Vivere di rendita, posso (Vol. XXVI)? - Pagina 60
TIM schiva le vendite in Borsa, ritrova slancio con accelerazione su fibra ottica  
Mentre Piazza Affari continua la sua marcia ribassista in scia ai timori di una seconda ondata di contagi da coronavirus, Telecom Italia viaggia controcorrente (tra i pochi segni in territorio …
Bankitalia: debito tocca nuovo record, a giugno vola a 2.530,6 mld  
  La risalita del debito pubblico italiano prosegue e a giugno registra un nuovo record. Secondo l'aggiornamento mensile presentato stamattina dalla Banca d'Italia, a fine giugno il debito delle amministrazioni …
Atlantia: Conte, ancora molti punti aperti su accordo per Aspi e concessioni. Nessuna rinuncia ad azione di responsabilità
L’accordo tra Atlantia e il governo sulla revisione della concessione e l?assetto di Autostrade per l?Italia (Aspi) appare ancora lontano. I negoziati proseguono ma i punti in sospeso rimangono ancora …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #591
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,866
    Mentioned
    79 Post(s)
    Quoted
    10061 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Folio Visualizza Messaggio
    Hai già scritto precedentemente come hai fatto ad arrivare a questi numeri?
    Si @Folio, gia' abbondantemente scritto. Inizio a lavorare nel 2002 e sempre risparmiato/investito in CD, nel 2015 ho 200k di risparmi, fatto all-in in Immobili in Germania ( i CD arrivati a scadenza al rinnovo rendevano poco e gia' allora avevo poca fiducia nel nostro paese ), preso altro immobili in Italia nel 2018, valore sui 60k.. Le quotazioni di quelli in Germania sono praticamente quasi il doppio ad oggi. Questo in Italia sto finendo di pagare il mutuo,( mi rimangono 30k ) . Poi nel 2018 5k nel FP, altri 5k nel 2019, 5k dovrei metterli quest'anno e altri 5k nel 2021.. Gli immobili ad oggi mi rendono un 1'200/1'300 netti, ma ho intenzione di smobilizzare tutto nei prossimi 5/10 anni ed iniziare a passare su altro ( principalmente il FP )..
    Come dicevo allo stato attuale no moglie e no figli, vivo con babbo e fratello.. Gestisco altri immobili di famiglia che generano altri 500 euro netti al mese. Uno di questi ristrutturato pesantemente nel 2016. Attualmente 500 euro sul c/c, 20k di TFR e 6k di BTP Italia
    Ultima modifica di Nemor; 05-07-20 alle 08:22

  2. #592

  3. #593
    L'avatar di Tiger The Great
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    6,724
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    3335 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da gekkozzz72 Visualizza Messaggio
    guardate che l'analisi tecnica non ha alcuna base scientifica,e' solo fantasia malata e fumo negli occhi! credete alle parole che dico! solo con lo studio si arriva alla verita'; l'analisi tecnica e' per i gonzi;

    Prof Cotta Ramusino aula 3 della facolta' di economia e commercio di Perugia,primavera 1993 : "ragazzi l'analisi tecnica non e' altro che stregoneria"!
    Banalmente...se avesse un fondamento, la conoscessi e funzionasse perché mai dovrei condividerla con altri?

  4. #594
    L'avatar di Wharty
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    216
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    128 Post(s)
    Potenza rep
    6113490
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Si @Folio, gia' abbondantemente scritto. Inizio a lavorare nel 2002 e sempre risparmiato/investito in CD, nel 2015 ho 200k di risparmi, fatto all-in in Immobili in Germania ( i CD arrivati a scadenza al rinnovo rendevano poco e gia' allora avevo poca fiducia nel nostro paese ), preso altro immobili in Italia nel 2018, valore sui 60k.. Le quotazioni di quelli in Germania sono praticamente quasi il doppio ad oggi. Questo in Italia sto finendo di pagare il mutuo,( mi rimangono 30k ) . Poi nel 2018 5k nel FP, altri 5k nel 2019, 5k dovrei metterli quest'anno e altri 5k nel 2021.. Gli immobili ad oggi mi rendono un 1'200/1'300 netti, ma ho intenzione di smobilizzare tutto nei prossimi 5/10 anni ed iniziare a passare su altro ( principalmente il FP )..
    Come dicevo allo stato attuale no moglie e no figli, vivo con babbo e fratello.. Gestisco altri immobili di famiglia che generano altri 500 euro netti al mese. Uno di questi ristrutturato pesantemente nel 2016. Attualmente 500 euro sul c/c, 20k di TFR e 6k di BTP Italia
    buongiorno nemor
    Quando parli di rendite nette da affitti, intendi al netto di spese condominiali ordinarie e straordinarie, tasse sulla proprietà...ma al lordo dell’IRPEF, o sono al netto anche dell’IRPEF?

  5. #595
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,866
    Mentioned
    79 Post(s)
    Quoted
    10061 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Wharty Visualizza Messaggio
    buongiorno nemor
    Quando parli di rendite nette da affitti, intendi al netto di spese condominiali ordinarie e straordinarie, tasse sulla proprietà...ma al lordo dell’IRPEF, o sono al netto anche dell’IRPEF?
    @Wharty, 1'200/1'300 quello che mi rimane pagate le tasse. Al momento ha parecchio credito IRPEF per parecchi anni grazie alle ristrutturazioni fatte sugli stessi ( e sull'immobile dove vivo ) degli anni passati ( 2015/2016/2017/2018 ), in modo da compensare IMU ed IRPEF. Ovviamente vanno messi in conto lavori futuri, uno dei motivi che mi portano piu' in la' ( almeno 2026 quelli in Germania, causa plusvalenze ) a smobilizzare e fare altro ( iniziare ad usare il capitale e passarlo mano mano su FP ). Ho calcolato 10k di spese minime "iniziali" quando vorrei ritirarmi ovviamente agganciate al costo della vita. Come dicevo attualmente gia' casa di proprieta' e altri 500 euro netti al mese di altri 2 immobili di famiglia che gestisco io, ma che non entrano nel "progetto", in quanto come dicevo non sono il solo proprietario, anche se uso il ricavato per pagare le bollette e/o spese varie di famiglia.
    Vediamo come va di qui ai prossimi 18 mesi, c'e' sempre il problema paese in mezzo..

  6. #596
    L'avatar di Wharty
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    216
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    128 Post(s)
    Potenza rep
    6113490
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    @Wharty, 1'200/1'300 quello che mi rimane pagate le tasse. Al momento ha parecchio credito IRPEF per parecchi anni grazie alle ristrutturazioni fatte sugli stessi ( e sull'immobile dove vivo ) degli anni passati ( 2015/2016/2017/2018 ), in modo da compensare IMU ed IRPEF. Ovviamente vanno messi in conto lavori futuri, uno dei motivi che mi portano piu' in la' ( almeno 2026 quelli in Germania, causa plusvalenze ) a smobilizzare e fare altro ( iniziare ad usare il capitale e passarlo mano mano su FP ). Ho calcolato 10k di spese minime "iniziali" quando vorrei ritirarmi ovviamente agganciate al costo della vita. Come dicevo attualmente gia' casa di proprieta' e altri 500 euro netti al mese di altri 2 immobili di famiglia che gestisco io, ma che non entrano nel "progetto", in quanto come dicevo non sono il solo proprietario, anche se uso il ricavato per pagare le bollette e/o spese varie di famiglia.
    Vediamo come va di qui ai prossimi 18 mesi, c'e' sempre il problema paese in mezzo..
    Hai un buon rendimento.
    Io sul mio commerciale ho 5.1% lordo, che diventa 3.6% dopo aver pagato tutto tranne irpef. Quest'ultimo anch'io lo riesco ad eliminare con bonus ristrutturazioni, fondo pensione, polizze...anche perché sono in regime fiscale forfettario e quindi l'irpef è solo una parte marginale.
    Potevo ricavare un po' di più affittando ad altre persone, però avrei rischiato di più.

  7. #597
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,866
    Mentioned
    79 Post(s)
    Quoted
    10061 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Wharty Visualizza Messaggio
    Hai un buon rendimento.
    Io sul mio commerciale ho 5.1% lordo, che diventa 3.6% dopo aver pagato tutto tranne irpef. Quest'ultimo anch'io lo riesco ad eliminare con bonus ristrutturazioni, fondo pensione, polizze...anche perché sono in regime fiscale forfettario e quindi l'irpef è solo una parte marginale.
    Potevo ricavare un po' di più affittando ad altre persone, però avrei rischiato di più.
    Ricorda che puoi compensare anche l'IMU se hai credito IRPEF..
    Anche a me hanno offerta qualcosa in piu', ma non mi sono fidato minimamente ed ho preferito fare a modo mio, per ora devo dire che sta andando tutto benissimo, anche nel lockdown hanno pagato tutti..

  8. #598
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,866
    Mentioned
    79 Post(s)
    Quoted
    10061 Post(s)
    Potenza rep
    42949686

  9. #599

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    8,761
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    4607 Post(s)
    Potenza rep
    31251135
    Citazione Originariamente Scritto da Folio Visualizza Messaggio
    Ahah tranquillo non ho 300k quindi non c'è pericolo. Dimmi però perché è una cazz-ata.
    La butto lì......a 40 anni con 1 mln cash o 500 mila più almeno 1000 netti al mese da affitti quasi sicuri...

  10. #600
    L'avatar di Wharty
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    216
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    128 Post(s)
    Potenza rep
    6113490
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Ricorda che puoi compensare anche l'IMU se hai credito IRPEF..
    Anche a me hanno offerta qualcosa in piu', ma non mi sono fidato minimamente ed ho preferito fare a modo mio, per ora devo dire che sta andando tutto benissimo, anche nel lockdown hanno pagato tutti..
    nel lockdown per la prima volta dopo anni sono rimasti indietro di 3 mesi con i pagamenti. Ora sono fortunatamente rientrati.
    Sul credito di imposta mi cogli impreparato!
    Io ho detrazioni da bonus ristrutturazioni/mobili/energetico, polizze ltc,... poi ho le deduzioni per fondo pensione, riscatto universitario.
    Essendo forfettario queste vanno tutte sacricate nella parte di irpef e calibro il fondo pensione per azzerare l'irpef (il grosso lo fanno le detrazioni sulle manutenzioni comunque).

    Quindi, io potrei accumulare deduzioni oltre la soglia di reddito irpef e queste mi andrebbero l'anno seguente compensate con l'Imu? è corretto?
    Oppure, con risultato analogo, scaricherei tutto il possibile del fondo pensione e poi le detrazioni sulla casa andrebbero in credito di imposta per l'Imu?
    Sarebbe interessante...il commercialista non mi ha mai parlato di questa possibilità.

Accedi