Venezuela e PDVSA (Vol.158) Quota "Aran2" .... il sogno reminiscente! - Pagina 29
Borsa Milano, agosto parte bene: bancari sotto osservazione post stress test, in arrivo anche conti
Anche per la Borsa di Milano il mese di agosto parte bene, unendosi al coro di rialzi delle principali piazze finanziarie in Europa. Quando è trascorsa circa un’ora dall’avvio degli …
Nexi: Square lancia Opa su Afterpay per 29 mld dollari, i risvolti positivi sul titolo
Square ha annunciato una offerta per acquisire Afterpay per 29 miliardi di dollari, per un premio del 30% circa rispetto ai prezzi di borsa. Afterpay è una società attiva nel …
Grecia, New York o Maldive: quanto accantonare ogni mese per la vacanza dei sogni e quanto si risparmia investendo tali somme
Tento di vacanze per milioni di italiani chiamati a scontrarsi con il problema budget. Le ferie estive, qualunque sia la meta, rappresentano probabilmente la spesa extra più importante ogni anno. …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #281
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,876
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1378 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Nicolás Maduro
    @NicolasMaduro
    ·
    5h
    Lo ratifico, estoy de acuerdo con una gran mesa de diálogo nacional, iniciando con tres puntos: levantar de inmediato las sanciones ilegales contra la Patria, el reconocimiento de los Poderes Públicos del Estado y la devolución de las cuentas bancarias y activos de Venezuela.

    E pagare il debito estero USA in USD

    Tempo al tempo
    Si va a 100 + PDI

  2. #282

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    9,644
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    5420 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    Ma che ci azzecca l'argentina e la Merkel con il Venezuela !!!!!
    Sempre a mischiare ortaggi con la frutta

  3. #283
    L'avatar di francs
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    12,236
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1451 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    no, non hai capito.

    supponiamo che io abbia comprato 100 nominali a 25.
    oggi ho 100 nominali + 30 PDI.
    immaginiamo mi offrano in scambio 130 nominali di un 2052 al 2% con ammortamento lineare.
    Troppa grazia Sant'Antonio.

    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    questo significa che ogni anno ci sarebbe una cedola di 2,6 e un ammortamento di 4,3 totale quasi 7.
    immaginiamo che questo nuovo titolo quoti il primo giorno.. 25.
    posso vendere i 130 a 25, incassando 32,5 (cioe' recupero quanto investito + ragionevole interesse)
    oppure me lo tengo per tre anni, incassando 20.. e poi vendo i 117 rimasti a 50 (nel frattempo se non fanno re-default in prezzo aumenta)
    incassando 58.. che sommati ai 20 incassati fanno 78, cioe' il triplo dell'investito, il che appunto sarebbe un ottimo affare.
    poi, se ci sono gli oil warrants, mi compro pure i tuoi, visto che li vuoi buttare.. e magari nel tempo recupero da questi altri 20.

    tutto fanta-finanza, perche per il momento non si vede un baiocco.
    Io ho fatto un esempio molto diverso dal tuo "ottimo affare": è chiaro che, con i tuoi new bonos, se le condizioni saranno quelle che dici tu, se i prezzi si muoveranno come dici tu, ci farai quello che vuoi, incluso comprarne anche di più se sono un "ottimo affare" in CCC, = volatile, sperando in un non re-default, e tenendoli per i tuoi trisnipoti.

    Però, non hai capito, che io non ragiono come te, tanto meno come hai visto in modo teorico su npv, exit yield e roba simile. A me non interessa quanto potrò farci aspettando altri anni dopo averne aspettati chissà quanti per una ristrutturazione (che poi sarò ancora vivo? in salute? che sarà successo nel frattempo?). Non ho aperto un mutuo che devo lasciare a mio figlio. Il mio orizzonte di investimento sarà saltato ormai, quindi dovrò realizzare, e l'affare sarà pessimo a prescindere dal risultato. Non sono un fondo di investimento. Non sposto le date in avanti dicendo il pessimo affare diventa un ottimo affare fra +tot anni (non si posta avanti il traguardo per propria comodità, + tempo = + rischio). Vedendosi restituire il doppio, il triplo, il quadruplo, il vecchio col deambulatore potrà dire "vabbè, almeno...". Speriamo che non vada così.

    E per quanto riguarda gli oil warrants e con quello che sta succedendo nel mondo non so, ancora una volta, quanto potranno essere appetibili fra tot anni. Ad oggi sarebbe quasi meglio che fossero "warrant put".
    E anche se fosse domani e fossero appetibili, il mio discorso va al di là di chi butta cosa: sostituire una obbligazione con un warrant - anche solo un pezzo - è, dal punto di vista finanziario, dato il maggior rischio e l'ovvia minor liquidità e maggiori spread bid/ask (dal momento che prezzare un warrant da parte di MM non è facile come prezzare una obbligazione), una bella fregatura per obbligazionisti che non hanno nemmeno la minima idea di come poter replicare il prezzo di quel warrant per sapere se MM gli sta dando una sòla o no. Per non parlare di problematiche MIFID. E anche se potessero replicarlo correttamente e il MM fosse onestissimo e liquidissimo, dovrebbero combattere con almeno tre variabili in più di cui la più grande è la volatilità (e non è poco).

    Happy bidding.
    Ultima modifica di francs; 27-05-21 alle 09:46

  4. #284

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    9,644
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    5420 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da francs Visualizza Messaggio
    Troppa grazia Sant'Antonio.



    Io ho fatto un esempio molto diverso dal tuo "ottimo affare": è chiaro che, con i tuoi new bonos, se le condizioni saranno quelle che dici tu, se i prezzi si muoveranno come dici tu, ci farai quello che vuoi, incluso comprarne anche di più se sono un "ottimo affare" in CCC, = volatile, sperando in un non re-default.

    Tu, però, non hai capito, che io non ragiono come te, tanto meno come hai visto in modo teorico su npv, exit yield e roba simile. A me non interessa quanto potrò farci aspettando altri anni dopo averne aspettati chissà quanti per una ristrutturazione (che poi sarò ancora vivo? in salute? che sarà successo nel frattempo?). Non ho aperto un mutuo che devo lasciare a mio figlio.

    E per quanto riguarda gli oil warrants e con quello che sta succedendo nel mondo non so, ancora una volta, quanto potranno essere appetibili fra tot anni.
    E anche se fosse domani e fossero appetibili, il mio discorso va al di là di chi butta cosa: sostituire una obbligazione con un warrant - anche solo un pezzo - è, dal punto di vista finanziario, dato il maggior rischio e l'ovvia minor liquidità e maggiori spread bid/ask (dal momento che prezzare un warrant da parte di MM non è facile come prezzare una obbligazione), una bella fregatura per obbligazionisti che non hanno nemmeno la minima idea di come poter replicare il prezzo di quel warrant per sapere se MM gli sta dando una sòla o no. Per non parlare di problematiche MIFID. E anche se potessero replicarlo correttamente e il MM fosse onestissimo e liquidissimo, dovrebbero combattere con almeno tre variabili in più di cui la più grande è la volatilità (e non è poco).

    Happy bidding.

  5. #285
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,876
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1378 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Sta cambiando il vento....

    Rimpasto all'italiana...


    Venezuela e PDVSA (Vol.158) Quota "Aran2" .... il sogno reminiscente!-fb_img_1622106841055.jpg

    El presidente encargado de Venezuela, Juan Guaidó, celebró este miércoles 26 de mayo la noticia de que Henrique Capriles, exgobernador del estado Miranda y dos veces excandidato presidencial, y Stalin González, diputado de la Asamblea Nacional (AN) electa en 2015, respaldaran el denominado Acuerdo de Salvación Nacional propuesto para lograr elecciones justas, libres y verificables.

    «Celebro la mayor y mejor unión posible para un acuerdo (…) Celebro, respeto y agradezco. No se trata de Juan. Se trata de todos. En este momento, donde la comunidad internacional se ha volcado a respaldar este proceso, hay que seguir buscando apoyos», señaló el mandatario interino en rueda de prensa desde Caracas.

    “En momentos tan difíciles, urge iniciar una nueva etapa política que permita encontrar soluciones reales al sufrimiento de nuestra gente. La unión de todos los sectores del país ayudará a abrir caminos para superar la crisis”, expresó Capriles a través de su cuenta en Twitter, tras el comunicado emitido por la Plataforma Unitaria.

    Lo mismo hizo González y dijo que esta es “una ruta por el país que anhelamos”.

    La Plataforma Unitaria, que agrupa a los partidos políticos de las fuerzas democráticas venezolanas, anunció este martes su respaldo al Acuerdo de Salvación Nacional presentado por Guaidó, el cual busca poner fin a la crisis humanitaria.

    En un comunicado, la organización aboga porque se «alcance un acuerdo que permita aliviar el sufrimiento del pueblo, que contribuya a la reinstitucionalización del país a través de un cronograma electoral con condiciones, y que permita que los venezolanos podamos decidir libremente nuestro futuro».

    Diputado Correa: participacion electoral vencera las salidas violentas | Ultimas Noticias


    Tempo al tempo

    Si va a 100 + PDI

    Viva Aran2 e Carib

  6. #286
    L'avatar di jq68
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,396
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    2043 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    Sta cambiando il vento....

    Rimpasto all'italiana...


    Venezuela e PDVSA (Vol.158) Quota "Aran2" .... il sogno reminiscente!-fb_img_1622106841055.jpg

    El presidente encargado de Venezuela, Juan Guaidó, celebró este miércoles 26 de mayo la noticia de que Henrique Capriles, exgobernador del estado Miranda y dos veces excandidato presidencial, y Stalin González, diputado de la Asamblea Nacional (AN) electa en 2015, respaldaran el denominado Acuerdo de Salvación Nacional propuesto para lograr elecciones justas, libres y verificables.

    «Celebro la mayor y mejor unión posible para un acuerdo (…) Celebro, respeto y agradezco. No se trata de Juan. Se trata de todos. En este momento, donde la comunidad internacional se ha volcado a respaldar este proceso, hay que seguir buscando apoyos», señaló el mandatario interino en rueda de prensa desde Caracas.

    “En momentos tan difíciles, urge iniciar una nueva etapa política que permita encontrar soluciones reales al sufrimiento de nuestra gente. La unión de todos los sectores del país ayudará a abrir caminos para superar la crisis”, expresó Capriles a través de su cuenta en Twitter, tras el comunicado emitido por la Plataforma Unitaria.

    Lo mismo hizo González y dijo que esta es “una ruta por el país que anhelamos”.

    La Plataforma Unitaria, que agrupa a los partidos políticos de las fuerzas democráticas venezolanas, anunció este martes su respaldo al Acuerdo de Salvación Nacional presentado por Guaidó, el cual busca poner fin a la crisis humanitaria.

    En un comunicado, la organización aboga porque se «alcance un acuerdo que permita aliviar el sufrimiento del pueblo, que contribuya a la reinstitucionalización del país a través de un cronograma electoral con condiciones, y que permita que los venezolanos podamos decidir libremente nuestro futuro».

    Diputado Correa: participacion electoral vencera las salidas violentas | Ultimas Noticias


    Tempo al tempo

    Si va a 100 + PDI

    Viva Aran2 e Carib
    ah quindi capriles appoggia guaidò
    e io che confidavo ciecamente nelle tue brillanti previsioni in cui dichiaravi che guaidò non aveva piu il sostegno di nessuno

  7. #287
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,353
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2355 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    la tua previsione di recovery value qual'e'? (esempio: tra 20 e 40)
    100

  8. #288
    L'avatar di alby$
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    7,658
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    1714 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Venezuela, prime crepe nell'esercito contro Maduro - Affaritaliani.it

    Sono anni che ci sono queste crepe, magari crollerà tutto stavolta.

  9. #289
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    17,595
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    4745 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da francs Visualizza Messaggio
    Troppa grazia Sant'Antonio.



    Io ho fatto un esempio molto diverso dal tuo "ottimo affare": è chiaro che, con i tuoi new bonos, se le condizioni saranno quelle che dici tu, se i prezzi si muoveranno come dici tu, ci farai quello che vuoi, incluso comprarne anche di più se sono un "ottimo affare" in CCC, = volatile, sperando in un non re-default, e tenendoli per i tuoi trisnipoti.

    Però, non hai capito, che io non ragiono come te, tanto meno come hai visto in modo teorico su npv, exit yield e roba simile. A me non interessa quanto potrò farci aspettando altri anni dopo averne aspettati chissà quanti per una ristrutturazione (che poi sarò ancora vivo? in salute? che sarà successo nel frattempo?). Non ho aperto un mutuo che devo lasciare a mio figlio. Il mio orizzonte di investimento sarà saltato ormai, quindi dovrò realizzare, e l'affare sarà pessimo a prescindere dal risultato. Non sono un fondo di investimento. Non sposto le date in avanti dicendo il pessimo affare diventa un ottimo affare fra +tot anni (non si posta avanti il traguardo per propria comodità, + tempo = + rischio). Vedendosi restituire il doppio, il triplo, il quadruplo, il vecchio col deambulatore potrà dire "vabbè, almeno...". Speriamo che non vada così.

    E per quanto riguarda gli oil warrants e con quello che sta succedendo nel mondo non so, ancora una volta, quanto potranno essere appetibili fra tot anni. Ad oggi sarebbe quasi meglio che fossero "warrant put".
    E anche se fosse domani e fossero appetibili, il mio discorso va al di là di chi butta cosa: sostituire una obbligazione con un warrant - anche solo un pezzo - è, dal punto di vista finanziario, dato il maggior rischio e l'ovvia minor liquidità e maggiori spread bid/ask (dal momento che prezzare un warrant da parte di MM non è facile come prezzare una obbligazione), una bella fregatura per obbligazionisti che non hanno nemmeno la minima idea di come poter replicare il prezzo di quel warrant per sapere se MM gli sta dando una sòla o no. Per non parlare di problematiche MIFID. E anche se potessero replicarlo correttamente e il MM fosse onestissimo e liquidissimo, dovrebbero combattere con almeno tre variabili in più di cui la più grande è la volatilità (e non è poco).

    Happy bidding.
    Il mio esempio, che era e resta accademico, partiva dalla tua ipotesi (acquisto a 25) e dalla mia tesi che SE ci offrissero un trentennale al 2% + warrant sarebbe un buon affare.

    Concretamente, il mio PMC e' inferiore a 25, e non "mi attendo" un trentennale al 2%.

    Comprando titoli in default o prossimi al default, a prezzi molto bassi, si specula sul lungo temine, perche' le ristrutturazioni possono durare molti anni.

    I rischio della speculazione in oggetto era una "cubanizzazione" del Venezuela, che di fatto si e' verificata sotto Trump.

    Ora forse se ne esce (sottolineo FORSE), con una situazione economica MOLTO deteriorata.

    E' stato finora un pessimo affare, senza dubbio.. perche' se si ha un dubbio.. sarebbe stato meglio comunque comprare ora piuttosto che quattro anni fa.

    Se sei entrato su questi titoli immaginando una soluzione rapida, a mio parere hai fatto una scommessa rivelatasi errata.

    Nessun problema: capita a tutti.

    In tal caso, semplicemente, vendi e dimentica la vicenda, tesorizzando unicamente quanto hai appreso.

  10. #290
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    17,595
    Mentioned
    46 Post(s)
    Quoted
    4745 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    PS: quanto al warrant.. e' uno strumento tipico emesso nelle ristrutturazioni (vedi Argentina e Grecia).
    se a te non piace, lo vendi quando lo ricevi.
    Nel caso della Grecia, alla fine non e' servito a molto.
    Nel caso dell'argentina.. ha dato per anni rendimenti fortissimi, per motivi che chi conosce la vicenda ricorda.

Accedi