Venezuela e PDVSA (vol.155) Quota "Aran2" .... il sogno risorgente! - Pagina 153
Borgosesia protagonista del nuovo live streaming su FOL: focus sul nuovo bond
Venerdì 26 febbraio, a partire dalle 15, su FinanzaOnline ci sarà la diretta streaming con il top management di Borgosesia.
Certificates Room: Outlook 2021 e come investire con i certificati (Video)
Venerdì 19 febbraio si è tenuto il webinar Certificates Room: Outlook 2021 e come investire con i certificati. L?evento, dedicato al mondo degli investimenti con particolare focus sui certificati d?investimento, …
UniCredit porta sul Sedex nuova gamma Bonus Cap Worst Of su panieri di indici e azioni. Nasdaq e Ftse Mib tra le coppie di indici
UniCredit amplia ulteriormente la gamma delle soluzioni messe a disposizione degli investitori con una nuova serie di 16 Bonus Cap, che si aggiungono agli oltre 350 Bonus Certificate già quotati …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1521
    L'avatar di lovebond
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    2,497
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2131 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da netstudio Visualizza Messaggio
    concordo con newon ... Ma dove escono questi dati , da quali fonti. Io ho letto su tutti i forum di finanza non solo italiani che il debito del venezuela è di 60 mld. Debito con altri stati come russia e cina sono estinti; abbiamo scritto pagine e pagine su questo forum che con le due superpotenze il venezuela non aveva più debiti.
    Con iran e turchia e cuba ci sono scambi di favore e transazioni illegali a cui non possiamo accedere quindi inutile anche discuterne.
    Per me il debito resta di 60 mld e cioè quello sovrano comprensivo di psdva.

    Anche perché io non credo che dopo tutti questi anni, con la cina e la russia che avevano un credito monstre con il venezuela , le stesse avrebbero lasciato in pace maduro. Sicuramente sarebbe stata colonizzata .... Cina e russia non sono mica l' fmi quindi.....
    a 💯...ok!

  2. #1522
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,158
    Mentioned
    34 Post(s)
    Quoted
    2269 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da lovebond Visualizza Messaggio
    a 💯...ok!

  3. #1523

    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    447
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    305 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Venezuela'''s debts to China, Russia would be restructured through Paris Club: Guaido advisor | Reuters

    reuters non è una fonte minimamente attendibile?

    Leggo cifre sparate da molti ma di fonti da dove provengono neanche l' ombra. Non mi indicate fonti quali investireoggi perchè è cme dire fonte dart-fener di finanzaonline con tutto il rispetto dart che ho per te ma non esageriamo ))

    Mi sembra strano che la Cina e la Russia abbiano 160 mld di credito sul venezuela da più di 10 anni e stano li a guardare in questo momento di difficoltà mondiale... Mah che siano diventati fessi ....
    Ultima modifica di Netstudio; 21-12-20 alle 12:12

  4. #1524
    L'avatar di Dart-Fener
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    9,235
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    5241 Post(s)
    Potenza rep
    42949676

    tanto petrolio ma sotto terra

    Le energie rinnovabili sono la soluzione climatica più pratica e facilmente disponibile. Secondo un'analisi Irena infatti, la diffusione accelerata delle energie rinnovabili nella regione del GCC può ridurre le emissioni di CO2 di 136 milioni di tonnellate. Mentre le nazioni sono chiamate a intensificare i loro obiettivi di transizione verso le energie rinnovabili per mantenere il mondo al di sotto dei 2°C di riscaldamento, gli Emirati Arabi Uniti hanno più che raddoppiato il loro impegno esistente, impegnandosi a raggiungere il 50% di energia pulita entro il 2050 in occasione del vertice sull'azione per il clima delle Nazioni Unite a New York, con conseguenti riduzioni di CO2 ancora maggiori del previsto.

    L’energia rinnovabile è la forma più competitiva di generazione di energia nella regione. Oggi, l'energia rinnovabile è la fonte di nuova generazione di energia più competitiva in termini di costi nel GCC, sostituendo le fonti energetiche tradizionali come risposta alla domanda di energia interna in rapida crescita della regione. Recentemente, la quinta fase da 900 megawatt (MW) del parco solare Mohammed Bin Rashid Al Maktoum negli Emirati Arabi Uniti ha ricevuto una delle offerte più basse al mondo per un progetto solare fotovoltaico a 1,7 centesimi per kilowattora (kWh).

    Energia solare quasi gratis

    Il costo della corrente e di circa 5 cent ( prezzi italiani)

    Un pannello solate di un kw (prezzi all'ingrosso) è meno di 500$$$ , con il fai date hai la corrente gratis ..

  5. #1525
    L'avatar di 3_baiocchi
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    633
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    383 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Potemkin Visualizza Messaggio
    ora è ufficiale,questo è un forum di fantaeconomia.

    Ma dove lo avete letto che il Venezuela ha pagato tutto il suo debito con Russia e Cina?
    Con la Russia lo aveva "ristrutturato" , nel senso che non pagava per un pauo di anni e poi riprendeva con i pagamenti.
    Su quello cinese non si legge nulla da tempo, ma dubito che , incassando solo 4 mld anno dal petrolio, abbiano continuato a pagare.
    L'ammontare del debito estero venezuelano , almeno da quello che ho sempre letto io, è stimato sui 160 mld. Poco? Molto? A me sembra smisurato.
    Se vediamo il debito pubblico di:

    * Stati Uniti: 26.710 miliardi di dollari
    * Giappone: 12.150 miliardi di dollari;
    * Cina: 7.320 miliardi di dollari;
    * Regno Unito: 3.490 miliardi di dollari;
    * Italia: 3.060 miliardi di dollari

    La cifra del debito pubblico del VVV o 60 mld o 200 mld è na bazzecola....
    ... è la credibilità del paese, adesso con quel caprone e quella banda di incapaci nel ripagarlo che è smisuratamente...

  6. #1526

    Data Registrazione
    May 2019
    Messaggi
    330
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    242 Post(s)
    Potenza rep
    37314573
    Citazione Originariamente Scritto da Potemkin Visualizza Messaggio
    ora è ufficiale,questo è un forum di fantaeconomia.

    Ma dove lo avete letto che il Venezuela ha pagato tutto il suo debito con Russia e Cina?
    Con la Russia lo aveva "ristrutturato" , nel senso che non pagava per un pauo di anni e poi riprendeva con i pagamenti.
    Su quello cinese non si legge nulla da tempo, ma dubito che , incassando solo 4 mld anno dal petrolio, abbiano continuato a pagare.
    L'ammontare del debito estero venezuelano , almeno da quello che ho sempre letto io, è stimato sui 160 mld. Poco? Molto? A me sembra smisurato.

    Mi pare abbastanza inutile scornarsi sul fatto che siano 160, 140 o 200.

    La cifra fra i 100 e i 200 miliardi che anche molti analisti citano ha sempre incluso la parte obbligazionaria e quella legata a prestiti bilaterali forniture ecc.

    Se dalla prima parte siamo abbastanza sicuri sia dell'ammontare che dello stallo nei pagamenti ben poco si può dire della seconda che evolve in base a variabili ben più numerose e complesse.

    Almeno da 3 anni gli scambi fra Venenzuela e il duo Russia-Cina sono stati caratterizzati da forte opacità la ley antibloqueo approvata non contribuisce certo fare chiarezza.

    Non è escluso che dietro le varie dichiarazioni più o meno ufficiali su riscadenzamenti, pagamenti in corso e parziali abbuoni ci siano degli accordi geopolitici che in casi come questo possono avere valore superiore a quello della moneta sonante e quindi far evolvere questa parte del debito in modo in gran parte ignoto a noi ma penso anche agli analisti. Quindi inutile parlarne.


    Piuttosto mi stupisco che nessun analista abbia toccato recentemente il tema del debito obbligazionario di PDVSA.

    Se ben ricordo prima del novembre 2017 l'ammontare totale era di poco superiore a quello dei tds.

    La cosa è interessante perché PDVSA (sebbene sia riconosciuta da alcuni come un alter ego dello stato venenzuelano) è un'azienda e non uno stato e come tale potrebbe essere fatta fallire senza lasciare nulla per i bh con molte meno remore rispetto a quelle che si potrebbero avere con i tds.

    Visto lo stato attuale dell'azienda un fallimento significherebbe molto probabilmente un azzeramento totale delle possibilità anche solo di una molto dolorosa risttrutturazione di questi titoli.

    Se tale possibilità si verificasse significherebbe togliere una quota più che significativa del totale di cui sopra.

    Sarebbe un'eventualità nefasta per i bh Pdvsa, ma per gli altri....

    Cosa ne pensate?

  7. #1527
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,018
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    897 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    perchè scervellarsi su come sarà la ristrutturazione?

    a questo ci pensano i fondi creditori col paese debitore a redigere il nuovo contratto....

    il debito del venezuela sarà trattato alla stessa maniera : titoli di stato, pdvsa e elecar....
    già è stato detto e cmq devono evitare tutti gli holdout....
    parlavano di considerarli tutti titoli di stato nell'emissione del nuovo debito ristrutturato....

    per adesso è importante l'accordo politico in venezuela.... e stavolta Biden lo favorirà.... senza capricci alla tappeto arancione.

    aspettiamo e vediamo, come esempio ci può essere quella argentina di pochi mesi fa....

    poi mi ricordo che guaidò o chi per lui aveva asserito che nelle banche usa c'erano bloccati 110 mld usd del regime....
    oltre le ricchezze da sfruttare....
    saranno i fondi creditori usa a fare i conti....

    speriamo che il disordine politico finisca con un accordo stabile....

    in libia l'hanno ottenuto subito (e non c'era il pistola arancione li),
    sul venezuela il pistola arancione l'8 gennaio non conta più nulla...

    io sempre ottimista
    Ultima modifica di ninjazzurro; 21-12-20 alle 14:11

  8. #1528
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    8,337
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    3962 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Ok!

    Venezuela e PDVSA (vol.155) Quota "Aran2" .... il sogno risorgente!-1.jpg
    Venezuela e PDVSA (vol.155) Quota "Aran2" .... il sogno risorgente!-2.jpg
    Venezuela e PDVSA (vol.155) Quota "Aran2" .... il sogno risorgente!-3.jpg

  9. #1529
    L'avatar di Dart-Fener
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    9,235
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    5241 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da ninjazzurro Visualizza Messaggio
    perchè scervellarsi su come sarà la ristrutturazione?

    a questo ci pensano i fondi creditori col paese debitore a redigere il nuovo contratto....

    il debito del venezuela sarà trattato alla stessa maniera : titoli di stato, pdvsa e elecar....
    già è stato detto e cmq devono evitare tutti gli holdout....
    parlavano di considerarli tutti titoli di stato nell'emissione del nuovo debito ristrutturato....

    per adesso è importante l'accordo politico in venezuela.... e stavolta Biden lo favorirà.... senza capricci alla tappeto arancione.

    aspettiamo e vediamo, come esempio ci può essere quella argentina di pochi mesi fa....

    poi mi ricordo che guaidò o chi per lui aveva asserito che nelle banche usa c'erano bloccati 110 mld usd del regime....
    oltre le ricchezze da sfruttare....
    saranno i fondi creditori usa a fare i conti....

    speriamo che il disordine politico finisca con un accordo stabile....

    in libia l'hanno ottenuto subito (e non c'era il pistola arancione li),
    sul venezuela il pistola arancione l'8 gennaio non conta più nulla...

    io sempre ottimista
    Link , possibilmente attendibile , grazie

  10. #1530
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    2,018
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    897 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Bartolino fernettino

    Cercatelo da solo il link , hai tempo, non lavori e sei appunto solo....

    Io non te lo favorisco di certo

    Oggi short al supermercato, vendi in perdita la pasta barilla a 0,95 cent davanti l' ipercoop e la ricompri a 0,89 cent all' eurospin


    Ciao sfigato sempre sul forum a perdigiorno senza avere nemmeno bond e impicciandosi continuamente come le zitelle anziane....

    Sarai mica una zitella anziana?

    Lascia aperta la porta del cuore che già una donna o un uomo è in cerca di te.... (anche un animale, un pet va bene, se ti sopporta)

    Ciao sfigato, non rompere fino a stasera che ritorno all'ambulatorio e non posso leggere le tue facezie che mi fanno tanto ridere....

    Zitella impicciona

Accedi