Vivere di rendita, posso (Vol. XXVII)? - Pagina 65
Piazza Affari archivia una settimana buia: sul Ftse Mib agli inferi Unicredit, Bper ed ENI
Piazza Affari manda in archivio una settimana incolore e anche l?ultima seduta si conclude con segno meno. L’indice Ftse Mib ha chiuso con un calo dell?1,09% a 19.524 punti in …
Analisti si sfregano le mani in attesa del Tesla Battery Day: upgrade sul titolo che ha fatto +400% da inizio anno
Il Tesla Battery Day è ormai imminente: l’attesissimo evento è in calendario il prossimo martedì, 22 settembre. Grande trepidazione per le novità che il gruppo fondato da Elon Musk potrebbe …
Dividendi banche: Bce pronta a togliere divieto a inizio 2021, azionisti Intesa Sanpaolo pregustano doppia razione cedole
La Bce è pronta a rimuovere il divieto sulle banche relativo al pagamento di dividendi a partire dall’inizio del prossimo anno. E’ quanto anticipa oggi un’indiscrezione di Bloomberg News che …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #641

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    6,803
    Mentioned
    27 Post(s)
    Quoted
    4488 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da rickiconte Visualizza Messaggio
    Io l'unica cosa che ho letto è che prende la "paghetta" senza mai specificare che la paghetta la mette da parte per il futuro, in tal caso andrebbe anche bene perchè dimostrerebbe di avere la testa sulle spalle, ma non mi pare lo abbia scritto.

    Per quanto riguarda i 50K sono in prestito per investimento e in prestito non vuol dire che sono suoi.
    ancora con sta tiritera della "paghetta", non sono l'avvocato di volumista, ma vatti a rileggere il messaggio, il termine era volutamente ironico, come dice giustamente Andrluke, banalmente i suoi genitori, hanno deciso che gli affitti di alcuni immobili di proprietà (di cui magari lui si smazza le menate) vanno a lui, non vedo dove stia lo scandalo, gli hanno affidato i proventi (e credo la gestione) di una parte del patrimonio di famiglia, non mi pare che qui sia l'unico a farlo?! cos'è, perchè ha 26 anni e non 50 allora è moralmente inaccettabile? perchè se è così torniamo al mio discorso che il paternalismo italico appunto centellina e fa cadere dall'alto gli aiuti proprio per mantenere un controllo e un influenza sui discendenti.

  2. #642
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    22,222
    Mentioned
    87 Post(s)
    Quoted
    10311 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Molto dipende anche dalla persone.. C'e' gente che a 50 anni ragiona come bambini e persone che a 20 anni sono uomini tutti di un pezzo.. Prima ho visto l'intervista in TV ad un giocatore della squadra di calcio "Reggiana", 23/24 anni che il giorno prima e' riuscito con la squadra a passare dal campionato di serie C a quello di serie B ed il giorno dopo si e' laureato in economia .. Ha detto che adesso lascera' in modo definitivo il calcio ed ha preso una borsa di studio per andare a studiare in una qualche importante universita' straniera e bisognava vederlo e sentirlo, mi ha riempito di gioia, spero solo che non sia costretto a lasciare il paese un domani e che rimanga qui
    Eccolo qui, anche su repubblica..

    Alessandro Spano lascia la Reggiana calcio. Dopo la promozione, la laurea. - la Repubblica

  3. #643
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    22,222
    Mentioned
    87 Post(s)
    Quoted
    10311 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da mgzr160 Visualizza Messaggio
    ancora con sta tiritera della "paghetta", non sono l'avvocato di volumista, ma vatti a rileggere il messaggio, il termine era volutamente ironico, come dice giustamente Andrluke, banalmente i suoi genitori, hanno deciso che gli affitti di alcuni immobili di proprietà (di cui magari lui si smazza le menate) vanno a lui, non vedo dove stia lo scandalo, gli hanno affidato i proventi (e credo la gestione) di una parte del patrimonio di famiglia, non mi pare che qui sia l'unico a farlo?! cos'è, perchè ha 26 anni e non 50 allora è moralmente inaccettabile?
    A me @-Volumista- ha dato sempre l'impressione ( da quello che scrive ) di una persona seria responsabile ed accorta.
    Ultima modifica di Nemor; 29-07-20 alle 22:02

  4. #644

    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    41
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    44 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Andrluke Visualizza Messaggio
    Cercherei di capire in primis la sua situazione: età, patrimonio di partenza, spese varie ma soprattutto: capacità di generare reddito e di risparmio.

    Ma nella grandissima maggioranza dei casi quello che consiglierei a chi è relativamente giovane è un PAC sui mercati finanziari.

    Non vedo alternative migliori per chi non ha patrimoni ingenti e su questo concordo con Big: se non si hanno spalle forti è molto difficile, da zero, arrivare a vivere di rendita.

    L'esempio virtuoso qui dentro è Nemor ma aveva in mente di andare in downshifting (quindi neppure vivere di rendita ma fare part time) e ha iniziato a risparmiare appena entrato nel mondo del lavoro (a 20 anni se non sbaglio)
    Scusate l'ignoranza ma cos'è un PAC sui mercati finanziari?

  5. #645

    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    19,756
    Mentioned
    57 Post(s)
    Quoted
    6168 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Andrluke Visualizza Messaggio
    Questo è lapalissiano: i mille euro per me non hanno il valore che verosimilmente hanno per te.

    Però non mi hai ancora risposto...

    Sei il padre di volumista. Cosa faresti, visto che il modello di insegnamento non ti piace?
    L'ho già scritto 100 volte cosa farei, lo aiuterei nel bisogno per cose serie.

    Cosa sono le cose serie? Il figlio deve comprare casa? Bene cerco di dargli un cospicuo aiuto il che non vuol dire però che gliela regali ma è sicuramente corretto che gli dia un aiuto concreto.

    Devo però anche insegnare al figlio che se vuole fare esperienza di investimenti lo deve fare coi suoi soldi perchè solo così riconoscerà il valore degli stessi e NON perchè io sono ricco e posso permettermi di buttare nel cesso i soldi e quindi posso dare le cifre al figlio e chi se ne frega.

    Cosa pensi che l'italiano medio dia in mano migliaia di euro al figlio per fare esperienza di investimenti per imparare dagli ERRORI??

    Su cerchiamo di essere realisti, fai allora prima a dire che hai soldi abbastanza e quindi anche se il figlio combina catzate per te fa lo stesso perchè scalfisce solo una minimissima parte del tuo patrimonio.

  6. #646

    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    19,756
    Mentioned
    57 Post(s)
    Quoted
    6168 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da mgzr160 Visualizza Messaggio
    ancora con sta tiritera della "paghetta", non sono l'avvocato di volumista, ma vatti a rileggere il messaggio, il termine era volutamente ironico, come dice giustamente Andrluke, banalmente i suoi genitori, hanno deciso che gli affitti di alcuni immobili di proprietà (di cui magari lui si smazza le menate) vanno a lui, non vedo dove stia lo scandalo, gli hanno affidato i proventi (e credo la gestione) di una parte del patrimonio di famiglia, non mi pare che qui sia l'unico a farlo?! cos'è, perchè ha 26 anni e non 50 allora è moralmente inaccettabile? perchè se è così torniamo al mio discorso che il paternalismo italico appunto centellina e fa cadere dall'alto gli aiuti proprio per mantenere un controllo e un influenza sui discendenti.
    E infatti si vede come il figlio riconosce il valore dei proventi, usa il termine "paghetta", io userei un altro termine che dia più valore a ciò che ti danno i genitori e che qui, si dà per scontato.

  7. #647

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    488
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    565 Post(s)
    Potenza rep
    21868296
    Citazione Originariamente Scritto da rickiconte Visualizza Messaggio
    L'ho già scritto 100 volte cosa farei, lo aiuterei nel bisogno per cose serie.

    Cosa sono le cose serie? Il figlio deve comprare casa? Bene cerco di dargli un cospicuo aiuto il che non vuol dire però che gliela regali ma è sicuramente corretto che gli dia un aiuto concreto.

    Devo però anche insegnare al figlio che se vuole fare esperienza di investimenti lo deve fare coi suoi soldi perchè solo così riconoscerà il valore degli stessi e NON perchè io sono ricco e posso permettermi di buttare nel cesso i soldi e quindi posso dare le cifre al figlio e chi se ne frega.

    Cosa pensi che l'italiano medio dia in mano migliaia di euro al figlio per fare esperienza di investimenti per imparare dagli ERRORI??

    Su cerchiamo di essere realisti, fai allora prima a dire che hai soldi abbastanza e quindi anche se il figlio combina catzate per te fa lo stesso perchè scalfisce solo una minimissima parte del tuo patrimonio.
    Nessuno ha mai parlato di migliaia di euro (solo io per fare l'esempio sulle diverse possibilità).

    In una famiglia normale, potresti darne anche 20,30,50 di euro a tuo figlio, è la logica dietro che non mi convince, lasciando da parte le quantità ed i risvolti effettivi.

    Quindi se questo ragazzo investe per avere una pensione in futuro è meno valevole rispetto ad acquistare la casa con la ragazza/sposa?

    Se è in grado, perchè ha avuto la fortuna o la possibilità, di gestire meglio i risparmi non deve mettere becco e lasciare che il padre continui ad investire in fondi con commissioni al 5%?

    Però se chiede 10k in prestito per il matrimonio va bene?

    La cosa che a me fa un po' senso e che parli di "buttare nel cesso i soldi" rapportato al discorso di investimenti; in un forum di finanza per giunta ed in un topic dove l'obiettivo mi sembra chiaro: vivere di rendita.

    E di grazia: come si può puntare a farlo soltanto con il semplice lavoro e senza investire quanto messo da parte?


    Nel tuo ragionamento si parte dal presupposto che il giovane sia un incapace a prescindere; io sono dell'idea contraria: ho quasi 30 anni e vedo ragazzi di 20 molto ma molto più svegli di me che già si interessano ad etf, investimenti e co (al di là dell'estrazione sociale). Io ho iniziato a 25 e per caso e neppure così bene come loro.

  8. #648
    L'avatar di Benjamin_Malaussène
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    1,641
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1360 Post(s)
    Potenza rep
    42554157
    Comunque rickyconte è proprio il discorso alla base che secondo me fai finta di non capire.

    I genitori fanno il bene dei figli e fanno di tutto per fargli avere una vita migliore possibile.

    Ciò significa fargli fare sport o scuola di musica nel caso di bigmad, avviarli alla gestione di patrimoni nei casi di andruluke, ospitarli in casa a vita nel caso di nemor o incrementare le entrate da stipendio nel caso di volumista.

    Non c'è niente di male! Se così non fosse, i giovani non spenderebbero un euro e l'economia italiana sarebbe in bancarotta da un pezzo.

    Tu ti sei dovuto costruire da solo e ti può sembrare strano, ma in un'economia come quella italiana dove gli anziani hanno enormi patrimoni e i giovani miseri stipendi, questa è la normalità.

    Ma tu se avessi un milione sul cc e un figlio con stipendio da 1200/mese...lo lasceresti fare una vita di affitti tirati, casa-lavoro tutti i giorni e mai una vacanza per paura di saltare le rate dell'auto?

    Gli uomini hanno qualche istinto sociale in più rispetto agli animali, che dopo lo svezzamento mettono il figlio fuori dalla tana...


    Senza considerare poi il discorso di orso di qualche pagina fa, il quale frequenta circoli sociali che sulla gestione dei patrimoni e sulla trasmissione in famiglia, hanno di certo una visione molto piu a lungo termine di chiunque in questo forum.

  9. #649
    L'avatar di OrsoYogi
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    9,426
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    1560 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da Benjamin_Malaussène Visualizza Messaggio
    Comunque rickyconte è proprio il discorso alla base che secondo me fai finta di non capire.

    I genitori fanno il bene dei figli e fanno di tutto per fargli avere una vita migliore possibile.

    Ciò significa fargli fare sport o scuola di musica nel caso di bigmad, avviarli alla gestione di patrimoni nei casi di andruluke, ospitarli in casa a vita nel caso di nemor o incrementare le entrate da stipendio nel caso di volumista.

    Non c'è niente di male! Se così non fosse, i giovani non spenderebbero un euro e l'economia italiana sarebbe in bancarotta da un pezzo.

    Tu ti sei dovuto costruire da solo e ti può sembrare strano, ma in un'economia come quella italiana dove gli anziani hanno enormi patrimoni e i giovani miseri stipendi, questa è la normalità.

    Ma tu se avessi un milione sul cc e un figlio con stipendio da 1200/mese...lo lasceresti fare una vita di affitti tirati, casa-lavoro tutti i giorni e mai una vacanza per paura di saltare le rate dell'auto?

    Gli uomini hanno qualche istinto sociale in più rispetto agli animali, che dopo lo svezzamento mettono il figlio fuori dalla tana...


    Senza considerare poi il discorso di orso di qualche pagina fa, il quale frequenta circoli sociali che sulla gestione dei patrimoni e sulla trasmissione in famiglia, hanno di certo una visione molto piu a lungo termine di chiunque in questo forum.
    Buonasera Signori.

    Per carità non voglio essere frainteso, io non devo convincere o vendere niente a nessuno, non ho la verità su misura adatta a tutti.
    Ho solo espresso la mia opinione.

    Chiaramente credo comprendiate che sarebbe ben difficile “convincermi” con una teoria educativa/pedagogica su figli e denaro, teoria che potrebbe dimostrarsi efficace IN FUTURO, quando io faccio riferimento a una personalissima, limitatissima esperienza personale (quindi PASSATA) efficace, ed efficace anche tra i conoscenti a me vicini.
    Parliamo di cose diverse e, per quanto le vostre speculazioni siano assolutamente razionali e dimostratissime sulla carta, io seguirò una strada già battuta, sperando vada bene anche stavolta (di sicuro non esiste nulla).
    Non voglio, ripeto, si pensi che la mia esperienza sia replicabile e da replicare acriticamente.

    Buonanotte.
    Ultima modifica di OrsoYogi; 30-07-20 alle 02:57

  10. #650

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    9,260
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    4885 Post(s)
    Potenza rep
    33628384
    Citazione Originariamente Scritto da Andrluke Visualizza Messaggio
    Sono serissimo e si: ho una fortuna sfacciata.

    La mia famiglia ha un patrimonio che rasenta il milione di euro e non ho fatto nulla per meritare tutto ciò.

    Questo lo abbiamo appurato.

    Ora, cerchiamo di essere obiettivi.

    In una condizione simile, non insegneresti a tuo figlio a prendere contatto con la gestione del denaro e del patrimonio?

    Non sto dicendo di trattare i soldi come "caramelle" ma non è meglio che mio figlio capisca subito cos'è un interesse composto, un taeg, un etf e non ritrovarsi a comprendere queste cose avanti, nell'età adulta?

    è proprio perchè ho un grandissimo rispetto per i soldi che mi sembra l'unico comportamento legittimo. Se ho l'esperienza, la capacità e le possibilità perchè non instradarlo fin da giovane?

    Significa bruciarseli facendo scemenze? assolutamente no.

    Tu cos' avresti in mente? Metti caso che abbia 2 milioni di euro e un figlio, cosa dovrei fare? mandarlo a lavorare e tacere sul patrimonio? non coinvolgerlo in scelte che quando sarò venuto a mancare lo riguarderanno? A me sembra un autogoal clamoroso quale genitore.

    Non lo chiedo con cattiveria o tono canzonatorio ma è che proprio non capisco il ragionamento alla base.


    Volumista lavora esattamente come te e come me;

    volumista gestisce gli appartamenti che li rendono quei 500 euro come ho fatto io per anni grazie a mia mamma. Non è un lavoro in cui ti spacchi la schiena? Verissimo ma non è neanche propriamente vivere di rendita.

    Dove sbaglia questo ragazzo che non si s******* i soldi in macchine, feste e champagne proprio non riesco a capirlo.
    Mi sto rin********ndo non ricordo più le singole posizioni..... 1 mln è in cash e azioni o ci sono immobili affittati? In Italia?

Accedi