Venezuela e PDVSA (vol.153) Quota "Aran2" .... il sogno rinascente! - Pagina 62
Piazza Affari si sgonfia nel finale, banche di nuovo KO. Volano Enel e Atlantia
Giornata tiepidamente positiva per il Ftse Mib che ha ridotto notevolmente i guadagni nell?ultima parte di seduta complice l?andamento negativo di Wall Street e l?ennesimo calo dei titoli bancari. Il …
Certificates Room: performance e sostenibilità con i certificati
Mancano pochi giorni all?evento Wall Street Italia dedicato al mondo degli investimenti ESG e dei certificati: iscriviti subito al link. Il webinar Certificates Room, frutto della collaborazione tra WSI, Certificati …
Pop Bari e l’idea Regione Puglia nel capitale rilanciata da Emiliano. E si parla di Alitalia del credito
Regione Puglia nel capitale di Popolare di Bari, come rilanciato dal governatore Michele Emiliano appena qualche giorno fa? Per i commissari straordinari Enrico Ajello e Antonio Blandini, sul punto di …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #611

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    95
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    30 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Vorrebbero arrestare Guaidò, forse per la svolta democratica è più utile in carcere che fuori........

    VENEZUELA
    “Allá vamos a meter a Juan Guaidó”: la ministra de Prisiones del régimen de Nicolás Maduro amenazó con encarcelar al presidente interino de VenezuelaIris Varela arremetió contra el líder de la Asamblea Nacional en una conversación con el interventor de Táchira, Freddy Bernal, en el Centro Penitenciario de Occidente. Jocosa, señaló la celda donde espera tenerlo en cautiverio. La advertencia llegó luego de que la dictadura chavista emitiera órdenes de captura y embargo de bienes contra once opositores

  2. #612

  3. #613
    L'avatar di lovebond
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    2,284
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    1947 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Saluti da Varsavia...aspettando lo sblocco venezuelano!Venezuela e PDVSA (vol.153) Quota "Aran2" .... il sogno rinascente!-img_20200704_204536.jpg

  4. #614

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    95
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    30 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Era ora........

    Riconosce un "logorio" dell'opposizione e rifiuta il processo elettorale avviato da Maduro per rinnovare l'Assemblea nazionale che presiede

    L'autoproclamato presidente del Venezuela, Juan Guaidó, ha ribadito che non esclude l'uso della "forza" per realizzare un cambiamento politico in Venezuela e sostituire il presidente Nicolás Maduro. Per gli amici - Cinghiale -

    "Esiste un falso dilemma nell'opinione pubblica sul fatto che si tratti di mediazione, negoziazione ed elezioni, o se sia fallita o forzata. La nostra strategia copre ciascuna di queste aree, la possibilità di una transizione con il supporto, anche, di alcuni vicini alla dittatura, come il caso dei militari ", ha spiegato Guaidó in un'intervista pubblicata questo sabato dal quotidiano" El Nacional ".

    In questo senso, ha sottolineato che "non possiamo rimanere intrappolati in un modo o nell'altro". "Abbiamo una base diplomatica mille volte maggiore e ciò che possono pensare è allearsi con l'Iran, il nemico del pianeta", ha detto Guaidó.

    Il leader dell'opposizione ha difeso processi come quelli che hanno portato il suo governo a controllare risorse all'estero come la compagnia petrolifera Citgo o l'oro depositato nella Banca d'Inghilterra, e ha sottolineato che le sanzioni "sono quelle che hanno avuto il maggiore effetto su ciò che la pressione si riferisce ".

    Questi sforzi internazionali sono in contrasto con l'annuncio della scorsa settimana dell'espulsione dell'ambasciatore dell'UE in Venezuela, Isabel Brilhante Pedrosa, che si è ritirata alcuni giorni dopo. "Immagina la ferocia che la dittatura ha commesso espellendo l'ambasciatore dell'UE, che rappresenta 27 di quei paesi", ha detto Guaidó.

    ELEZIONI DELL'ASSEMBLEA NAZIONALE

    La legittimità di Guaidó come "presidente in carica" ​​deriva dall'essere il presidente dell'Assemblea nazionale, controllata dall'opposizione dal 2015, ma ci sono elezioni chiamate a rinnovare questo organo entro il 6 dicembre, quindi, ancora una volta, emerge nell'opposizione il dubbio se partecipare o meno a queste elezioni.

    Per il momento, Guaidó sembra aver scelto di non riconoscere il processo elettorale, ma questo porta al problema che il mandato costituzionale dell'Assemblea Nazionale che presiede scade il 5 gennaio. A tale proposito, ha ricordato che l'opposizione ha concordato dieci condizioni che devono essere soddisfatte per poter partecipare alle elezioni.

    "La loro intenzione potrebbe essere quella di generare una sorta di vuoto il 5 gennaio. Il 5 gennaio è tra sei mesi. È molto arrogante per una dittatura credere che sopravviveranno a quel tempo in cui c'è una pandemia, quando ci sono milioni di dollari di ricompensa per chi lo dirige, quando non possono nemmeno sbarcare a Madrid ", ha detto Guaidó.

    In particolare, ha sottolineato che "nessuno riconosce questo rozzo tentativo di nominare un arbitro elettorale per adattarsi alla dittatura", riferendosi al Consiglio elettorale nazionale (CNE) nominato dalla Corte suprema di giustizia (TSJ) in relazione a Maduro. "La dittatura vuole far vedere al mondo che vogliono andare alle elezioni. Il mondo non mangia quella storia", ha sottolineato.

    In ogni caso, Guaidó ha riconosciuto "l'usura". "Colui che aspetta le disperazioni (...). La capacità di mobilitarsi è ridotta a causa di una pandemia (...). C'è anche logoramento nelle persone, nella leadership, nella comunità internazionale a causa della pandemia", ha detto.

    Per quanto riguarda la possibilità di essere trattenuto non appena la sua immunità parlamentare si estingue, Guaidó ha avvertito che "l'arresto o l'omicidio di me è sicuramente passato attraverso il capo della dittatura". "In considerazione di ciò, la mia unica protezione è stata, fino ad ora, il sostegno popolare, dal parlamento nazionale, dalla comunità internazionale. Questa è la mia protezione e, naturalmente, Dio e la Vergine", ha ribattuto.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Venezuela e PDVSA (vol.153) Quota "Aran2" .... il sogno rinascente!-opera-snapshot_2020-07-05_150919_www.infobae.com.png  
    Ultima modifica di Franco56; 05-07-20 alle 15:18

  5. #615

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    95
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    30 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Altra puntata della telenovelas - SAAB la cassaforte del cinghiale -

    Il segreto si muove per far uscire Saab da Capo Verde
    05 luglio 2020, 6:43

    Sabato a mezzogiorno, fonti federali hanno riferito a EL TIEMPO che è necessario un solo passo amministrativo affinché il colombiano Álex Saab sia consegnato da Capo Verde alla DEA per la sua estradizione.

    Come anticipato questo giornale, venerdì sera, il Barranquillero - designato come la polena di Nicolás Maduro - fu prelevato dalla prigione centrale di Ribeirinha, nella città di Mindelo, e trasportato in aereo fino all'Isola di Sal, dove aveva Fu catturato il 12 giugno su richiesta degli Stati Uniti.

    Un potente regime di sicurezza della polizia giudiziaria ha accompagnato il trasferimento di Saab, a cui sono state negate tre richieste di libertà dal sistema giudiziario di quel paese, tra cui due habeas corpus.

    Il suo trasferimento arriva sei giorni dopo che Capo Verde ha accettato la richiesta formale di estradizione dagli Stati Uniti, che lo accusa di riciclaggio di denaro e corruzione, legata al regime di Nicolás Maduro.

    Saab arrivò pesantemente scortato alle 20:10 (16:10, ora colombiana), nel mezzo del segreto totale ed è ancora sconosciuto dove si trovasse.

    I media RCV, che hanno riferito del trasferimento, affermano che ciò potrebbe essere dovuto sia all'inizio della sua estradizione che a una possibile liberazione, che anche il regime di Maduro chiede.

    Tuttavia, fonti giudiziarie assicurano che il cambiamento del luogo di confino potrebbe essere dovuto alla concessione di misure di sicurezza.

    "Non mi suiciderò"

    E hanno confermato che 24 ore fa lo stesso Saab - 46 anni e con la sua famiglia in Venezuela - ha chiesto di essere valutato da un medico e uno psichiatra.

    "Ha assicurato che voleva registrare che era in condizioni ottimali e che non tenterà il suicidio. Teme che verrà assassinato e che sembra che si sia tolto la vita ", ha detto un ex amico intimo del barraquillero, che la giustizia degli Stati Uniti considera la chiave per raggiungere le fortune nascoste del regime e i movimenti di oro e dollari verso la Turchia, Iran e Russia.

    Negli ultimi giorni c'è stato un movimento insolito all'aeroporto internazionale Amílcar Cabral de Espargos, dove Saab è stato catturato in una presunta missione dal governo Maduro e dove è rimasto al momento della stampa.
    Infatti, un Boeing C-17A Globemaster III dal Regno Unito è atterrato il 1 luglio.

    Va ricordato che venerdì un giudice inglese ha impedito al regime di Maduro di recuperare 31 tonnellate di oro depositate presso la Banca d'Inghilterra.

    L'opinione dell'alta corte britannica si basava sul fatto che il Regno Unito riconosce il leader dell'opposizione, Juan Guaidó, come autentico presidente del Venezuela, invece di Maduro, che ha richiesto il ritorno dell'oro depositato nelle casse britanniche per più di 50 anni. anni, per risolvere i problemi di insolvenza monetaria e occuparsi della crisi sanitaria dovuta alla pandemia covida-19.

    D'altra parte, gli aerei degli Stati Uniti hanno anche chiesto il permesso di rimanere sulle isole vicino a Capo Verde in attesa della decisione di estradizione a favore del paese nordamericano.

    Infatti, EL TIEMPO è stato anche in grado di stabilire che un aereo appartenente al regime di Maduro è atterrato in Guinea-Bissau ed è in quella posizione strategica dal 26 giugno.
    Il trasferimento di Saab arriva 24 ore dopo che il presidente di Capo Verde, Jorge Carlos Fonseca, ha fatto riferimento al caso e lo ha definito "molto delicato".

    In effetti, il caso Saab è diventato così rilevante in quel paese che un settore influente ha chiesto a Fonseca di evitare controversie diplomatiche al fine di evitare conseguenze negative per Capo Verde.

    Per questo motivo, le prossime ore saranno la chiave per definire il destino del colombiano, che è atteso negli Stati Uniti da due processi di riciclaggio e corruzione legati al regime di Maduro e dalla possibilità di diventare il testimone principale di diversi membri del governo venezuelano. .

    È pronunciato Capo Verde

    Il caso di Álex Saab è diventato così rilevante a Capo Verde che le sue autorità lo descrivono come "delicato". In effetti, il presidente Jorge Carlos Fonseca ha dichiarato di aver ricevuto chiamate da vari capi di stato per discutere della questione, sebbene non abbia rivelato identità.

    Sia gli Stati Uniti, che confidano che l'estradizione lo richiedano formalizzato contro il Barranquillero, sia il Venezuela - che gli ha conferito lo status di agente speciale per richiedere il suo ritorno a Caracas - faranno pressioni per la consegna della figura indicata del Maturo.

    "Qualunque sia il file, la sua complessità o le sue implicazioni, dobbiamo funzionare come uno stato di diritto", ha sottolineato Fonseca.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Venezuela e PDVSA (vol.153) Quota "Aran2" .... il sogno rinascente!-opera-snapshot_2020-07-05_152239_www.lapatilla.com.jpg  

  6. #616
    L'avatar di francs
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    12,062
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1326 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Solo per segnalare che INgSilvio è stato assunto in fotocopisteria. Tutti i dettagli sul suo thread.

  7. #617

    Data Registrazione
    Jun 2020
    Messaggi
    95
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    30 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Venezuela e PDVSA (vol.153) Quota "Aran2" .... il sogno rinascente!-opera-snapshot_2020-07-05_203247_www.lapatilla.com.jpg  

  8. #618
    L'avatar di alby$
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    7,327
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    1513 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Ringrazio Franco per il contributo ma sono anni che si leggono queste notizie.

  9. #619
    L'avatar di ninjazzurro
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    1,624
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    697 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Per la legge dei grandi numeri....


    alla fine si avverano.....



  10. #620

Accedi