Venezuela e PDVSA (Vol.158) Quota "Aran2" .... il sogno reminiscente! - Pagina 152
Variante Omicron destabilizza i mercati, ma secondo Jp Morgan non è una cattiva notizia, anzi…
Niente panico. Tra le grandi case d’affari statunitensi l’arrivo inatteso della variante Omicron e la reazione decisamente nervosa dei mercati nell’ultima settimana non devono portare a una fuga dal rischio. …
Spread e tassi BTP, è Draghi Effect vs Bce? Da Le Monde fiducia totale nel premier: il giusto elettroshock per l’Italia
L’inflazione non divora solo il potere di acquisto ma, nel caso dell’Italia, anche quello che è stato battezzato come Draghi Effect sui tassi dei BTP e dunque sullo spread BTP-Bund. …
Alert su domanda per iPhone 13 manda in tilt Stm (-5%)
Seduta in balia delle vendite per il comparto tecnologico europeo, con lo Stoxx Europe 600 Technology che cede oltre tre punti percentuali. Vendite che investono anche l'italo-francese STMicrolectronics (STM) che, …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1511
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,413
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1754 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Se abre el camino a mas confrontacion: El ‘factor EE UU’ irrumpe en la crisis cubana - AlbertoNews - Periodismo sin censura

    La strada è aperta a più confronto: il "fattore USA" irrompe nella crisi cubana
    24 luglio 2021


    Si è tutto un prossimo accordo, una escalation di compromessi

  2. #1512
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,413
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1754 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    La Junta Administradora Ad Hoc de Pdvsa y sus filiales rindio cuenta de gestion y aseguran que CITGO no se perdera - AlbertoNews - Periodismo sin censura


    Il Consiglio di amministrazione ad hoc di PDVSA e delle sue controllate ha reso conto della gestione e assicura che CITGO non andrà perduto
    23 luglio 2021


    Ovvio, serve per pagare il debito estero Venezuela in USD...

  3. #1513
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,413
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1754 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    12h
    Henrique Capriles Radonski, exgobernador del estado Miranda, consideró “necesario” que se genere un acuerdo con el régimen madurista para buscar una solución a la crisis en el país.

    Así mismo, aseveró que todas las “circunstancias” se están “alineando” para que los venezolanos puedan acceder a un “acuerdo”. Sin embargo, consideró que, para esto, es necesario “tragar grueso”.

    “Cada día, hay más consciencia de que aquí hay que buscar una solución”, opinó el político en entrevista brindada a Román Lozinski.

    En ese sentido, afirmó que hay cada vez más venezolanos dispuestos a trabajar por un cambio.

    «Hablamos de acuerdos porque el Gobierno, que controla la fuerza, no quiere ceder porque piensa que de haber un cambio en el país le vendría lo mismo que ellos hacen, por eso es necesario un acuerdo«, recalcó.


    E accordiamoci dunque suvvia...

  4. #1514

    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    2,532
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1124 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Usa, Joe Biden crolla nei sondaggi: peggio di Obama e Trump

    uno normale proprio nn riescono a farcelo andare alla Casa bianca ...!!??

  5. #1515
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    3,413
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1754 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Sondaggio originale


    Biden Approval Drops to 50%, Lowest for Him to Date



    MOMENTI SALIENTI DELLA STORIA

    Sei punti in calo nell'approvazione da giugno
    Media del secondo trimestre del 53% in calo rispetto al 56% della media del primo trimestre
    La media del secondo trimestre di Biden è migliore di quella di Trump, Clinton

    WASHINGTON, DC - L'ultimo tasso di approvazione del lavoro del presidente Joe Biden del 50% è sceso dal 56% di giugno. Prima di questo mese, le sue valutazioni non avevano mostrato variazioni significative durante il suo periodo in carica e la cifra attuale segna la più bassa misurata per lui fino ad oggi.



    È un lieve calo fisiologico.

    Tutti i presidenti democratici lo hanno in un vero paese democratico dove i sondaggi sono seri e i cittadini hanno la libertà di cambiare opinione quando vogliono...

    Ma è sempre alta e su Biden non c'è niente da dire.

    Anche a Obama gli era scesa, è fisiologico....


    Mica siamo in Russia dove opprimono le opposizioni e i cittadini dove Putin propaganda di avere il 60 % di consensi quando in realtà non arriverebbe neppure al 20%...

    In Cina sono indottrinati dal partito unico, Cuba e Corea del Nord non ne parliamo, il Venezuela di Maduro senza accordo neppure...


    Pure Draghi ha avuto un ridimensionamento nei sondaggi rispetto a 6 mesi fa....
    È fisiologico in democrazia vera....
    Anche perché chi mangia fa molliche o chi fa è soggetto a critiche rispetto ad uno che critica solo ma non fa nulla...

    Non vedo nulla di strano e per nulla screditante, per la persona che è Biden....

  6. #1516

    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    2,532
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1124 Post(s)
    Potenza rep
    0
    bah , da uno che esordisce dando pubblicamente del "killer" ad un altro capo di Stato nn è che ci sia granchè da aspettarsi , a mio sommesso avviso

    cmq tirem innanz ....

  7. #1517

    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    2,532
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1124 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Venezuela: Marquez (Cne), a crisi non c'è soluzione "magica" ma importante tornare al voto
    Roma, 24 lug 12:37 - (Agenzia Nova) - La soluzione a una crisi complessa come quella che vive il Venezuela non si può costruire dall'oggi al domani, ma una partecipazione il più possibile completa alle elezioni amministrative di novembre può essere il primo passo di un percorso necessario. Lo ha detto ad "Agenzia Nova" Enrique Marquez, uno dei cinque magistrati titolari del Cne (Consiglio nazionale elettorale), impegnato - da uno dei fronti opposti al governo - a cercare di "riconquistare" spazi condivisi di partecipazione alla vita politica. "C'è molta sfiducia nella possibilità che il voto possa cambiare le sorti del Paese", frutto "di errori della classe politica", ha detto Marquez definendo un "peccato" che diversi partiti abbiano anche per il prossimo appuntamento deciso di non presentarsi per mancanza di condizioni democratiche idonee. "Ci sono partiti e leader politici che rivendicano l'astensionismo come una soluzione alla crisi, quando non lo è. Anzi. L'essenza stessa di un partito è la partecipazione. Perché si crea un partito se non per lottare per il potere e per la vita democratica?", ha sottolineato il magistrato. (segue) (Res)

  8. #1518

    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    2,532
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1124 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Venezuela: Marquez (Cne), a crisi non c'è soluzione "magica" ma importante tornare al voto (2)
    Roma, 24 lug 12:37 - (Agenzia Nova) - Al di là delle posizioni ideologiche, ci sono "milioni di persone che vogliono cambiare il Paese in pace. Le inchieste dicono che oltre l'80 per cento della popolazione vuole percorrere la via del voto". Rimane certo che "siamo ancora lontani dalle condizioni ideali", ha detto Marquez denunciando, tra le altre, la decisione con cui il Tribunale supremo si è arrogato i diritti di decidere la dirigenza dei partiti di opposizione e la loro partecipazione al voto. Ma come in tutte le situazioni complicate, "non esiste la bacchetta magica" e bisogna costruire i percorsi "passo passo". "Spero che tutti i partiti possano partecipare al voto perché è l'unico elemento che i cittadini hanno per cambiare la società". (segue) (Res)

  9. #1519

    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    2,532
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1124 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Venezuela: Marquez (Cne), a crisi non c'è soluzione "magica" ma importante tornare al voto (3)
    Roma, 24 lug 12:37 - (Agenzia Nova) - Di certo, la costruzione di un clima di ampia partecipazione passa anche per la solidità delle istituzioni e in questo senso poco giovano operazioni come quelle che hanno portato all'arresto di un "importantissimo dirigente politico" come Freddy Guevara. A lui, come ad altri, viene addebitata una responsabilità negli scontri tra bande criminali e forze di sicurezza che per giorni hanno tenuto sotto scacco i quartieri popolari della capitale Caracas, chiusi con oltre venti morti. "Sono stato sorpreso dalla potenza di fuoco di alcune bande criminali e ritengo opportuno che queste siano state soffocate", ma è "assolutamente negativo il fatto che a questo si sia legato l'arresto di un dirigente politico importantissimo", ha detto Marquez di Guevara, uomo di punta delle opposizioni al governo di Nicolas Maduro. "È grave che lo si sia arrestato ritenendolo responsabile degli scontri. Io non mi azzardo ad essere giudice, ma Freddy Guevara, come stabilisce la Costituzione, è innocente fino a prova contraria. E ha diritto di attendere il processo in libertà", ha sottolineato. "Un dirigente politico come un qualsiasi cittadino, ha inoltre il diritto a una legittima difesa e deve poter difendere le sue ragioni anche dinanzi all'opinione pubblica", ha insistito il magistrato ricordando che Guevara non comunica con l'esterno da oltre una settimana. "Da esponente del Cne e da cittadino, credo anche, onestamente, che il governo darebbe una grande mano al clima politico se giudicasse Guevara in libertà". (segue)

  10. #1520
    L'avatar di ventodivino
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    1,984
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    1345 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Sonny Lyndon Visualizza Messaggio
    Usa, Joe Biden crolla nei sondaggi: peggio di Obama e Trump

    uno normale proprio nn riescono a farcelo andare alla Casa bianca ...!!??
    Opla' !
    Altri 22 giorni e si rimpiangera' Donald Trump (adoratissimo in questo forum, su Sputnik etc etc nella battaglia contro la Clinton; basterebbe andare a vedere cosa si diceva sul FOL nei primi giorni della presidenza di DT).
    Amico mio, dovresti saperlo che , specialmente per la politica estera, in USA certe questioni sono, diciamo, fuori dalle competenze del POTUS.
    Chi comanda e' qualcun altro.
    W I POTERI FORTI.
    E' bene sempre, quando si tratta dei nostri soldini, schierarsi dalla loro parte.

Accedi