BTP 2050 - 2051 - 2067 Capitolo 2 (a.t., news, view, divagazioni) - Pagina 23
Come perdere 20 miliardi $ in 48 ore. La disfatta di Bill Hwang, il mago del trading vittima del crac più fragoroso di sempre
Dalle stelle alle stalle è il percorso finanziario di Bill Hwang che in appena due giorni ha visto andare in fumo i 20 miliardi di dollari accumulati negli anni. Hwang, …
Da Societe Generale 157 nuovi Covered Warrant su azioni italiane e straniere. Novità tra i sottostanti BNP Paribas, LVMH e Moncler
Societe Generale ha ampliato la propria gamma di Covered Warrant portando su Borsa Italiana 157 nuovi strumenti, Call e Put, con nuove scadenze e nuovi strike. La banca leader nel …
Coinbase pronta a sbarcare sul Nasdaq mentre è euforia Bitcoin. Caos valutazione: da $19 a $230 miliardi. E non chiamatela Ipo
Il giorno tanto atteso per gli amanti del cripto universo è arrivato: dopodomani, mercoledì 14 aprile, sbarcherà a Wall Street Coinbase, la società che gestisce la piattaforma dove è possibile …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #221
    L'avatar di Lou Cypher
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    19,736
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2287 Post(s)
    Potenza rep
    42949687

    "Lo sai benissimo che qui danno il lavoro"


    Cerrrto...inflazione al 10%... code chilometriche davanti ai cantieri
    che offrono lavoro... riaperture di migliaia di negozi chiusi....
    prezzi delle case a +20%....

    Ma dove vivono questi che parlano di inflazione???....

    Coronavirus, il bollettino di oggi 3 marzo: 20.884 nuovi casi e 347 morti

    ________________________

    Gli squali sono bestiaccie fameliche, insaziabili, avide.
    Non pensiate che si accontentino di un attacco....
    Continueranno giorni, settimane fino a sfiancare i più impavidi.
    Ultima modifica di Lou Cypher; 03-03-21 alle 19:47

  2. #222

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    252
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    168 Post(s)
    Potenza rep
    37755027
    Is Powell Going to Reveal "Operation Twist 3.0?" - Unseen Opportunity

    interessante articolo in inglese, anche se siamo ben lontani dai massimi del twist 2.0. vi posto anche uno stralcio tradotto con google.

    "[Powell] prevede un cambiamento nel programma di allentamento quantitativo della banca centrale, che sposta gli acquisti a lungo termine per ridurre i rendimenti del Tesoro a 10 anni?"

    La Fed non ha ancora puntato il suo "cannone della liquidità" sui buoni del tesoro a 10 anni durante la ripresa post-Covid. Colas pensa che potrebbe accadere, tuttavia, visti i passati tentativi della Fed di controllare la curva dei rendimenti.

    "La Fed di San Francisco ha pubblicato un'analisi nel 2011 sull'Operazione Twist del 1961. Ha scoperto che l'effetto netto era di spingere i rendimenti a lungo termine verso il basso di 0,15 punti percentuali. Il documento dice che questo era "altamente statisticamente significativo, ma moderato" ", ha scritto Colas.

    La Fed ha poi promulgato l '"Operazione Twist 2.0" quando ha inclinato i rendimenti da settembre 2011 a dicembre 2012. Il rendimento a 10 anni è sceso da un picco del 3,75% a un minimo dell'1,44% durante quel periodo. Quindi, una volta terminata la manipolazione, il rendimento a 10 anni è salito sopra il 3,0% nel corso dell'anno successivo.

    La conclusione di Colas è che "la Fed può assolutamente sopprimere i tassi di interesse a lungo termine di 100 [punti base] o più". Crede inoltre che la capacità della Fed di farlo "sarà nella mente degli investitori che si sintonizzeranno per ascoltare il presidente Powell questo giovedì".

    E sebbene non tutti gli investitori conoscano i "colpi di scena" del passato, alcuni potrebbero rimanere delusi se Powell non rivelasse "Operazione Twist 3.0" nelle sue osservazioni.

    Con le azioni già su un terreno così instabile, sembra che quasi tutto potrebbe dare il via alla prossima correzione.

  3. #223
    L'avatar di dami87
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    5,585
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1732 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    altra carta domani:

    11:00 EUR Asta di OAT francesi con scadenza a 10 anni -0,25%
    11:00 EUR Asta Obbligazioni Spagnole con scadenza a 10 anni 0,271%
    11:00 EUR Asta Bonos Spagnoli con scadenza a 3 anni -0,410%
    11:00 EUR Asta Bonos Spagnoli con scadenza a 5 anni -0,360%

  4. #224
    L'avatar di dami87
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    5,585
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1732 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da gianni marco Visualizza Messaggio
    bond 10 anni USA vicino a 1,5%
    La Bce tornerà a proteggere l'Italia. Il sell-off sui Btp è un punto di entrata
    Mentre gli investitori sono tornati a vendere il debito, dal T bond al Bund al Btp, gli strategist di Unicredit e di Pictet ritengono che Francoforte non lascerà i bond dell'Eurozona in balìa dei mercati. Anzi, il Btp può ancora convergere verso i Bonos
    di Elena Dal Maso03/03/2021 14:15
    tempo di lettura 3 min

    Economia
    La Bce tornerà a proteggere l'Italia. Il sell-off sui Btp è un punto di entrata

    La Bce tornerà a proteggere l'Italia. Il sell-off sui Btp è un punto di entrata
    Mentre oggi il Mef sta collocando il suo primo Btp Green, il rendimento del decennale italiano sale dallo 0,65% di inizio sessione allo 0,7%. Allo stesso modo, il Bund passa dal -0,325% al -0,35%. Ma la corsa alla vendita del debito pubblico arriva dagli Usa, dove il T bond in queste ore balza dall'1,4 all'1,45%.

    Ieri sulla questione è intervenuto il membro del board della Bce, Fabio Panetta, spiegando che "l'irripidimento della curva dei rendimenti ponderata per il Pil nominale a cui abbiamo assistito non è gradito e deve essere contrastato". Intervenendo al webinar Mind the Gap(s): Monetary Policy and the way out of the Pandemic, organizzato dal Centro Baffi Carefin, Panetta ha ricordato come "stiamo già assistendo a un contagio indesiderabile dall'aumento dei rendimenti statunitensi alla curva dei rendimenti dell'area dell'euro. Se non affrontato, porterebbe a un inasprimento delle condizioni di finanziamento che è incoerente con le nostre prospettive interne e ostile alla nostra ripresa".

    Le forti vendite di obbligazioni sovrane, iniziate negli Stati Uniti due settimane fa, innescate da un miglioramento delle prospettive di ripresa e inflazione, si sono estese nel corso delle sedute anche all'Europa, provocando un brusco aumento dei rendimenti nominali. La dinamica aveva già attirato nei giorni scorsi i commenti della presidente Bce, Christine Lagarde, e del capo economista Lane, che hanno rimarcato come la banca centrale "monitora da vicino" l'andamento del mercato obbligazionario.

    Eppure, come hanno messo in evidenza oggi gli strategist di Unicredit in una nota, il rendiconto finanziario settimanale della Bce pubblicato ieri ha mostrato che gli acquisti lordi di bond del programma pandemico (PEPP) sono stati pari a 16,9 miliardi di euro, in calo da 18,3 miliardi del periodo di riferimento precedente. Gli acquisti del piano PSPP sono stati di 5,4 miliardi, anche in questo caso in decelerazione rispetto ai 6 miliardi del periodo precedente. "Nel complesso, i dati indicano che gli acquisti inferiori non erano correlati a reinvestimenti più elevati o ad altri problemi tecnici", spiega Unicredit. "L'apparente disconnessione tra la retorica della Bce e la quantità di acquisti osservata fino ad ora quasi certamente susciterà interrogativi nella riunione della prossima settimana". Secondo gli analisti, vi sarà tuttavia una ripresa degli investimenti a breve.


    Fabio Castaldi, Investment manager di Pictet Asset Management, ricorda a milanofinanza.it che "dobbiamo tenere conto del fattore compensazione, febbraio era un mese di scadenze dei titoli già in circolazione per importi particolarmente elevati. Questi ultimi sono stati reinvestiti sul mercato dalla Bce e cioò compensa, a livello di acquisti lordi, quelli inferiori a livello di Pepp".

    Secondo Castaldi, "in fase di correzione violenta è comunque una strategia valida attendere che i mercati si stabilizzino prima di intervenire per riportare i rendimenti più in linea con i livelli ritenuti congrui. Viceversa, il rischio è quello di sprecare risorse con meno successo. Nel contempo vari esponenti della Bce hanno parlato a sostegno del contenimento dei rendimenti, ieri, per ultimo, Fabio Panetta, membro italiano del comitato esecutivo della Bce, in maniera molto esplicita. Gli investitori sono ora avvisati che i rendimenti dei titoli governativi dell'area euro sono saranno in balia delle sole forze di mercato". L'eventuale risalita dei rendimenti, aggiunge, "deve essere ordinata e comunque coerente con i progressi della ripresa economica dell'Eurozona".

    Il gestore di Pictet si aspetta che la settimana prossima, in occasione della prossima riunione della Banca centrale, "la Bce ribadisca la volontà di contenere movimenti al rialzo dei rendimenti non giustificati dalle condizioni macro della zona euro: non siamo, infatti, in un contesto in cui rendimenti più elevati siano giustificati dalle prospettive di crescita e tantomeno da quelle relative all'inflazione".

    I livelli da tenere sotto osservazione sui mercati obbligazionari sono 1,5% sul Treasury decennale americano e -0,20% sul bund tedesco. Per quanto riguarda l'Italia, aggiunge Castaldi, "la credibilità sui mercati riconosciuta a Mario Draghi che ci ha portati ad uno spread di 80 punti base nelle settimane scorse, rimane inalterata. Nonostante il recente allargamento dello spread Btp/Bund restiamo ottimisti. Una convergenza del Btp decennale sul rendimento del decennale spagnolo, ora 0,34 punti base di spread, è possibile nel corso dei prossimi mesi quando si concretizzeranno i progetti del nuovo governo", aggiungeCastaldi. Dopo la recente correzione, il rendimento del Btp decennale allo 0,70% può ora rappresentare "un buon punto di entrata anche in chiave direzionale e non solo in spread", conclude Castaldi. (riproduzione riservata)

  5. #225

    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    1,579
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    552 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da larry_larcher Visualizza Messaggio
    E' sconcertante vedere come 3 settimane di discesa portino le persone a dare di matto.
    Quanti anni avete ? Avete mai fatto qualcosa nelle vita che richiedesse più di 4 settimane di attesa?

    Quando litigate con la moglie, è subito divorzio ?
    Quando vostro figlio cade dalla bicicletta resterà tetraplegico?
    Se vi viene la tosse per 2 giorni, è un tumore al polmone in stadio IV ?

    Se non riuscite ad affrontare lo stress di perdere soldi, forse dovreste semplicemente spenderli.

    Questi sono i giorni in cui si guadagna! Provate a capirlo.

    Scusate lo sfogo, ma non se ne può più.
    Mh... Pochi messaggi ma succo della PAZIENZA
    Ebbene si... La borsa fluttua.... Giorni si guadagna giorni si perde
    Tu dici "forse dovreste semplicemente spenderli" comprando in offerta btp e quant altro che è sceso in questo periodo?
    Giusto? Buonanotte

  6. #226

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    252
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    168 Post(s)
    Potenza rep
    37755027
    11:00 EUR Vendite al dettaglio (Annuale) (Gen) -6,4% -1,2% 0,9%
    11:00 EUR Vendite al dettaglio (Mensile) (Gen) -5,9% -1,1% 1,8%
    11:00 EUR Tasso di disoccupazione (Gen) 8,1% 8,3% 8,1%

    alla faccia dell'inflazione!

  7. #227

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    29
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    15 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Petrolio in discesa (aspettiamo comunque cosa esce dal vertice Opec di oggi)
    Vendite al dettaglio europee ( mese di gennaio) molto inferiori alle attese

    Poi guardi Il future fermo a 150 e rimani perplesso

    Bah

  8. #228

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    252
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    168 Post(s)
    Potenza rep
    37755027
    Citazione Originariamente Scritto da Sprofondo Rosso Visualizza Messaggio
    Petrolio in discesa (aspettiamo comunque cosa esce dal vertice Opec di oggi)
    Vendite al dettaglio europee ( mese di gennaio) molto inferiori alle attese

    Poi guardi Il future fermo a 150 e rimani perplesso

    Bah
    oggi presumo i mercati rimangano tutti in attesa di opec e powell

  9. #229
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,222
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2289 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da xender Visualizza Messaggio
    Anche oggi pomeriggio, vendono i BTP lunghi con la formula 3x2, mi sa che il 2051 torna a 100.
    Tutto rosso.....

  10. #230

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    252
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    168 Post(s)
    Potenza rep
    37755027
    in tutto questo contesto, pesa come un macigno anche il "silenzio" di draghi...cavolo dilla una parolina amichevole per i mercati, fatti vedere un pò

Accedi