Venezuela e PDVSA (vol.155) Quota "Aran2" .... il sogno risorgente! - Pagina 174
Donne e investimenti: tech, green e lusso in cima alle preferenze, senza disdegnare le criptovalute
Il mondo degli investimenti è ancora oggi visto a predominanza maschile, ma tra le donne cresce la propensione ad andare oltre al semplice risparmio. Negli ultimi anni le donne si …
A caccia di rendimenti in un mondo a tassi negativi: l’opportunità dei debiti dei mercati emergenti
Commento di Peter Eerdmans, Head of Fixed Income e Co-Head of Emerging Market Sovereign & FX di Ninety One: “Debito dei mercati emergenti, un’alternativa a un mondo a rendimenti negativi” …
Il Bitcoin sperpera troppa energia, l’hub cinese del mining dice stop
Niente carta, né plastica o metallo, eppure con il Bitcoin c'è un problema ambientale di dimensioni rilevanti. Le emissioni di CO2 legate all’attività di mining fanno sì che il bitcoin consumi ann...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1731
    L'avatar di francs
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    12,118
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1360 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da Aran2 Visualizza Messaggio
    Qualcosa si muove...
    L'ONU?

    Qualcun altro per favore?

  2. #1732

    Data Registrazione
    Mar 2020
    Messaggi
    569
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    368 Post(s)
    Potenza rep
    24887992
    Citazione Originariamente Scritto da Sonny Liston Visualizza Messaggio
    è presto detto :

    perché ha un rapporto debito / pil del 33,1 %

    Pil atteso nel 2021 al 3,6 %

    ( più che risparmiatore cauto , dovresti chiamarti risparmiatore sprovveduto , a mio sommesso avviso ....)
    Naturalmente tu hai letto le analisi di Rogoff e della Reinhart dove si dimostra che, contrariamente all'opinione corrente, i default sovrani sono localizzati su rapporti debito/PIL basso?
    Hai anche visto, naturalmente, l'inversione della curva dei rendimenti sui titoli turchi, che segnala una recessione inattesa per i prossimi mesi?
    Quali calcoli hai fatto per ritenere questi due fattori non rilevanti?

  3. #1733

    Data Registrazione
    Dec 2020
    Messaggi
    20
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    12 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Aran2 Visualizza Messaggio
    Qualcosa si muove...
    Se sei un abbonato di Agenzia Nova e contrariamente a me hai letto l'articolo integrale, puoi farmi un sunto?
    Se hai un po' di tempo, logicamente.
    Grazie.

  4. #1734
    L'avatar di ingsilvio
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    8,704
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2960 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Ma le quotazioni sballate di bloomberg chi le mette? Sono veritiere sul Venezuela?

  5. #1735
    L'avatar di Sonny Liston
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    1,470
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    639 Post(s)
    Potenza rep
    42949673
    Citazione Originariamente Scritto da Potemkin Visualizza Messaggio
    Credo sia sostanzialmente sbagliato valutare i debiti sovrani solo tramite un paio di parametri, anche quello comunemente più usato è cioè il debito/pil.
    Come non corretto paragonare realtà diversissime.
    Esempio:
    vari Stati falliscono con debiti pubblici apparentemente irrilevanti. Ma Il debito è in $ e dispongono solo di carta straccia ad uso interno, ed in $ non incassano che pochi spicci. Peraltro i pochi dollari gli sono necessari per pagare leimportazioni indispensabili e magari pure armamenti a cui non rinunciano. E quindi vanno in default, interviene il Fmi e ristrutturano.
    La situazione Turca è particolare: la moneta ha perso in pochi anni i 2/3 del suo valore con dollaro ed euro, ha disoccupazione. Ma si sta prendendo con la forza il petrolio di cui ha estremo bisogno non potendo continuare ad importarlo pagando con i dollari di cui scarseggia. Qua entra in campo anche la geopolitica: si sta prendendo con la forza militare la tripolitania ed alcune zone di mare ricche di petrolio e gas a nord di Cipro e dell'Egeo greco. Inoltre adesso fa coppia con il Kuwait che gli ha anche dato dollari. Risultato? Come ricordato i cds stanno a 500 e quelli del Venezuela quando pagava ricordo che fossero a ben più di 5000.
    Il mercato ha sempre ragione? Direi proprio di si, quasi sempre si.
    anche tu parli senza conoscere le cose
    adesso stanno a 300-350

  6. #1736

    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    256 Post(s)
    Potenza rep
    40362944
    Eccovi un paio di interventi recenti di Maduro e Guaidò:

    GUAIDO Y MADURO SE AMENAZAN MUTUAMENTE - YouTube

    Sembra che all'avviucinarsi del 5 gennaio entrambi stiano passando da posizioni più orientate al dialogo a veri e propri toni da resa dei conti.

    Negli ultim 2-3 anni ho sentito diversi interventi dei due ma non credo di avere mai sentito Maduro così tanto infuriato.

    Che si stia avvicinando qualche evento in grado di sbloccare la situazione di stallo?
    Ultima modifica di Combattivo; 29-12-20 alle 18:33

  7. #1737

    Data Registrazione
    Dec 2020
    Messaggi
    71
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    35 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Cosa puo succedere in Venezuela adesso


    "I consiglieri del presidente Biden intenderebbero, secondo quanto segnalato da alcune fonti riportate da Bloomberg, negoziare con Maduro per porre fine alla crisi economica ed umanitaria. L’amministrazione americana intende mettere sul tavolo la seguente proposta: elezioni libere e democratiche in cambio di un alleggerimento delle sanzioni e senza imporre alcuna precondizione come, ad esempio, la possibile uscita di scena di Maduro. Il presidente venezuelano ha accolto con un certo sollievo l’elezione di Biden esprimendo l’auspicio che si possa giungere ad un miglioramento delle relazioni diplomatiche e ad un alleggerimento delle sanzioni che opprimono l’economia del Paese. Non è chiaro quale sarà il ruolo di Guaidò, che perderà il suo seggio all’Assemblea Nazionale a partire dal 5 gennaio e che non è ancora riuscito a parlare con Biden. Guaidò è stato poi criticato da alcuni esponenti dell’opposizione e gli è stato rimproverato di non essere un leader sufficientemente carismatico. La tecnica del bastone e della carota tentata da Biden potrebbe, paradossalmente, rinforzare proprio Maduro e trasformarlo in un interlocutore accettabile ed una persona con cui, tutto sommato, si possono anche fare dei compromessi. Le opposizioni potrebbero invece essere lasciate ai margini dello scenario e gli potrebbe venir elargito un contentino, come una parziale e limitata influenza sugli affari di governo. Gli Stati Uniti, qualora le cose andassero veramente così, potrebbero vedere ridimensionato il proprio ruolo in America Latina nel giro di poco tempo e rischierebbero di non essere più presi sul serio dagli altri alleati della regione."


    niente viene proprio da dire "tempo al tempo" alla Aran2

    si parte dal 20 gennaio e vediamo se si può arrivare ad una fine.... finalmente.
    del resto la visita ONU a febbraio è un altro passo per accertare la necessità immediata di cessare le sanzioni economiche unilaterali dell'amministrazione Trump sul Venezuela....

    con la fine delle sanzioni economiche credo e spero si parli anche di rifinanziamento e "rollaggio" del debito estero del Venezuela.

  8. #1738

    Data Registrazione
    Dec 2020
    Messaggi
    71
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    35 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da marco ricci Visualizza Messaggio
    Dal 1° Gennaio vendo le mie obbligazioni Venezuela:
    39.000 (2027)
    6.000 (2026)
    contattatemi su:
    francescoriva73@hotmail.it
    Grazie
    scusa

    ma esiste un modo legale e sicuro per fare questa compravendita con le sanzioni in essere?

    come si farebbe?

    vedi che da un mese a questa parte le banche italiane (alcune) e le poste (soprattutto) stanno avendo (o facendo difficoltà) a trasferirle le obbligazioni venezuelane tra loro e già presenti nei dossier con stessa intestazione.
    le poste attualmente non stanno evadendo le pratiche in essere da 1 mese (forse per problemi loro)

    per trasferirle da dossier intestati a persone diverse in caso di mercati regolamentati e strumenti a mercato si devono pagare pure le plusvalenze in caso e pagare le dovute imposte (in tempi e titoli "normali")

    tu come hai pensato di fare?
    la cosa non sarà agevole. poi in tempi fino a 8 mesi fa ci volevano 45 giorni da banca a banca o da posteitaliane a banca con dossier titoli intestati a stessa persona....

    ripeto : tu come hai pensato di fare?

    secondo me non si può fare

  9. #1739
    L'avatar di marco ricci
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    7,641
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1267 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da Anakin-Skywalker Visualizza Messaggio
    scusa

    ma esiste un modo legale e sicuro per fare questa compravendita con le sanzioni in essere?

    come si farebbe?

    vedi che da un mese a questa parte le banche italiane (alcune) e le poste (soprattutto) stanno avendo (o facendo difficoltà) a trasferirle le obbligazioni venezuelane tra loro e già presenti nei dossier con stessa intestazione.
    le poste attualmente non stanno evadendo le pratiche in essere da 1 mese (forse per problemi loro)

    per trasferirle da dossier intestati a persone diverse in caso di mercati regolamentati e strumenti a mercato si devono pagare pure le plusvalenze in caso e pagare le dovute imposte (in tempi e titoli "normali")

    tu come hai pensato di fare?
    la cosa non sarà agevole. poi in tempi fino a 8 mesi fa ci volevano 45 giorni da banca a banca o da posteitaliane a banca con dossier titoli intestati a stessa persona....

    ripeto : tu come hai pensato di fare?

    secondo me non si può fare
    Sanzioni statunitensi per cittadini statunitensi, noi non siamo (sino a prova contraria) statunitensi.

    Per come fare magari bisogna informarsi e cercare gli intermediari che permettano l'operazione e con i quali si vuol procedere.

    Comunque meglio in pvt.
    Ultima modifica di marco ricci; 29-12-20 alle 21:14

  10. #1740

    Data Registrazione
    Dec 2020
    Messaggi
    71
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    35 Post(s)
    Potenza rep
    0
    e poi , in caso, e indipendentemente dalle cose da firmare,

    prima le devo visualizzare sul mio dossier o ptf offline o patrimonio totale ecc...

    e poi faccio il bonifico dei contanti, non prima.

Accedi