creazione portafoglio da zero - 350k - Pagina 4
BTP Futura troppo avaro e complesso per essere amato dagli italiani bramosi di rendimenti. I motivi del mancato boom del bond anti-MES
Gli italiani non hanno fatto la fila per accaparrarsi il nuovo BTP Futura, destinato ai soli risparmiatori retail e che sarà interamente destinato a finanziare misure quali il rafforzamento del …
Elon Musk sorpassa sua maestà Buffett, a Wall Street la Tesla mania diventa virale
Il patrimonio netto di Elon Musk è balzato oltre quello di Warren Buffett. L’istrionico fondatore e amministratore delegato di Tesla è diventato la settima persona più ricca del mondo, secondo …
Atlantia consegna la ‘proposta irrinunciabile’, nodo discesa Benetton in Aspi. Decisione il 14
La decisione finale sulla revoca della concessione autostradale dovrebbe slittare al consiglio dei ministri di martedì prossimo, dopo un primo passaggio lunedì al MIT. Gli ultimi giorni hanno visto susseguirsi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #31

    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    2,784
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    760 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da bs360 Visualizza Messaggio
    anzitutto grazie a tutti per gli spunti. Mi son deciso a mettere 25k sui nuovi BTP... in estremis!
    Ho fatto un'ipotesi di ripartizione del liquido (supponendo per ora di mantenere le posizioni già aperte). Come vi sembra? (intendo come ripartizioni percentuali)
    Imgur: The magic of the Internet

    Balcarlo, sia per la parte bond che azioni pensavo anche io a una diversificazione geografica, con bassa esposizione in valuta.
    - In particolare per la parte bond: magari qualche ZC (tipo IT0004852312 )
    - Per la parte azionaria, che cmq terrei marginale, cercherei ETF su: farma, energia, banche (personalmente, almeno tra quelle in area euro, ce ne sono con indici patrimoniali buoni)
    - un conoscente mi ha suggerito di mettere qualcosa sul "ramo primo assicurazione" (non sapevo cosa fosse, ma se ho capito bene sono le polizze vita). Hanno rendimenti modesti, ma sono inpignorabili e sono state le uniche esenti dalle precedenti patrimoniali. Vi risulta?
    E' tardi per le ramo I, io ho la genertel sicuramente 1a versione 2015-2035 con costi fissi all'1% annui presa anche per discorso no patrimoniale 0.2% annua; le nuove versioni e altro hanno costi eccessivi, meglio stare su bond diversificati senior su eventuali nuovi crolli in estate-autunno e/o etf molto liquidi e bassi costi espressi nel TER, studiati le info sul fol 3d sugli etf

  2. #32
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    18,273
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    2137 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da bs360 Visualizza Messaggio
    anzitutto grazie a tutti per gli spunti. Mi son deciso a mettere 25k sui nuovi BTP... in estremis!
    Ho fatto un'ipotesi di ripartizione del liquido (supponendo per ora di mantenere le posizioni già aperte). Come vi sembra? (intendo come ripartizioni percentuali)
    Imgur: The magic of the Internet

    Balcarlo, sia per la parte bond che azioni pensavo anche io a una diversificazione geografica, con bassa esposizione in valuta.
    - In particolare per la parte bond: magari qualche ZC (tipo IT0004852312 )
    - Per la parte azionaria, che cmq terrei marginale, cercherei ETF su: farma, energia, banche (personalmente, almeno tra quelle in area euro, ce ne sono con indici patrimoniali buoni)
    - un conoscente mi ha suggerito di mettere qualcosa sul "ramo primo assicurazione" (non sapevo cosa fosse, ma se ho capito bene sono le polizze vita). Hanno rendimenti modesti, ma sono inpignorabili e sono state le uniche esenti dalle precedenti patrimoniali. Vi risulta?
    Credo che hai fatto bene a sottoscrivere il nuovo BTP Italia anche se personalmente qualcosa in più ci avrei messo. Lo zero coupon che hai indicato non era male preso qualche tempo fa, ora a 96 non è che offra un gran rendimento...........

    Le polizze vita di ramo I sono prodotti a gestione separata e capitale garantito, salvo penalità di riscatto normalmente decrescenti con il passare degli anni. Sono anche esenti dall'imposta di bollo, oltre ad essere impignorabili ed insequestrabili e probabilmente non soggette ad eventuali patrimoniali. Vanno comunque tenute per diversi anni e possono prevedere delle commissioni d'ingresso e certo i rendimenti non sono altissimi, considerando che non tutto il guadagno viene retrocesso al sottoscrittore. Ci sono anche a cedola, normalmente annua o ad accumulo. Anche in questo settore c'è un'ampia scelta e tutte le compagnie hanno un prodotto di questa tipologia e si possono fare dei raffronti...........

  3. #33

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    48
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    28 Post(s)
    Potenza rep
    858995
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    Per la parte obbligazionaria, oltre al BTP Italia, aggiungerei il BTPI-15ST32 1.25 IT0005138828 ed il CCT-EU 15ST25 IT0005331878, per la parte azionaria credo non possa mancare l'azionario america, senza andare sui singoli titoli, inserirei anche l'ottimo etf sul Nasdaq 100 IE00B53SZB19............
    Ciao balcario. Il cct che hai segnalato scade nel 2025...da qualche giorno stavo guardando questa senior di intesa xs1490787113 che prezza ad oggi sotto i 91 e scade nel 2026...la struttura è simile, non riesco a capire una differenza di prezzo così evidente. Mi aiuti a capire il perché per favore? Grazie

  4. #34
    L'avatar di Sa10
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,955
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    1052 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Ti dico la mia. Secondo me puoi fare tutto in modo semiautomatico :
    • Portafoglio ETF con moneyfarm
    • BTP indicizzati all'inflazione italiana e affiancati anche BFP indicizzati all'inflazione italiana (non appena daranno tassi decenti)
    • CD a diverse scadenze, in modo che ogni anno si svincola un capitale e puoi guardarti in giro se ci sono tassi migliori (facendo attenzione a stare sotto ai 100k)
    • Fondo pensione (se hai il negoziale meglio,altrimenti aperto) dove confluire annualmente 5k per poi detrarre
    • Liquidità in c/c possibilmente remunerato e senza imposta di bollo , anch'esso sotto i 100k


    STOP ed enjoy
    beato te...
    Ultima modifica di Sa10; 25-05-20 alle 23:52

  5. #35
    L'avatar di 11/11/11
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    2,554
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1022 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Sa10 Visualizza Messaggio
    Ti dico la mia. Secondo me puoi fare tutto in modo semiautomatico :
    • Portafoglio ETF con moneyfarm
    • BTP indicizzati all'inflazione italiana e affiancati anche BFP indicizzati all'inflazione italiana (non appena daranno tassi decenti)
    • CD a diverse scadenze, in modo che ogni anno si svincola un capitale e puoi guardarti in giro se ci sono tassi migliori (facendo attenzione a stare sotto ai 100k)
    • Fondo pensione (se hai il negoziale meglio,altrimenti aperto) dove confluire annualmente 5k per poi detrarre
    • Liquidità in c/c possibilmente remunerato e senza imposta di bollo , anch'esso sotto i 100k


    STOP ed enjoy
    beato te...
    Interessante lista.
    Ultimo punto dove si trova? Conto remunerato e senza bollo?

  6. #36
    L'avatar di Sa10
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,955
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    1052 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da 11/11/11 Visualizza Messaggio
    Interessante lista.
    Ultimo punto dove si trova? Conto remunerato e senza bollo?
    Se non sbaglio 4more ancora ad oggi tiene...

  7. #37
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,475
    Mentioned
    76 Post(s)
    Quoted
    9816 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Sa10 Visualizza Messaggio
    Ti dico la mia. Secondo me puoi fare tutto in modo semiautomatico :
    • Portafoglio ETF con moneyfarm
    • BTP indicizzati all'inflazione italiana e affiancati anche BFP indicizzati all'inflazione italiana (non appena daranno tassi decenti)
    • CD a diverse scadenze, in modo che ogni anno si svincola un capitale e puoi guardarti in giro se ci sono tassi migliori (facendo attenzione a stare sotto ai 100k)
    • Fondo pensione (se hai il negoziale meglio,altrimenti aperto) dove confluire annualmente 5k per poi detrarre
    • Liquidità in c/c possibilmente remunerato e senza imposta di bollo , anch'esso sotto i 100k


    STOP ed enjoy
    beato te...
    Mi sa che non esistono piu'.. O sbaglio io ?
    I FP si mettono in deduzione

  8. #38
    L'avatar di Unexist
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    719
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    481 Post(s)
    Potenza rep
    11643725
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Mi sa che non esistono piu'.. O sbaglio io ?
    In questo momento non ci sono, ma visto il successo del BTP Italia potrebbero proporre in un vicino futuro il buono equivalente...

  9. #39

    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    388
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    198 Post(s)
    Potenza rep
    17576962
    io gli ETF li farei senza MONEY FARM......

  10. #40
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    18,273
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    26 Post(s)
    Quoted
    2137 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da cescobomber Visualizza Messaggio
    Ciao balcario. Il cct che hai segnalato scade nel 2025...da qualche giorno stavo guardando questa senior di intesa xs1490787113 che prezza ad oggi sotto i 91 e scade nel 2026...la struttura è simile, non riesco a capire una differenza di prezzo così evidente. Mi aiuti a capire il perché per favore? Grazie
    Ciao, i 2 titoli hanno scadenza diversa ed anche diversa è l'indicizzazione: il CCTeu euribor 6 mesi mentre l' Intesa euribor 3 mesi (attualmente 3M -0,2750 - 3M -0,1450), molto poi giocano gli scambi e la diversa liquidità che hanno............

    Hai comunque fatto bene a segnalate il titolo che è sicuramente interessante e da seguire.....

Accedi