Venezuela e PDVSA (vol.154) Quota "Aran2" .... il sogno resistente! - Pagina 18
ABI lancia appello per riforma calendar provisioning, la ‘bomba atomica’ per le banche secondo Nagel
Banche italiane sotto la lente degli investitori, e non solo per il risiko bancario che vede protagonisti, ogni giorno, nuovi rumor su Banco BPM, MPS, UniCredit e varie. In piena …
Crisi senza fine per ENI: caduta ai minimi a 24 anni per l’ex peso massimo del Ftse Mib. AT suggerisce cautela
Si preannuncia l’ennesima seduta di passione per ENI con le rinnovate preoccupazioni legate all’outlook economico globale che non fanno che esacerbare i timori per la domanda di greggio.  In Europa l’avanzata …
Clima d’incertezza sui mercati: politica Usa e l’avanzata di Covid agitano le Borse (Piazza Affari compresa)
Mercati non risollevano la testa e restano ancora in balia dei negoziati per il nuovo piano di stimolo Usa, dell'evoluzione della pandemia
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #171
    L'avatar di Sonny Liston
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    421
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    174 Post(s)
    Potenza rep
    29738133
    Gli Usa e il futuro delle sanzioni contro Maduro (mentre l’Europa…) - Formiche.net

  2. #172
    L'avatar di Dart-Fener
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    8,296
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    4737 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Luisd Visualizza Messaggio
    Non funziona così. Il governatore della BCV decide e solo lui. La gestione di una banca non spetta al Parlamento.
    In un paese democratico

  3. #173
    L'avatar di Sonny Liston
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    421
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    174 Post(s)
    Potenza rep
    29738133
    Venezuela: Maduro condanna sanzioni contro dirigenti opposizione nominati da Corte suprema
    Caracas, 23 set 10:27 - (Agenzia Nova) - Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha condannato le sanzioni annunciate dal governo degli Stati Uniti contro alcuni dirigenti di partiti di opposizione venezuelani recentemente nominati dalla Corte suprema (Tribunal supremo de justicia, Tsj). “Respingiamo le presunte sanzioni che l'impero statunitense applica ai leader dell'opposizione e ai leader politici nel nostro paese. Noi venezuelani abbiamo il diritto di scegliere il nostro destino in modo sovrano, senza ricatti o aggressioni straniere”, ha affermato Maduro in una dichiarazione diffusa sui suoi canali social. "I venezuelani eleggeranno il 6 dicembre un nuovo potere legislativo per liberarci da un'Assemblea nazionale che danneggia il paese". (segue) (Vec) © Agenzia Nova - Riproduzione riservata

  4. #174

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    2,716
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1638 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Luisd Visualizza Messaggio
    Non funziona così. Il governatore della BCV decide e solo lui. La gestione di una banca non spetta al Parlamento.
    Capperi! Allora Visco possiede , perché ne dispone a suo piacimento, 2400 tonnellate di oro?

  5. #175

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    2,716
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1638 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Cerchiamo di non cadere in una discussione da bar sport.
    Il mondo si divide in 2 categorie:
    - le democrazie dove i beni dello Stato ( cioè di tutti i cittadini) devono essere
    gestiti con trasparenza e per il bene comune
    - le dittature dove i beni dello Stato vengono depredati dal dittatore e dai suoi
    sodali, con il beneplacito delle autorità di controllo, nominate ad
    hoc.

    Nel caso dell'oro venezuelano a Londra a mio avviso è del popolo e solo a delle istituzioni liberamente elette dal popolo deve essere consegnato.

  6. #176

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    2,716
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1638 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da rubner Visualizza Messaggio
    L'ottimo Gulati sta pontificando da anni su come ristrutturare il debito del Venezuela, ma non ha mai letto i prospetti delle obbligazioni.
    I fondi nemmeno.

    Non c'è che dire, sono grandi professionisti.
    Ciao rubner, mi è noto che non provi simpatia per Gulati ( e Buchheit ). Ed hai tutto il diritto di dirlo. Non per difenderlo, perché sicuramente non ne ha bisogno, ma nei suoi articoli non mi sembra che abbia mai trattato il tema delle cedole.
    Quello che è certo è che quando mai ci sarà la ristrutturazione probabilmente sarà della partita direttamente ( gli era stato offerto l'incarico di consulente in tema di debito per dell'attuale opposizione quando "sembrava" che Maduro avesse i giorni contati) o indirettamente perché molti dei futuri protagonisti avranno studiato l'argomento sui libri che ha scritto.

  7. #177
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,008
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    2191 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da bigsharktrader66 Visualizza Messaggio
    Eppur si muove
    Con tendenza al rialzo...

  8. #178
    L'avatar di Sonny Liston
    Data Registrazione
    Sep 2020
    Messaggi
    421
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    174 Post(s)
    Potenza rep
    29738133
    Citazione Originariamente Scritto da Aran2 Visualizza Messaggio
    Con tendenza al rialzo...
    Esatto !
    Anche perché la ristrutturazione che hanno in mente i chavisti al potere nn sarà troppo penalizzante!
    Guaido ormai fuori gioco, a Caracas aspettano che Biden prenda il posto dell'uomo arancione e tolga parte delle sanzioni ( anche per ingraziarsi la lobby finanziaria cui probabilmente alzerà un poco le tasse sui profitti...)
    E vissero tutti felici & contenti .....

  9. #179
    L'avatar di Dart-Fener
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    8,296
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    4737 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Sonny Liston Visualizza Messaggio
    Esatto !
    Anche perché la ristrutturazione che hanno in mente i chavisti al potere nn sarà troppo penalizzante!
    Guaido ormai fuori gioco, a Caracas aspettano che Biden prenda il posto dell'uomo arancione e tolga parte delle sanzioni ( anche per ingraziarsi la lobby finanziaria cui probabilmente alzerà un poco le tasse sui profitti...)
    E vissero tutti felici & contenti .....
    sulla base di che ?

  10. #180

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    2,716
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1638 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    [QUOTE=rubner;54972497]
    Citazione Originariamente Scritto da Potemkin Visualizza Messaggio
    Scusa rubner, tu sei una tecnicamente preparata, ma le cac ( insisto e lo rammento nuovamente) sono utilizzabili per rinegoziare il debito. Questa NON È una rinegoziazione per cui se il 75% dei creditori accetta una proposta di scambio titoli il rimanente 25% la deve accettare anche se la reputa insoddisfacente. Propongono solo uno scambio reciproco di rinuncia ad azioni future.
    Io per firmare una rinuncia ad azioni legali future vorrei bei soldi in cambio.[/QUOTE

    Non ho mai detto una tal cosa.
    Ho scritto che se il 75% accetterà questa proposta strampalata, forse ne potremo desumere che il 75% dei bonos è nelle mani di Caracas & friends.
    Ottimo, concordiamo nel considerarla strampalata.
    Proviamo a ragionare con le informazioni ( sempre poche) di cui disponiamo.
    Che probabilmente si vogliono inventare qualcosa con questo presunto limite del 75% sembra evidente. Infatti è uscita fuori la novità di questo fondo venezuelano collegato a Illiquidx che le vuole trattare " confidando in una forse prossima".

Accedi