Venezuela e PDVSA (Vol.158) Quota "Aran2" .... il sogno reminiscente! - Pagina 62
Piazza Affari archivia luglio con una giornata no, balzo PIL non basta. Debacle di Enel e Saipem dopo i conti
Finale di ottava sottotono per Piazza Affari in una giornata cadenzata dal newsflow legato ai conti trimestrali e al riaccendersi della miccia M&A tra le banche con l’avvio dei colloqui …
L’Italia di Draghi corre il doppio del previsto, PIL fa nettamente meglio di Germania e Francia. Rischio frenata in mesi autunnali con variante delta
Sorpresa positiva dal Pil dell'Italia che nel secondo trimestre ha accelerato più del previsto, dando un segnale incoraggiante riguardo la ripresa economica in atto dopo un inizio 2021 in lieve …
Risiko banche: per Unicredit Mps solo un antipasto (e al netto di tutti i suoi guai). Vero target di Orcel è Banco BPM, Intesa SanPaolo permettendo
Mps-UniCredit-Tesoro: finalmente qualcosa si muove, il numero uno di Piazza Gae Aulenti Andrea Orcel ha deciso di entrare in trattative esclusive con il Tesoro, maggiore azionista della banca senese, per …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #611

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    1,222
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    773 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da Potemkin Visualizza Messaggio
    Debbo complimentarmi: sei riuscito in un'impresa che credevo impossibile. La discussione da alcuni giorni è tornata piacevole ed interessante.
    E' un piacere leggere Carib. E per me (che ero prima abituato a leggere di Topolino che, ambientato a Caracas, dimostra che la situazione si sta sbloccando) è pure istruttivo.

  2. #612

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    1,222
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    773 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    La settimana in cui Biden fara capire al mondo la sua dottrina | HuffPost

    Grande Biden

    No slogan o tweetter... ma pragmatismo
    Rileggi l'articolo e fa' attenzione all'assenza del Venezuela.

  3. #613
    L'avatar di amgone
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    15,079
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    1686 Post(s)
    Potenza rep
    42949693
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    Chi stabilisce la gerarchia dei creditori.. sono i tribunali di NY. Non e' affatto detto che diano priorita' a russi e cinesi.
    Non esiste "par condicio", e il Pari Passu si applica nei termini della sentenza "una tantum" di Griesa.
    Gli americani sono pragmatici, non filosofici.

    Il tutto.. comincia solamente quando il debitore vuol trattare, o quando si hanno grossi sequestri giudiziari efficaci.
    forse per cio' si stanno affrettando a farsi liquidare con ogni mezzo ed in qlc modo

  4. #614
    L'avatar di Sonny Lyndon
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    2,168
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    959 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Venezuela: Guaidò denuncia persecuzione della sua famiglia
    Caracas, 07 giu 16:47 - (Agenzia Nova) - Il leader di opposizione venezuelano Juan Guaidò ha denunciato tentativi di persecuzione da parte del governo di Nicolas Maduro nei confronti della sua famiglia, in particolare di sua moglie Fabiana Rosales. La donna, in stato interessante, sarebbe stata seguita da una pattuglia della Direzione generale della controintelligence militare (Dgcim) mentre si recava a una visita medica e mentre accompagnava a scuola la figlia Miranda Eugenia. “Non lo abbiamo detto prima per non fare preoccupare la mia famiglia, che vive per la maggior parte in esilio o è perseguitata, però non possiamo normalizzare tutto ciò”, ha scritto Guaidò su Twitter.

  5. #615
    L'avatar di Sonny Lyndon
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    2,168
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    959 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    La settimana in cui Biden fara capire al mondo la sua dottrina | HuffPost

    Grande Biden

    No slogan o tweetter... ma pragmatismo
    caro amico ,
    purtroppo Biden e Trump sono le 2 facce di una stessa medaglia
    P.S.: mi auguro di venire smentito dai fatti , ma ormai non ci credo molto
    e ,come da tempo prevedo , solo con le prox elezioni presidenziali si potrà sperare in qualche novità positiva per noi bh

  6. #616
    L'avatar di Sonny Lyndon
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    2,168
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    959 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Il problema principale in materia economica è il blocco che, al di là degli errori che abbiamo potuto commettere, ha un impatto decisivo su tutti i settori, per la difficoltà di effettuare operazioni all'estero, sia con risorse finanziarie che patrimoniali. Euroclear, un istituto finanziario con sede a Bruxelles, ci ha confiscato circa 4 miliardi di dollari. Ci hanno sottratto la nostra principale azienda all'estero, Citgo, che facilitava l'acquisto di vari prodotti come gli additivi necessari per la produzione e il trattamento dei combustibili. Per non parlare della questione umanitaria, dell'impossibilità di acquistare vaccini, dal momento che gli Stati Uniti si dedicano a perseguitare le aziende che vogliono commerciare con il Venezuela. Questo significa che dobbiamo fare tante operazioni, tante triangolazioni. A questo proposito, voglio esprimere la mia solidarietà al nostro ambasciatore detenuto a Capo Verde per la pressione degli Stati Uniti, Alex Saab. Il suo compito principale era quello di garantire l'arrivo regolare dei prodotti alimentari. Il presidente ha stabilito una serie di provvedimenti che stanno dando i loro frutti. Stiamo già producendo l'85% del cibo che consumiamo. La strada è ancora lunga, ma l'inizio è promettente: c'è una ripresa del tessile, del settore calzature e di altri settori per la produzione di beni di prima necessità. Possiamo affermare per conoscenza diretta quel che avviene nei processi produttivi delle industrie della Guyana, dove Sidor con la produzione di vergella sta dando impulso a 50 aziende e dove il trattamento dell'acciaio inossidabile darà impulso ad almeno altre 100. Anche nel caso della petrolchimica c'è stato un grande sforzo di recupero, visibile anche dalla presenza in strada di diversi tipi di prodotti fertilizzanti che non si vedevano da tempo. Quest'anno prevediamo che la produzione di resina darà impulso ad almeno 500 aziende di lavorazione della plastica nel paese, e vi sarà un aumento della produzione manifatturiera.

    (J.R.Rivero , Min. del Lavoro)

  7. #617
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,867
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1370 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    AlbertoRodNews
    @AlbertoRodNews
    ·
    6h
    Ledezma a El Nacional: Guaidó pasará a ser el usurpador si reconoce a Maduro.

    Ma allora è vero che si amano già?

  8. #618
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,867
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1370 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Sonny Liston Visualizza Messaggio
    caro amico ,
    purtroppo Biden e Trump sono le 2 facce di una stessa medaglia
    P.S.: mi auguro di venire smentito dai fatti , ma ormai non ci credo molto
    e ,come da tempo prevedo , solo con le prox elezioni presidenziali si potrà sperare in qualche novità positiva per noi bh
    Devono mettersi d'accordo i Venezuelani.

    Biden non sta facendo nessuna ingerenza.

    Digli a quello sopra di te che l'articolo su Biden era in generale, non riguardava il Venezuela, ma l'uomo.... che le cose buone bisogna spiegargliele col cucchiaino...

  9. #619
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,353
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2355 Post(s)
    Potenza rep
    42949681

  10. #620
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    17,595
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    4745 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da Risparmiatore cauto Visualizza Messaggio
    Scusami ma come fanno i tribunali di New York a stabilire la gerarchia dei creditori in questo caso?
    Se i russi hanno in pegno il capitale sociale di Citgo, un giudice può fare sentenze, ma mi sembra non sul capitale di Citgo già ipotecato, che non gli riguarda.
    Nel caso dei cinesi, i loro crediti si basano su contratti bilaterali con il Venezuela non stipulati negli Usa, non soggetti alla legge statunitense e dove ogni bene o valuta passa direttamente tra lo Stato Venezuelano e lo Stato cinese. I venezuelani sono obbligati a rimborsare i debiti in petrolio - potrei dire una sciocchezza ma si diceva il 10% della produzione. In questo caso, il petrolio parte dal Venezuela e va direttametne in Cina. Come può un tribunale di New York stabilire di deviare quel percorso, se né i contratti dei debiti, né i crediti, né i pagamenti hanno a che fare con la giurisdizione statunitense?
    Mi sembra che i tribunali di New York, pari passu, abbiano giurisdizione sulle sole obbligazioni emesse lì, che però sono proprio quelle emesse senza garanzie.
    Premesso che non sono un avvocato americano,
    direi che Citgo e' un caso a parte, perche' e' un'impresa privata americana.
    Li il governo USA puo' semplicemente dichiarare che un eventuale entrata dei russi nel capitale e' contraria alla sicurezza nazionale, forzando una vendita.
    I crediti dei cinesi, sono nei confronti di un governo non riconosciuto dagli Stati Uniti, e dunque non riguardano i tribunali di NY.
    Se un giorno il Venezuela desiderera' tornare ad indebitarsi in Dollari, o evitare sequestri giudiziari, dovra' onorare le sentenze dei tribunali americani e uscire dal default con accordi efficaci.

    Per il resto, gli americani non riconoscono limiti territoriali alla loro giurisdizione. Si ricordi che quando hanno avuto problemi con il presidente in carica di un paese sovrano, Panama, hanno semplicemente mandato i marines, assediato la nunziatura pontificia ove Noriega aveva chiesto asilo, arrestato il suddetto, e trasferito il medesimo in una prigione federale della Florida.
    I tribunali federali non hanno sollevato obiezioni.

Accedi