interessare i mercati finanziari turchi.

    La lira
    è stato scambiato a 17,7920 contro il dollaro all'inizio di lunedì, indebolendo dalla chiusura di venerdì a 17,76.


    Il principale indice azionario BIST 100


    MERCATI GLOBALI
    Lunedì le azioni asiatiche hanno perso terreno, ritirandosi dai massimi di oltre tre settimane poiché le preoccupazioni per una recessione economica globale hanno indebolito la propensione al rischio degli investitori. I rendimenti obbligazionari sono diminuiti tra le scommesse che una recessione degli Stati Uniti rallenterebbe l'aggressiva campagna di inasprimento della Federal Reserve, con i mercati alla ricerca di indizi politici dalla riunione di due giorni del Federal Open Market Committee che inizierà martedì. (notizia)


    ERDOGAN
    Il presidente Tayyip Erdogan presiederà una riunione del comitato esecutivo centrale del suo partito AK al governo (1300 GMT).


    UTILIZZO DELLA CAPACITÀ

    La banca centrale turca rilascerà i dati sull'utilizzo della capacità per luglio (0700 GMT).


    FIDUCIA PRODUTTIVA

    La banca centrale rilascerà anche i dati sulla fiducia nel settore manifatturiero per luglio (0700 GMT).


    UCRAINA
    Domenica l'Ucraina ha proseguito gli sforzi per riavviare le esportazioni di grano dai suoi porti del Mar Nero nell'ambito di un accordo volto ad alleviare la carenza di cibo globale, ma ha avvertito che le consegne avrebbero risentito se un attacco missilistico russo su Odesa fosse stato un segno di altro a venire.

    (notizia)

  7. #717
    L'avatar di pietropanz
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    1,459
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    229 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    REFILE-lira turca su slow slide in cerca di sollievo FX
    Oggi 10:48 - RSF
    (Cerca di eliminare una parola estranea nel titolo)
    Di Nevzat Devranoglu
    ANKARA, 25 lug. (Reuters) - La lira turca è scivolata ancora lunedì, sostenendo un lento scivolamento verso 18 rispetto al dollaro mentre sono aumentate le preoccupazioni sulla politica valutaria del governo di fronte all'aumento dell'inflazione e ai timori di una recessione globale.

    Il lento deprezzamento potrebbe continuare a meno che le autorità non trovino una nuova fonte di fondi esteri per tamponare le riserve ufficiali esaurite, affermano gli analisti. Aggiungendo all'incertezza nelle prossime settimane, i depositanti aziendali decideranno se attenersi in gran parte a conti speciali protetti da lire garantiti dallo stato.

    La lira
    si è indebolito fino allo 0,4% a 17,8335 contro la valuta statunitense, scambiando ai livelli più deboli da una crisi valutaria in piena regola a dicembre, quando ha toccato il minimo storico di 18,4.

    "Stiamo vedendo la lira perdere un valore limitato ogni giorno con l'attuale politica. L'equilibrio nel forex può essere raggiunto solo con la lira che perde valore, anche se limitato", ha affermato un trader del banco del tesoro di una banca.

    La lira si è costantemente indebolita del 6,3% questo mese.

    Il rapporto trimestrale sull'inflazione della Banca centrale turca di giovedì e il previsto aumento dei tassi di interesse di 75 punti base della Federal Reserve degli Stati Uniti mercoledì sarebbero stati i punti chiave dell'attenzione degli investitori questa settimana.

    Giovedì la banca centrale turca dovrebbe aumentare nuovamente la sua previsione di inflazione di fine anno dal 42,8% in precedenza.

    Secondo un sondaggio Reuters, l'inflazione annuale dovrebbe raggiungere il 70% entro la fine del 2022. Il mese scorso ha raggiunto il massimo degli ultimi 24 anni vicino all'80%.

    L'inflazione dilagante è stata innescata da una serie di tagli non ortodossi dei tassi di interesse che lo scorso anno hanno abbassato del 44% il valore della lira. Quest'anno ha indebolito un altro 26%.

    Nonostante l'incessante deprezzamento, la banca centrale dovrebbe mantenere il tasso di policy stabile al 14% per almeno un altro anno, concentrandosi invece su misure macroprudenziali su prestiti e liquidità.

    Le riserve nette di forex della banca centrale sono crollate a poco più di $ 6 miliardi questo mese, i livelli più bassi dal 2002, con i banchieri che calcolano le riserve forex esclusi gli swap in meno di $ 55 miliardi. (notizia)

    Il trader della tesoreria ha affermato che una grande domanda è se nuove risorse forex estere affluiranno in Turchia, dato che la necessità di nuove risorse è a livelli senza precedenti.

    Le autorità hanno cercato di arginare il calo della lira dalla fine dello scorso anno con conti bancari speciali, soprannominati KKM, proteggendo i risparmiatori e le aziende dalle grandi cadute della lira per scoraggiare l'accaparramento di dollari USA, euro o oro.

    "I mercati stanno monitorando il rollover dei KKM delle aziende che iniziano questa settimana e si intensificano nell'arco di 3-5 settimane. Non abbiamo ancora visto una forte domanda di forex a causa di KKM. Ma la questione se i rollover di KKM creeranno domanda di forex sarà importante per il corso della lira", disse il commerciante.

    (Segnalazione di Nevzat Devranoglu; Scrittura di Daren Butler; Montaggio di Jonathan Spicer)
    ((daren.butler@tr.com; +90-212-350 7053; Reuters Messaging: daren.butler.thomsonscrew.com@migration. net))

  8. #718
    L'avatar di pietropanz
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Messaggi
    1,459
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    229 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    POLL-TAKE A LOOK-Reuters July polls on the outlook for world economies
    Oggi 02:05 - RSF
    The global economy is in the grips of a serious slowdown, with some key economies at high risk of recession and only sparse meaningful cooling in inflation over the next year, according to Reuters polls of economists.

    Reuters polls several hundred economists and analysts from around the world every quarter on their expectations for growth, inflation and interest rates over the coming few years in around 50 of the most important economies.

    Follow the links below to read the latest Reuters poll news stories and access the poll data.

    GLOBAL > Global growth headed down as inflation surge to endure [ECILT/WRAP]
    AMERICAS > Fed to stick to 75 bps hike in July; 40% chance of recession [ECILT/US] > Brazil's growth spurt shadowed by concerns over spending plans [ECILT/LTAM] > Bank of Canada to go for bigger rate hikes, but pause before Fed does [ECILT/CA]
    EUROPE, MIDDLE EAST AND AFRICA > Bank of England to raise rates by 25bps on Aug. 4, but 50 a close call [ECILT/GB] > ECB set for 25bps rate hike in July; slim majority say should do 50 [ECILT/EU] > Nordic economies resilient for now but face slowdown next year [ECILT/NORD] > South African Reserve Bank to hike repo rate 50 bps on July 21 [ECILT/ZA] > Turkish inflation seen dipping to 70% by year-end [ECILT/TR] > Oil to fuel growth in Gulf economies this year, but will not sustain pace in 2023 [ECILT/GULF] > Egypt's economy seen growing steadily over next three years [ECILT/EG] > Inflation in Africa's oil-rich economies to slip to low double digits in 2023 [ECILT/AFR]

    ASIA-PACIFIC > Japan Q3, FY22 growth seen weaker as global economy stutters [ECILT/JP] > Bank Indonesia to hold rates in July, calls for a hike grow louder [ID/INT] > China Q2 GDP growth seen dipping to 1% on COVID hit, 2022 growth at 4% [ECILT/CN] > RBA to hike rates by another 50 bps in July to make up for lost time [AU/INT] > RBNZ 'on a roll', to deliver two more 50 bps rate hikes in a row [NZ/INT] > Bank of Korea to hike rates by historic 50 bps [KR/INT] > India's high inflation to stick for longer, rates to rise more [ECILT/IN]
    DETAILED REUTERS POLL DATA
    reuters://realtime/verb=Open/url=cpurl://apps.cp./Apps/econ-polls?RIC=GBGDPAP Reuters poll data by economic indicator, select country and LONG-TERM OUTLOOK
    reuters://realtime/verb=Open/url=cpurl://apps.cp./Apps/cb-polls?RIC=GBBOEI%3DECI
    Reuters poll data on central bank interest rates by country
    reuters://realtime/verb=Open/url=cpurl://apps.cp./Apps/LTEO a comparison of long-term economic outlooks across countries


    (Global Reuters Polls Team)
    ((polling.unit@thomsonreuters.com))

  9. #719
    L'avatar di fazio
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    14,816
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    1716 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Quotazioni che finalmente risalgono dai minimi

  10. #720
    L'avatar di Nababbo Natale
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    3,820
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1066 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da fazio Visualizza Messaggio
    Quotazioni che finalmente risalgono dai minimi
    Meno male, anche se sono saliti un po' tutti i titoli in USD

Accedi