Vivere di rendita, posso (Vol. XXVI)? - Pagina 72
Mattone, azioni, oro o bitcoin? La classifica delle differenti preferenze d’investimento di Millennials, donne e Over 55
Nonostante il lockdown e l’emergenza Covid, gli italiani continuano a considerare il mattone come un investimento sicuro e redditizio. Il settore sta vivendo un importante rilancio che gli ha permesso …
Ftse Mib: chi vince e chi perde, solo 7 titoli immuni da bufera Covid
La pandemia ha copito duramente economia e mercati. Per le aziende le ricadute del lockdown si sono fatte sentire soprattutto sui dati del secondo trimestre. Le aziende che generano la …
Posizioni nette corte: Maire la più shortata di Piazza Affari, tra i primi 4 anche Bper e Banco
Dall?aggiornamento di oggi di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Maire Tecnimont con 2 posizioni short aperte per una quota …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #711
    L'avatar di Folio
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    735
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    652 Post(s)
    Potenza rep
    18462653
    Citazione Originariamente Scritto da Tribofilo Visualizza Messaggio
    E' già qualcosa, io sono partito senza sapere mezza parola Anche se lavoro in inglese e questo non ha creato problemi. Lauree inutili non esistono, ma magari è solo una mia convinzione personale. Un operaio sicuramente prende almeno 1700 al mese di più non so. Per quanto riguarda il costo della vita: ho vissuto a Colonia (oltre 1 milione di abitanti) e non ho visto grandi differenze con Roma (mia città natale). Adesso vivo in una piccola città, circa 200 mila abitanti, e per un appartamento intero, 85mq, nel centro storico, utenze comprese, pago intorno agli 800 euro al mese. Il costo della vita può aumentare di molto al Sud della germania, dove non sono mai stato, là gli affitti possono essere veramente alti.
    Mica male, 800€ nel centro storico. In pratica un operaio mette da parte 5-600€ al mese senza problemi.

  2. #712
    L'avatar di GiulianoP
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    726
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    68 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da bigmad Visualizza Messaggio
    Io non ho parlato di moglie e figli. Anche perché ho risposto a chi si lamentava del lavoro che lo prosciuga di energie e non gli consente la vita (anche sportiva), che aveva da giovane. Senso di responsabilita' significa, in questo caso, rimanere in ufficio fino alle 8 se il lavoro lo richiede e rinunciare alla palestra o al calcetto, perché quello che devi fare al lavoro è più importante. E questo cozza fragorosamente con i modelli che ho citato, nei quali è più importante invece andare dall'estetista o allo spritz con gli amici, che non risolvere grane in ufficio. Tutto qui.
    Bigmad, anche tu però. Io ho parlato di sport fatto seriamente e soddisfazioni ricavate da impegno e sfide fisiche e tu rispondi parlando di estetista e spritz con gli amici.
    Il mio sport preferito quando avevo tempo erano le arti marziali miste (l'acronimo anglofono è MMA) che nulla hanno a che vedere con ridicole abbronzature da lampade e altre frivolezze. Chi pratica discipline di questo tipo a buon livello è forte, elastico e veloce ma non necessariamente bello, anzi alcuni pesi massimi sono anche grassi e non hanno la "tartaruga" e molti sfoggiano cicatrici o deformazioni tipo l'"orecchio a cavolfiore".
    Per ridurre l'off topic: frivolezze e amenità conformiste sono poco compatibili con la vita di rendita, soprattutto se il patrimonio alla base è frutto di duro lavoro e non è particolarmente consistente.

  3. #713

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    8,713
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    4589 Post(s)
    Potenza rep
    31251135
    Citazione Originariamente Scritto da Folio Visualizza Messaggio
    Mica male, 800€ nel centro storico. In pratica un operaio mette da parte 5-600€ al mese senza problemi.
    Uhm comunque anche in Italia 1800 è paga di alcune grandi aziende eh..... Netti.

  4. #714
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,859
    Mentioned
    79 Post(s)
    Quoted
    10059 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Scusate, un po' OT, ma vorrei condividerla con voi..


  5. #715
    L'avatar di bigmad
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    27,178
    Mentioned
    172 Post(s)
    Quoted
    8402 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da GiulianoP Visualizza Messaggio
    Bigmad, anche tu però. Io ho parlato di sport fatto seriamente e soddisfazioni ricavate da impegno e sfide fisiche e tu rispondi parlando di estetista e spritz con gli amici.
    Il mio sport preferito quando avevo tempo erano le arti marziali miste (l'acronimo anglofono è MMA) che nulla hanno a che vedere con ridicole abbronzature da lampade e altre frivolezze. Chi pratica discipline di questo tipo a buon livello è forte, elastico e veloce ma non necessariamente bello, anzi alcuni pesi massimi sono anche grassi e non hanno la "tartaruga" e molti sfoggiano cicatrici o deformazioni tipo l'"orecchio a cavolfiore".
    Per ridurre l'off topic: frivolezze e amenità conformiste sono poco compatibili con la vita di rendita, soprattutto se il patrimonio alla base è frutto di duro lavoro e non è particolarmente consistente.
    Stai parlando con uno che da giovane ha fatto più di una volta i campionati italiani assoluti di nuoto e persino qualche trasferta internazionale. Facevo 50 e 100 stile libero, i 100 delfino e mi allenavo 9 volte a settimana (3 la mattina prima di andare a scuola e 6 pomeriggi su 7) la domenica spesso c'erano le gare e finita la scuola mi trasferivo all'acquacetosa dove gli allenamenti settimanali diventavano 12, 6 la mattina e 6 il pomeriggio... quindi se qui dentro c'è qualcuno che conosce lo sport agonistico, quello sono io.
    Oggi faccio le gare "Master" e il nuoto, in ottica di vita di rendita, potrebbe diventare una bella attività da coltivare tutti i giorni, fino a 90 anni. Purtroppo NON riesco ad essere assiduo negli allenamenti, che oggi sarebbero solo 4 a settimana, proprio per quello che tu hai "richiamato": arrivi alle 8 di sera "svuotato" e non ti va di fare altro che buttarti sul divano!
    Ma del resto, non me la sento di "mollare" le attività in ufficio alle 5 e mezza, quando mi sembra che le cose da fare non finiscano mai e che io stia sempre in difetto e a "rincorrere" solo per mettere delle "toppe"... evidentemente "altri" non hanno la mia stessa preoccupazione e il mio stesso scrupolo e se ne vanno all'orario di chiusura, fregandosene se un cliente sta aspettando delle risposte, se un corriere non è stato chiamato e la spedizione arriverà il giorno dopo, se qualcosa non è stato ordinato e dunque arriverà in ritardo, se un'offerta non è stata fatta, e così via...

    Venerdi per esempio è successo questo: chiama un cliente inviperito come una biscia perchè non arrivava del materiale che lui doveva spedire entro le 6 del pomeriggio in lombardia. In realtà il materiale lo avevamo spedito il giorno prima e lui aveva già il pacco ma non se n'era accorto. Verifica e cosa viene fuori alle 4 e mezza? che si, avevamo spedito il materiale, ma non tutto! Il magazziniere, probabilmente distratto dal fatto che sta perennemente al telefono a chattare con amici e fidanzata, aveva dimenticato un secondo pacco che era rimasto da noi! Cosa fai? molla tutto, prendi il pacco e corri dall'altra parte di Roma a consegnare! Quindi:
    ho smesso 1 ora prima dell'orario normale per correre a Roma.
    la spedizione del giorno prima non era servita a niente
    ho speso tempo e soldi aziendali per recuperare una situazione che lascerà nella memoria del cliente spero solo la mia buona volontà e non la disorganizzazione del nostro magazzino
    In più davanti alla sede del cliente, ho bucato la ruota e non solo sono tornato a casa alle 9 di sera, ma oggi ho anche speso 115 euro per una gomma nuova... quanto azz... ci è costata 'sta spedizione???
    Ultima modifica di bigmad; 06-07-20 alle 16:49

  6. #716
    L'avatar di Folio
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    735
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    652 Post(s)
    Potenza rep
    18462653
    Citazione Originariamente Scritto da Toptrader1970 Visualizza Messaggio
    Uhm comunque anche in Italia 1800 è paga di alcune grandi aziende eh..... Netti.
    Per semplici operai? Tipo?

  7. #717
    L'avatar di -Volumista-
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    400
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    274 Post(s)
    Potenza rep
    22502454
    Citazione Originariamente Scritto da mgzr160 Visualizza Messaggio
    cerchiamo però quando paragoniamo gli stipendi di non guardare solo la busta paga mensile, in molti altri paesi la tredicesima (e altre mensilità) non esistono, il TFR non esiste, probabilmente qualche altro bonus, tipo n° giorni di ferie e permessi, congedi vari (ricordo che negli USA la maternità sono 3 gg., qua sono 5 mesi + le varie facoltative, per non parlare di quell'anacronistico e stupido congedo matrimoniale), somma tutto e vedi quanto vale economicamente la condizione di dipendente....

    ah aggiungete il costo della vita, chi parla di Olanda o Danimarca o simili ha presente quanto costa, per non parlare della Svizzera, dove o sei veramente ricco oppure l'impiegato medio è un povero, chiedere ai frontalieri se potrebbero vivere in Svizzera col loro stipendio.
    ma sono d' accordo con te......ho un parente stretto in Svizzera e so benissimo che non navigano nell'oro.....noi italiani credo abbiamo sempre la perversione di emigrare, che altrove si stia meglio e farlo sia figo.......

  8. #718
    L'avatar di Folio
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    735
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    652 Post(s)
    Potenza rep
    18462653
    Citazione Originariamente Scritto da -Volumista- Visualizza Messaggio
    ma sono d' accordo con te......ho un parente stretto in Svizzera e so benissimo che non navigano nell'oro.....noi italiani credo abbiamo sempre la perversione di emigrare, che altrove si stia meglio e farlo sia figo.......
    Mia cugina a Berna, senza laurea, per carità non è una cretina ma nemmeno un'arca di scienza (parla italiano e tedesco perfettamente e inglese benino), cambia lavoro come se fosse una bibita. Si è licenziata (lei) dalla biblioteca e l'hanno assunta un mese dopo alla polizia a fare la segretaria o roba del genere. Ha la casetta col giardino, 3 figli che fanno nuoto, calcio etc.
    Se abitasse dove abito io sarebbe disoccupata e senza figli. E la casa che ha se la potrebbe solo sognare, ché servono 300k euro per acquistarla. E anche se l'acquistasse non avrebbe comunque tutto il contesto che hanno lì.

    Sua figlia di 16 anni ha già un conto corrente e fa piccoli lavori d'estate. Come la madre non è una scienza e non le piace studiare. Ha già detto più volte che a 18 anni va a vivere da sola e lo farà. Tanto un lavoro lo trova subito (pur non avendo nessuna qualifica).
    Qui al massimo le avrebbero fatto fare la commessa a 500 euro al mese.

  9. #719

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    867
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    688 Post(s)
    Potenza rep
    10925043
    Citazione Originariamente Scritto da Folio Visualizza Messaggio
    Per semplici operai? Tipo?
    ovviamente con turni.
    Non paga base.
    Altrimenti deve essere specializzato.

  10. #720

    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    867
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    688 Post(s)
    Potenza rep
    10925043
    Citazione Originariamente Scritto da Folio Visualizza Messaggio
    Mia cugina a Berna, senza laurea, per carità non è una cretina ma nemmeno un'arca di scienza (parla italiano e tedesco perfettamente e inglese benino), cambia lavoro come se fosse una bibita. Si è licenziata (lei) dalla biblioteca e l'hanno assunta un mese dopo alla polizia a fare la segretaria o roba del genere. Ha la casetta col giardino, 3 figli che fanno nuoto, calcio etc.
    Se abitasse dove abito io sarebbe disoccupata e senza figli. E la casa che ha se la potrebbe solo sognare, ché servono 300k euro per acquistarla. E anche se l'acquistasse non avrebbe comunque tutto il contesto che hanno lì.

    Sua figlia di 16 anni ha già un conto corrente e fa piccoli lavori d'estate. Come la madre non è una scienza e non le piace studiare. Ha già detto più volte che a 18 anni va a vivere da sola e lo farà. Tanto un lavoro lo trova subito (pur non avendo nessuna qualifica).
    Qui al massimo le avrebbero fatto fare la commessa a 500 euro al mese.
    perdonami ma in Svizzera comprarsi una casa non è roba da tutti.
    Una segreteria in svizzera col cavolo che si permette una casa da sola con giardino.

Accedi