Vivere di rendita, posso (Vol. XXVI)? - Pagina 68
Mattone, azioni, oro o bitcoin? La classifica delle differenti preferenze d’investimento di Millennials, donne e Over 55
Nonostante il lockdown e l’emergenza Covid, gli italiani continuano a considerare il mattone come un investimento sicuro e redditizio. Il settore sta vivendo un importante rilancio che gli ha permesso …
Ftse Mib: chi vince e chi perde, solo 7 titoli immuni da bufera Covid
La pandemia ha copito duramente economia e mercati. Per le aziende le ricadute del lockdown si sono fatte sentire soprattutto sui dati del secondo trimestre. Le aziende che generano la …
Posizioni nette corte: Maire la più shortata di Piazza Affari, tra i primi 4 anche Bper e Banco
Dall?aggiornamento di oggi di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Maire Tecnimont con 2 posizioni short aperte per una quota …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #671
    L'avatar di riavulill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,734
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    1264 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Folio Visualizza Messaggio
    Avrebbe senso mollare un lavoro sicuro da 1000-1200 € al mese per andare all'avventura in Germania?
    Un lavoro sicuro da 1000-1200€ al mese secondo me è una condanna a vita soprattutto per chi si affaccia in questo forum.

  2. #672

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    8,713
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    4589 Post(s)
    Potenza rep
    31251135
    Citazione Originariamente Scritto da Folio Visualizza Messaggio
    Mah guarda io ho parenti svizzeri e sono stato in Germania e Olanda.
    Ho visto gente molto più allegra di noi italiani (specie in meridione). Lì hanno soldi, non fanno un caz-zo rispetto a noi ed è pieno di ****.
    I miei parenti svizzeri sono veramente clamorosi. Non fanno un caz-zo di niente rispetto a noi, ma proprio niente. Sono felici e pieni di soldi e vivono in un posto bellissimo. Quando vengono qua ci sembrano degli alieni per quanto sono spensierati.

    Da noi siamo dei morti di fame che non possono permettersi l'indipendenza fino ai 35 anni, sempre preoccupati, con la gente talmente sfiduciata che vede fregature da tutte le parti.

    Tu hai esperienze dirette? Avrebbe senso mollare un lavoro sicuro da 1000-1200 € al mese per andare all'avventura in Germania?
    La Svizzera non la considero....... Per la Germania non ho esperienze dirette, una mia compagna di liceo e da anni I'm Germania, ha sposato un crucco e ci ha fatto due bimbi..... Ma lei era testa quadrata già al liceo, quindi la immagino nella villetta col prato tagliato, i biscotti ben allineati per la colazione mattutina, il rigore disciplinare per la pagellina quando non è eccellente...... Insomma na vita de m*****........... Andare in Germania? Mah..... Dipende da uno cosa sai fare, se si ha il tempo indeterminato qui meglio stare qui..... Certo che se qui prendi 1200 e la ti offrono 3000 netti... Beh se qui non hai legami particolari, genitori anziani ecc... ..

  3. #673
    L'avatar di Folio
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Messaggi
    735
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    652 Post(s)
    Potenza rep
    18462653
    Citazione Originariamente Scritto da Toptrader1970 Visualizza Messaggio
    Mah vedi ci sono opinioni completamente contrastanti. Su youtube c'è gente che dice di aver svoltato. Dicono che vanno là, centro di collocamento e nel giro di 2 mesi hanno un lavoro, nel giro di 1-2 anni sono sistemati.
    Se questa tabella fosse vera, si guadagnerebbe circa il 50% in più.



    Citazione Originariamente Scritto da riavulill Visualizza Messaggio
    Un lavoro sicuro da 1000-1200€ al mese secondo me è una condanna a vita soprattutto per chi si affaccia in questo forum.
    Esatto, è proprio la gabbia perfetta. Se fossi disoccupato me ne andrei all'avventura. Ma ho il lavoro sicuro e quando mi lamento molti mi dicono che sono un fortunato.

  4. #674

    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    487
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    259 Post(s)
    Potenza rep
    20263358
    Citazione Originariamente Scritto da riavulill Visualizza Messaggio
    Un lavoro sicuro da 1000-1200€ al mese secondo me è una condanna a vita soprattutto per chi si affaccia in questo forum.
    esatto, specialmente se si bazzica la sezione "vivere di rendita"

  5. #675

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    8,713
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    4589 Post(s)
    Potenza rep
    31251135
    Citazione Originariamente Scritto da riavulill Visualizza Messaggio
    Un lavoro sicuro da 1000-1200€ al mese secondo me è una condanna a vita soprattutto per chi si affaccia in questo forum.
    Dipende da quello che fa e se gli piace farlo..... Un agricoltore che abita nel mio paese ha fatto l l'impiegato in comune per 6 mesi poi pare che si sia licenziato perché lo stipendio era basso...... Il padre 85 enne ha tanta terra, lui preferisce stare sul trattore e sudare come una bestia spargendo talvolta il letame....... Il cui odore mi entra in casa perché non adotta le opportune cautele......

  6. #676
    L'avatar di alfa71
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    6,239
    Mentioned
    47 Post(s)
    Quoted
    3981 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da kada1992 Visualizza Messaggio
    Io la guardavo dal lato lavoratore e non dall'azienda.
    Ora non ricordo, ma lui lavora li da un bel po', quindi ha beneficiato di questa retribuzione alta per anni ed anni.
    Nel caso venisse assunto ora dalla stessa azienda, prenderebbe la metà.
    Ripeto, per quello che si vede in giro oggi ma anche nell'ultimo decennio, lui ha una retribuzione superiore rispetto agli altri.
    Esatto.

    Ma dopotutto il caso di Bigmad è molto diffuso nella realtà lavorativa italiana tra tutti quei dipendenti la cui carriera lavorativa era iniziata durante l'epoca della Old Economy del dopoguerra....epoca che si può ritenere conclusa nelle economie occidentali (in particolare in Italia) verso la fine degli anni 90/inizio anni 2000 con l'arrivo della globalizzazione.

    Anzi forse per Bigmad uno stipendio di un certo livello si può anche giustificare perchè dopotutto è laureato in ingegneria (non in filosofia o scienze politiche) ed ha avuto esperienze lavorative di un certo livello in campo tecnico. Altrimenti parliamo di gente che per fare normalissimi lavori da impiegato o da operaio senza particolari competenze porta a casa stipendi da 1700/1800.

    In un post recente ho già raccontato la mia esperienza passata in una azienda di servizi dove svolgevo la stessa identica mansione di un mio collega di qualche anno più anziano....anzi io seguivo un cliente indiano piuttosto complicato e problematico che lui mi aveva sbolognato. Io venivo pagato 18k lordi all'anno mentre lui viaggiava sui 1700 netti al mese essendo stato assunto dalla azienda negli anni 90...gli anni della Old Economy appunto. Ripensando a quel mio collega come a tanti altri lavori discretamente retribuiti i quali non richiedono particolari competenze (es. impiegato di banca) è chiaro che certe retribuzioni oggi si giustificano sempre meno

  7. #677

    Data Registrazione
    May 2020
    Messaggi
    60
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    48 Post(s)
    Potenza rep
    1632276
    Citazione Originariamente Scritto da Folio Visualizza Messaggio
    Se questa tabella fosse vera, si guadagnerebbe circa il 50% in più.
    Si sono dimenticati un settore nella tabella, la politica. Lì battiamo tutti.

  8. #678

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    8,713
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    4589 Post(s)
    Potenza rep
    31251135
    Citazione Originariamente Scritto da Folio Visualizza Messaggio
    Mah vedi ci sono opinioni completamente contrastanti. Su youtube c'è gente che dice di aver svoltato. Dicono che vanno là, centro di collocamento e nel giro di 2 mesi hanno un lavoro, nel giro di 1-2 anni sono sistemati.
    Se questa tabella fosse vera, si guadagnerebbe circa il 50% in più.





    Esatto, è proprio la gabbia perfetta. Se fossi disoccupato me ne andrei all'avventura. Ma ho il lavoro sicuro e quando mi lamento molti mi dicono che sono un fortunato.
    Il confronto va fatto su tutto non solo sul lavoro.......se vivi a taranto e respiri la ***** Dell Ilva allora ti direi di andare via.... Ma se vivi in Puglia o in Calabria in posti meravigliosi dove hai il tuo orto che ti dà tanta roba, qualche soldo in banca e qualche amicizia sincera beh io starei li...

  9. #679
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,859
    Mentioned
    79 Post(s)
    Quoted
    10059 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Toptrader1970 Visualizza Messaggio
    Dipende da quello che fa e se gli piace farlo..... Un agricoltore che abita nel mio paese ha fatto l l'impiegato in comune per 6 mesi poi pare che si sia licenziato perché lo stipendio era basso...... Il padre 85 enne ha tanta terra, lui preferisce stare sul trattore e sudare come una bestia spargendo talvolta il letame....... Il cui odore mi entra in casa perché non adotta le opportune cautele......
    Non c'e' niente di meglio che lavorare in mezzo alla natura invece di alienarsi davanti ad un monitor..

  10. #680
    L'avatar di -Volumista-
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Messaggi
    400
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    274 Post(s)
    Potenza rep
    22502454
    fuori pagano meglio si sa da sempre....poi dipende...se qui non paghi affitto e fuori si la differenza non è poi molta.

    la verità è che dipendente non svolti ne qui e ne là

Accedi