Venezuela e PDVSA (Vol.158) Quota "Aran2" .... il sogno reminiscente! - Pagina 101
La crisi delle criptovalute contribuisce a far brillare l’oro. Ecco i 4 fattori chiave per il 2023
E' stata un'annata difficile anche per l'oro ma adesso la tendenza potrebbe essere cambiata. Ecco quali potrebbero essere le prospettive future per il metallo giallo
Risparmio, un italiano su due condizionato dall’emotività nelle scelte finanziarie
Quasi un italiano su due si lascia condizionare pesantemente dall'emotività nell'effettuare le scelte finanziarie più importanti. A rive
Top e flop del Ftse Mib: Azimut svetta con +19% a novembre, arretra Leonardo
Il mese di novembre è stato decisamente positivo per le borse europee e per Piazza Affari, che ha proseguito la rimonta avviata a metà ottobre. Il Ftse Mib ha chiuso il mese con un rialzo dell?8,64%, riportandosi stabilmente sopra la soglia dei 24.000 punti e tornando sui livelli di circa sei mesi prima.L?azionario globale ha
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1001

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    1,537
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1005 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Sonny Lyndon Visualizza Messaggio
    La necessità di trasformare il sistema
    finanziario globale, di avanzare verso la riduzione delle disuguaglianze e “superare gli errori del neoliberismo, che hanno rovinato il mondo”, sono stati i temi che il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha sollevato questa settimana
    Gli "errori del neoliberismo" sono quelli che fanno sì che la sua popolazione socialista fruga tra i rifiuti per cibarsi, mentre in Germania sono in grado di inventare un vaccino a RNA in 48 ore.

  2. #1002

    Data Registrazione
    Jun 2021
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Carib Visualizza Messaggio
    Guarda che il PSUV e' al potere da molto piu' tempo..
    Che ci sara' cambio di interlocutore e' tutto da dimostrare.
    io auspicherei un cambio.. ma con gli auspici non si risolvono i problemi.
    consentimi, ma la tua visione del "sudamerica" mi pare un po superficiale e generalizzante.
    Ci hai per caso vissuto o investito direttamente (non in titoli, ma beni) per qualche tempo?
    Mai vissuto in sud America
    Vero il PSUV è al potere da molto più tempo e Maduro fa il politico da molti più anni ed hai ragione nel dire che "è tutto da dimostrare"
    Ho usato la parola dozzina come sinonimo di tanto ... purtroppo
    Tutti auspichiamo un cambio e almeno a livello personale non solo di tipo economico ma anche di tipo sociale

    Quello che volevo dire è che i paesi del sud America non sono un esempio di democrazia e efficienza economica ed anche una rotazione ai vertici del potere non ribalterebbero una indole naturale alla cattiva gestione del potere e del denaro

    Segue le vicende del sud America assiduamente da un pò meno di 30 anni come investitore di titoli a partire dall'argentina per finire al Messico

  3. #1003
    L'avatar di alby$
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    8,568
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    2159 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Per tutti i tenedores de bonos e amanti della cultura Latina vi posto una canzone a me molto cara:

    Don Omar Reggaeton Latino - YouTube

    disfrútala

  4. #1004
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,497
    Mentioned
    56 Post(s)
    Quoted
    5804 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Dieci% Visualizza Messaggio
    Mai vissuto in sud America
    Vero il PSUV è al potere da molto più tempo e Maduro fa il politico da molti più anni ed hai ragione nel dire che "è tutto da dimostrare"
    Ho usato la parola dozzina come sinonimo di tanto ... purtroppo
    Tutti auspichiamo un cambio e almeno a livello personale non solo di tipo economico ma anche di tipo sociale

    Quello che volevo dire è che i paesi del sud America non sono un esempio di democrazia e efficienza economica ed anche una rotazione ai vertici del potere non ribalterebbero una indole naturale alla cattiva gestione del potere e del denaro

    Segue le vicende del sud America assiduamente da un pò meno di 30 anni come investitore di titoli a partire dall'argentina per finire al Messico
    Ok, ci siamo capiti.
    Ovviamente, quando le obbligazioni rendono il 3%.. e uno compra una obbligazione al 12% di cedola.. e' consapevole che c'e un maggior rischio.
    E quando la paga 25,. invece che 100, capisce che il rischio e' ancora maggiore.

  5. #1005
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,497
    Mentioned
    56 Post(s)
    Quoted
    5804 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Risparmiatore cauto Visualizza Messaggio
    Io invece, siccome i forum sono un passatempo, una ipotesi la farei: 20 attualizzati.
    dipende dal tasso di sconto (exit yield) che applichi.

  6. #1006
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    9,566
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    4681 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Negociaciones politicas atraen a inversionistas a Venezuela - Primer Informe

    Molti si aspettano azioni positive all'interno dei negoziati politici che finiscono per attirare nuovi investitori e quindi l'emergere di una nuova economia nella nazione sudamericana.
    Redazione | Primo rapporto

    Per molti l'inizio dei negoziati politici tra il regime e l'opposizione in Venezuela è imminente. Se i colloqui avranno successo, gli Stati Uniti potrebbero gradualmente revocare le sanzioni. Questo genererebbe una nuova classe di investimenti privati ​​dopo due decenni di intenso controllo statale sull'economia, secondo un rapporto di Argus Media.

    Questi negoziati politici cercano di stabilire condizioni credibili per le elezioni nazionali e locali del 21 novembre. Oltre alla cooperazione per affrontare la pandemia di COVID-19 e accordi di condivisione del potere più ampi.

    Prima di questi negoziati politici, entrambe le parti hanno avviato conversazioni con i loro principali sponsor. Da un lato, l'opposizione ha affidato la responsabilità a Gerardo Blyde , che è in tournée internazionale.

    Il regime, dal canto suo, ha come emissario il ministro degli Esteri chavista Jorge Arreaza , che ha incontrato a Mosca il suo omologo russo Sergei Lavrov.

    LEGGI ANCHE: Guaidó prepara una squadra che cercherà di firmare l'Accordo di Salvezza Nazionale con Maduro

    In attesa di soluzioni per gli investimenti internazionali
    Gli investitori vedono questi nuovi negoziati politici che stanno per iniziare in Venezuela come una buona notizia.

    Alcune compagnie petrolifere private affamate di prestazioni e obbligazionisti abbandonati stanno aspettando una rampa di lancio , osserva Argus Media .

    Maduro sta promuovendo la contestata legge anti-blocco per consentire al settore privato di avere una quota di maggioranza nei contratti petroliferi upstream, di cui circa due dozzine sono già state firmate con anonime società locali e straniere.

    L'esecuzione dei contratti si basa sulla riforma della legge sugli idrocarburi per cementare l'eliminazione del mandato di controllo dello stato venezuelano PDVSA , proposta respinta dai puristi ideologici del chavismo.

    Le principali compagnie petrolifere occidentali come la Chevron , che è in attesa in Venezuela a causa della rinuncia alle sanzioni statunitensi, sperano che i colloqui politici e la riforma legislativa convergano.

    Le aziende vedono questa come un'opportunità per riattivare le operazioni nella cintura dell'Orinoco e sfruttare le riserve di gas naturale a lungo trascurate.

    Le società Ue Repsol ed Eni cercano vie di esportazione per il gas che già producono in alto mare.

    È improbabile che le aziende senza una presenza in Venezuela si affrettino a causa del rischio politico e dell'intensità di carbonio delle operazioni dell'Orinoco.

    Investitori che vogliono profitti rapidi

    La possibile riapertura dopo questi negoziati politici sta attirando una classe di investitori più interessati ai guadagni a breve termine che a quelli a lungo termine.

    Questi includono gruppi di private equity nascenti con capitale venezuelano e detentori di circa 60 miliardi di dollari in obbligazioni sovrane venezuelane e PDV in default.

    Si prevede che gli attuali prezzi delle obbligazioni di appena $ 0,03 per dollaro aumenteranno in previsione di un accordo politico e di un allentamento delle restrizioni statunitensi sul commercio di obbligazioni venezuelane.

    Alcuni obbligazionisti vogliono scambiare il loro debito con azioni di entità statali privatizzate o riserve petrolifere e minerarie, un meccanismo che è stato tranquillamente discusso con il principale consigliere finanziario di Maduro, l'ex ministro delle finanze ecuadoriano Patricio Rivera.

  7. #1007

    Data Registrazione
    May 2021
    Messaggi
    26
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    27 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Gioxx Visualizza Messaggio
    Questa me l'ero persa.
    Per chi voti a novembre ?
    Non voto a novembre, io ho passaporto e degree Usa, non la terza media in una città del quarto mondo dove si dice che una sigaretta ed una laurea non si negano a nessuno Non te lo dico per chi voto, non per gli amici di quelli che voi avete tanto sostenuto e a cui avete fatto beneficienza

    Chi ha avuto ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato ha dato

  8. #1008
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    9,566
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    4681 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Caraqueño Visualizza Messaggio
    Non voto a novembre, io ho passaporto e degree Usa, non la terza media in una città del quarto mondo dove si dice che una sigaretta ed una laurea non si negano a nessuno Non te lo dico per chi voto, non per gli amici di quelli che voi avete tanto sostenuto e a cui avete fatto beneficienza

    Chi ha avuto ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato ha dato
    si si buonanotte, auf wiedersehen..

  9. #1009
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    4,757
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    2583 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Tanto sempre a 100 + PDI si va

    Tempo al tempo

    Il Venezuela è un paese ricchissimo e si sta pacificando politicamente e sarà partner commerciale del mondo occidentale....

  10. #1010
    L'avatar di Carib
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    18,497
    Mentioned
    56 Post(s)
    Quoted
    5804 Post(s)
    Potenza rep
    0
    E' piacevole vedere che lo staff del sito tiene d'occhio potenziali trolls.
    buona serata.

Accedi