BTP ITALIA, tutte le emissioni, caratteristiche, pregi e difetti Vol.15
Piazza Affari piomba ai minimi da giugno, settimana nera da oltre -10% per tre big del Ftse Mib
Piazza Affari archivia una nuova settimana infelice con tanti titoli di spessore del Ftse Mib che hanno pagato fortemente dazio in questi giorni. L’indice Ftse Mib segna oggi -1,1% a …
CreVal sposa perfetta per quattro motivi, mentre Banco BPM per analisti rischia di perdere treno M&A
Tengono banco a Piazza Affari le sirene di M&A sul settore bancario. Ieri a fare rumore è stata l’indiscrezione Bloomberg secondo cui Credit Agricole ha acceso i fari sulle banche …
MPS patata bollente, per UniCredit meglio nozze con Banco BPM? Così Mustier ‘rimetterebbe in riga’ Intesa SanPaolo
Nozze UniCredit-MPS per garantire il futuro della banca senese una volta che il Mef sarà uscito dal suo capitale. Anzi no, nozze tra UniCredit e Banco BPM. Il risiko bancario …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1

    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    64
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    1055756

    BTP ITALIA, tutte le emissioni, caratteristiche, pregi e difetti Vol.15

    Mi sono permesso di creare una nuova discussione visto che non riuscivo a rispondere nella vecchia: BTP ITALIA, tutte le emissioni, caratteristiche, pregi e difetti Vol.14

    Rispondo in particolare a Encadenado #1998, che mi sembra uno dei più esperti.

    Escludendo le tasse sul capital gain e l'inflazione, nel conteggio (btp italia mag25)che hai fatto secondo me andrebbero però presi in considerazione anche elementi che non sono variabili e che interessano sicuramente un cassettista: cioè la differenza fra i bolli e, sopratutto, il premio a scadenza (che alzerebbe, di fatto, il rendimento cedolare allo 0,78%, cioè 1,56% annuo). Sbaglio?
    Ultima modifica di Vip; 09-08-20 alle 17:44

  2. #2
    L'avatar di undertherain
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    4,017
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2178 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    Capitale 30k x 106,49 x 0,99758 = 31.869,69 €
    Rateo lordo indicizzato 30k x 0,29% = 87,00 €
    Totale controvalore lordo di acquisto = 31.956,69 €

    Cedole 30K x 0,7% x 10 = 2.100 €
    Capitale rimborso = 30.000€
    Totale controvalore lordo di rimborso = 32.100,00 €

    Il conteggio della serva conferma che 106,49 sarebbe persino leggermente basso per arrivare a 32.100 € di controvalore.

    Forse tu hai fatto il conteggio delle cedole nette? Ma in questo caso dovresti considerare anche l'imposta da capital gain.
    Io ho fatto questo calcolo:

    Quantità Prezzo mercato Controvalore teorico Interesse Inflazione Bollo Interesse annuale Interesse annuale con inflazione e bollo Interesse semestrale con inflazione e bollo CUM dopo 5 anni Interesse totale dopo 5 anni
    € 30.000,00 100,00 € 30.000,00 1,40% 0,00% 0,20% € 367,50 € 307,50 € 153,75 € 210,00 € 1.537,50

    Citazione Originariamente Scritto da rrupoli Visualizza Messaggio
    Guadagnerebbe ZERO se qualcuno li comprasse oggi da te a quel prezzo e li portasse a scadenza, sarebbe come mettere i soldi sotto il materasso fino a Maggio 2025...

    Per te sarebbe un affare ovviamente, ma non è un sensato metro di valutazione per stimare il prezzo congruo di vendita di un titolo...
    Capisco, certo, anche se con l'Nv22 avevo fatto lo stesso ragionamento e venduto praticamente pari di come se l'avessi portato a scadenza...

    Citazione Originariamente Scritto da Vip Visualizza Messaggio
    Mi sono permesso di creare una nuova discussione visto che non riuscivo a rispondere nella vecchia.

    Rispondo in particolare a Encadenado #1998, che mi sembra uno dei più esperti.

    Escludendo le tasse sul capital gain e l'inflazione, nel conteggio (btp italia mag25)che hai fatto secondo me andrebbero però presi in considerazione anche elementi che non sono variabili e che interessano sicuramente un cassettista: cioè la differenza fra i bolli e, sopratutto, il premio a scadenza (che alzerebbe, di fatto, il rendimento cedolare allo 0,78%, cioè 1,56% annuo). Sbaglio?
    Hai fatto bene, non l'ho fatto io perchè temevo che poi qualche admin se la prendesse.
    Grazie.

  3. #3

    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    64
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    1055756
    Citazione Originariamente Scritto da undertherain Visualizza Messaggio
    Interesse annuale con inflazione e bollo Interesse semestrale con inflazione e bollo
    Non scrivi quanta inflazione consideri. Credo i tuoi calcoli siano in ogni caso sbagliati, perché (se stai parlando dei mag25) con l'inflazione c'è una rivalutazione del capitale pagata nella cedola (l'importo non può essere inferiore al caso con inflazione zero).

    Ti faccio un esempio.
    Con inflazione 0% la cedola semestrale su 10000€ sarà di 70€ lordi = 61,25€ netti
    Con inflazione a 1% la cedola semestrale su 10000€ sarà di 70,35€ lordi + 50€ [(10000€ per (1% diviso 2 = 0,005) - 10000 = 50€] per rivalutazione del capitale all'inflazione = 105,30€ netti

    Ma è importante scrivere quanta inflazione consideri. Io ho fatto un esempio assurdo con inflazione all'1%, ma la cedola in ogni caso aumenta.


    Anche in questo caso chiedo ai più esperti se sbaglio qualcosa.
    Ultima modifica di Vip; 07-08-20 alle 16:31

  4. #4

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    331
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    235 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Comincia a essere un bel dilemna se tenere o vendere.

  5. #5

    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    64
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    1055756
    Citazione Originariamente Scritto da aldoron Visualizza Messaggio
    Comincia a essere un bel dilemna se tenere o vendere.
    Io mi sono posto il limite dei 107 entro novembre. Se arrivano a 107 entro la cedola novembre (più che improbabile) inizio a prendere in considerazione la vendita, altrimenti tengo. Però sono un neofita e un cassettista. E scommetto sull'inflazione.
    Ultima modifica di Vip; 07-08-20 alle 16:41

  6. #6
    L'avatar di undertherain
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    4,017
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2178 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Vip Visualizza Messaggio
    Non scrivi quanta inflazione consideri. Credo i tuoi calcoli siano in ogni caso sbagliati, perché (se stai parlando dei mag25) con l'inflazione c'è una rivalutazione del capitale pagata nella cedola (l'importo non può essere inferiore al caso con inflazione zero).

    Ti faccio un esempio.
    Con inflazione 0% la cedola semestrale su 10000€ sarà di 70€ lordi = 61,25€ netti
    Con inflazione a 1% la cedola semestrale su 10000€ sarà di 70,35€ lordi + 50€ [(10000€ per (1% diviso 2 = 0,005) - 10000 = 50€] per rivalutazione del capitale all'inflazione = 105,30€ netti

    Ma è importante scrivere quanta inflazione consideri. Io ho fatto un esempio assurdo con inflazione all'1%, ma la cedola in ogni caso aumenta.


    Anche in questo caso chiedo ai più esperti se sbaglio qualcosa.
    A me su 10.000€ con interesse 1.40%, inflazione 0% e bollo 0.20% mi viene una cedola semestrale di 51.25€...

  7. #7

    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    64
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    1055756
    Citazione Originariamente Scritto da undertherain Visualizza Messaggio
    A me su 10.000€ con interesse 1.40%, inflazione 0% e bollo 0.20% mi viene una cedola semestrale di 51.25€...
    Il bollo che io sappia viene fatto pagare a parte e non tolto dalla cedola. Probabilmente quindi ti troverai una cedola più alta e una voce durante l'anno con scritto bollo titoli: 20€. Se vuoi considerare il netto reale che ti rimane in mano forse è un conteggio corretto, ma credo sia meglio prenderlo in considerazione a scadenza o, al limite, con cadenza annuale. Ripeto però, non sono un esperto.

  8. #8
    L'avatar di undertherain
    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    4,017
    Mentioned
    20 Post(s)
    Quoted
    2178 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Vip Visualizza Messaggio
    Il bollo che io sappia viene fatto pagare a parte e non tolto dalla cedola. Probabilmente quindi ti troverai una cedola più alta e una voce durante l'anno con scritto bollo titoli: 20€. Se vuoi considerare il netto reale che ti rimane in mano forse è un conteggio corretto, ma credo sia meglio prenderlo in considerazione a scadenza o, al limite, con cadenza annuale. Ripeto però, non sono un esperto.
    Ah perfetto, sì certo, ho tolto anche il bollo per avere una cifra all inclusive diciamo...
    Bene, almeno so che è corretto.
    Mi chiedo... al momento quant'è l'inflazione che viene applicata?

  9. #9

    Data Registrazione
    Aug 2000
    Messaggi
    1,554
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    924 Post(s)
    Potenza rep
    16656091
    rispetto ai suoi simili, il 25 è sempre sottoquotato di circa un punto vero?

  10. #10

    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    759
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    512 Post(s)
    Potenza rep
    36248919

    MINUSVALENZA da recuperare

    Ciao a tutti, vi pongo questa semplice (credo) domanda perche' non ho capito bene come funziona in caso di plusvalenza questo prodotto
    Io ho delle minus da recuperare (importanti ) , ho comprato questo titolo a 100.38 , se lo vendessi oggi incasserei una buona plusvalenza (che sarà 1/10 di quello che ho in minus che posso recuperare al max tra 2 anni) : la domanda e' se questa plus viene compensata con le minus che ho sul deposito (generata con loss azioni)
    Perche' se si compensa non so quanto mi convenga tenerlo visto che invece sulle cedole pagherei il 12.5% .. ed ho paura che allo stacco delle prime cedole scenda il valore... secondo voi e' un ragionamento sensato?

Accedi