creazione portafoglio da zero - 350k
I titoli più amati dai trader italiani: a tutta FAANG, ma a svettare è un’altra super big
Microsoft, Facebook, Apple. Ma anche Disney, Mastercard e Netflix. Sono solo alcuni dei titoli su cui gli investitori italiani e globali hanno puntato a giugno secondo eToro. Il portale di …
UBI boccia l’OPS di Intesa: non è conveniente per 6 motivi. Messina medita sul rilancio
L’ops lanciata da Intesa Sanpaolo non è conveniente. E’ il responso del cda odierno di UBI Banca, che conferma le attese della vigilia e apre le strade a due possibili …
BTP Futura, Mef alza velo su tassi cedolari minimi. Tesoro chiama investitori retail, la tentazione del premio fedeltà
ll Mef ha finalmente comunicato i tassi cedolari minimi garantiti della prima emissione del BTP Futura, il titolo di stato italiano offerto interamente agli investitori retail. L'emissione partirà lunedì 6 …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1
    L'avatar di bs360
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    139
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    43 Post(s)
    Potenza rep
    2570487

    creazione portafoglio da zero - 350k

    Ciao a tutti,
    vi espongo la mia situazione, nella speranza di trovare qualche spunto interessante.
    Attualmente ho un conto unico, Fineco, sul quale ho tutti miei risparmi: 350k liquidi e 65k in zero coupon e qualche azione / fondo (eni, enel, ETC petrolio; attualmente il totale è in positivo di 12k, ma con ETC sul petrolio sotto di 10k).
    Ho 40 anni, non ho bisogno di questi soldi per i prossimi 10/20anni. Propensione al rischio media/media-bassa. Obiettivo: traghettare il patrimonio alla "vecchiaia", con magari la remota speranza di smettere di lavorare un pò prima della pensione.
    Vorrei costruire un portafoglio con bond, ETF , conto/i deposito.
    Vorrei in particolare chiedervi qualche consiglio su come strutturarlo, e se è il caso di valutare un broker (fineco ultimamente ha alzato parecchio le commissioni)
    grazie a tutti in anticipo

    PS: valuto anche di pagare qualcuno per farlo...e nel caso se sapreste consigliarmi qualcuno.

  2. #2
    L'avatar di briga73
    Data Registrazione
    Apr 2004
    Messaggi
    7,202
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    185 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    nella sezione ETF fondi troverai maggiore info e letture sulla costruzione ptf per prendere spunti. ( ci sono diversi ptf semplici con pochi strumenti )

    dopo puoi tornare da queste parti per scegliere i bond.
    non mi risulta k fineco abbia alzato parecchio le commissioni . (ha aggiunto le spese sul conto , se nn sbagliopuoiankazzerarle).

  3. #3
    L'avatar di Eniforever
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    11,674
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    5005 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Io venderei subito l'etc
    Circa le obbligazioni ora come ora i rendimenti sono risicati
    Comunque qualcosa di Mediobanca, banca imi, Deutsche bank si trova
    Ci sono le discussioni aperte
    Se ti interessa c'è il btp italia in sottoscrizione
    Dalle corporate starei alla larga
    Buona fortuna

  4. #4
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    18,235
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    2101 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da bs360 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    vi espongo la mia situazione, nella speranza di trovare qualche spunto interessante.
    Attualmente ho un conto unico, Fineco, sul quale ho tutti miei risparmi: 350k liquidi e 65k in zero coupon e qualche azione / fondo (eni, enel, ETC petrolio; attualmente il totale è in positivo di 12k, ma con ETC sul petrolio sotto di 10k).
    Ho 40 anni, non ho bisogno di questi soldi per i prossimi 10/20anni. Propensione al rischio media/media-bassa. Obiettivo: traghettare il patrimonio alla "vecchiaia", con magari la remota speranza di smettere di lavorare un pò prima della pensione.
    Vorrei costruire un portafoglio con bond, ETF , conto/i deposito.
    Vorrei in particolare chiedervi qualche consiglio su come strutturarlo, e se è il caso di valutare un broker (fineco ultimamente ha alzato parecchio le commissioni)
    grazie a tutti in anticipo

    PS: valuto anche di pagare qualcuno per farlo...e nel caso se sapreste consigliarmi qualcuno.
    Innanzi tutto, se ancora non lo hai fatto, sottoscrivi il nuovo BTP Italia, con la liquidità che hai puoi destinargli anche una buona fetta, oggi è l'ultimo giorno...............

  5. #5
    L'avatar di bs360
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    139
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    43 Post(s)
    Potenza rep
    2570487
    grazie balcarlo, seguo da anni i tuoi excel per gli zero coupon... li ho usati con grande soddisfazione per i miei investimenti! Sono lo strumento che forse mi ha dato più soddisfazione!
    Riguardo al BTP italia: se confrontato con CD a 5 anni... ha rendimento molto simile (ipotizzando inflazione vicina allo zero). Quali sono le motivazione per preferire il BTP ita ad un CD? (patriottismo a parte ovviamente)

  6. #6
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    18,235
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    2101 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da bs360 Visualizza Messaggio
    grazie balcarlo, seguo da anni i tuoi excel per gli zero coupon... li ho usati con grande soddisfazione per i miei investimenti! Sono lo strumento che forse mi ha dato più soddisfazione!
    Riguardo al BTP italia: se confrontato con CD a 5 anni... ha rendimento molto simile (ipotizzando inflazione vicina allo zero). Quali sono le motivazione per preferire il BTP ita ad un CD? (patriottismo a parte ovviamente)
    Secondo me è sicuramente da preferire ad un CD, sai che questa forma d'impiego della liquidità non è tra le forme che prediligo, anche perchè quelle vincolate ti bloccano le somme per avere un tasso che potrebbe essere buono alla sottoscizione e magari non più dopo qualche tempo, e non hai la certezza di avere un rendimento positivo al netto della componente inflazionistica, ora è bassissima ma non è detto che rimanga tale per 5 lunghi anni. Con il BTP Italia hai un tasso minimo garantito dell'1,40% che in teroria potrebbe anche aumentare (anche se non lo credo) ed il recupero dell'inflazione e quindi un rendimento reale sempre positivo................poi fai tu.............

  7. #7
    L'avatar di vitoandolini
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    7,841
    Mentioned
    25 Post(s)
    Quoted
    2624 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da bs360 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    vi espongo la mia situazione, nella speranza di trovare qualche spunto interessante.
    Attualmente ho un conto unico, Fineco, sul quale ho tutti miei risparmi: 350k liquidi e 65k in zero coupon e qualche azione / fondo (eni, enel, ETC petrolio; attualmente il totale è in positivo di 12k, ma con ETC sul petrolio sotto di 10k).
    Ho 40 anni, non ho bisogno di questi soldi per i prossimi 10/20anni. Propensione al rischio media/media-bassa. Obiettivo: traghettare il patrimonio alla "vecchiaia", con magari la remota speranza di smettere di lavorare un pò prima della pensione.
    Vorrei costruire un portafoglio con bond, ETF , conto/i deposito.
    Vorrei in particolare chiedervi qualche consiglio su come strutturarlo, e se è il caso di valutare un broker (fineco ultimamente ha alzato parecchio le commissioni)
    grazie a tutti in anticipo

    PS: valuto anche di pagare qualcuno per farlo...e nel caso se sapreste consigliarmi qualcuno.
    Inizia a escludere chi ti chiede soldi, a mettere insieme un ptf di etc conti deposito e bond non ci vuole un genio e qui di persone in grado di farlo ce ne sono molte. Se segui vedrai che una cultura te la fai da solo.

  8. #8
    L'avatar di testazza75
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    9,867
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    2603 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da briga73 Visualizza Messaggio
    nella sezione ETF fondi troverai maggiore info e letture sulla costruzione ptf per prendere spunti. ( ci sono diversi ptf semplici con pochi strumenti )

    dopo puoi tornare da queste parti per scegliere i bond.
    non mi risulta k fineco abbia alzato parecchio le commissioni . (ha aggiunto le spese sul conto , se nn sbagliopuoiankazzerarle).
    Concordo vai sulla sezione ETF e anche per le obbligazioni secondo me meglio puntare su ETF obbligazionari che su singoli titoli. Si rischia di rimanere con il cerino in mano nei prossimi anni, quindi meglio diversificare anche sui bond...

  9. #9
    L'avatar di Rebirth
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    18,394
    Mentioned
    51 Post(s)
    Quoted
    3921 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da bs360 Visualizza Messaggio
    grazie balcarlo, seguo da anni i tuoi excel per gli zero coupon... li ho usati con grande soddisfazione per i miei investimenti! Sono lo strumento che forse mi ha dato più soddisfazione!
    Riguardo al BTP italia: se confrontato con CD a 5 anni... ha rendimento molto simile (ipotizzando inflazione vicina allo zero). Quali sono le motivazione per preferire il BTP ita ad un CD? (patriottismo a parte ovviamente)
    se non disdegni gli zero coupon tieni d'occhio anche qualche bond bancario a 2-3 anni che danno cedole praticamente nulle ma sono sui 94-96.....di sicuro non c'è nulla ma .....e recuperi anche delle minus se ne hai...

  10. #10
    L'avatar di bs360
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    139
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    43 Post(s)
    Potenza rep
    2570487
    Citazione Originariamente Scritto da Rebirth Visualizza Messaggio
    se non disdegni gli zero coupon tieni d'occhio anche qualche bond bancario a 2-3 anni che danno cedole praticamente nulle ma sono sui 94-96.....di sicuro non c'è nulla ma .....e recuperi anche delle minus se ne hai...
    attualmente non ne ho... però se vendo l'ETC in perdita, sono minus che possono essere compensate dagli ZC?

Accedi