BTP 2050 - 2051 - 2067 Capitolo 2 (a.t., news, view, divagazioni) - Pagina 127
Correzione fino a -20% e questa volta risalita sarà più dura. Economista di Moody’s vede venti contrari abbattersi sui mercati
A Wall Street torna per il momento il sereno oggi dopo che settimana scorsa è ststa la peggiore dallo scorso autunno per il Dow Jones, con un saldo negativo di …
Startup cripto di ex traders Morgan Stanley decuplica valutazione ed entra nel club degli unicorni
Un gruppo di ex trader di Morgan Stanley è riuscito a far diventare la loro startup di criptovalute in un unicorno, portando le strategie di Wall Street nel nuovo mondo. …
Atterra in Italia Yoda, primo ETF legato alla space economy
HANetf, piattaforma indipendente pan-europea, ha lanciato sul comparto ETFplus di Borsa Italiana i quattro nuovi ETF tematici, innovativi rispetto al tema di investimento proposto ma anche interessanti ai fini del …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1261

    Data Registrazione
    Apr 2021
    Messaggi
    33
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    21 Post(s)
    Potenza rep
    1717988
    Citazione Originariamente Scritto da dottluca Visualizza Messaggio
    Come detto in tutte le salse anche altrove i tds tf lunghi (discorso diverso per gli indicizzati) si trovano tutti all'interno di un trade range discendente ben evidente, prendetene atto e comportatevi di conseguenza.
    Penso che il comportarsi di conseguenza dipenda anche molto dal PMC di incastro

  2. #1262
    L'avatar di JollyBlue
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    517
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    407 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Germania tf settimanale....dal 2013 ad oggi... ci siamo
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate BTP 2050 - 2051 - 2067 Capitolo 2 (a.t., news, view, divagazioni)-germania10y.jpg  

  3. #1263
    L'avatar di dami87
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    5,723
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1788 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da emava Visualizza Messaggio
    Riguardo ai btp lunghi, io ho iniziato ad accumulare qualcosina sul BTPI 2051 (inflazione europa). Che ne pensi?
    CHE TI RITROVI VERAMENTE MESSO MALE TRA 1 mese---------

  4. #1264
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    21,568
    Mentioned
    73 Post(s)
    Quoted
    5491 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da dottluca Visualizza Messaggio
    Molto meglio dei tf normali, considera che l'inflazione europea è sempre maggiore di quella italica, detto questo io avrei aspettato ancora un mesetto ..avresti comprato piu basso
    Per il momento effettivamente è così, ma non sarei così certo che in futuro l'inflazione italiana non possa superare la media europea.
    Credo che sull'inflazione del nostro paese potrà giocare un ruolo fondamentale il grande patrimonio finanziario dei risparmiatori, saranno proprio loro a "pagare" la crescita dell'inflazione mantenendo i consumi per non ridurre il tenore di vita.
    Inoltre, nell'ultimo decennio l'Italia è rimasta indietro per un gap complessivo d'inflazione del -4,5% rispetto alla media dell'Eurozona, gap che volente o nolente dovrà prima o poi recuperarsi, poiché non compensabile con la svalutazione monetaria, visto che usiamo tutti la stessa moneta.

  5. #1265
    L'avatar di ultimate Warrior
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    451
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    260 Post(s)
    Potenza rep
    17159346
    Citazione Originariamente Scritto da JollyBlue Visualizza Messaggio
    Germania tf settimanale....dal 2013 ad oggi... ci siamo
    ...tra poco arriverà a 2,06%..it30y..possibile aumento di volumi in acquisto..ma okkio..trading stretto
    ...se 2,06% non regge...si vola a 2,7%..

  6. #1266
    L'avatar di ultimate Warrior
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    451
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    260 Post(s)
    Potenza rep
    17159346
    Citazione Originariamente Scritto da bobsinclair Visualizza Messaggio
    Amico mio mai scritto di accumulare ora
    ...ho capito male..pardon

  7. #1267
    L'avatar di ultimate Warrior
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    451
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    260 Post(s)
    Potenza rep
    17159346
    Citazione Originariamente Scritto da dottluca Visualizza Messaggio
    Come detto in tutte le salse anche altrove i tds tf lunghi (discorso diverso per gli indicizzati) si trovano tutti all'interno di un trade range discendente ben evidente, prendetene atto e comportatevi di conseguenza.
    Yess

  8. #1268
    L'avatar di ultimate Warrior
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    451
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    260 Post(s)
    Potenza rep
    17159346
    Citazione Originariamente Scritto da gianni marco Visualizza Messaggio
    infatti
    OGGI
    rendimento decennale ITALIA ''vicino'' all' 1%, dopo i dati usa
    ma
    rendimento ad 1 anno ITALIA a - 0,443%
    Asta Bot: allocati 7,5 mld di titoli annuali con rendimenti ancora negativi (-0,443%) - FINANZA.COM
    ..bot ancora negativi....assurdo.. .immaginate quando la bce alzerà i tassi...

  9. #1269
    L'avatar di enigmista
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    3,952
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1459 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Io credo che i tassi di interesse al rialzo non potranno durare perché?


    Estonia (18,2%), Bulgaria (25,0%), e Lussemburgo (24,9%) sono i paesi membri dell’Ue con il rapporto più basso tra debito pubblico e Pil alla fine del quarto trimestre del 2020. Lo rileva Eurostat.

    All’estremità opposta della scala, i rapporti più alti sono stati osservati in Grecia (205,6%), Italia (155,8%), Portogallo (133,6%), Spagna (120%), Cipro (118,2%), Francia (115,7%), e Belgio (114,1%).

    A causa dell’impatto delle misure di contenimento del Covid-19, dell’aumento del debito pubblico e della diminuzione della crescita economica, nell’Ue il rapporto debito pubblico/Pil è passato dal 77,5% al 90,7%.

    In un confronto con il quarto trimestre del 2019, i maggiori incrementi sono stati registrati in Grecia (+25,1 punti percentuali), Spagna (+24,5 pp), Cipro (+24,2 pp), Italia (+21,2 pp) e Francia (+18,1 pp).

    La Grecia è già oltre i 200% (deb/pil) Italia va oltre il 160% quest'anno e anche gli altri paesi europei come Francia Spagna e Portogallo non se la passano tanto meglio.
    Per Grecia soprattutto e Italia rifinanziarsi sopra l'1% con l'enorme stock del debito significherebbe scassare definitivamente i conti.
    Per fare un paragone solo il Giappone ha un rapporto deb/pil maggiore di Grecia e Italia ma i tassi d'interesse che paga sono ormai da tanti anni a 0..

  10. #1270
    L'avatar di enigmista
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    3,952
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1459 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Aggiungo anche che per scassare i conti basta poco (un attacco finanziario secco sul debito come nel 2011) per rimetterli apposto ci vuole tantissimo e in alcuni casi come con la Grecia non li rimetti più, quindi è bene che la bce cominci a porre rimedio alla speculazione che già c'è ma che potrebbe accanirsi strada facendo.

Accedi