Venezuela e PDVSA (vol.157) Quota "Aran2" .... il sogno risplendente! - Pagina 64
Se l’inflazione galoppa… ecco chi vince e come riadattare il portafoglio tra azioni, bond e materie prime
Estremamente importante per un investitore è capire l?evoluzione del trend e il regime d?inflazione che potrebbe affermarsi a seguito della crisi da Covid-19 perche? alcune classi di attivita? potrebbero essere piu? resilienti …
Bitcoin fa male al pianeta? Conio ribatte a Musk e spiega i reali consumi energetici della criptovaluta
Fa discutere la netta presa di posizione di Elon Musk che non accetterà più pagamenti in bitcoin per comprare auto Tesla. L’istrionico miliardario ha motivato tale scelta con motivazioni ambientali. …
Manager Goldman Sachs molla la banca dopo aver fatto milioni di sterline con l’Ethereum e altre criptovalute
Fa milioni di sterline scommettendo sulle criptovalute e in particolare sull'Ethereum e decide di mollare Goldman Sachs. Si chiama Aziz McMahon, e fino a poco fa è stato managing director …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #631
    L'avatar di Conte Nikula
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Messaggi
    3,717
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    934 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da amgone Visualizza Messaggio
    Mi ha scritto certo GIORGIO MANZANO CHI AZZZ.... È come fa ad avere la mia mail
    Ha scritto anche a me.

    Probabilmente in passato hai avuto contatti con illiquidx per il fondo Canaima.

  2. #632

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    3,255
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1959 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da jq68 Visualizza Messaggio
    fernandez sta portando l'Argentina alla situazione del Venezuela, in 15 mesi di presidenza ha tagliato le pensioni, permesso licenziamenti a raffica, i dollari si trovano solo al mercato nero e al cambio costano il 300% in piu di un anno fa, le aziende straniere fuggono dal Paese, ha imposto il blocco dei prezzi dei prodotti alimentari, come fece maduro, ottenendo come unico risultato che i prodotti sono scomparsi dagli scaffali dei supermercati, esattamente come successe in Venezuela
    2 giorni fa ha dichiarato che non sono in grado di pagare la rata del debito con fmi, debito rinegoziato solo un anno fa
    e gli argentini lo amano ogni giorno di piu
    Vehiculo que transportaba a Alberto Fernandez apedreado por manifestantes en Argentina

    per ora si ancora è nella fase del negazionismo di tutti i fatti citati sopra, tra qualche mese si passerà alla fase successiva: incolpare cia, lobby, poteri forti ecc ecc
    Sei sempre ben informato e quindi non c'è proprio bisogno che io confermi.
    Seguo un poco i titoli Argentini ( fuori da poco prima dell'ultimo default). Leggevo che hanno un triplo tipo di cambio con il dollaro: una tipologia che mi ha colpito si chiama "dolar turista" che di fatto è una nuova moneta interna . Mi ha rammentato il cambio Cucuta ed altri maldestri tentativi di introdurre nuove monete interne di venezuelana memoria.

  3. #633
    L'avatar di jq68
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    2,292
    Mentioned
    18 Post(s)
    Quoted
    1965 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Potemkin Visualizza Messaggio
    Sei sempre ben informato e quindi non c'è proprio bisogno che io confermi.
    Seguo un poco i titoli Argentini ( fuori da poco prima dell'ultimo default). Leggevo che hanno un triplo tipo di cambio con il dollaro: una tipologia che mi ha colpito si chiama "dolar turista" che di fatto è una nuova moneta interna . Mi ha rammentato il cambio Cucuta ed altri maldestri tentativi di introdurre nuove monete interne di venezuelana memoria.
    quello del triplo cambio, di cui uno è il nero, e del cambio "turista" è una cosa abbastanza tipica in tutto il Sud America, questo tipo di cambio è applicato alle persone fisiche come appunto i turisti che hanno bisogno di valuta locale per acquistare in loco prodotti e servizi, o per locali che si recano all'estero;
    per questa tipologia di cambio hai un limite massimo mensile e l'operazione viene registrata col tuo passaporto;
    la quotazione è leggermente superiore a quella del "cambio commerciale", praticato alle imprese, in quanto il suo valore è dato dal costo della valuta commerciale, con l'aggiunta della tassa locale sulle operazioni finanziarie

  4. #634
    L'avatar di lovebond
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    2,758
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2359 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Buon weekend do babbìu a tutti...longhi e curti... si va a 100

  5. #635
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,263
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2312 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da lovebond Visualizza Messaggio
    Devi votare altri utenti prima di poter votare holysky ancora.
    Vota me

  6. #636
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,263
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2312 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Un buon week end do babbi'u a tutti ....................Si.................. ..Va...............A..............100... .......... longhi e curti! (The original...)

  7. #637
    L'avatar di lovebond
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    2,758
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2359 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Aran2 Visualizza Messaggio
    Un buon week end do babbi'u a tutti ....................Si.................. ..Va...............A..............100... .......... longhi e curti! (The original...)
    Prima di incassare bisogna pur babbiare

  8. #638

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    286
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    131 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Combattivo Visualizza Messaggio
    Interessante soprattutto la prima.

    Che messa insieme a quest'altra (paragrafo: "Recursos") dimostra che, anche se per vie non convenzionali, il Venenzuela potrebbe presto incrementare di molto la sua disponibilità di cassa:

    Just a moment...


    A tutto vantaggio di tante buone cause.

    Come quella che ci unisce.
    Ne ho tradotto solo un pezzo......... interessante

    Finora ho rivelato alcuni dettagli del piano internazionale in corso, per costruire una via d'uscita dalla crisi venezuelana. Non ho nuove informazioni al riguardo. Tuttavia, è anche importante rivedere le opzioni che Maduro ha per lasciare il potere con alcuni vantaggi o cercare di resistere a grandi rischi, sulla base del presunto interesse della comunità internazionale a risolvere la crisi pacificamente o, al contrario, porla fine. come problema. Sembra che, in questo momento, Maduro non abbia spazio per guadagnare tempo e gli hanno dato un messaggio chiaro: l'unico modo è accettare l '"iniziativa canadese" e ricevere dei benefici. Comincio con il suo probabile interesse a resistere alle pressioni internazionali e rimanere alla presidenza. È possibile? Certo che lo avrebbe fatto, ma lo avrebbe fatto in grave pericolo. Maduro si trova in una situazione molto complessa, soprattutto perché i suoi alleati internazionali vedono con una certa soddisfazione il piano che cerca di creare una transizione nel Paese. Senza questi alleati e con tutte le sanzioni che gli impediscono una maggiore mobilità finanziaria e politica, Nicolás sarebbe estremamente fragile. Inoltre, il Venezuela entrerebbe in una fase di accelerazione della crisi economica e sociale, assumendo che pochi rischierebbero di investire per paura di essere sanzionati e le difficoltà della popolazione aumenterebbero, generando maggiori conflitti sociali e migrazioni, che è una delle difficoltà che vuoi curare la regione. In questa fase di resistenza, Maduro e alcuni dei suoi stretti collaboratori potrebbero pensare che la strada sia sfidare la comunità internazionale, intraprendendo la strada per diventare ancora più radicali. Ciò potrebbe incoraggiare grandi tradimenti che minerebbero gli obiettivi di NM e potrebbe diventare un piano alternativo. La seconda opzione è la più favorevole a Maduro e al suo ambiente, perché in cambio dell'accettazione di una soluzione politica ed elettorale, potrebbe lasciare il Paese con la sua famiglia e beneficiare di una certa immunità per un po '. Ma in aggiunta, i suoi attuali alleati internazionali garantirebbero che i loro interessi in Venezuela sarebbero rispettati nella nuova realtà politica, che aprirebbe le porte a qualsiasi di queste nazioni per accettare l'esilio di Maduro. È di gran lunga la migliore opportunità per Maduro di uscire dal potere senza traumi e pericoli. E la terza opzione, che è la meno probabile, è che non accada nulla dopo che la comunità internazionale, in assenza di risultati, ha cambiato idea e ha reso le sanzioni più flessibili, generando qualche miglioramento economico e sociale, lasciando Maduro e Chavismo a continuare. potere Perché è il meno probabile? Perché tutto indica che la comunità internazionale ha deciso quest'anno di risolvere il “problema Maduro”, per stabilizzare il continente. In conclusione, sembra che Maduro abbia due chiare opportunità. Il primo, l'abisso che rappresenta una cella di prigione cupa e solitaria, così come i processi che potrebbero condannarlo a passare il resto della sua vita dietro le sbarre. Mentre l'altro lascia il Paese con la sua famiglia, lascia i venezuelani per ricostruire il disastro che ha fatto il chavismo. Tra le due alternative più chiare, quale sceglieresti?

  9. #639
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,487
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1191 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    https://www.bloomberg.com/news/articles/2021-03-26/u-s-disrupts-wto-dispute-meeting-over-venezuela-sanctions-fight

    Ben Bartenstein
    @benBartenstein
    ·
    1h
    WTO meeting suspended after the US and Venezuela clashed over Trump-era sanctions that blocked the Maduro regime from American financial markets

    Litigano per togliere le sanzioni dell'innominato al venezuela.


    Ma le leviamo che in questi tre anni ho guadagnato su tutto tranne il Venezuela che è fermo, nonostante le sue ricchezze.

  10. #640
    L'avatar di Dart-Fener
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    9,568
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    5389 Post(s)
    Potenza rep
    42520180
    Citazione Originariamente Scritto da holysky Visualizza Messaggio
    Ne ho tradotto solo un pezzo......... interessante

    Finora ho rivelato alcuni dettagli del piano internazionale in corso, per costruire una via d'uscita dalla crisi venezuelana. Non ho nuove informazioni al riguardo. Tuttavia, è anche importante rivedere le opzioni che Maduro ha per lasciare il potere con alcuni vantaggi o cercare di resistere a grandi rischi, sulla base del presunto interesse della comunità internazionale a risolvere la crisi pacificamente o, al contrario, porla fine. come problema. Sembra che, in questo momento, Maduro non abbia spazio per guadagnare tempo e gli hanno dato un messaggio chiaro: l'unico modo è accettare l '"iniziativa canadese" e ricevere dei benefici. Comincio con il suo probabile interesse a resistere alle pressioni internazionali e rimanere alla presidenza. È possibile? Certo che lo avrebbe fatto, ma lo avrebbe fatto in grave pericolo. Maduro si trova in una situazione molto complessa, soprattutto perché i suoi alleati internazionali vedono con una certa soddisfazione il piano che cerca di creare una transizione nel Paese. Senza questi alleati e con tutte le sanzioni che gli impediscono una maggiore mobilità finanziaria e politica, Nicolás sarebbe estremamente fragile. Inoltre, il Venezuela entrerebbe in una fase di accelerazione della crisi economica e sociale, assumendo che pochi rischierebbero di investire per paura di essere sanzionati e le difficoltà della popolazione aumenterebbero, generando maggiori conflitti sociali e migrazioni, che è una delle difficoltà che vuoi curare la regione. In questa fase di resistenza, Maduro e alcuni dei suoi stretti collaboratori potrebbero pensare che la strada sia sfidare la comunità internazionale, intraprendendo la strada per diventare ancora più radicali. Ciò potrebbe incoraggiare grandi tradimenti che minerebbero gli obiettivi di NM e potrebbe diventare un piano alternativo. La seconda opzione è la più favorevole a Maduro e al suo ambiente, perché in cambio dell'accettazione di una soluzione politica ed elettorale, potrebbe lasciare il Paese con la sua famiglia e beneficiare di una certa immunità per un po '. Ma in aggiunta, i suoi attuali alleati internazionali garantirebbero che i loro interessi in Venezuela sarebbero rispettati nella nuova realtà politica, che aprirebbe le porte a qualsiasi di queste nazioni per accettare l'esilio di Maduro. È di gran lunga la migliore opportunità per Maduro di uscire dal potere senza traumi e pericoli. E la terza opzione, che è la meno probabile, è che non accada nulla dopo che la comunità internazionale, in assenza di risultati, ha cambiato idea e ha reso le sanzioni più flessibili, generando qualche miglioramento economico e sociale, lasciando Maduro e Chavismo a continuare. potere Perché è il meno probabile? Perché tutto indica che la comunità internazionale ha deciso quest'anno di risolvere il “problema Maduro”, per stabilizzare il continente. In conclusione, sembra che Maduro abbia due chiare opportunità. Il primo, l'abisso che rappresenta una cella di prigione cupa e solitaria, così come i processi che potrebbero condannarlo a passare il resto della sua vita dietro le sbarre. Mentre l'altro lascia il Paese con la sua famiglia, lascia i venezuelani per ricostruire il disastro che ha fatto il chavismo. Tra le due alternative più chiare, quale sceglieresti?
    Che dirti .. ... il caprone è in sella da quasi venti anni e non mi sembra che stia correndo al gabinetto per il cagotto

Accedi