BTP ITALIA, tutte le emissioni, caratteristiche, pregi e difetti Vol.14 - Pagina 196
Lunedì da incubo per Piazza Affari: -3,75% con banche e titoli oil in caduta libera
Incipit di ottava con il piede sbagliato per Piazza Affari. Sui mercati azionari globali si è abbattuta oggi un?ondata vera e propria di vendite dettata dall?acuirsi dei timori che l’aumento …
Rischio bolla per i tech o solo correzione? Dubbi sulla mega-crescita
La pandemia da coronavirus ha portato grandi vantaggi al gruppo FAANG (Facebook, Apple, Amazon, Netflix e Google) che quest'anno ha registrato un aumento di valore fino al 70%. L'isolamento e …
Deutsche Bank, HSBC e anche la numero uno Usa: scandalo riciclaggio da 2.000 mld $ scuote le grandi banche
Giornata campale per le banche con ribassi consistenti per tutte le big europee del settore. L'Euro Stoxx Banks segna addirittura oltre -6% oggi scivolando ai minimi da marzo. Da inizio …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1951
    L'avatar di diego800
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    953
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    584 Post(s)
    Potenza rep
    18824563
    scusate, domanda super-banale: perché non vedo alcun evento relativo ai BTP Italia nel calendario delle emissioni del Mef?

  2. #1952
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    19,716
    Mentioned
    53 Post(s)
    Quoted
    4027 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Però mi sembra di capire che usi la stessa inflazione previsionale per tutti i titoli, indipendentemente dalla loro scadenza.

    Magari per due anni l'inflazione è zero e poi diventa 1% e allora la previsione media diventa 0,5%.

    Per i titoli brevi sarebbe il caso di usare solo l'inflazione corrente.
    Per come è concepito il modello super reale, la componente arbitraria dell'infazione previsionale ha effetto solo sui primi due mesi (circa) su tutti i titoli, indipendentemente dalla loro scadenza.
    Pertanto credo che sarebbe corretto usare per tutti una previsione d'inflazione tendenziale a brevissimo termine o al limite l'infazione corrente purché tendenziale e destagionalizzata.

  3. #1953
    L'avatar di Blacksmith.
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    4,950
    Mentioned
    58 Post(s)
    Quoted
    3191 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    Per come è concepito il modello super reale, la componente arbitraria dell'infazione previsionale ha effetto solo sui primi due mesi (circa) su tutti i titoli, indipendentemente dalla loro scadenza.
    Pertanto credo che sarebbe corretto usare per tutti una previsione d'inflazione tendenziale a brevissimo termine o al limite l'infazione corrente purché tendenziale e destagionalizzata.
    Cioè bisogna tener conto solo del valore di inflazione tendenziale che i due mesi già noti esprimono.

    Quindi era una richiesta senza senso quella di provare a vedere cosa succedeva modificando il valore dell'inflazione previsioniale fino al 2% quando, nella realtà, quel valore potrebbe arrivare al massimo allo 0,2%.

  4. #1954
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    19,716
    Mentioned
    53 Post(s)
    Quoted
    4027 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Cioè bisogna tener conto solo del valore di inflazione tendenziale che i due mesi già noti esprimono.
    Si, ma la tendenziale destagionalizzata degli ultimi due mesi può differire enormemente o anche invertirsi rispetto all'inflazione mese su mese (quella usata per il CI).

    Citazione Originariamente Scritto da Blacksmith. Visualizza Messaggio
    Quindi era una richiesta senza senso quella di provare a vedere cosa succedeva modificando il valore dell'inflazione previsioniale fino al 2% quando, nella realtà, quel valore potrebbe arrivare al massimo allo 0,2%.
    Si

  5. #1955
    L'avatar di nonhounalira
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    3,681
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1268 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    volendo parcheggiare per qualche mese un po di liquidità alla fine risulta il più "conveniente" ancora l'ultimo btp italia maggio2025 rispetto agli altri?tnx

  6. #1956
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    19,716
    Mentioned
    53 Post(s)
    Quoted
    4027 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da altor12 Visualizza Messaggio
    Grazie anche da parte mia.
    @Encadenado. Come pensi di utilizzare questi dati nei tuoi modelll? (soprattutto ovviamente i BtpItalia)
    (riporto questo post dal thread Btp Futura, in quanto più on topic qui)
    Su suggerimento di Blacksmith, ho constatato che l'inflazione tendenziale ufficiale (quella degli ultimi 12 mesi) risulta essere più efficiente nel predire l'inflazione futura rispetto ai contratti swil, indipendentemente dalla scadenza.
    I contratti swil che risultano avere un potere previsionale più efficiente sarebbero sulle scadenze dei 3-4 anni, che non sono molto distanti dal +0,33% che sto attualmente utilizzando. Potrei eventualmente utilizzare la media di queste due, ossia +0,27%.

    Ho fatto alcune simulazioni con l'inflazione tendenziale destagionalizzata degli ultimi 3 mesi, ma risulta troppo volatile!
    Quindi a questo punto sono indeciso su come procedere, ci penserò ancora un po'.
    Ma in ogni caso, ad ogni aggiornamento del grafico metterò sempre in evidenza a quale inflazione previsionale si faccia riferimento.

  7. #1957

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    994
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    279 Post(s)
    Potenza rep
    20277776
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    (riporto questo post dal thread Btp Futura, in quanto più on topic qui)
    Su suggerimento di Blacksmith, ho constatato che l'inflazione tendenziale ufficiale (quella degli ultimi 12 mesi) risulta essere più efficiente nel predire l'inflazione futura rispetto ai contratti swil, indipendentemente dalla scadenza.
    I contratti swil che risultano avere un potere previsionale più efficiente sarebbero sulle scadenze dei 3-4 anni, che non sono molto distanti dal +0,33% che sto attualmente utilizzando. Potrei eventualmente utilizzare la media di queste due, ossia +0,27%.

    Ho fatto alcune simulazioni con l'inflazione tendenziale destagionalizzata degli ultimi 3 mesi, ma risulta troppo volatile!
    Quindi a questo punto sono indeciso su come procedere, ci penserò ancora un po'.
    Ma in ogni caso, ad ogni aggiornamento del grafico metterò sempre in evidenza a quale inflazione previsionale si faccia riferimento.
    buon lavoro. Resta fermo che conoscere l'inflazione swil è comunque assai interessante per le considerazioni che ognuno può fare. Speriamo che la persona che l'ha postata sull'altro thread possa aggiornarla. Non so poi se fra il CPI generale e quello usato per i BTPItalia ci siano scostamenti significativi....

  8. #1958
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    19,716
    Mentioned
    53 Post(s)
    Quoted
    4027 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da altor12 Visualizza Messaggio
    buon lavoro. Resta fermo che conoscere l'inflazione swil è comunque assai interessante per le considerazioni che ognuno può fare. Speriamo che la persona che l'ha postata sull'altro thread possa aggiornarla. Non so poi se fra il CPI generale e quello usato per i BTPItalia ci siano scostamenti significativi....
    No, gli scostamenti significativi sono solo a livello stagionale.

  9. #1959
    L'avatar di keki
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    4,150
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1458 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Il 2025 è la 15ma emissione ?

  10. #1960
    L'avatar di plum
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    6,517
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    30 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    [QUOTE]
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    (riporto questo post dal thread Btp Futura, in quanto più on topic qui)
    Su suggerimento di Blacksmith, ho constatato che l'inflazione tendenziale ufficiale (quella degli ultimi 12 mesi) risulta essere più efficiente nel predire l'inflazione futura rispetto ai contratti swil, indipendentemente dalla scadenza.
    I contratti swil che risultano avere un potere previsionale più efficiente sarebbero sulle scadenze dei 3-4 anni, che non sono molto distanti dal +0,33% che sto attualmente utilizzando. Potrei eventualmente utilizzare la media di queste due, ossia +0,27%.
    Se l’inflazione tendenziale si avvicina di più alla previsione di inflazione, indipendentemente dalle scadenze dei bond non è sbagliato fare una media rispetto al uso dei contratti swil.

    Ho fatto alcune simulazioni con l'inflazione tendenziale destagionalizzata degli ultimi 3 mesi, ma risulta troppo volatile!
    Quindi a questo punto sono indeciso su come procedere, ci penserò ancora un po'.
    Ma in ogni caso, ad ogni aggiornamento del grafico metterò sempre in evidenza a quale inflazione previsionale si faccia riferimento.
    Spiegaci meglio in cosa consiste la simulazione, quali dati hai inserito? per quello che ho capito la stagionalità è importante e va considerata perché poi penso, che si rifletta sull'inflazione tendenziale.

Accedi