BTP FUTURA, tutte le emissioni, caratteristiche, pregi e difetti Vol.1 - Pagina 3
Lunedì da incubo per Piazza Affari: -3,75% con banche e titoli oil in caduta libera
Incipit di ottava con il piede sbagliato per Piazza Affari. Sui mercati azionari globali si è abbattuta oggi un?ondata vera e propria di vendite dettata dall?acuirsi dei timori che l’aumento …
Rischio bolla per i tech o solo correzione? Dubbi sulla mega-crescita
La pandemia da coronavirus ha portato grandi vantaggi al gruppo FAANG (Facebook, Apple, Amazon, Netflix e Google) che quest'anno ha registrato un aumento di valore fino al 70%. L'isolamento e …
Deutsche Bank, HSBC e anche la numero uno Usa: scandalo riciclaggio da 2.000 mld $ scuote le grandi banche
Giornata campale per le banche con ribassi consistenti per tutte le big europee del settore. L'Euro Stoxx Banks segna addirittura oltre -6% oggi scivolando ai minimi da marzo. Da inizio …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #21
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    18,541
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    2276 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    Magari!
    Sarebbe proprio un regalone!
    Ho cercato di renderlo appetibile ma probabilmente la realtà sarà diversa..........

    così:

    0,25%

    0,50%

    0,75%

    1%

    1,25%

    1,50%

    1,75%

    2%

    2,25%

    2,50%

    il rendimento sarebbe alineato con il decennale intorno all'1,20%

    più naturalmente il premio fedeltà per il cassettista............

  2. #22

    Data Registrazione
    Jun 2018
    Messaggi
    30
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    17 Post(s)
    Potenza rep
    3
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    Impossibile fare valutazioni finché non conosceremo la serie dei tassi.
    Un saluto e un rigraziamento ad Enca per le preziose informazioni che ci dai.
    di questo btp futura, che mi ricorda una canzone del grande Lucio Dalla, mi sembra che si sappiaveramente poco salvo che la duration è piuttosto lunga.
    La formula dello stepup finchè non sarà chiara possiamo solo ipotizzare congetture, il premio fedeltà è un pò bassino per essere attraente, quindi penso che per invigliare il reatel ad investire dovranno dare dei tassi comunque superiori a quelli in praticati al momento della collocazione altrimenti perchè mi dovrei incastrare 8-10 anni?

  3. #23
    L'avatar di rivetto
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    4,689
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    1698 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    Da quello che ho capito, l'evoluzione del PIL potrà incidere solo sul premio a scadenza, che comunque non può scendere sotto all'1% o salire sopra e non al 3%.
    Non ci sarà un solo tasso minimo garantito bensì una tabella di serie minima garantita annunciata prima del collocamento, ad esempio:
    1° anno = 0,8%
    2° anno = 0,9%
    3° anno = 1,0%
    4° anno = 1,1%
    5° anno = 1,2%
    6° anno = 1,3%
    7° anno = 1,4%
    8° anno = 1,5%

    Dopodiché, conclusosi il collocamento, se i tassi di mercato fossero discesi o rimasti tali verrebbe confermata la serie minima garantita.
    Oppure, se i tassi fossero saliti ad esempio del +0,05% allora verrebbe rivista al rialzo la serie:
    1° anno = 0,85%
    2° anno = 0,95%
    3° anno = 1,05%
    4° anno = 1,15%
    5° anno = 1,25%
    6° anno = 1,35%
    7° anno = 1,45%
    8° anno = 1,55%

    Sia chiaro che queste tabelle sono solo ipotetiche, non sappiamo neppure se sarà un 8 o un 10 anni.
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    Considerando che il decennale IT0005383309 ha un rendimento netto intorno all'1,20%, il BTP Futura, dovrebbe rendere qualcosa in più per essere attraente, oltre al contentino del premio fedeltà, ho provato a fare delle simulazioni:

    ipotizziamo una scadenza a 10 anni e tassi step up crescenti su base annua:

    0,75%

    1%

    1,25%

    1,50%

    1,75%

    2%

    2,25%

    2,50%

    2,75%

    3%

    il rendimento netto sarebbe circa l'1,60%

    potrebbe essere?

    ciao,

    essendo nel campo di ipotesi ed esempi... va bene tutto, ma la valenza è relativa.

    Dal mio modesto punto di osservazione, rilevo che: l'incremento step-up dovrebbe essere 5-10 bps per anno (es.di Encadenado) affinchè la cedola di partenza possa essere la più "attrattiva" possibile ... il prodotto è retail... premi finali e piano di incremento progressivo saranno bene accolti se da subito il tasso sarà di soddisfazione... se la cedola del primo anno parte inferiore ad 1% temo che, anche proporzionalmente, i record di raccolta come nelle ultime due emissioni (BTPIt e BTP 10y), in questa occasione, rimarranno nei desiderata del Mef... se non "tarano" bene tutti gli aspetti ... il prodotto nuovo rischia un flop!!


    ...dando per scontato che "regaloni" in genere non ne fanno!

    saluti
    Ultima modifica di rivetto; 08-06-20 alle 16:58

  4. #24
    L'avatar di XRegio-VetH
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    781
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    195 Post(s)
    Potenza rep
    37304752
    Va bene, seguiamo pure sto 3d.

    Una specie di BFP, con buona pace di CDP.

    Vediamo 'sti tassi, va. Cmq dovranno studiarli molto molto bene per evitare il flop, per l'investitore quadratico medio uno step-up non è facilissimo da digerire.

  5. #25

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    4,580
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    121 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    premesso che bisogna aspettare i tassi e le modalità effettive.. lo spirito patriottico non lo prezzate? a qualche decimo bisognerà pur rinunciare

  6. #26

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    15
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Nessuna indicizzazione (ne' della cedola, ne' del capitale a rimborso) in base a un qualche tasso di inflazione, giusto? Solo premio fedeltà per chi lo tiene 10 anni nel cassetto?

  7. #27

    Data Registrazione
    Aug 2019
    Messaggi
    54
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    28 Post(s)
    Potenza rep
    2
    scusate la domanda, ma se i tassi sono quelli perchè un piccolo investitore "ignorante" (tipo il sottoscritto) che li acquista pensando di tenerli a scadenza dovrebbe impegnarsi in obbligazioni? mi sbaglio o il guadagno finale non sarebbe molto distante da un comune buono postale(es. 12 anni 1.5%) senza la paranoia che se hai bisogno di soldi rischi di perderci?

  8. #28
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    19,716
    Mentioned
    53 Post(s)
    Quoted
    4027 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Pavelpa Visualizza Messaggio
    scusate la domanda, ma se i tassi sono quelli perchè un piccolo investitore "ignorante" (tipo il sottoscritto) che li acquista pensando di tenerli a scadenza dovrebbe impegnarsi in obbligazioni? mi sbaglio o il guadagno finale non sarebbe molto distante da un comune buono postale(es. 12 anni 1.5%) senza la paranoia che se hai bisogno di soldi rischi di perderci?
    Posso garantirti che renderà certamente di più di un equivalente buono postale

  9. #29
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    18,541
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    2276 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da rivetto Visualizza Messaggio
    ciao,

    essendo nel campo di ipotesi ed esempi... va bene tutto, ma la valenza è relativa.

    Dal mio modesto punto di osservazione, rilevo che: l'incremento step-up dovrebbe essere 5-10 bps per anno (es.di Encadenado) affinchè la cedola di partenza possa essere la più "attrattiva" possibile ... il prodotto è retail... premi finali e piano di incremento progressivo saranno bene accolti se da subito il tasso sarà di soddisfazione... se la cedola del primo anno parte inferiore ad 1% temo che, anche proporzionalmente, i record di raccolta come nelle ultime due emissioni (BTPIt e BTP 10y), in questa occasione, rimarranno nei desiderata del Mef... se non "tarano" bene tutti gli aspetti ... il prodotto nuovo rischia un flop!!


    ...dando per scontato che "regaloni" in genere non ne fanno!

    saluti
    Per rendere la cedola di partenza più attrattiva l'aumento sarà giocoforza più contenuto, ad esempio per un 10 anni:

    1%

    1,20%

    1,30%

    1,40%

    1,50%

    1,60%

    1,70%

    1,80%

    1,90%

    2%


    in questo modo il ritorno netto sarebbe intorno all'1,30%

  10. #30
    L'avatar di marble
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    2,396
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    598 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    La butto là... Per attirare i retailer, potrebbero esserci meno step, più diradati? Tipo uno step ogni 2 o 3 anni? Così da poter partire un po' più alti con la prima cedola e crescere più lentamente?

Accedi