Venezuela e PDVSA (vol.153) Quota "Aran2" .... il sogno rinascente! - Pagina 195
ABI lancia appello per riforma calendar provisioning, la ‘bomba atomica’ per le banche secondo Nagel
Banche italiane sotto la lente degli investitori, e non solo per il risiko bancario che vede protagonisti, ogni giorno, nuovi rumor su Banco BPM, MPS, UniCredit e varie. In piena …
Crisi senza fine per ENI: caduta ai minimi a 24 anni per l’ex peso massimo del Ftse Mib. AT suggerisce cautela
Si preannuncia l’ennesima seduta di passione per ENI con le rinnovate preoccupazioni legate all’outlook economico globale che non fanno che esacerbare i timori per la domanda di greggio.  In Europa l’avanzata …
Clima d’incertezza sui mercati: politica Usa e l’avanzata di Covid agitano le Borse (Piazza Affari compresa)
Mercati non risollevano la testa e restano ancora in balia dei negoziati per il nuovo piano di stimolo Usa, dell'evoluzione della pandemia
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1941
    L'avatar di Dart-Fener
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    8,296
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    4737 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Gioxx Visualizza Messaggio
    a loro interessa che non si intraprendano azioni legali
    in cambio non fanno prescrivere le cedole, questo credo sia il succo del discorso.

    peccato che non vanno oltre,
    come ci si può fidare ?
    io metto nero su bianco che non procederò MAI per vie legali, ma le cedole quando le rivedrò? e il capitale?
    non c'è un accenno a come, quando, dove, perchè...
    poi vogliono che almeno il 75% accetti con nemmeno un mese di tempo per chiarire, capire ecc ecc
    e che non è ancora chiaro se sono effettivamente 3 anni o come penso io 6..
    sa tanto di fanfaronata improvvisata..


    senza considerare che il regime non è riconosciuto come governo legittimo,
    che hanno una taglia sulla testa e tutto il reso che sappiamo

    La solita presa per il cul0 e poter poi dire ecco ci impediscono di ..... , insomma la banda bassotti cerca di guadagnare tempo

  2. #1942

    Data Registrazione
    Aug 2020
    Messaggi
    61
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    19 Post(s)
    Potenza rep
    10041544
    Parlamento de Alemania dice que Maduro debe entregar el poder a Guaidó tras informe de la ONU
    septiembre 17, 2020 redactor Alemania, Juan Guaidó, Nicolás Maduro, Parlamento, Régimen, Venezuela
    El portavoz de Política Exterior del Parlamento alemán, Jürgen Hardt, pidió a la comunidad internacional combatir al régimen venezolano
    El Nacional
    Jueves 17 de septiembre de 2020

    El portavoz de Política Exterior del Parlamento de Alemania, Jürgen Hardt, exhortó al régimen de Nicolás Maduro a entregar el poder al presidente interino de Venezuela, Juan Guaidó, tras comprobarse que incurrió en crímenes de lesa humanidad.

    “El informe de la misión de verificación de hechos de derechos humanos de la ONU es claro. El régimen de Maduro está cometiendo crímenes de lesa humanidad”, refirió el político alemán en un mensaje divulgado en Twitter.

    Asimismo, Hardt pidió a la comunidad internacional combatir al régimen venezolano. “Es necesaria una respuesta contundente de la UE y sus aliados”.

    “Maduro debe entregar el poder al presidente legítimo Juan Guaidó”, instó el funcionario.

    Informe de la ONU sobre el régimen
    La ONU informó este 16 de septiembre que existían motivos razonables para creer que Maduro y sus ministros de Interior y Defensa ordenaron o contribuyeron a los crímenes documentados en el informe con el fin de silenciar a la oposición.

    “La mayoría de las ejecuciones ilegales por parte de agentes estatales no han sido procesadas en Venezuela. El Estado de Derecho y las instituciones democráticas se han derrumbado”, detalla el reporte.

    De igual manera, la misión de investigación de la ONU dijo que otras jurisdicciones nacionales y la Corte Penal Internacional (CPI), que abrió un examen preliminar sobre Venezuela en 2018, deberían considerar los enjuiciamientos.

    “La misión encontró motivos razonables para creer que las autoridades y las fuerzas de seguridad venezolanas desde 2014 han planeado y ejecutado graves violaciones de derechos humanos, algunas de las cuales, incluidos asesinatos arbitrarios y el uso sistemático de la tortura, constituyen crímenes de lesa humanidad”, dijo la presidenta del panel, Marta Valiñas.

  3. #1943

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    2,716
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1638 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Mi hanno risposto da mppef.gob.ve !
    Offrono , per addolcire la pillola della rinuncia a qualsiasi causa rivendicatoria presente o futura un commitment premium:
    - 100 litri di carburante per ogni 1000 titoli posseduti da ritirare presso il distributore all'angolo di Avenida Castellaneta ( mi hanno rammentato di presentarmi con delle taniche e fare 5 volte la fila perché a causa del razionamento erogano solo 20 litri ad autovettura)
    oppure, per chi ha difficoltà a recarsi a Caracas:
    - dopo aver aperto un apposito vallet in dollari presso il Ministero
    dell'Economia Popular, entro 18 mesi accrediteranno pari importo in Petro.

    Hanno anche assicurato che le loro intenzioni sono serie, motivate solo dalla preoccupazione di non farci perdere le cedole pregresse, cosa che gli causerebbe profono dispiacere. Personalmente non ho motivo di dubitare della loro onestà e rettitudine.

  4. #1944
    L'avatar di rubner
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    9,914
    Mentioned
    29 Post(s)
    Quoted
    5787 Post(s)
    Potenza rep
    42779357
    Citazione Originariamente Scritto da total_return Visualizza Messaggio
    Prima bisogna chiarire se, in caso di fallimento dell’accordo per mancato raggiungimento del quorum, i creditori che hanno aderito all’accordo tornano nella facoltà di avviare l’azione di interruzione della prescrizione, altrimenti ti privi delle azioni legali indipendentemente dall’esito della trattativa. La teoria avanzata da Luisd del 25% dei titoli detenuti da investitori vicini al regime, per far saltare il deal, non mi sembra campata per aria
    chi avrà aderito all'accordo avrà perso tempo, non riuscirà a presentare la lettera per bloccare la prescrizione entro il 31 ottobre, perdendo le eventuali cedole di inizio novembre. Però sarà ancora in tempo per salvare le cedole successive.

  5. #1945
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    5,008
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    2191 Post(s)
    Potenza rep
    42949680

Accedi