Vivere di rendita, posso (Vol. XXVII)? - Pagina 164
Deutsche Bank, HSBC e anche la numero uno Usa: scandalo riciclaggio da 2.000 mld $ scuote le grandi banche
Giornata campale per le banche con ribassi consistenti per tutte le big europee del settore. L'Euro Stoxx Banks segna addirittura oltre -6% oggi scivolando ai minimi da marzo. Da inizio …
Nikola sotto shock: il fondatore lascia e investitori temono il peggio, crollo a Wall Street e KO anche CNH
Trevor Milton, fondatore e deus ex machina dell'innovativa startup Nikola, lascia ogni incarico nella società e si dedicherà a difendersi dalle pesanti accuse che gli sono piovute addosso. Nikola in …
Piazza Affari sbanda con spauracchio nuovi lockdown. Unicredit affonda fino a -4%, male anche Intesa
Incipit di ottava difficile per le Borse europee, Piazza Affari compresa. Il sell-off appare principalmente dettato dal crescere progressivo dei timori che l’aumento dei casi da coronavirus in diversi paesi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1631
    L'avatar di Antoniano2
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    19,612
    Mentioned
    44 Post(s)
    Quoted
    12457 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da briciola82 Visualizza Messaggio
    Non servono capitali non indifferenti a disposizione: MSFT quota 200$, KO 48$, MCD, 200$, PG 140$, ecc. Puoi investire in tutte a colpi di 1000-1500 euro. E bastano anche meno di 20-30 titoli, io ho quasi tutto il portafoglio concentrato in un singolo titolo. Buffett ha in portafoglio di una quarantina di titoli ma gestisce centinaia di miliardi e comunque anche lui ha concentrato il 40% del portafoglio in un solo titolo.
    Infatti WB in questo decennio le prende dall'indice.

    Buon per lui che può permetterselo ampiamente

  2. #1632
    L'avatar di OrsoYogi
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    9,426
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    1560 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da mgzr160 Visualizza Messaggio
    seeeh basta crederci...sei veramente fuori dal mondo. Vai a vedere chi esce dal PoliMI, dalla Bocconi o dalla Cattolica oppure dall'università di Cassino, poi certo se la spendi per un lavoro sotto e mal pagato, va benissimo anche Reggio Calabria
    Buongiorno Signori.

    Concordo pienamente. Nella stessa Ivy League (dove ho studiato) i graduati di alcuni istituti guardano dall’alto in basso altri istituti, per non parlare dei colloqui di lavoro...e stiamo parlando di quella che si suppone essere l’eccellenza.

  3. #1633
    L'avatar di alfa71
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    6,652
    Mentioned
    53 Post(s)
    Quoted
    4275 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da bigmad Visualizza Messaggio
    6) pensione intorno ai 60
    Vedo che poco alla volta si comincia a sbracare
    La linea del Piave dai 64 comincia a spostarsi ambiziosamente verso i 60.


    Citazione Originariamente Scritto da bigmad Visualizza Messaggio
    In Italia, e per fortuna, la laurea presa a Cassino ha lo stesso valore legale di quella presa a Milano
    Le lauree hanno tutte lo stesso valore legale.
    Bisogna poi vedere durante un colloquio presso una azienda se il laureato a Cassino ha la stessa considerazione del laureato a Milano, Torino o Padova. Se fosse per me il valore legale della laurea lo abolirei domani.....in ogni caso credo che ci penserà il mercato del lavoro a farlo

  4. #1634

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    9,291
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    4903 Post(s)
    Potenza rep
    34992243

  5. #1635

    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    2,928
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    732 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da johnny1982 Visualizza Messaggio
    Questa è la risposta banale diciamo...

    1 se investi in etf la wotholding tax la paghi ugualmente ... ma siccome non la 'vedi' la gente pensa che non la paga ...

    2) pesante ma entro certi.limiti in italia paghi il 26% negli usa il 37.1% quindi la.dofferenza vera è un 11% ... non paghi tobit tax...

    3) a fronte di questo balzello le compagnie usa hanno una tasazione sugli utili molto più vantaggiosa ... alcune come aapl pagano aliquote medie del 2% con tutte le scappatoie fiscali che usano.

    4)tutto il settore tecnologico il dividendo non lo paga o lo da bassissimo e quindi diventano anche più convenienti fiscalmente di quelle italiane per l'assenza di tobin tax.

    Ripeto i vantaggi informativi , di chiarezza e del sistema paese fortissimo degli usa valgono molto più di qualsiasi balzello del dividendo...

    Figurati che ho Nestlé che mi costa il 35% di ritenuta alla fonte ... eppure ne sono soddisfattissimo viso il gain in conto capitale che mi ha dato

    L'Italia le statistiche sono impietose a 20 anni sommando i dividendi lordi si è in pari... 0% a 20 anni ... eh ma non hai pagato la.doppia tassazione sui dividendi.

    Nell'orrica di vivere di rendita puoi ache andartene dall'italia ed andare o negli usa dove le tasse su queste cose sono bassissime oppure un qualche paese tipo malta...

    Se ne sarà certamente parlato di come funzionano le tesse a malta ovvero.paghi tasse solo sui soldi che porti nell'isola e non su quelli detenuti all'estero. Ovvero vivi 6 mesi a malta soldi in svizzera ed il resto.puoi anche startene in italia basta che non hai immobili cosi lo stato non vede niente.
    Tempo addietro avevo "studiato" l'opportunità Maltese. Gli accordi USA/Malta prevedono che la tassazione USA sia ridotta al 15% solo nel caso che i titoli USA siano in conto Maltese e non detenuti all'estero, in quest'ultimo caso la tassa rimane del 30%.
    Dovrei andare a cercare dove avevo trovato questa informazione e mettere il link. Torna anche a te questa impostazione fiscale su Malta?

  6. #1636

    Data Registrazione
    Dec 2016
    Messaggi
    352
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da mgzr160 Visualizza Messaggio
    Non conosco le amiche di Volumista, ma ti ricordo che fin da adolescenti alle femmine si ripete di trovarsi "un buon partito", per non dire lo scapolo d'oro"...fai mente locale e pensa a quante belle e/o di "buona famiglia", che conosci, hanno sposato spiantati o anche solo operai?
    Queste cose me le diceva giusto mia nonna che se fosse al mondo ora avrebbe 110 anni... sono concetti passati (sicuramente in certe zone d'Italia) non ho nessuna amica sposata per convenienza o con un "buon partito".

  7. #1637
    L'avatar di Benjamin_Malaussène
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    1,651
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1366 Post(s)
    Potenza rep
    42554157
    Citazione Originariamente Scritto da caleidoscopio Visualizza Messaggio
    La penso come te, io stesso ho vissuto a casa dei miei durante l'università, e nonostante reputo il mio corso di laurea di buon livello, ho fatto tirocinio e tesi all'estero, entrambi pagati, per sopperire al fatto che la mia università non si chiamasse POLITO o POLIMI. Però ho avuto l'auto per spostarmi agevolmente casa-università e ritorno.

    Purtroppo è un dato di fatto che le università del sud sono snobbate e molti studenti del sud vanno al nord per:
    - studiare in università che, oggettivamente, hanno un'offerta formativa più variegata e attraente;
    - fare esperienza di vita lontano da casa
    - gongolarsi per anni, anche più di quelli teorici per la laurea, a spese dei genitori che per il figlio che si laurea farebbero di tutto.

    p.s. a giudicare dalla mia esperienza universitaria e lavorativa, se potessi tornare indietro rifarei le stesse scelte.
    Secondo me non bisogna confondere chi in questo thread ragiona sul tagliare il superfluo e chi vive spendendo.

    Ecco, per me l'università fuori casa per chi già vive con buon ateneo vicino (diverso se abiti a Melfi o Bormio) è una spesa superflua, ed è molto meglio usare quei 12k risparmiati per Erasmus, corsi di lingua o formazione aggiuntiva varia e poi uscire di casa dopo la laurea (o, se particolarmente brillanti, andare verso un master degree in università importante all'estero già a 22 anni).

    Però la gran parte della gente adora anche spendere soldi per "esperienze". Da questo punto di vista chi a 19 anni va "al nord", lo fa anche per imparare a vivere fuori casa, fare vita con amici,anticipare l'emigrazione per iniziare a tessere una rete sociale in una città esterna, etc.

    Quindi si tratta di una scelta che, nel "mondo comune", non mi sentirei di condannare; in usato topic dove invece l'attenzione sul taglio al superfluo è maggiore, va ribadito cosa è superfluo e cosa invece un modo per "divertirsi".

  8. #1638
    L'avatar di asimpleplan
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    2,096
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1812 Post(s)
    Potenza rep
    8996968
    Citazione Originariamente Scritto da AlessiaLu Visualizza Messaggio
    Queste cose me le diceva giusto mia nonna che se fosse al mondo ora avrebbe 110 anni... sono concetti passati (sicuramente in certe zone d'Italia) non ho nessuna amica sposata per convenienza o con un "buon partito".
    Hai amiche sposate o accompagnate con i "mal partiti", cioè uomini delle quali si sono innamorate ma purtroppo non avevano lavori stabili, venivano da famiglie non particolarmente benestanti oppure non particolarmente dotati intellettualmente, solo per "amore"....?

  9. #1639
    L'avatar di bigmad
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    27,522
    Mentioned
    177 Post(s)
    Quoted
    8766 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da asimpleplan Visualizza Messaggio
    Hai amiche sposate o accompagnate con i "mal partiti", cioè uomini delle quali si sono innamorate ma purtroppo non avevano lavori stabili, venivano da famiglie non particolarmente benestanti oppure non particolarmente dotati intellettualmente, solo per "amore"....?
    Ma me la esprimi una opinione tua, per favore, invece di fare solo domande marzulliane?

  10. #1640
    L'avatar di bigmad
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    27,522
    Mentioned
    177 Post(s)
    Quoted
    8766 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da AlessiaLu Visualizza Messaggio
    Queste cose me le diceva giusto mia nonna che se fosse al mondo ora avrebbe 110 anni... sono concetti passati (sicuramente in certe zone d'Italia) non ho nessuna amica sposata per convenienza o con un "buon partito".
    Siccome anche le mie nonne oggi avrebbero rispettivamente 112 e 106 anni, deduco che tu abbia più o meno gli anni miei 55/60... Sbaglio? Perdonami, so che non si dice l'età di una signora... Lo faccio solo per scoraggiare la massa di giovani single impenitenti che avranno immediatamente drizzato le orecchie a valle dell'intervento di un nick femminile...
    E anche perché magari il punto di vista di una coetanea, in un topic affollato da 30enni, potrebbe farmi sentire meno solo

Accedi