Vivere di rendita, posso (Vol. XXIV)? - Pagina 137
Attacco e difesa su azioni, bond e forex: 10 temi d’investimento per i prossimi 6 mesi
La prima metà dell’anno è andata in archivio sui mercati con un saldo negativo per quasi tutti i principali indici (Nasdaq unico grande indice in rialzo), ma decisamente più confortante …
Payrolls Usa galvanizzano le Borse (+2,88% il Ftse Mib), ma dati nascondono 4 rischi a breve per gli Usa
Giovedì da incorniciare per i mercati azionari con la sponda del balzo delle payrolls Usa. Il Ftse Mib, che già prima dei dati Usa viaggiava in deciso rialzo, ha portato …
Tesla spopola tra i trader amatoriali. Tra gli altri ‘best buy’ su RobinHood anche un titolo da +750% in 3 mesi e mezzo
Tesla continua a catalizzare gli acquisti e anche oggi promette una seduta avanti tutta. Il titolo segna in avvio +9% a 1.227 dollari, livello che corrisponde con i nuovi massimi …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

  1. #1361
    L'avatar di alfa71
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    5,917
    Mentioned
    44 Post(s)
    Quoted
    3754 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Andrluke Visualizza Messaggio
    Non ho nessun abbonamento ma, in estrema sintesi, si afferma come i consulenti indipendenti per patrimoni modesti consiglino etf piuttosto che fondi a gestione attiva con laute commissioni che vengono propinati in banca. Vengono riportate sia le perfomance dei fondi a gestione attiva vs passiva degli ultimi anni, sia l'incidenza dei costi dei primi.

    Per quello dicevo: sul punto ormai, chi vuole essere informato, lo è.
    Parlo per esperienza diretta in quanto mi avvalgo di un consulente autonomo da quasi 2 anni.
    Il portafoglio prevede una componente elevata di ETF sia azionari sia obbligazionari (diciamo all'incirca il 90%) anche per patrimoni tutt'altro che modesti.
    L'ETF al momento è lo strumento più efficiente e conveniente per investire denaro.
    Non è escluso il consulente autonomo possa fare ricorso anche a fondi comuni tipo quelli venduti dalle banche, anche se in maniera molto ridotta.
    Esistono fondi comuni anche se rari che performano bene e per i quali vale la pena pagare costi gestione più elevati rispetto agli ETF.

  2. #1362

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    406
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    451 Post(s)
    Potenza rep
    16648939
    Citazione Originariamente Scritto da alfa71 Visualizza Messaggio
    Parlo per esperienza diretta in quanto mi avvalgo di un consulente autonomo da quasi 2 anni.
    Il portafoglio prevede una componente elevata di ETF sia azionari sia obbligazionari (diciamo all'incirca il 90%) anche per patrimoni tutt'altro che modesti.
    L'ETF al momento è lo strumento più efficiente e conveniente per investire denaro.
    Non è escluso il consulente autonomo possa fare ricorso anche a fondi comuni tipo quelli venduti dalle banche, anche se in maniera molto ridotta.
    Esistono fondi comuni anche se rari che performano bene e per i quali vale la pena pagare costi gestione più elevati rispetto agli ETF.
    Assolutamente ma un conto è per chi ha un portafoglio tutt'altro che modesto di pensare ad un fondo a gestione attiva in una strategia e profilazione degna di tale nom.
    Altro è avere l'unica scelta, a prescindere dall'entità del patrimonio, mediante la banca di fondi attivi dove se nomini l'etf l'impiegato di turno sbianca.

    Senza contare che le banche sono momandatarie e ti propongono il fondo attivo di una sola società, perfomance valide o meno alle spalle.


    Io lavoro nel mondo bancario e spero, entro un anno, di diventare indipendente proprio per avere l'esperienza di entrambi i mondi. Allo stato attuale (sono veramente l'ultimo arrivato) le cose non stanno cambiando affatto.

  3. #1363
    L'avatar di bobsinclair
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    5,643
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    1969 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da alfa71 Visualizza Messaggio
    Parlo per esperienza diretta in quanto mi avvalgo di un consulente autonomo da quasi 2 anni.
    Il portafoglio prevede una componente elevata di ETF sia azionari sia obbligazionari (diciamo all'incirca il 90%) anche per patrimoni tutt'altro che modesti.
    L'ETF al momento è lo strumento più efficiente e conveniente per investire denaro.
    Non è escluso il consulente autonomo possa fare ricorso anche a fondi comuni tipo quelli venduti dalle banche, anche se in maniera molto ridotta.
    Esistono fondi comuni anche se rari che performano bene e per i quali vale la pena pagare costi gestione più elevati rispetto agli ETF.
    Gli etf sono i prodotti migliori ma purtroppo hanno la pecca delle minus/plus non compensabili tra loro

  4. #1364

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    5,934
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    3955 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    La soma strettamente iniziale e' stata sui 27k, 35k "finali" dopo 6 mesi, quando gia' l'inquilino era nell'immobile
    Nella uscite "attuali" c'e' anche IMU/TASI per 2 anni, a "regime" il costo finale del solo immobile dovrebbe essere sui 75k,[...]
    Supponendo che lo tengo affittato 10 anni senza spese sono 46'400 (400*12*10)-(4 mesi di sfitto*400)
    75'000 ( inclusa IMU/TASI che in realta' compenso )-55'000+46'400=66'000
    immobile: 66'000 a fronte di 35k iniziali..
    conto d.: 42'000 a fronte di 35k iniziali...
    .
    no va beh dai spero sia un errore dettato dalla fretta?! mi sa che ti si sono invertiti i segni nella formula, le entrate si sommano tra loro (affitti e ricavato vendita, 55K e 46,6K) a cui si sottraggo le spese totali (75K), ricontrolla e vedi il risultato che ottieni e fai i vari confronti se tutto va bene tra 10 anni riavrai la primissima cifra iniziale.

    e tralascio la stortura nel considerare in quel modo deduzioni e detrazioni, perchè sono marginali rispetto all'errore di tirare le somme in quel modo...

    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Valuto perche' se l'immobile rende il 4% lordo e il CD pure preferisco il CD decisamente.. Certo se devo tenere vincolato 4 anni (senza possibilita' di svincolo ) ci ragiono un attimo.
    perchè i tuoi contratti 3+2 o 4+4 sono scioglibili in qualunque momento e nel giro di 24h a discrezione del Locatore?!
    Ultima modifica di mgzr160; 27-05-20 alle 13:55

  5. #1365
    L'avatar di alfa71
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    5,917
    Mentioned
    44 Post(s)
    Quoted
    3754 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Se anche i paesi "frugali" concordano, mi pare una ottima cosa..

    Recovery fund: von der Leyen presenta il piano da 800 miliardi - la Repubblica
    Piano Von der Leyen: Recovery Fund da 750 miliardi di cui 500 a fondo perduto. Per l’Italia previsti 82 miliardi di aiuti e 91 di crediti - Il Sole 24 ORE


    Diciamo che riguardo a questa faccenda Recovery Fund ci sono due aspetti.
    Uno negativo e uno positivo.

    L'aspetto negativo è che mi aspettavo l'ammontare complessivo del fondo fosse di almeno 1000 miliardi mentre , per il momento, si parla di 750 anche se la maggior parte di questi (500) saranno sotto forma di sovvenzioni. Mi auguro questa di 750 non sia la cifra presentata dalla Ursula come oggetto di una trattativa al ribasso in cerca del compromesso , quindi alla fine si potrebbe scendere sotto i 750.

    L'aspetto positivo è che siamo ad una svolta storica.
    Fino a pochi mesi fa (se non settimane) la parola "eurobond" era assolutamente proibito pronunciarla dalle parti dove abita la Merkel.
    Qualcuno potrebbe obiettare "ci mancherebbe altro ! se non si decidevano a fare gli eurobond di fronte ad una catastrofe epocale come quella del covid , quando mai li avrebbero fatti ?". Riteniamoci comunque fortunati poichè sappiamo bene come la UE sia una grande riunione di condominio dove trovare accordi non è sempre facile e scontato.

    Positivo anche il fatto che dal 1 luglio comincia il semestre tedesco alla presidenza UE.

    Inutile dire che questo Recovery Fund porterà i maggiori benefici a paesi come il nostro.
    Mi auguro questo faccia riflettere coloro che mostrano uno scetticismo moderato verso la UE e la moneta unica (tralascio i sovranisti anti-euro appartenenti alla specie duri&puri i quali comunque non cambieranno idea)....intendo dire che in un momento davvero difficile come l'attuale il nostro paese qualora si fosse trovato a fronteggiarlo da solo con la lira, la banca d'Italia e le aste di BTP da piazzare tutte quante per intero sul mercato senza le spalle coperte dalla BCE...probabilmente adesso sarebbe già in default.

  6. #1366

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    5,934
    Mentioned
    21 Post(s)
    Quoted
    3955 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    https://www.finanzaonline.com/notizi...svolta-europea

    E intanto si è scesi a 750 Mld (ed è solo la proposta), la metà di quanto annunciato dal nostro premier un mese fa:
    Conte: "Accordo raggiunto con UE. Un Recovery Fund da 1500 miliardi"

    https://www.finanzaonline.com/notizi...estiti-e-aiuti
    e se sono veri i conti, i finanziamenti a fondo perduto sono poco meno della metà (81,81Mld) e l'altra metà prestiti agevolati...ovviamente sempre tendo conto che per avere 82 Mld a fondo perduto dobbiamo garantirne e rimborsare in futuro 97,5 del fondo stesso (quindi peggio della proposta franco-tedesca che almeno era 100 a fondo perduto vs 65 garantiti...e siamo solo alla proposta).
    Ultima modifica di mgzr160; 27-05-20 alle 13:54

  7. #1367
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,343
    Mentioned
    74 Post(s)
    Quoted
    9709 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da mgzr160 Visualizza Messaggio
    no va beh dai spero sia un errore dettato dalla fretta?! mi sa che ti si sono invertiti i segni nella formula, le entrate si sommano tra loro (affitti e ricavato vendita, 55K e 46,6K) a cui si sottraggo le spese totali (75K), ricontrolla e vedi il risultato che ottieni e fai i vari confronti se tutto va bene tra 10 anni riavrai la cifra con cui sei partito.

    e tralascio la stortura nel considerare in quel modo deduzioni e detrazioni, perchè sono marginali rispetto all'errore di tirare le somme in quel modo...



    perchè i tuoi contratti 3+2 o 4+4 sono scioglibili in qualunque momento e nel giro di 24h a discrezione del Locatore...
    Pardon errore mio, non so onestamente che conto ho fatto..
    Sono 75'000 di uscite ( come dicevo inclusa IMU ) a fronte di 55'000 + 46'400 di entrate.
    Quindi 26'400 a fronte di 35'000 di di spese iniziali.
    35'000 iniziali al 2% lordo del CD quanto rendono ?
    700 euro l'anno quindi 7'000 su 10 anni, lordo, ovviamente senza reinvestire le "cedole" dei CD.. Mentre i 26'400 sono netti.
    Quasi 4 volte di meno.
    Per il locatore questo che ho e' come fosse un bond tripla A, quindi finche' c'e' lui non mi sono minimamente di vendere.. Anzi, spero che non se ne va piu'

  8. #1368
    L'avatar di Nemor
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    21,343
    Mentioned
    74 Post(s)
    Quoted
    9709 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Pardon errore mio, non so onestamente che conto ho fatto..
    Sono 75'000 di uscite ( come dicevo inclusa IMU ) a fronte di 55'000 + 46'400 di entrate.
    Quindi 26'400 a fronte di 35'000 di di spese iniziali.
    35'000 iniziali al 2% lordo del CD quanto rendono ?
    700 euro l'anno quindi 7'000 su 10 anni, lordo, ovviamente senza reinvestire le "cedole" dei CD.. Mentre i 26'400 sono netti.
    Quasi 4 volte di meno.
    Per il locatore questo che ho e' come fosse un bond tripla A, quindi finche' c'e' lui non mi sono minimamente di vendere.. Anzi, spero che non se ne va piu'
    Comunque mi trovo molto meglio a mettere su excel che va fare con la calcolatrice o a mano, ovvio che escono orrori madornali nei calcoli
    A suo tempo preparai un po' di simulazioni.. L'immobile reggeva ai valori di mercato di allora ( marzo 2018 quando feci gli esempi ) anche con una svalutazione del 4% annuo del valore dell'immobile ( prezzo di acquisto ) e discesa del canone del 4% annuo, su 10 anni rispetto alla stessa somma su un BTP.

  9. #1369

    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    8,183
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    4311 Post(s)
    Potenza rep
    30045026
    Citazione Originariamente Scritto da mgzr160 Visualizza Messaggio
    https://www.finanzaonline.com/notizi...svolta-europea

    E intanto si è scesi a 750 Mld (ed è solo la proposta), la metà di quanto annunciato dal nostro premier un mese fa:
    Conte: "Accordo raggiunto con UE. Un Recovery Fund da 1500 miliardi"

    https://www.finanzaonline.com/notizi...estiti-e-aiuti
    e se sono veri i conti, i finanziamenti a fondo perduto sono poco meno della metà (81,81Mld) e l'altra metà prestiti agevolati...ovviamente sempre tendo conto che per avere 82 Mld a fondo perduto dobbiamo garantirne e rimborsare in futuro 97,5 del fondo stesso (quindi peggio della proposta franco-tedesca che almeno era 100 a fondo perduto vs 65 garantiti...e siamo solo alla proposta).
    Si spara sempre in alto, Tajani mi pare dicesse 2000 mld...

  10. #1370
    L'avatar di bobsinclair
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    5,643
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    1969 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da Nemor Visualizza Messaggio
    Pardon errore mio, non so onestamente che conto ho fatto..
    Sono 75'000 di uscite ( come dicevo inclusa IMU ) a fronte di 55'000 + 46'400 di entrate.
    Quindi 26'400 a fronte di 35'000 di di spese iniziali.
    35'000 iniziali al 2% lordo del CD quanto rendono ?
    700 euro l'anno quindi 7'000 su 10 anni, lordo, ovviamente senza reinvestire le "cedole" dei CD.. Mentre i 26'400 sono netti.
    Quasi 4 volte di meno.
    Per il locatore questo che ho e' come fosse un bond tripla A, quindi finche' c'e' lui non mi sono minimamente di vendere.. Anzi, spero che non se ne va piu'
    Nemor la fai davvero troppo semplice...oltre ad eludere alcune osservazioni sacrosante che ti sono state fatte...
    Prendi immobili a 4 spicci trovi gente che invece di farsi il mutuo preferisce pagare te (non si sà bene per quale motivo)...tutti selezionatissimi e che non salteranno mai un mese...Le tue case non hanno bisogno di lavori straordinari perchè si autorigenerano
    Sei stato bravo e fortunato con Lipsia e ti aguro di andare avanti così

Accedi